Sei sulla pagina 1di 8

1 di 8

Rodolfo Calzetti
Dimenticanze di un cervello vuoto
2 di 8
Stupido raccontino scritto dopo che mi era appena
arrivata - veramente - una fattura assurda
della FedEx per il trasporto di un pacco da tal
Chun Xiang Sun (dell'universit di Toronto)
a J. Schmitt (dell'Albert Einstein College nel
Bronx) per "supplemento carburante".
3 di 8
Chiamatemi Chun Xiang Sun.
La mia vita vuota come il ventre cavo di una ba-
lena.
Il Nulla esiste, ed pi reale della materia che
credi di conoscere. Il Vuoto penetra lentamente
nella tua vita, lentamente che non ti accorgi.
Attento! Non sperare che qualcosa accada. Agi-
sci! Sii curioso, sporgi la testa dalla sfera di cri-
stallo, souvenir di ricordi, acqua amniotica e ne-
vetta artificiale.
Sul Nulla, l'inarrivabile Avente Noschese, poeta
medievale, scriveva tali endecasillabi
Per mio voler fugai da sorte paria,
triste molto, vota e silenziosa,
com' lo spazio cui s'intesse l'aria.
Invece, sulla speranza, un autore contemporaneo
si esprime cos
La speranza come un faro, posto all'estremit
cieca di un tunnel: da lontano ti illude dell'uscita,
quando a guidarti dovrebbe essere l'alito fresco
4 di 8
dell'aria della notte.
E un giorno accadde che la mia speranza venne
meno. Proprio il quel giorno, bordesando su eBay,
mi imbattei in uno strano prodotto; leggo...
"Pandora - Niente spinto, catturato nello spazio
cosmico"
Il bugiardino allegato spiega
Principio disattivo
Mentre la Natura ha orrore del vuoto, il Niente co-
smico tende ad assorbire altro niente in simpatia
con l'espansione dell'universo. Pandora viene e-
stratto vivo dai buchi neri e demassificato per e-
strusione dei bosoni di Higgs.
Uso
Il Niente di Pandora elimina dalla vita, assorben-
doli, noia, mancanza di ideali, carenza di valori,
nonsenso, disillusioni amorose e lavorative. In am-
bito veterinario, in grado di risuscitare gatti vir-
tuali, morti in esperimenti quantistici.
5 di 8
Precauzioni
Il niente contenuto nella confezione di Pandora,
non va assunto, bens incrementato, cio a dire, le
dosi giornaliere devono essere negative.
Posologia
Si consigliano -2 misurini al d. Per dosi minori si
consulti il proprio psichiatra o uno sciamano.
Scadenza
Se la confezione rimane integra, la sua efficacia
garantita fintantoch l'universo sar in espansione.
In caso di fuoriuscita del prodotto, non c' pi
niente da fare.
Immantinente, comprai un Cubo Standard di Nien-
te Pandora. Non furono pochi gli inconvenienti di
trasporto. Per prima cosa, il pacco non pesava
niente, quindi, lo spedizioniere inizi a lamentarsi
di dover intraprendere delle procedure non usuali
per la determinazione del costo. Poi, non tenni
conto degli effetti del vuoto sui serbatoi di benzi-
na: l'autista dovette rifornirsi di carburante molte
volte durante il viaggio, e i costi mi furono addebi-
6 di 8
tati. Altri inconvenienti ve li risparmio, ma final-
mente, il pacco contenente niente, mi fu recapita-
to!
Mi privai subito della dose giornaliera pari a -2 mi-
surini di niente: avrei voluto prendere dosi negati-
ve ancora minori tanta era la mia impazienza di
dare una svolta alla mia vita, ma mi trattenni. Non
accadde niente. Decisi, comunque, di tenere un
diario per annotare i cambiamenti che, via via, si
fossero presentati.
Primo giorno - Non accade nulla di insolito; gente
che mi chiede favori e a cui rispondo "s" perch
quello che si aspettano; voglia di fare pazzie, ma
che reprimo perch non comtemplato nella parte
che devo recitare... solite cose, insomma.
Secondo giorno - Ancora nulla; mi sento come
sempre, imprigionato in un labirinto insensato...
soltanto una cosa strana: aprendo il frigorifero per
prendere il latte, c'ho trovato il tubetto del dentifri-
cio!
Terzo giorno - Diminuisco le dosi di Niente Pando-
7 di 8
ra: -4 misurini, e due volte al giorno.
Quarto giorno - Stamattina non trovavo pi le scar-
pe ai piedi del letto, dove le lasciavo di solito; le
ho ritrovate in un armadietto dell'anticamera.
Quinto giorno - Sembra che tutto ci che avevo
acquisito per abitudine, io lo abbia dimenticato. O-
gni gesto mi sembra strano, come fatto per la pri-
ma volta. I nomi delle cose mi sembrano buffi...
"Frigorifero"... "Frigorifero"... ma ci pensate?
Sesto giorno - La vicina, una signora antipatica, mi
ha chiesto se potevo comprarle delle crocchette
per il suo gatto al guinzaglio: gli ho detto no, sen-
za pensarci. E' rimasta ferma per qualche secon-
do: sembrava incredula... Boh!
Settimo giorno - Ancora nessun segno di cambia-
mento in me. Gli altri, invece, si comportano tutti
in modo strano: sembrano alieni.
Ottavo giorno - Tre volte al giorno, meno otto mi-
surini. Il "Niente Pandora"... Che bufala!
Nono giorno - E' sera; mi sono dimenticato della
8 di 8
medicina: vabb, tanto non funziona.
Decimo giorno - Ho trovato sul comodino questo
diario; non ricordavo di avere scritto queste cose.
Undicesimo giorno -
Tredicesimo giorno - Il mio nome... non ricordo il
mio nome. Chi sono? I miei familiari? Il mio lavo-
ro? I miei amci? Qual era il mio carattere?... Pi
Niente!
Chiamatemi Chun Xiang Sun.
La mia vita vuota come il ventre cavo di una ba-
lena...
Ma ora, la balena ha fame!