Sei sulla pagina 1di 6

La pianificazione della revisione - Carta di lavoro

LA PIANIFICAZIONE DELLA REVISIONE - CARTA DI LAVORO


di Fabrizio Bava e Alain Devalle

La pianificazione della revisione rappresenta la prima fase del lavoro del revisore dopo aver acquisito lincarico. Lattivit di pianificazione della revisione assume un ruolo importante in quanto consente al revisore di ottenere evidenze sufficienti e adeguate alle circostanze in cui si svolge la revisione e contenere i costi e i tempi dellattivit di revisione legale. Lattivit di pianificazione svolta, abitualmente, negli ultimi mesi dellanno. La pianificazione ha quale obiettivo principale di ridurre al minimo il rischio di revisione permettendo di: prestare la dovuta attenzione alle aree importanti della revisione; identificare e risolvere tempestivamente eventuali problemi; organizzare e gestire adeguatamente lincarico di revisione, per svolgerlo in modo efficace ed efficiente. In particolare, attraverso lattivit di pianificazione si individua il rischio di revisione valutando le seguenti componenti: rischio intrinseco; rischio di controllo; rischio di individuazione. Il principio di revisione n. 300 sottolinea che la pianificazione deve essere anche utilizzata al fine di: ripartire i compiti nellambito del team di lavoro; facilitare la direzione e la supervisione; coordinare, eventualmente, il lavoro di altri revisori. Le principali fasi della pianificazione della revisione legale sono le seguenti: 1. conoscenza dellimpresa e del settore in cui opera; 2. valutazione dellimportanza attribuita ai controlli interni; 3. analisi comparativa globale; 4. calcolo del livello di significativit preliminare. Di seguito, si documenta lattivit svolta dal Collegio Sindacale in merito alle fasi della pianificazione sopra individuate.
1 CONOSCENZA DELLIMPRESA E DEL SETTORE IN CUI OPERA

Il Collegio Sindacale, acquisito lincarico e la documentazione della societ ha preso atto e indagato sulle principali normative che gravano sulla societ, sulla struttura della societ, ecc. cos come indicato dai principi di revisione. In particolare, la sintesi viene riportata nella tavola seguente.

Percorso Tematico

Eutekne Formazione - Riproduzione vietata

Collegio sindacale e revisione legale dei conti

Elementi da analizzare

Documentazione della comprensione del soggetto da parte del revisore

Impatti sul lavoro della revisione

Rif. Carte di lavoro

Mercato

Limpresa opera nel settore Potenziali impatti a bilancio: della produzione della caf- Verifica della corretta feina. In particolare si rivolge valutazione delle operazioni di copertura alle impresa ... Verifica dellandamento Lingrediente che limpresa del fatturato produce rivolto a imprese di tutto il mondo ed il suo consumo in larga crescita. Limpresa quindi opera con valute differenti dalleuro.

Normative

Svolgendo attivit nel settore alimentare occorre prestare attenzione alla qualit del prodotto. La societ certificata ISO e conforme a HACCP. Limpresa effettua periodici controlli che vengono svolti anche da soggetti terzi.

Il rischio di non conformit al Rinvio a manuale della rispetto di suddette norme qualit giudicato dal Collegio sindacale basso

Normative tributarie: le pro- Il rischio di non conformit al blematiche fiscali vengono rispetto di suddette norme gestite con un consulente giudicato basso fiscale Normative giuslavoristiche: ci Il rischio di non conformit al si affida a consulente del rispetto di suddette norme giudicato basso lavoro Altre normative di settore Non risultano comminate da Amministrative Comune) sanzioni Autorit (es.

Governance

La governance dellimpresa costituita da un modello tradizionale in cui vi sono due soci (parenti) di cui uno amministratore unico. I soci sono .. che sono anche i componenti del Consiglio di Amministrazione Non vi sono amministratori indipendenti. Non esistono societ controllate.

