Sei sulla pagina 1di 1

Mit Manus

Una specifica apparecchiatura dellingegneria industriale che trova applicazione nellambito della
riabilitazione, in particolare per la riabilitzione dellarto superiore, il mit-manus, un sistema
robotico modulare In Motion 2 (Interactive motion technologies), brevettato nel 1995.
Idealmente il processo riabilitativo valuta il recupero delle funzionalit rispetto al livello fisiologico
e misura il gap rispetto alle prestazioni richieste per lo svolgimento di determinate attivit.
Attualmente il mit-manus uno dei sistemi pi diffusi sul mercato. Inizialmente stato usato per
studiare possibili problemi motori in soggetti sani e solo successivamente per scopi terapeutici.
Il sistema ha 2 gradi di libert che permettono il movimento della spalla, del gomito e della mano in
un piano dove non viene avvertito leffetto della gravit. Le traiettorie planari descritte dal braccio
emiparetico del paziente possono essere seguite su un display. Il robot composto da un
meccanismo tipo SCARA, i motori sono brushless e sono inoltre presenti sensori di posizione e
velocit. Il punto finale di interazione tra il paziente e il robot lend- effector. Il sistema
trasparente agli effetti gravitazionali, per via della configurazione SCARA che gli conferisce elevata
rigidezza verticalmente e cedevole invece ai carichi orizzontali.
Il paziente in esame seduto su una sedia, ed imbracato allo schienale tramite delle cinture, al fine
di evitare che durante la terapia egli si possa aiutare con il movimento delle spalla, cos da
essere .....