Sei sulla pagina 1di 4

LICEO SCIENTIFICO STATALE

FEDERIGO ENRIQUES
Via della Bassata 19/21 57126 LIVORNO C.F. 80005300498 LIPS010002 e-mail: info@liceoenriques.it lips010002@pec.istruzione.it

Livorno

tel. 0586 813631

fax. 0586 803502

http://www.liceoenriques.it

Circ. n. 100

Livorno, 09/10/2012

Al personale docente e ATA Ai genitori Agli alunni

Oggetto: Comunicazione in merito ai lavori di pavimentazione presso il liceo Enriques Con lintento di fornire informazioni pi puntuali a quanti, famiglie, lavoratori della scuola e studenti, ne hanno fatto richiesta e di rasserenare gli stati danimo di quanti hanno espresso le proprie preoccupazioni si comunica che nei mesi scorsi dintesa con gli Enti competenti, in particolare ASL e Amministrazione Provinciale, la Dirigenza del Liceo Scientifico Enriques ha sollecitato tutti gli interventi necessari per assicurare lincolumit degli alunni e del personale in servizio. A tale scopo si allega il verbale della riunione tecnico operativa convocata dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Simonetta Costagliola e tenutasi il 02/10/2012 presso la Presidenza di questo liceo.

/ps

StudioAssociatoPlat
ViasantaLucia,20 Dott.EdoardoBiagi3391725532 Dott.ssaMiriaCuriardi3290721329 info@studioplat.it

l Oggetto/Subject : Riunione straordinaria


Data : Date: Compilato da Compiled by Curiardi

2/10/2012

Miria Tommaso Chiavistelli

Data di emissione Date of issue :

3/10/2012

Localit della riunione/Place of meeting :

Liceo scientifico F. Enriques


Presenti/Participants Societ/Company Nome/Name Note

Dirigente Scolastico DSGA RSPP StudioPlat consulenza e formazione StudioPlat consulenza e formazione Presidente Consiglio di Istituto Preposto ASL 6 Igiene e sanit pubblica ASL 6 Igiene e sanit pubblica

Dott.ssa Simonetta Costagliola Dott.ssa Susanna Ganni Ing. Tommaso Chiavistelli Dott. Edoardo Biagi Dott.ssa Miria Curiardi Prof. Edoardo Benedetti Prof. Giorgio Colomo Dott.ssa Marinari Dott.ssa Pecori
Pag.1di3

Asl 6 Prevenzione nei luoghi di Dott. Bracciotti Lavoro Asl 6 - Prevenzione nei luoghi di Dott. Bonocore Lavoro Medico competente Liceo Enriques Dott.ssa Amarilis Ernandez Lopez

Provincia Dipartimento infrastrutture Assessore ai lavori pubblici, viabilit, e protezione protezione civile Dott.ssa C. Schezzini Provincia Dipartimento infrastrutture Ing. L. Della Santina e protezione Provincia Dipartimento infrastrutture Geom. F. Giachetti e protezione Macchia S.r.l.- Ditta esecutrice dei Cavallini lavori
Copie ai presenti e a/Copies to participants and to Societ/Company Nome/Name Societ/Company Nome/Name

StudioAssociatoPlat
ViasantaLucia,20 Dott.EdoardoBiagi3391725532 Dott.ssaMiriaCuriardi3290721329 info@studioplat.it

Scopodellincontro:StatodisalubritdelledificoscolasticoF.Enriquesa seguitodellabonificadimaterialicontenentiamianto(MCA)

Riportiamodiseguitoilverbaledellincontro: In data 2/10/2012 alle ore 12:00 su richiesta del Dirigente scolastico Dott.ssa Costagliola, si svolto lincontroconipresentielencatiinprimapagina,alfineesaminarelostatodisalubritdegliambienti delLiceoscientificof.Enriques,aseguitodeilavorieseguitiperlasostituzionedellapavimentazione.

Il Dirigente scolastico prende la parola e chiede ai presenti, in qualit di organi competenti (Asl 6) e proprietari dellImmobile (Provincia di Livorno) che sia fornita una dichiarazione di salubrit degli ambientiagaranziachelattivitsvoltanelledificononrechidannoallasalutedeilavoratorieditutti gliutenti.Nellospecificochiededivisionareicertificatidirestituibilitinquantoattestanolavvenuta bonificadellareaoggettodeilavori.IlDirigentescolasticointendeinoltreorganizzareunincontroconi lavoratori, i rappresentanti dei genitori e degli alunni al fine di informare questi circa lo stato di salubritdelledifico.