In virt delle caratteristiche Si rinvia allo Statuto della societ (fatturato, governance, dimensioni, ecc.) trova applicazione il principio di revisione n. 1005. I soggetti coinvolti sono parti correlate

Percorso Tematico

Eutekne Formazione - Riproduzione vietata

La pianificazione della revisione - Carta di lavoro

Elementi da analizzare

Documentazione della comprensione del soggetto da parte del revisore

Impatti sul lavoro della revisione

Rif. Carte di lavoro

Strategia dellimpresa

Limpresa ha attraversato un Monitoraggio della continuit forte periodo di crisi a causa aziendale PR 570 della riduzione dei margini e dellelevato indebitamento. Le azioni effettuate per il risanamento della societ sono state:

cessione di terreno della societ e contestuale chiusura . attuazione del piano di ristrutturazione . reperimento finanziarie. risorse

LA VALUTAZIONE DELLIMPORTANZA ATTRIBUITA AI CONTROLLI INTERNI.

Il principio di revisione n. 1005 sottolinea che i sistemi di controllo interno nelle imprese minori presentano caratteristiche particolari: spesso, le dimensioni contenute rendono inutili ed inopportuni sistemi di controllo interno particolarmente complessi; la possibilit di istituire unadeguata separazione delle funzioni limitata dal fatto che vi sono pochi dipendenti. Un aspetto caratteristico di tali imprese rappresentato dalla supervisione quotidiana del proprietario-amministratore, che pu avere una positiva efficacia poich suo interesse salvaguardare il patrimonio dellimpresa, quantificarne il rendimento e controllare la gestione. Il proprietario-amministratore ha una posizione dominante in una impresa ed ente minore che gli consente: il controllo diretto su tutte le decisioni; la possibilit di intervenire personalmente in qualunque momento per far fronte adeguatamente al modificarsi delle circostanze. La valutazione del sistema di controllo avvenuto tramite colloqui del Collegio Sindacale con la propriet aziendale.
Elementi da analizzare Documentazione della comprensione del soggetto da parte del revisore

Impatti sul lavoro della revisione

Carte di lavoro

Ambiente di controllo

La societ gestita da un ammiIl sistema di controllo viene nistratore delegato che ricopre tale valutato sistematicamente nel carica da molti anni. AllAD riferiscocorso della verifica trimestrale no direttamente:

Percorso Tematico

Eutekne Formazione - Riproduzione vietata

Collegio sindacale e revisione legale dei conti

Elementi da analizzare

Documentazione della comprensione del soggetto da parte del revisore

Impatti sul lavoro della revisione

Carte di lavoro

la responsabile della produzione; gli amministrativi; il responsabile commerciale.

La societ certificata qualit. LAD monitora e verifica scrupolosamente su base settimanale/mensile costi di produzione, andamento della cassa, ecc. La societ dotata di un sistema informativo integrato da diversi anni. Lazienda produttrice nota sul mercato per laffidabilit dello stesso. Il rischio valutato basso La societ ha in corso il miglioramento del sistema di controllo di gestione periodico e di calcolo costi LAD autorizza e verifica pagamenti Rischio di frodi basso eseguiti da un amministrativo Una terza persona si occupa degli ordini (attivi e passivi) italiani ed Verificare i principali cicli aziendali. esteri Larea amministrativa gestita per la parte relativa alla . La contabilit Il rischio di errori di rilevazioni viene comunque verificata su base valutato basso trimestrale dal Dottore Commercialista dellimpresa. Si rinvia ai questionari del ciclo attivo e passivo

3 ANALISI COMPARATIVA GLOBALE

Le procedure di analisi comparativa consistono nellanalisi preliminare dei bilanci al fine di individuare le possibili aree critiche del bilancio, attraverso linterpretazione degli scostamenti dei valori di bilancio in valore assoluto e percentuale, rispetto ai medesimi valori dellesercizio precedente. Attraverso lanalisi comparativa, il principio di revisione n. 520 sottolinea che si verifica la coerenza/incoerenza tra le relazioni di valori effettive rispetto alle relazioni di valori attese dal revisore. Di seguito, si riportano le risultanze dellanalisi comparativa effettuata utilizzando i dati di business plan e i dati degli ultimi anni approvati (si rinvia alla carta di lavoro). Nellambito dellanalisi comparativa della societ .. sono individuabili le seguenti aree di rischio o di maggior peso nel bilancio:

