Sei sulla pagina 1di 1

6 Borse ore 13 42.298 (+0.74%) p 6.078,3 (+0.85%) p 8.054,8 (+1.21%) p 14.879 (+0.

50%) p
Martedì Borse europee aggiornate alle MILANO S&P/MIB PARIGI CAC 40 FRANCOFORTE DAX 30 MADRID IBEX 35
3 13:00; Giappone chiusura di oggi;
Luglio Stati Uniti ultima chiusura.
2007 Variazione da inizio anno +2.09% Variazione da inizio anno +9.68% Variazione da inizio anno +22.10% Variazione da inizio anno +5.18%

ECONOmia Piazza Affari


Il commento di Radiocor
ca (+1,9%) e Generali (+1,5)
alla guida dell’S&P/Mib dopo un
avvio sottotono. Alla vigilia del
Italia ma anche in Francia. Vola­
tile la seduta del Banco Popola­
re (­1,3%), il gruppo nato dalla
Borse europee in deciso rialzo a lancio della nuova 500 sale Fiat fusione tra Bpi e Bpvn, che sci­
metà seduta ancora sulla scia (+1,3%), sostenuta dai dati po­ vola sui realizzi dopo il recupero
della buona performance di Wall sitivi sulle immatricolazioni au­ di ieri, nel primo giorno di con­
Street. A Piazza Affari giornata to. La casa del Lingotto ha fatto trattazioni con la nuova deno­
di recuperi tecnici con Ubi Ban­ meglio del mercato non solo in minazione. In rosso anche Alita­

