Sei sulla pagina 1di 37

MANUALE DUSO DELLE-COMMERCE

Versione avanzata

Versione SW. 2 Rev. 0.2

Sommario
Personalizzare i contenuti del sito ................................................................................... 3 1.1 Inserimento logo e slogan azienda ........................................................................... 3 1.2 Modificare i dati dellAzienda .................................................................................... 5 1.3 Modifica del contenuto allinterno di una pagina ....................................................... 6 1.4 Inserimento nuova pagina ........................................................................................ 7 2 Gestione e-commerce .................................................................................................... 9 2.1 Gestione aliquote i.v.a. ........................................................................................... 10 2.1.1 Inserimento e modifica del dato ....................................................................... 11 2.2 Gestione sconti ...................................................................................................... 12 2.2.1 Inserimento e modifica del dato ....................................................................... 13 2.3 Gestione metodi di spedizione ............................................................................... 14 2.3.1 Inserimento e modifica del dato ....................................................................... 15 2.3.2 Abbinamento metodo di pagamento ............................................................... 16 2.4 Gestione metodi di pagamento .............................................................................. 17 2.4.1 Inserimento e modifica del dato ....................................................................... 18 2.4.2 Attivazione PayPal ........................................................................................... 19 2.4.3 Modifica indirizzo PayPal o cancellazione......................................................... 19 2.5 Gestione categorie ................................................................................................. 20 2.5.1 Inserimento e modifica del dato ....................................................................... 21 2.5.2 Creazione di una nuova categoria o di un nuovo prodotto ............................... 22 2.6 Gestione prodotti ................................................................................................... 23 2.6.1 Inserimento e modifica del dato ....................................................................... 24 2.7 Gestione clienti ...................................................................................................... 26 2.8 Gestione ordini ...................................................................................................... 27 2.9 Dettaglio ordine ..................................................................................................... 28 3 Utenze ......................................................................................................................... 29 3.1 Modifica utente ...................................................................................................... 30 3.1.1 Impostazione password .................................................................................. 31 4 Impostazioni ................................................................................................................. 32 4.1 Impostazioni generali ............................................................................................. 33 4.2 Email ..................................................................................................................... 34 4.3 Modelli email .......................................................................................................... 35 5 Norme generali ............................................................................................................. 36 5.1 Formato delle immagini .......................................................................................... 36 5.2 Nomenclatura immagini ......................................................................................... 36 1

1 Personalizzare i contenuti del sito


Dopo aver effettuato laccesso, possibile visualizzare linterfaccia di amministrazione del sistema (fig. 1).

1.1 Inserimento logo e slogan azienda


Per inserire logo e slogan dellAzienda, seguire i seguenti passi: A) Assicurarsi di essere posizionati sulla radice del sito, indicata dallicona B) Nella finestra centrale, sono visibili le parti che possono essere modificate. C) Per modificare il logo o lo slogan, posizionarsi sulla relativa area e cliccare su Seleziona.

Appare la seguente finestra

Per inserire unimmagine gi presente: A) Posizionarsi sulla cartella che contiene le immagini B) Nella lista che appare, selezionare mediante il pulsante inserire. C) Cliccare su Seleziona. Per inserire una nuova immagine: A) Posizionarsi sulla cartella che contiene le immagini D) Selezionare il pulsante New file Appare la finestra di selezione del file da un disco del proprio computer. Selezionare il file che si desidera caricare e dare lok. Il sito carica il file e lo mostra. C) Cliccare su Seleziona.

limmagine che si vuole

1.2 Modificare i dati dellAzienda


A) Assicurarsi di essere posizionati sulla radice del sito, indicata dallicona B) Scendere nella pagina centrale fino a visualizzare il riquadro con il testo e selezionarlo C) Modificare il testo utilizzando gli strumenti delleditor. ATTENZIONE - Non effettuare mai un copia e incolla da Word, poich si inserirebbero delle formattazioni che andrebbero ad interferire con il sito. Se si ha il testo gi pronto, copiarlo prima dentro un blocco note e da l incollarlo. Utilizzare poi gli strumenti del sito per dare la formattazione desiderata. D) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Save.

