You are on page 1of 7

Modello Dichiarazione Requisiti

Minimi strutt.Extralberghiere Pagina 1 di 7

AZIENDA di PROMOZIONE TURISTICA


Della PROVINCIA DI ROMA
SCHEDA per la CLASSIFICAZIONE delle STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE
Dichiarazione resa ai sensi degli Artt.21,46 e 47 D.P.R. n.445 del 28 dicembre 2000 dal Legale Rappresentante della società
proprietaria/gestore della struttura su i servizi resi alla clientela, nonchè le dotazioni qualitative e quantitative dell'esercizio
denominato:

Via Categ. Richiesta


Comune di Catena

A1 PRESTAZIONI, SERVIZI OFFERTI, ORARI DELLE STRUTTURE EXTRALBERGHIERE


CASE E APPARTAMENTI

GIOVENTU'

CASE PER
OSTELLI
PER VACANZE

DELLA
AFFITTA

FERIE

Rifugi
indicazioni

B&B
sulla (sia a gestione
CLASSIFICAZIONE
compilazion
CAMERE imprenditoriale che non
e imprenditoriale)

Campi da compilare
1.01.a orario del sevizio in ore NP NP

Servizio ricevimento,
lingue correttamente
informazioni
1.01.b parlate tra cui ind. Il n° NP NP NP
obbligatoriamente l'inglese

Assistenza all'ospite per interventi di manutenzione


1.02.a
ordinaria nell'appartamento (n. ore dalla chiamata)
in ore NP NP NP NP NP

1.03 Prima Colazione si o no NP NP NP

1.04.a cambio biancheria bagno in gg NP

1.04.b Servizi di pulizia ed cambio biancheria letto in gg NP


igiene
1.04.c servizio pulizia camere in gg NP
Modello Dichiarazione Requisiti
Minimi strutt.Extralberghiere Pagina 2 di 7
cucina con personale
1.05.a
addetto autorizzato
si o no NP

Possibilità di fornitura di sale comuni (per


1.05.b altri servizi consumazione pasti, in mq NP NP
complementari lettura, usi polivalenti ecc)...
Attrezzature sportive
(piscina, campi sportivi,
1.05.c
sala fitness, ecc…) in spazi
ind. Il n° NP NP NP NP
di pertinenza
uso vano accessorio da
1.06.a parte dell'ospite (per si o no NP NP
pasti…)
n. vanoi accessori ( sala tv,
1.06.b
sala lettura ecc.....)
ind. Il n° NP NP NP
tipologie catastali di
1.06.c
appartenenza
sigla e n°
1.06.d collegamento telematico si o no NP NP NP NP
1.06.e pregio dell'immobile si o no NP NP NP NP
Elementi qualitativi specificazione di residenza
1.06.f
d'epoca
si o no NP NP NP NP
Arredamento camere e
1.06.g
spazi comuni di Pregio
si o no NP NP NP NP
Arredamento camere e
1.06.h spazi comuni di buona si o no NP NP NP
qualità
arredamento camere e
1.06.i spazi comuni di si o no NP
discreta/sufficiente qualità
interni o esterni alla
struttura o in spazi di
1.07.a pertinenza di totali posti si o no NP NP NP NP
auto almento per il 50% del
numero camere
Parcheggi
interni o esterni alla
struttura o in spazi di
1.07.b pertinenza di totali posti si o no NP NP NP NP
auto almento per l' 80% del
numero camere
Modello Dichiarazione Requisiti
Minimi strutt.Extralberghiere Pagina 3 di 7
NOTE:
1.01.a = obbligatorio solo per le case e appartamenti per vacanze gestite in forma imprenditoriale
1.04 * = si aggiunge "e comunque almeno due volte alla settimana"
1.05.a = * requisito non necessario per le case per ferie ; (1) possibilità di abbinamento a servizio complementare di ristorazione;(2) uso di cucina con dotazioni necessarie per l'uso da parte degli ospiti
1.05.b= * una o più sale destinate alla somministrazione dei pasti solo ove tale servizio sia fornito; (1) una o più sale comuni distinte dal locale cucina di almeno 20 mq per i primi 10 posti letto, con l'incremento di 0,5 mq
per ogni posto letto ulteriore;* locale del rifugio adibito a ricovero di fortuna sempre aperto e accessibile dall'esterno
1.06.a= * requisito minimo non obbligatorio nel caso di sevizio somministrazione pasti e bevande
1.06.e, 1.06.f= l' Immobile con riconoscimento specificazione aggiuntiva di residenza d'epoca o l' immobile di pregio sono uno l'alternativa dell'altro;
1.07= servizio di parcheggio per veicoli della clientela con ingresso ed uscita veicoli separato.

