Sei sulla pagina 1di 1

NEL MEZZO DEL CAMMIN ...

Cambier era scritto e cambi . Claudia , Donna finalmente libera , non pi Penelope , in eterna attesa , non preoccuparti degli invidiosi , dei vecchi astiosi , rancorosi , vivi la tua libert nella libert , l' amicizia , il dono pi grande , in placida serenit . La vita tua , sei alla met del cammino , nel momento pi spendente della tua bellezza . Io solo conto i giorni sul calendario ma la mente , l' animo ed il cuore , giovani ancora sognano , palpitano soffrono e gioiscono all' unisono con il tuo sentire . La tranquillit dell' anima tua si riflette in un corpo sciolto , agile , scattante , risalta il tuo viso sbarazzino , e lo sguardo tuo tagliente e penetrante colpisce direttamente il cuore di chi ti ammira dappresso o cerca di ricordarti Ah... i pochi momenti tra noi , soli , sognavo , su un letto di nuvole luminose , ti vedevo sorridere , udivo la tua dolce voce duettare con la mia , sono scese le tenebre , il nostro sole si spento ? niente esiste pi?