1.3 Modifica del contenuto allinterno di una pagina


A) Posizionarsi sulla pagina che contiene il testo da modificare B) Selezionare il riquadro con il testo C) Modificare il testo utilizzando gli strumenti delleditor. ATTENZIONE - Non effettuare mai un copia e incolla da Word, poich si inserirebbero delle formattazioni che andrebbero ad interferire con il sito. Se si ha il testo gi pronto, copiarlo prima dentro un blocco note e da l incollarlo. Utilizzare poi gli strumenti del sito per dare la formattazione desiderata. D) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Save.

1.4 Inserimento nuova pagina


A) Assicurarsi di essere posizionati sulla radice del sito, indicata dallicona B) Cliccare su New in alto a sinistra. C) Nella finestra centrale selezionare la voce Page (menu item).

A) Nella visualizzazione che appare, inserire il nome che si vuole dare alla pagina e che verr visualizzato nel menu B) Selezionare la cartella Emmegi C) Selezionare il modello di pagina EMMEGI Page D) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Save

A questo punto viene inserita la pagina nella struttura del sito e automaticamente il riquadro centrale ne mostra il contenuto. Fare riferimento al paragrafo precedente per la relativa modifica.

2 Gestione e-commerce
A) Selezionare letichetta Amministrazione B) Nella lista che appare nel riquadro sinistro, selezionare la voce Gestione ecommerce C) Selezionare la funzione di e-commerce su cui si vuole operare.

2.1 Gestione aliquote i.v.a.


Quando si seleziona la voce Aliquote iva, vengono visualizzate quelle presenti a sistema con le relative possibilit di scelta: A) Nuovo inserimento B) Modifica di un dato presente C) Cancellazione di un dato

1 0

2.1.1 Inserimento e modifica del dato A) Inserimento dei dati richiesti B) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva C) Annullare le modifiche selezionando il tasto Annulla

1 1

2.2 Gestione sconti


Quando si seleziona la voce Gestione sconti, vengono visualizzate quelli presenti a sistema con le relative possibilit di scelta: A) Nuovo inserimento B) Modifica di un dato presente C) Cancellazione di un dato

1 2

2.2.1 Inserimento e modifica del dato A) Inserimento dei dati richiesti Tipo Categoria Sconto applicato a tutti i prodotti appartenenti alla categoria Prodotto Sconto sul singolo prodotto Cliente Sconto applicabile a uno o pi utenti Coupon Codice sconto da inserire a carrello quando viene richiesto

Sconto % - Indica se lo sconto deve essere in percentuale rispetto al prezzo piuttosto che in valore assoluto Data inizio e data fine Demarcano il periodo temporale in cui lo sconto valido B) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva C) Annullare le modifiche selezionando il tasto Annulla

1 3

2.3 Gestione metodi di spedizione


Quando si seleziona la voce Metodi di spedizione, vengono visualizzate quelli presenti a sistema con le relative possibilit di scelta: A) Nuovo inserimento B) Modifica di un dato presente C) Cancellazione di un dato

1 4

2.3.1 Inserimento e modifica del dato A) Inserimento dei dati richiesti Nome E il nome che viene mostrato al cliente quando gli si chiede di selezionare la modalit di spedizione Costo - Indica il costo in valore assoluto che viene sommato al totale ordine Abilita Il metodo di spedizione disponibile nella scelta del cliente B) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva C) Annullare le modifiche selezionando il tasto Annulla D) Abbinare un metodo di pagamento (questa operazione deve essere effettuata solamente dopo aver salvato i dati)

1 5

2.3.2 Abbinamento metodo di pagamento A) Lista delle modalit di pagamento disponibili B) Abbinare al metodo di spedizione su cui si sta operando, il metodo di pagamento prescelto mediante la selezione del pulsante . Al termine delloperazione la lista dei metodi di pagamento sparir e la lista dei pagamenti abbinati al metodo di spedizione su cui si sta lavorando viene rinfrescata.