Conti, chi rende di più


Cresce il numero di banche che promettono interessi superiori al 3%
Barclays garantisce fino al 10% (il primo mese). Sfida sulle promozioni
Conti correnti al banco di prova. Con TUTTE LE PROPOSTE DAL MONDO BANCARIO
l’aumento del costo del denaro ­ raddop­ Tasso Tasso
piato dal 2 al 4% negli ultimi 18 mesi ­ Banca/Conto Condizioni
attivo netto
molti istituti di credito hanno alzato oltre il
Conto Barclays 10% 7,3% per il primo mese, per giacenze fino a 50mila 
3% la remunerazione delle giacenze an­
10+3 Bce­0,75% dal secondo mese, a partire da 5mila 
dando all’attacco, a suon di promozioni,
dei 2 milioni di clienti che ­ secondo le Conto Barclays 3,75 2,73% fino al 31/12/07 a partire da 10mila 
stime dell’Abi, l’Associazione bancaria ita­ Absolute Bce­0,5% dall'1/1/2008
liana ­ sono propensi ogni anno a cambia­ Fineco 3,75% 2,73% oltre i 2mila  (per giacenze inferiori il tasso è 0,25%)
re banca. Una rivalutazione che consente a
5% 3,65% fino a 50mila 
chi è indeciso su dove collocare i propri
risparmi, di vedere comunque nel frattem­ Santander 3,75% 2,73% se l'importo versato supera i 50mila 
po fruttare oltre la soglia dell’inflazione la 3,75% 2,73% nei mesi in cui vengono effettuati prelievi
liquidità parcheggiata nel conto. 6% 4,38% primi tre mesi
Le offerte. La proposta più aggressiva è
se il cliente ha effettuato nuovi versamenti per
dell’istituto Barclays con il conto 10+3 che Citibank/Citibest 3% 2,19%
almeno 100mila  di cui almeno il 50% sia investito
remunera le giacenze fino a 50mila euro
2% 1,46% in tutti gli altri casi
del 10% su base annua e del 3% quelle
oltre tale soglia. Tuttavia la condizione dura per tutto il 2007 a coloro che aprono il conto entro
6% 4,38%
solo un mese, dopodiché viene applicato il 31 agosto (giacenze fino a 50mila )
un tasso attivo pari alla differenza tra il We@bank tasso base su giacenze fino a 50mila ; per importi
3,9% 2,84%
saggio ufficiale di sconto europeo (che (Conto@me) eccedenti il tasso creditore è pari al 1,25%
viaggia attualmente al 4%) e una quota se si effettuano 18 eseguiti di Borsa nel trimestre,
4,25% 3,10%
fissa dello 0,75% sulla parte eccdentente i Corbis giacenze fino a 50mila 
depositi di 5mila euro. Il pacchetto prevede tasso 0 con passaggio al 3,25% se nel trimestre
Banca Sella
un canone mensile di 9 euro in cui sono Più bassa la remunerazione di Citibest, il 3,5% 2,55% solare precedente sono state eseguite più di 75
(conto trader)
inclusi bonifici online illimitati e fino a 50 conto di Citibank che offre l’1,46% netto operazioni di trading o al 3,5% con più di 150
prelievi Bancomat effettuati presso sportelli oppure il 2,19% se il cliente ha effettuato Ing Direct 4,5% 3,28% sino all’1/03/08 per giacenze fino a 1,5 milioni di 
di altri istituti. Tra i conti tradizionali il più versamenti di almeno 100mila euro di cui (conto Arancio) 3% 2,19% tasse base per giacenze fino a 1,5 milioni di 
competitivo è Credem Zero spese che re­ almeno la metà venga investito in prodotti Credem (conto fino a giacenze di 50mila  all’apertura del conto è
munera i risparmi fino a 50mila euro del finanziari. Promozionalmente, nei primi tre 4,6% 3,35%
Zero spese) richiesto un versamento di 5mila 
4,6% lordo (ovvero il 3,35% al netto della mesi la banca applica il 2,19%.
Fonte: dati forniti dai singoli istituti
ritenuta fiscale del 27%). È gratuito anche I conti di deposito. La remunerazione
Conto@me di Webank, l’internet banking sale nel caso in cui si sottoscriva un conto
di Banca popolare di Milano, che offre
Bancomat e carta di credito senza canone.
di deposito che, a differenza dei preceden­
ti, ha un’operatività più limitata in cambio
Kraft vuole i biscotti di Danone
Ai nuovi clienti per tutto il 2007 il tasso di canoni azzerati. Al primo posto c’è San­ Il gruppo offre 5,3 miliardi di euro per rilevare il marchio Lu
attivo ammonta al 4,38% netto per giacen­ tander che offre il 5% lordo (3,65% netto)
ze fino a 50mila euro. Fuori promozione, il per giacenze non superiori ai 50mila euro. Il colosso statunitense del comparto ali­ avviato una trattativa esclusiva con la so­
tasso base netto è del 2,84%. Fineco, dai Il tasso scende al 3,75% (2,73% netto) sui mentare Kraft foods è vicinissimo all’acqui­ cietà americana precisando che con questa
2mila euro in su applica il 2,73% netto. La versamenti eccedenti tale limite. Non pone sto della divisione Lu della francese Dano­ cessione, che non comprenderà le attività
piattaforma web del gruppo Capitalia pre­ nessuna condizione Ing Direct con conto ne, che produce biscotti. Questa mattina, in India e in America Latina, potrà «concen­
vede il pagamento di un canone mensile di Arancio che frutta il 2,19% netto per gia­ infatti, Kraft Food ha formalizzato un’offer­ trare i suoi sforzi di ricerca» nelle due altre
5,95 euro (che si riduce in base all’opera­ cenze fino a 1,5 milioni di euro, il 3,285% ta da 5,3 miliardi di euro, un prezzo supe­ attività «a forte dimensione salute» e cioè i
tività). Nel bouquet sono compresi bonifici, sino al primo marzo 2008 per i clienti che riore a quello di mercato, che si attendeva derivati del latte e bibite a base di acqua di
carta di credito e Bancomat con prelievo attivano il conto entro il 31 agosto. una proposta di 4 miliardi. Il gruppo france­ fonte o minerale. A metà seduta in Borsa, il
senza commissioni anche presso altri Atm. Vito Lops vito.lops@ilsole24ore.com se ha confermato in una nota di aver titolo Danone sale del 2 per cento.