A2 IMPIANTI , INFRASTRUTTURE E COMPLEMENTI PER IL COMFORT DELLE CAMERE


CASE E APPARTAMENTI

GIOVENTU'

CASE PER
OSTELLI
PER VACANZE

DELLA
AFFITTA

FERIE

Rifugi
indicazioni

B&B
sulla (sia a gestione
CLASSIFICAZIONE
compilazion
CAMERE imprenditoriale che non
e imprenditoriale)
Campi da compilare
2.01.a camera singola in mq
2.01.b camera doppia * in mq
locali accessori (sala
comune, sala
2.01.c pranzo,salotto, salone…) in mq NP
Dimensionamento esclusi disimpegni e quanto
minimo camere e locali altro . Sommatoria superfici
comuni al netto
della eventuale stanza camera da più posti letto
da bagno incremento rispetto al punto
2.01.d
2.01.b (mq. x posto letto in
in mq
più)
incremento rispetto ai punti
2.01.e 2,01.b e2.01.d per posto in mq NP
letto in più a castello
2.02.a Locale bagno privato nelle camere di 3 mq si o no NP NP NP NP
2.02.b Locale bagno comune a più camere ind il n° NP
2.02.c Rapporto tra n. posti letto e mq. utili totali * ind % NP NP NP NP
2.02.d Rapporto locali bagno/camere ind % NP NP NP NP
2.02.e Rapporto tra il n. di posti letto e i mq. utili delle camere ind % NP NP NP NP NP
Modello Dichiarazione Requisiti
Minimi strutt.Extralberghiere Pagina 4 di 7
letto (singolo o doppio)
2.03.a
completo
si o no
comodino per ogni posto
2.03.b
letto
si o no
1 poltroncina per ogni
2.03.c
posto letto
si o no NP NP NP NP
1 sedia per ogni posto
2.03.d
letto
si o no
2.03.e 1 tavolino o 1 scrivania si o no NP NP NP
2.03.f Arredo completo camere 1 armadio a due ante si o no NP
composto da:
2.03.g 1 specchio si o no NP NP NP
2.03.h 1 cestino rifiuti si o no NP NP
1 lampada o applique da
2.03.i
tavolo
si o no NP NP NP NP
2.03.l 1 sgabello per bagagli si o no NP NP NP NP
2.03.m mobile frigobar si o no NP NP NP NP
2.03.n apparecchio televisivo si o no NP NP
2.03.o collegamento infotelematico si o no NP NP NP NP
2.04.a Water ind. Il n°
2.04.b doccia o vasca ind. Il n°
2.04.c lavabo ind. Il n°
Arredo completo bagni
2.04.d cassetta scaricatrice ind. Il n°
composto da:
bidet ind. Il n°
2.04.e Water-bidet ind. Il n°
2.04.f lavatrice si o no NP NP NP
2.05.a lavello stoviglie si o no NP
2.05.b lavastoviglie si o no NP NP NP NP
2.05.c attrezzature cucina piano cottura si o no NP NP NP NP
2.05.d forno si o no NP NP NP NP
2.05.e frigorifero si o no NP
2.06.a spaccio e bar si o no NP NP NP NP NP NP
Attrezzatrure di ristoro
facoltative tavola calda o self-service o
2.06.b
ristorante
si o no NP NP NP NP
Modello Dichiarazione Requisiti
Minimi strutt.Extralberghiere Pagina 5 di 7

2.07.a 1 ogni struttura ricettiva si o no NP NP NP


Punto telefonico comune
2.07.b 1 ogni 50 persone si o no NP NP NP NP

Documentazione di
presentazione in inglese
oltre litaliano, compreso :
2.08.a Welcom kit (piantina e si o no NP
brochure con indirizzi utili,
cultura, svago e
divertimento)

Documentazione di
presentazione in due lingue
oltre litaliano, compreso
:Welcom kit (piantina e
brochure con indirizzi utili,
2.08.b
cultura, svago e
si o no NP NP NP NP
divertimento) occorrente
Documentazione di per scrivere, posacenere,
presentazione fornita servizio dati su gradimento
dal gestore nelle camere soggiorno,

Documentazione di
presentazione dell'esercizio
ricettivo in tre lingue oltre
litaliano, compreso
:Welcom kit (piantina e
brochure con indirizzi utili,
2.08.c
cultura, svago e
si o no NP NP NP NP
divertimento) pubblicazione
eventi, occorrente per
scrivere, posacenere,
servizio dati su gradimento
soggiorno,
Modello Dichiarazione Requisiti
Minimi strutt.Extralberghiere Pagina 6 di 7
impianti sportivi e
2.09.a
complementari :1-
una attrezzatura si o no NP NP NP NP
piscina, 2-tennis,3-
calcetto, 4-pallavolo, 5-
2.09.b pallacanestro, 6- due attrezzature si o no NP NP NP NP
minigolf, 7-tiro con arco,
8-campo da bocce,9-
2.09.c custodia natanti leggeri tre attrezzature si o no NP NP NP NP