1 6

2.4 Gestione metodi di pagamento


Quando si seleziona la voce Metodi di pagamento, vengono visualizzate quelli presenti a sistema con le relative possibilit di scelta: A) Nuovo inserimento B) Modifica di un dato presente C) Cancellazione di un dato

1 7

2.4.1 Inserimento e modifica del dato A) Inserimento dei dati richiesti Nome E il nome che viene mostrato al cliente quando gli si chiede di selezionare la modalit di pagamento Descrizione - E un testo che viene inserito nel riepilogo dellordine e che spiega come funziona la modalit di pagamento (ad esempio pu contenere le coordinate bancarie se il pagamento un bonifico) B) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva C) Annullare le modifiche selezionando il tasto Annulla

1 8

2.4.2 Attivazione PayPal A) Inserire indirizzo email E lindirizzo fornito da PayPal come nome utente per accedere allarea amministrativa B) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva C) Il metodo di pagamento PayPal viene visualizzato in elenco. A questo punto non rimane che abbinarlo alle forme di spedizione desiderate (cfr. 2.3.2)

2.4.3 Modifica indirizzo PayPal o cancellazione A) Verificare che PayPal sia attivo B) Modificare lindirizzo email proposto C) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva D) Cancellare PayPal come forma di pagamento abilitata (viene richiesta conferma)

1 9

2.5 Gestione categorie


Quando si seleziona la voce Gestione categorie, vengono visualizzate quelle presenti a sistema con le relative possibilit di scelta: A) Ricerca per codice o descrizione B) Modifica, cancellazione, creazione di una categoria o prodotto sotto la relativa categoria C) Visualizzazione dei dati presenti con possibilit di ordinare rispetto al tipo di dato selezionando la voce in testata della tabella

2 0

2.5.1 Inserimento e modifica del dato A) Inserimento dei dati richiesti Descrizione - E il nome visualizzato nella struttura delle categorie che viene visualizzata per il cliente. Il dato non modificabile se la categoria proviene dal gestionale Emmegi Fattore moltiplicativo E il moltiplicatore utilizzato per calcolare il prezzo finale dei prodotti appartenenti alla categoria Non aggiornare da gestionale Se marcato, la categoria non viene pi aggiornata partendo dai dati del gestionale Non visibile Se marcato, la categoria non viene mostrata nella struttura nella struttura delle categorie che viene visualizzata per il cliente e i prodotti ad essa abbinati non vengono visualizzati B) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva C) Annullare le modifiche selezionando il tasto Annulla

2 1

2.5.2 Creazione di una nuova categoria o di un nuovo prodotto A) Individuare la categoria sotto la quale si vuole inserire il nuovo prodotto o la nuova categoria (per questo scopo si pu utilizzare anche la ricerca) B) Selezionare il pulsante per inserire la nuova categoria o il pulsante per inserire un nuovo prodotto. Se si sta creando una nuova categoria, viene mostrata la maschera di modifica della stessa (cfr. paragrafo precedente), altrimenti viene mostrata la maschera di modifica del prodotto (cfr. capitolo successivo)

2 2

2.6 Gestione prodotti


Quando si seleziona la voce Gestione prodotti, vengono visualizzate quelle presenti a sistema con le relative possibilit di scelta: A) Ricerca per codice o descrizione B) Modifica o cancellazione del prodotto C) Visualizzazione dei dati presenti con possibilit di ordinare rispetto al tipo di dato selezionando la voce in testata della tabella D) Inserimento nuovo prodotto

