Sei sulla pagina 1di 14

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

EVENTI CULTURALI E MODELLI DI COMUNICAZIONE ONLINE

Domenico Morreale
Domenico Morreale 13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

IL QUADRO DI RIFERIMENTO
Convenzione tra REGIONE PIEMONTE Direzione Cultura, Turismo e Sport e POLITECNICO DI TORINO Dipartimento Casa-Citt per realizzare ATTIVIT DI RICERCA sulle APPLICAZIONI TECNOLOGICHE per la COMUNICAZIONE e la FRUIZIONE del PATRIMONIO ARCHIVISTICO PIEMONTESE.

Referenti scientifici:
Prof.Mario Ricciardi Politecnico di Torino
Linee di ricerca: GLI ARCHIVI MULTIMEDIALI DELLO SPETTACOLO DAL VIVO ARCHIVI AUDIOVISIVI: USABILIT E USER EXPERIENCE EVENTI CULTURALI E PATRIMONI DOCUMENTALI ONLINE
Domenico Morreale 13 Maggio 2011

Dott. Eugenio Pintore Dott. Dimitri Brunetti Regione Piemonte

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

GLI ARCHIVI MULTIMEDIALI DELLINDUSTRIA DELLO SPETTACOLO DAL VIVO


(V.Michielon, E.Ranieri, Politecnico di Torino-, G.Haus LIM Dipartimento di Informatica Musicale Universit di Milano)

OBIETTIVI
Ideare nuove modalit per la valorizzazione del patrimonio documentale digitale. Creare un ambiente in grado di favorire pratiche inedite di riutilizzo del materiale.

Domenico Morreale

13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

GLI ARCHIVI MULTIMEDIALI DELLINDUSTRIA DELLO SPETTACOLO DAL VIVO RISULTATI


Un ARCHIVIO MULTIMEDIALE ONLINE che presenta allutente uninterfaccia multimodale per la fruizione dellevento basata sulla molteplicit dei punti di vista e di ascolto. Il riuso dei materiali darchivio: una serie di strumenti per effettuare il MONTAGGIO ONLINE del PROMO di uno spettacolo a scelta, utilizzando i contributi audio e video catalogati e rimettendoli in circolo dopo averli rielaborati

Domenico Morreale

13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

ARCHIVI E PATRIMONI AUDIOVISIVI: USABILIT E USER EXPERIENCE


(M.Spano, B.AgostinoPolitecnico di Torino-, R.Del Pero, L.Vignaroli -RAI CRIT, R.Rossetto - RAI Teche)

OBIETTIVI

Fase 1 Analisi dei requisiti tecnologici e di metodo relativi ad un possibile riutilizzo, in un ambiente di produzione sia professionale che semi-professionale, dei contenuti multimediali presenti allinterno del Catalogo Multimediale RAI. Fase 2 Analisi di possibili strumenti WEB 2.0 capaci di esplicitare e rendere persistenti le conoscenze distribuite presenti nei diversi ambienti di utilizzo.

Osservazioni, interviste e questionari ad utenti e testimoni privilegiati (gestori dei servizi di accesso ai patrimoni audiovisivi).
Domenico Morreale 13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

ARCHIVI E PATRIMONI AUDIOVISIVI: USABILIT E USER EXPERIENCE RISULTATI IL MODELLO PROPOSTO:

Domenico Morreale

13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI EVENTI CULTURALI E PATRIMONI DOCUMENTALI ONLINE D.Morreale Politecnico di Torino

OBIETTIVI

Indagare le pratiche di gestione e di comunicazione dei patrimoni digitali delle istituzioni che organizzano eventi culturali e il rapporto con i pubblici online.
FASE 1: ANALISI DESK. I MODELLI DI COMUNICAZIONE DEI PATRIMONI DOCUMENTALI ONLINE PER 15 ISTITUZIONI NAZIONALI FASE 2: INTERVISTE ALLE ISTITUZIONI. I PATRIMONI E IL RAPPORTO CON I PUBBLICI FASE 3: INTERVISTE AI PROSUMERS. ANALISI DEL CONSUMO E DELLA PRODUZIONE GRASSROOTS
Domenico Morreale 13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

MODELLI DI GESTIONE ONLINE DEL PATRIMONIO DIGITALE

Seamless

il

patrimonio

documentale

utilizzato

come

corredo

iconografico/audiovisivo dei percorsi ipertestuali.

