Sei sulla pagina 1di 1

RUCOLA SELVATICA

Famiglia: Cruciferae Brassicaceae


Specie: Diplotaxis tenuifolia (L.)
Sinonimi: Eruca perennis, Sisymbrium
tenuifolium

Descrizione
Pianta erbacea perenne con foglie
pennate,
carnose,
pi
o
meno
profondamente inciso-dentate di sapore
piccante; i fiori sono di colore giallo vivo.

Coltivazione
Si moltiplica con grande facilit da seme, anche spontaneamente.
Predilige i terreni sabbiosi, calcarei e assolati.
Annaffiando e cimando le piante, si evita che la pianta vada in fiore mantenendo le foglioline
tenere e molto aromatiche.

Propriet e utilizzi
In cucina: la rucola selvatica viene consumata come la rucola coltivata, ma il suo sapore
decisamente pi marcato.
Si utilizza in insalata assieme ad altre verdure crude (lattughe, radicchi, valerianella, crescione,
ravanelli, pomodori, cetrioli, ecc.), ma pure alle patate lesse.
Viene abbinata poi ai cibi pi diversi come il prosciutto crudo, la bresaola, le carni lessate, il
formaggio grana e i formaggi teneri, il mais dolce, la pizza, la pastasciutta e numerosi altri.
Chi gradisce il sapore caratteristico di questa pianta pu preparare un pesto che ricalca quello alla
genovese sostituendo in tutto o in parte il basilico con la rucola selvatica.
Propriet terapeutiche: diuretiche, astringenti, vitaminizzanti, espettoranti.

i-bei giardini
Negozio ebay gestito da Brasi74
http://stores.ebay.it/i-bei-giardini