2 3

2.6.1 Inserimento e modifica del dato A) Inserimento dei dati richiesti Codice - Codice del prodotto Nome - E il nome che viene mostrata al cliente nella lista dei prodotti Descrizione - E la descrizione che viene mostrata al cliente nel dettaglio prodotto Prezzo E prezzo base del prodotto. Per ottenere il prezzo di vendita, questo valore viene moltiplicato per il fattore moltiplicativo della categoria, aggiunta la relativa aliquota iva e sottratti gli sconti. Categoria Categoria abbinata al prodotto. Si pu cambiare categoria selezionando il pulsante Seleziona categoria e scegliendone una tra quelle visualizzate mediante selezione del pulsante Allegato (1,2,3) Nome del file (che deve essere presente nellarea FTP) che viene presentato nelle schede tecniche del dettaglio prodotto Link Collegamento ipertestuale che viene inserito nel dettaglio del prodotto (possono essere inseriti pi collegamenti, separandoli con ;. Il formato del collegamento <http://nomesito>(dicitura che viene utilizzata per visualizzare il collegamento nella scheda prodotto);altri collegamenti. Video - Nome del file (che deve essere presente nellarea FTP) che viene presentato nei video del dettaglio prodotto Marca Marca del prodotto che viene visualizzata nel relativo dettaglio Peso, lunghezza, larghezza e altezza Dimensioni del prodotto che vengono visualizzate nel dettaglio prodotto Giacenza Numero di pezzi disponibili a magazzino per il prodotto Non aggiornare da gestionale - Se marcato, il prodotto non viene pi aggiornato partendo dai dati del gestionale Visibile Se non marcato il prodotto non viene pi mostrato al cliente Novit Definisce un prodotto novit nella vetrina della home del sito Promozione Definisce un prodotto promozione nella vetrina della home del sito C) Rendere permanenti le modifiche selezionando il tasto Salva D) Annullare le modifiche selezionando il tasto Annulla

2 4

2 5

2.7 Gestione clienti


Quando si seleziona la voce Gestione clienti, vengono visualizzati gli utenti che hanno acquistato nel sistema (con il numero di ordini effettuati) con le relative possibilit di scelta: A) Lista degli ordini per il cliente prescelto (cfr. capitolo successivo) B) Dettaglio dellutente

2 6

2.8 Gestione ordini


Quando si seleziona la voce Gestione ordini, vengono visualizzati gli ordini presenti nel sistema con le relative possibilit di scelta: A) Lista degli ordini con possibilit di ordinare rispetto al tipo di dato selezionando la voce in testata della tabella B) Dettaglio ordine Si possono inoltre esportare gli ordini (completi di tutti i dettagli quali i dati degli acquirenti) nel seguente modo: C) Impostazione dellintervallo temporale per selezionare gli ordini da esportare (la data dellordine ricade in questo intervallo) D) Selezionare il pulsante Esporta in XLS per generare il file

2 7

2.9 Dettaglio ordine


Il dettaglio ordine presenta tutti i dati relativi allo specifico ordine, senza alcuna possibilit di modificarli

2 8

3 Utenze
A) Selezionare letichetta Amministrazione B) Nella lista che appare nel riquadro sinistro, selezionare la voce Utenti C) Lista degli utenti presenti a sistema. D) Modifica utente E) Cancellazione utente

2 9

3.1 Modifica utente


A) Inserimento dei dati richiesti Username - E il nome con cui il cliente si collega al sito Nome completo E il nome completo dellutente, tipicamente nome e cognome Abilitato Se marcato lutente pu collegarsi al sistema B) Impostazione della password (cfr. paragrafo successivo) C) Impostazione dello sconto fra quelli disponibili (cfr. capitolo e-commerce, sconti) D) Rendere permanenti le impostazioni mediante selezione del pulsante OK

3 0

3.1.1 Impostazione password A) Inserimento della password e relativa conferma B) Rendere permanenti le impostazioni mediante selezione del pulsante Imposta la password

3 1

4 Impostazioni
A) Selezionare letichetta Amministrazione B) Nella lista che appare nel riquadro sinistro, selezionare la voce Impostazioni C) Lista dei gruppi di impostazioni disponibili