Gallery privilegiano la comunicazione a supporto del marketing territoriale

Multisito stratificazione dei siti espositivi delle diverse edizioni dellevento,


loro conservazione e loro aggiornamento

Archivio online Distribuito

gestione rigorosa del patrimonio, reso fruibile attraverso motori di ricerca, indici tematici, percorsi identificati dagli esperti del contenuto rendono accessibile il patrimonio istituzionale e si avvalgono di servizi di social networking resi disponibili in rete da soggetti terzi per consentire agli utenti di interagire con gli oggetti mediali

Domenico Morreale

13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

LE INTERVISTE E LE ISTITUZIONI 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009
13 Maggio 2011

Il web 2.0 attiva dinamiche di compartecipazione alla creazione, diffusione e rielaborazione dei patrimoni viste spesso con sospetto dalle istituzioni organizzatrici di eventi culturali: il timore della perdita di controllo sullidentit. Listituzione culturale deve fare fronte a cambiamenti strategici nellorganizzazione interna: la comunicazione non pi unicamente concentrata nei giorni dellevento, ma distribuita nellarco di tutto lanno.
Domenico Morreale

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

DOCUMENTAZIONE E PUBBLICI

Il modello attuale da superare: assenza di una regia generale nella gestione dei servizi caratteristici del web sociale. Le sperimentazioni pi significative sono proposte da soggetti terzi che gestiscono la comunicazione per le istituzioni culturali. Il potenziale legame tra pubblici e istituzioni si disperde.

Domenico Morreale

13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

LE INTERVISTE AGLI UTENTI

Obiettivo: indagare il rapporto tra nuovi pubblici e i patrimoni documentali online degli eventi culturali identificando le caratteristiche dellinterazione tra archivi digitali e fruitori.
La maggior parte del campione abita in citt, in possesso di una laurea (o titolo di studio postuniversitario); la totalit del campione dispone di connessione a banda larga. Let media di 36 anni.
Domenico Morreale 13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

LE INTERVISTE AGLI UTENTI

MOTIVAZIONI CHE SPINGONO A FREQUENTARE SITI DEGLI EVENTI CULTURALI LEGATI ALLE PROPRIE PASSIONI

ricerca di informazioni, aggiornamenti e news 50% condividere passioni ed interessi con la community e scambiare consigli e comunicare con persone che hanno i miei interessi 50%. Due aspetti principali che dovrebbero caratterizzare un ambiente sociale legato agli eventi culturali: favorire linterscambio di informazioni, fornire una base sociale al rapporto con le proprie passioni, incentivando la personalizzazione della comunicazione.

Domenico Morreale

13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

LE INTERVISTE AGLI UTENTI

FRUIZIONE DEI SITI LEGATI AGLI EVENTI CULTURALI: MATERIALE CERCATO -approfondimenti legati ai temi di interesse (38%) -materiali audiovisivi che documentino levento (23,8%) -programma della manifestazione (19%) -news (9,5%) -recensioni (4,7%) -accrediti (4,7%). Una percentuale significativa di utenti accede a tali raccolte con lobiettivo di ottenere informazioni circa temi e personaggi di proprio interesse e non per raccogliere informazioni o materiali relativi allevento culturale in s.
Domenico Morreale 13 Maggio 2011

ARCHIVI DEGLI EVENTI E DEGLI ANNIVERSARI

LE INTERVISTE AGLI UTENTI

PATRIMONI DOCUMENTALI ISTITUZIONALI E GRASSROOTS


Gli utenti trovano insufficiente la documentazione reperibile nei siti istituzionali degli eventi culturali. Ritengono importante il contributo dei contenuti generati dagli utenti ma solo la met del campione reputa soddisfacente la loro qualit. Riconoscono limportanza di un soggetto in grado di offrire un servizio culturale di selezione della documentazione. Chiedono che le istituzioni che organizzano gli eventi culturali integrino user generated content nei loro ambienti online ma filtrandoli sulla base di criteri di qualit.
Domenico Morreale 13 Maggio 2011