Percorso Tematico

Eutekne Formazione - Riproduzione vietata

La pianificazione della revisione - Carta di lavoro

Elementi da analizzare

Documentazione della comprensione del soggetto da parte del revisore La societ presenta una struttura rigida.

Impatti sul lavoro della revisione

Attivit

verificare la politica degli ammortamenti.

verificare la corretta gestione degli


oneri di diretta imputazione

verificare la presenza di perdite


durevoli di valore (rischio di eccesso di capacit produttiva) Attivit intangibili Rimanenze di magazzino Limporto non significativo, rischio complessivo basso. Verificare rischio obsolescenza (considerata la natura alimentare del prodotto). Rischio intrinseco elevato. Il peso significativo, verifica della valutazione dello scaduto Circolarizzare consulenti legali e fiscali (rischio individuato: accertamento fiscale in corso)

Crediti

Passivit

Fondi rischi ed oneri

MEMORANDUM FINALE - VALUTAZIONE DEL RISCHIO INTRINSECO E DI CONTROLLO Obiettivo delle fasi sopra riportate la valutazione del rischio intrinseco. Il Collegio sindacale incaricato della revisione legale ha valutato il rischio intrinseco: MEDIO/BASSO Gli elementi di rischio da considerare sono: Attuazione del piano e reperimento risorse finanziarie per fattibilit piano stesso Attuazione del Business Plan Analisi e verifica della contabilizzazione delle operazioni di copertura Riscontro dellammontare delle disponibilit liquide in bilancio Riscontro crediti Pervenuta cartella di accertamento fiscale in data verifica andamento accertamento nelle prossime verifiche periodiche. Qual la valutazione del rischio di controllo e le implicazioni sulla revisione? Il Collegio sindacale incaricato del controllo contabile ha valutato il rischio di controllo: MEDIO Note LAD controlla periodicamente gli incassi, i pagamenti, gli ordini, landamento del fatturato e la marginalit avendo quindi un tempestivo controllo su eventuali criticit.

Percorso Tematico

Eutekne Formazione - Riproduzione vietata

Collegio sindacale e revisione legale dei conti

Le verifiche trimestrali permetteranno di meglio approfondire la robustezza del sistema amministrativo contabile Trattandosi di nuovo incarico per il Collegio Sindacale si rende necessario, nelle prossime verifiche periodiche, di analizzare il sistema di controllo dei principali cicli aziendali.
4 VALUTAZIONE DELLA SIGNIFICATIVIT

Il Revisore, nellesprime il giudizio sul bilancio che conclude lattivit di controllo contabile, si pone lobiettivo di essere ragionevolmente sicuro che nel bilancio non ci siano errori significativi. Il principio di revisione 1005 precisa che la dimensione della significativit deve essere rapportata alle caratteristiche dimensionali specifiche dell'azienda. In genere, essa viene determinata applicando un valore percentuale ad alcune basi ritenute adeguate a tal fine. Tali "basi" possono essere scelte in relazione all'attivit svolta dal cliente ed alle caratteristiche specifiche del bilancio (ad esempio, il peso del patrimonio netto, il valore delle immobilizzazioni, ecc.). Il calcolo della significativit preliminare che verr revisionato in occasione della verifiche trimestrali e con i dati del bilancio chiuso al 31/12/.., il seguente:

Il Collegio sindacale, in funzione anche di quanto sopra analizzato, determina quale valore di significativit: 137.600 Euro Inoltre, determina quale soglia di errore minima (3%): 4.128 Euro

Percorso Tematico

Eutekne Formazione - Riproduzione vietata