3 2

4.1 Impostazioni generali


A) Nome negozio E il nome che viene visualizzato nella testata del browser B) Visualizza iva nei prezzi Se marcato, i prezzi che vengono visualizzati al cliente sia nelle liste che nel dettaglio prodotto, sono comprensivi di iva

3 3

4.2 Email
A) Mittente E lindirizzo email da del messaggio di posta elettronica B) Email negozio E lindirizzo email a cui spedire quando il cliente seleziona il pulsante C) Registrazione nuovo cliente E lindirizzo email a cui arrivano le notifiche di registrazione nuovo cliente D) Nuovo ordine - E lindirizzo email a cui arrivano le notifiche di inserimento nuovo ordine

3 4

4.3 Modelli email


I modelli email sono divisi per tipologia di invio: 1) Nuova registrazione Email che viene inviata al cliente che si registra 2) Nuova registrazione (comunicazione allamministratore) Email che viene inviata allamministratore del sistema a fronte di una nuova registrazione di un nuovo cliente 3) Recupero dati di accesso Email che viene inviata al cliente a fronte della richiesta dei propri dati di accesso 4) Nuovo ordine Email che viene inviata al cliente a fronte dellinserimento di un nuovo ordine 5) Nuovo ordine (comunicazione allamministratore) Email che viene inviata al'amministratore a fronte dellinserimento di un nuovo ordine da parte di un cliente A) Soggetti delle email che vengono inviate B) Messaggio inviato C) Parole riservate allinterno del messaggio che vengono sostituite in fase di spedizione D) rendere persistenti i dati mediante selezione del pulsante Salva

3 5

5 Norme generali
5.1 Formato delle immagini
Le immagini dei prodotti devono essere caricate via FTP. Il loro formato ottimale e' il seguente: 80px x 80px per l'immagine piccola e 255px x 255px per l'immagine grande.

5.2 Nomenclatura immagini


Immagini (cartella images) codice prodotto-numero progressivo immagine-L.jpg per licona codice prodotto-numero progressivo immagine-H.jpg per il dettaglio Esempio: se ho un codice ABCD e ho due immagini, nella cartella ftp devo creare 4 immagini che si chiamano ABCD-1-L.jpg ABCD-1-H.jpg ABCD-2-L.jpg ABCD-2-H.jpg Video (cartella videos) codice prodotto-numero progressivo video-nome visualizzato sul web.estensione Esempio: se ho un codice ABCD e ho due video, nella cartella ftp devo creare 2 video che si chiamano ABCD-1-nome video 1.mpg ABCD-1-nome video 2.mpg Nella scheda prodotto verranno visualizzati i due link nome video 1 e nome video 2 che permetteranno di scaricare il video Inoltre si pu impostare lo stesso video per pi prodotti. Ammettiamo che il video si chiami dimostrazione-uso.mpg, nella maschera di modifica prodotto, nel campo video si inserisce dimostrazione-uso.mpg (ovviamente il filmato deve essere nella cartella ftp). Una volta inserito, anche questo video viene visualizzato nellelenco Allegati (cartella attachments) codice prodotto-numero progressivo allegato-nome visualizzato sul web.estensione Esempio: se ho un codice ABCD e ho due allegati, nella cartella ftp devo creare 2 allegati che si chiamano

3 6

ABCD-1-nome allegato 1.pdf ABCD-1-nome allegato 2.xls Nella scheda prodotto verranno visualizzati i due link nome allegato 1 e nome allegato 2 che permetteranno di scaricare gli allegati Inoltre si pu impostare lo stesso allegato per pi prodotti. Ammettiamo che lallegato si chiami specifichetecniche.pdf, nella maschera di modifica prodotto, nel campo allegato inserisci specifichetecniche.pdf (ovviamente il file deve essere nella cartella ftp). Una volta inserito, anche questo allegato viene visualizzato nellelenco

3 7