Sei sulla pagina 1di 18

MESSINA

LE MALATTE
GIUSEPPE CARDIOVASCOLARI
ANTONIO
ITI G. DONEGANI
2017/2018
5°A
LE MALATTIE CARDIOVASCOLARI
LE MALATTIE CARDIOVASCOLARI COMPRENDONO UN INSIEME DI PATOLOGIE CHE
INTERESSANO IL CUORE E I VASI SANGUIGNI.
QUESTE PATOLOGIE COMPRENDONO: CARDIOPATIA ISCHEMICA,
LE MALATTIE VASCOLARI CEREBRALI ( ISCTUS) E L’ IPERTENSIONE ARTERIOSA.
L’ARTERIOSCLEROSI
E’ UN’ALTERAZIONE DEGENERATIVA DELLE ARTERIE. IL TERMINE ARTERIOSCLEROSI DESCRIVE , SPECIFICAMENTE, L’
INSPESSIMENTO E LA PERDITA DI ELASTICITA’ DELLE ARTERIE.SI SOVRAPPONE A QUESTO EFFETTO DI IRRIGIDIMENTO IL
FENOMENO DELL’ ATEROSCLEROSI,OVVERO IL RESTRINGIMENTO DEL LUME DELL’ARTERIA PER LA FORMAZIONE DI ACCUMULI
DOVUTI AL DEPOSITO DI SOSTANZE LIPIDICHE.ALLA BASE DEL PROCESSO ATEROSCLEROTICO C’E’ L’ATEROMA,OSSIA UN
INSPESSIMENTO DELLO STRATOINTERNO DELLE ARTERIE.
CARDIOPATIA ISCHEMICA
LA CARDIOPATIA ISCHEMICA E’ UNA PATOLOGIA DERIVANTE DALLA RIDUZIONE O DALL’ARRESTO DELL’APPORTO DI SANGUE
AL MIOCARDIO. E’ LA CAUSA DI MORTE PIU’ FREQUENTE NEL MONDO OCCIDENTALE,RESPONSABILE DEL 30% DI DECESSI TRA
GLI UOMINI E DEL 23% TRA LE DONNE. CIRCA LA META’ DEI CASI DI INFARTO E DI MORTE IMPROVVISA AVVENGONO DOPO
EPISODI DI ANGINA PECTORIS, UN DOLORE AL TORACE CAUSATO DA UNA DIMINUIZIONE TRANSITORIA DEL FLUSSO DI
SANGUE AL CUORE. NON SEMPRE L’ ANGINA PECTORIS PREDICE UN EVENTO CARDIACO ACUTO: TALVOLTA PUO’ PROVOCARE
L’INFARTO MIOCARDICO.
L’ICTUS
L’ICTUS E’ LA CONSEGUENZA DI UN’ALTERAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE VASCOLARE DEL CERVELLO E SPESSO CAUSA UNA
RIDUZIONE DELLA FUNZIONALITA’ DEL CERVELLO. FINO A QUALCHE TEMPO FA VENIVA ANCHE CHIAMATO COLPO
APOPLETTICO A CAUSA DELLA SUA MANIFESTAZIONE IMPROVVISA E SPESSO APPOMPAGNATA DA UNA CADUTA PER TERRA.
L’ICTUS PUO’ ESSERE DISTINTO IN:
• ICTUS ISCHEMICO; CARATTERIZZAT0 DALL’OCCLUSIONE DI UN VASO
• ICTUS EMORRAGICO; DETERMINATO DALLA PRESENZA DI UN’EMORRAGIA
• ATTACCO ISCHEMICO TRANSITORIO; E’ SEGUITO DALLA REGRESSIONE COMPLETA DELLA SINTOMATOLOGIA.