IlDott.Bracciotti,AsldiLivorno,ricordachegliinterventidiripristinodellapavimentazionesonostati effettuati a seguito della segnalazione, alla Provincia e alla ASL, effettuata dal Liceo Enriques nella persona del Dirigente scolastico Prof. Fabrizio Martinolli e che i lavori effettuati erano legati nella maggior parte dei casi al rischio di inciampo dovuto alle mattonelle disconnesse ed in piccola parte ancheallapresenzadiamiantonellemattonelleenelcollante. IlDott.Bracciotti illustracomeladocumentazioneinmeritoalmonitoraggioeffettuatadaAmbiente su incarico della Provincia avesse delle non conformit dal punto di vista tecnico in quanto non effettuate esattamente come quanto richiesto dalla normativa vigente: le fibre aerodisperse erano stateanalizzatetramiteMOCF(microscopiaotticaincontrastodifase)enonconilSEM(Microscopia elettronica);il Dott. Bracciotti spiega inoltre che la pericolosit allinterno della scuola dovuta alla presenza di fibre di amianto contenute nelle mattonelle in polivinilamianto, da ritenersi, come evidenziato anche in letteratura, veramente residua, sia per la piccolissima quantit di amianto presentenellemattonelleposatealLiceo, siaperlaqualitdeltipodimanufattoconteneteamianto (manufattocompattoenonfriabile) IlDott.Bracciotti informadiaver gipresovisionedeicertificatidirestituibiliteffettuatiafronte dellabonificaequestisonotalidaconsiderareilluogosicuroeaccessibile. Il dirigente scolastico richiede dunque ufficialmente di tenere presso gli uffici scolastici le suddette certificazioni e chiede alla Provincia lelaborazione di un documento in cui si evidenzino i lavori effettuatinelledificioelacausaditaliinterventi.


Pag.2di3

La Provincia fornisce la propria disponibilit alla redazione della documentazione richiesta in tempi moltobrevi.

La Dott.ssa Marinari informa la Preside che al termine dei lavori dovr relazionare alla Procura s u l lo stato di salubrit delledificio scolastico in quanto nellaprile scorso era stato chiesto un parere perescluderecollegamentitraalcunegravipatologiecancerogeneinsorteinalunnidelLiceoF. Enriques e lo stato degli ambienti delledifico stesso. La Dott.ssa Marinari inoltre spiega come tali patologie non fossero riconducibili ad una possibile esposizione a fibre amianto. Inoltre propone un incontroinformativoconrappresentantidellutenzaedeilavoratoriperchiarireeventualiquesiti epertranquillizzarelutenza.

StudioAssociatoPlat
ViasantaLucia,20 Dott.EdoardoBiagi3391725532 Dott.ssaMiriaCuriardi3290721329 info@studioplat.it

IlDirigentescolasticochiedequalesarilprogrammadeilavoriperilripristinodellapavimentazione in quelle aree delledifico che ad oggi presentano sempre una superficie sconnessa e che dunque rappresentaunrischioinciampo.

La Ditta esecutrice dei lavori e la provincia si coordineranno per valutare lentit dei lavori e predisporreillivellamento,edovenecessarioilconfinamento,dellapavimentazione.

Il RSPP prende la parola e chiede alla provincia risposte in merito alla richiesta inoltrata nelmese di maggio 2012 circa la procedura di gestione e alla designazione della figura responsabile per il programma di controllo e manutenzione dei materiali contenenti amianto cosi come previsto dal D.M.06/09/1994.Inoltrerichiedenuovamentechevengafornitaladocumentazioneicuisimanifesta lubicazionedeiMCAtramiteplanimetrie.Lamappaturarisultainfattistrumentofondamentaleaifini della valutazione del rischio e per attuare tutte le misure di prevenzione e protezione previste dal D.Lgs. 81/2008. Tramite queste informazioni sar dunque possibile informare e formare in modo specificoilavoratoripotenzialmenteesposti. Richiede inoltre unattivit di monitoraggio periodico, basato sugli esiti del censimento dei MCA, finalizzatoallaccertamentodelrequisitodicontenimentodelladispersionedellefibre.

La Provincia risponde che inoltrer alla scuola un quadro conoscitivo sulla base dei campionamenti effettuatinelperiododigiungo2012edelleinformazionicircalostatoattualedelledificonellearee in cui sono stati eseguiti i lavori di bonifica. Il Geom. Giachetti inoltre, comunica che in base alle disponibilit finanziarie, sar programmato un piano di ripristino per le aree di pavimentazione disconnesse.


Pag.3di3

LaDott.ssaMarinarielaDott.ssaPecoririnnovanolattenzioneanchesulverbaleredattoaseguito delsopralluogoeffettuatonelmesedimaggio2012incuieranostaterilevatealcunecriticit. La Dott.ssa Curiardi risponde che alcune delle criticit evidenziate erano gi state esaminate dal precedenteDirigente,echeinbaseallagravit,edancheacausadeilavorigipresentinelledifico, statomessoapuntounprogrammadimiglioramento.

Il RSPP, con loccasione dellincontro, chiede alla Provincia risposte anche in merito alle documentazioni mancanti degli edifici, degli impianti e di tutti i requisiti strutturali delledifico scolastico. LaProvinciarispondechesareffettuatounnuovocensimentoditalidocumentazioni.

Prima della conclusione della riunione il Dirigente Scolastico rinnova ai presenti lurgenza di tutte le richiesteedocumentazionispecificatedurantelincontro.

Alleore14:20siconcludevalincontro.
Il RSPP Tommaso Chiavistelli