2.10.a Attrezzature ricreative 1 attrezzatura/servizio si o no NP NP NP


e/o servizi per svago : 1-
sala giochi, 2-locale di
2.10.b ritrovo, 3-sala TV, 4-sala 2 attrezzature/servizi si o no NP NP NP NP
biliardo, 5- tennis da
tavolo, 6-sala fitness, 7-
2.10.c sala internet, o similari 3 attrezzature/servizi si o no NP NP NP NP

Cartellonistica obbligatoria: targa all'esterno in vista al


2.11
pubblico con indicazioni previste dal regolamento
si o no NP
Cassetta di Pronto
2.12
Soccorso
si o no non previsto

2.13 Estintore si o no NP NP
2.14 Locale per l'alloggiamento del gestore si o no NP

2.15 Lampada esterna accesa 24 h durante l'apertura si o no NP


NOTE:

2.01= a seguito di lavori di manutenzione straordinaria,i dimensionamenti minimi delle camere negli Affittacamere, nelle Case ed Appartamenti pre vacanza gestite in forma imprenditoriale, negli Ostelli per la Gioventù e
nelle Case per Ferie, possono essere abbattuti : - del 25% per gli Affittacamere di 3^ categoria e per le Case ed Appartamenti per Vacanze di 3^ e 4^ categoria; - del 20% per tutti gli altri esercizi di cui alla presente nota;
se siti nei centri storici o in zone montane ( oltre i 700 metri slm.) solo ai fini dell'adeguamento alle normative igienico sanitarie,di abbattimento barriere architettoniche, di messa a norma impianti, e fermo restando il non
superamento dei posti letto precedentemente autorizzati.

2.01.b = * su richiesta della famiglia ospitata puo’ essere installato un letto aggiunto,a descrezione del gestore,per il pernottamento di bambini in compagnia dei genitori, tale installazione a carattere meramente
provvisorio ed il letto aggiunto viene rimosso il giorno stesso in cui la famiglia lascia la stanza e riposto in vani nè destinati all'ospitalità,nè a spazi comuni; il carattere di provvisorietà di tale installazione consente di non
considerare il letto aggiunto nei parametri di cui ai punti 2.01.b, 2.01.d, 2.02.c, 2.02.e ;

2.01.c=* locale o locali riservati all'alloggiamento del gestore; inoltre spazio per somministrazione e consumo di alimenti e bevande, con caminetto.
Modello Dichiarazione Requisiti
Minimi strutt.Extralberghiere Pagina 7 di 7

2.02.c = *nei mq. utili totali sono compresi i servizi, disimpegni e spazi comuni interni alla (o alle) unità immobiliari, ma esclusi eventuali servizi complementari , eventuali spazi esterni di esclusiva pertinenza delle unità
immobiliari (come balconi, porticati, terrazzi e simili vengono calcolate al 50% della loro superficie; giardini o aree di superficie non superiore alla metà della superficie interna vengono calcolati al 30% della loro
superficie;giardini o aree di superficie superiore alla metà della superficie interna (ma calcolati fino a un massimo di 500 mq. ) vengono calcolati al 20 %della loro superficie.

2.04.f = *solo nei bagni ove per problemi di spazio non sia possibile la posa in opera separatamente del water con il bidet
2.06.b = * servizio facoltativo, nei rifugi ove non sia presente servizio di ristoro, in alternativa deve sussistere una cucina funzionante ad uso degli ospiti
2.07.a = * Nei rifugi montani in alternativa è possibile mettere a disposizione un radiotelefono
2.07.b = in località dove non dovesse essere presente alcun segnale di telefonia mobile dette quantità minime vanno ridotte al 50% (quindi 1 ogni 25)
2.09 e 2.10= le attrezzature o servizi a disposizione nei due gruppi devono essere considerati alternativamente o al punto 2.09 o al punto 2.10, e non cumulativamente
NP = non previsto per la classifica, se comunque presente può essere indicato

Il Sottoscritto
quale rappresentante Legale della Società Proprietaria / gestore
dichiara ai sensi degli Artt.21,46 e 47 D.P.R. n.445 del 28 dicembre 2000 – (T.U.)che quanto sopra indicato
corrisponde alle caratteristiche e ai servizi resi alla clientela della struttura in oggetto,

Si allega copia di un Documento in Fede


firma e
timbro
Informativa ai sensi dell’art.10 della Legge 675/1996
I dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale
sono richiesti e verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo

Articolo 76 DPR 445/2000


Norme penali
1. Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai
sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.

2. L'esibizione di un atto contenente dati non piu' rispondenti a verita' equivale ad uso di atto falso.
3. Le dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli articoli 46 e 47 e le dichiarazioni rese per conto delle persone indicate
nell'articolo 4, comma 2, sono considerate come fatte a pubblico ufficiale.
4. Se i reati indicati nei commi 1, 2 e 3 sono commessi per ottenere la nomina ad un pubblico ufficio o l'autorizzazione
all'esercizio di una professione o arte, il giudice, nei casi piu' gravi, puo' applicare l'interdizione temporanea dai pubblici uffici
o dalla professione e arte.