Sei sulla pagina 1di 2

NIKOLA TESLA

Nikola Tesla nacque il dieci luglio del 1856 a Smiljan, sul confine militare
dell'impero Austro-Ungarico (ora territorio croato). Figlio di un pastore
ortodosso (Milutin Tesla) e di una scienziata (Djuka Mantic), frequent le scuole
primarie nella sua citt natale e a Gospic e le scuole secondarie a Karlovac. Dal
1875 al 1878 studi presso il politecnico di Gratz e consegue una laurea in
filosofia naturale alla Charles university di Praga (1880).
Dopo la laurea trov lavoro al ufficio telegrafico centrale di Budapest, dove
cominci la sua carriera di inventore migliorando l'amplificatore vocale per il
ricevitore del telefono. A met del 1882 viaggia per Parigi dove si unir alla
Edison continental company, per poi trasferirsi a Strasburgo un anno dopo e
creare il prototipo del motore a induzione. Nel 1884 part per lavorare nella
Edison company, in america, che lasci per fondare la sua "Tesla arc&light co.".
Il motivo di questa divisione fu il disaccordo continuo tra Tesla e Edison, che
probabilmente vedeva la corrente alternata come una pericolosa concorrente. I
sostenitori di Edison cercarono negli anni di screditare Tesla arrivando
addirittura a dire che la corrente alternata provocava danni alla salute e per
dimostrarlo pubblicarono diversi articoli, per poi addirittura relegarla
all'alimentazione delle sedie elettriche.
Il suo primo brevetto (6 maggio 1885), il commutatore per dinamo-macchine
elettriche, venne seguito da una serie di brevetti per regolatori di lampade
elettriche ad arco. Nel 1888, dopo una conferenza nell'istituto americano per
l'ingegneria elettrica, la Westinghouse co. acquista quaranta dei suoi brevetti e
lo mette a capo di una squadra di ingegneri per realizzarli. Sempre la stessa
azienda lo incaricher di realizzare le turbine a corrente alternata alle cascate
del Niagara, cosa che gli porter molta fama.
Nel 1893 prepara il terreno per l'invenzione della radio, dimostrando che un
antenna collegata al terreno in risonanza un elemento fondamentale per la
trasmissione wireless. Nel 1895 continu le sue ricerche sulla corrente ad alta
frequenza e i suoi effetti sui gas rarefatti usando i tubi di lenand. Fu uno dei
primi scienziati americani a realizzare foto a raggi-x del corpo umano, e
soprattutto fu il primo a parlare degli effetti negativi di una lunga esposizione a
questi raggi per l'organismo.
Invent la sua famosa bobina nel 1891. Nel 1899 Tesla decise di trasferirsi per
portare avanti le sue ricerche a Colorado Springs, nel Colorado, dove avrebbe
avuto molto spazio per i suoi esperimenti. Fin dal suo arrivo, egli spieg ai
giornalisti che stava conducendo degli esperimenti sulla telegrafia senza fili.
All'interno del suo laboratorio, Tesla prov che la terra era un buon conduttore,
e produsse dei fulmini artificiali. Lo scienziato indag allo stesso tempo
sull'elettricit atmosferica, osservando i segnali dei fulmini, catturati con i suoi
ricevitori. Nel suo laboratorio a Colorado Springs, egli "registr" alcune tracce
di ci che credeva fossero segnali radio extraterrestri; ciononostante i suoi
pubblici annunci e i dati che aveva rilevato furono duramente respinti dalla
comunit scientifica. Tesla aveva notato alcune misure di segnali ripetitivi dal

suo ricevitore, che erano sostanzialmente differenti da quelli registrati durante i


temporali e dal rumore terrestre.
Nikola Tesla aveva numerose ossessioni: ad esempio non affittava mai camere
il cui numero non fosse divisibile per tre e aveva una paura folle delle donne
che portavano orecchini, in quanto aveva in odio i gioielli in s, specie le
collane di perle. Ben nota era anche la sua fissazione per i piccioni. Non si
spos mai ed ebbe sempre una forte avversione per le donne, che lo
mettevano in soggezione. Sosteneva che per uno scienziato fosse meglio non
avere relazioni perch ponevano limiti alle sperimentazioni e distraevano dallo
studio.
Nel 1892 Tesla teorizz la trasmissione transatlantica poi realizzata da Marconi,
ma incendio nel 1895 caus la distruzione del suo laboratorio e di molto
materiale relativo ai suoi studi. Nel 1901, Marconi batt Tesla sul tempo;
linventore slavo addirittura si congratul con litaliano, ma era chiaro che
ormai la situazione era tutta a favore di Marconi. In una disputa legale svoltasi
nel 1915 un giudice diede torto a Tesla spianando la strada alla ormai
tradizionale attribuzione dellinvenzione a Marconi. Tesla aveva ottenuto
numerosi brevetti, alcuni utilizzati da Marconi nel corso dei suoi esperimenti.
Uno dei brevetti di Marconi fu annullato dalla Suprema Corte nel 1943, anno
della morte di Tesla.
Si pensa che sia morto il 7 gennaio 1943 ma non s certi del giorno esatto del
decesso causato da un arresto cardiaco, poich viveva completamente solo da
pi di un anno in una stanza d'albergo del New Yorker hotel. Mor povero e
pieno di debiti.