ICTUS ICTUS ATTACCO ISCHEMICO


EMORRAGICO ISCHEMICO TRANSITORIO
ALL’ICTUS CEREBRALE SEGUONO SPESSO DELLE INVALIDITA’ PERMANENTI CHE INCLUDONO:
• PERDITA DELLA SENSIBILITA’ IN UN LATO DEL CORPO O DEL VISO
• PARALISI DI UN LATO DEL CORPO O DEL VISO
• PERDITA QUASI TOTALE DELLA VISTA
• DIFFICOLTA’ DEL LINGUAGGIO
• VERTIGINI,VOMITO E PERDITA DELLA COSCIENZA
L’IPERTENSIONE
L’IPERTENSIONE E’ UN IMPORTANTE FATTORE DI RISCHIO PER ICTUS E CARDIOPATIA ISCHEMICA. L ‘IPERTENSIONE PUO’
ESSERE DISTINTA IN DUE FORME :
• IPERTENSIONE ESSENZIALE; GENERALMENTE CARATTERIZZATA DA UN AUMENTO DELLA PRESSIONE ARTERIOSA.E’ DOVUTA
SOPRATTUTTO ALLE ABITUDINI ALIMENTARI E A FATTORI EREDITARI.
• IPERTENSIONE SECONDARIA; ARRECA DANNI COL PASSARE DEL TEMPO A: CUORE,ENCEFALO, RENI E VASI SANGUIGNI.
PREVENZIONE
PER PREVENIRE QUESTO TIPO DI MALATTIE E’ CONSIGLIABILE EVITARE IL FUMO SIA ATTIVO CHE PASSIVO, LIMITARE IL
CONSUMO DI GRASSI,FORMAGGI E DOLCI, TENERE SOTTO CONTROLLO LA PRESSIONE ARTERIOSA, IL VALORE DI
COLESTEROLO E DELLA GLICEMIA, LIMITARE IL CONSUMO DI SALE E MODERARE IL CONSUMO DI ALCOL. SI CONSIGLIA
QUINDI DI SVOLGERE UNO STILE DI VITA SANO PER EVITARE DI RISCONTRARE QUESTO TIPO DI PATOLOGIE NEL CORSO DEL
TEMPO.
PRODUZIONE DI ORMONI
GLI ORMONI SONO SOSTANZE PRODOTTE DA GHIANDOLE ENDOCRINE ( PRODOTTE DAL PANCREAS), CHE RIVERSANO IL LORO
PRODOTTO DIRETTAMENTE NEL SANGUE. DA UN PUNTO DI VISTA CHIMICO GLI ORMONI SI DIVIDONO IN: ORMONI
POLIPEPTIDICI E ORMONI STEROIDEI. IL PRIMO ORMONE SINTETIZZATO E’ STATO LA SOMATOSTATINA SEGUITA POCO
TEMPO DOPO DALL’INSULINA, CHE HA PERMESSO DI CURARE NEL MONDO MILIONI DI PERSONE AFFETE DA DIABETE
MELLITO. LA SOMATOSTATINA,L’INSULINA E L’ERITROPOIETINA SONO I PIU’
IMPORTANTI ORMONI PROTEICI PRODOTTI INDUSTRIALMENTE.
IL DIABETE E’ UNA COMPLESSA PATOLOGIA CAUSATA DALL’INSUFFICIENTE
PRODUZIONE DI INSULINA DA PARTE DEL PANCREAS CON AUMENTO DELLA
GLICEMIA.ANCHE NEL CAMPO DELLA PRODUZIONE DI ORMONI LE
BIOTECNOLOGIE OFFRONO LA POSSIBILITA’ DI CREARE CEPPI BATTERICI
MODIFICATI CON L’INSERIMENTO DEI GENI CHE CODIFICANO PER LA
SINTESI DELL’ORMONE RICHIESTO.
L’INSULINA
L’INSULINA E’ UN ORMONE SECRETO DALLE CELLULE BETA DELLE ISOLE DI LANGERHANS. LA FUNZIONE PRINCIPALE CHE
SVOLGE L’INSULINA E’ QUELLA DI PERMETTERE IL TRASFERIMENTO DEL GLUCOSIO DAL SANGUE ALL’INTERNO DELLE
CELLULE . UNA CARENZA DI INSULINA PROVOCA UN INNALZAMNETO DELLA GLICEMIA (DIABETE E ALTRI TIPI DI PATOLOGIE).
LA STRUTTURA CHIMICA DELL INSULINA E’ COSTITUITA DA DUE CATENE POLIPEPTIDICHE: A (21 AMMINOACIDI), E B (30
AMINOACIDI). L’INSULINA E’ STATA PER LUNGO TEMPO ESTRATTA DAL PANCREAS DI BOVINI E SUINI PRIMA DI ESSERE
PRODOTTA DA MICRORGANISMI GENETICAMENTE MODIFICATI.
I LIPIDI
I LIPIDI SONO COMPOSTI ORGANICI PRESENTI IN PIANTE E ANIMALI, SONO INSOLUBILI IN ACQUA PERCHE’ APOLARI E
INOLTRE POSSONO REAGIRE CON SOLVENTI ORGANICI APOLARI COME L’ETERE. ESISTONO LIPIDI PRESENTI SIA ALO STATO
SOLIDO (GRASSI) SIA ALLO STATO LIQUIDO (OLI).I PRIMI SONO SOLAMENTE DI ORIGINE ANIMALE E SONO SATURI, MENTRE
GLI OLI SONO DI ORIGINE VEGETALE TRANNE ALCUNE ECCEZIONI , COME AD ESEMPIO L’OLIO DI MERLUZZO O DI BALENA,
CHE SONO INSATURI. SIA I GRASSI CHE GLI OLI HANNO LA STESSA STRUTTURA ORGANICA DI BASE , OVVERO SONO
TRIESTERI DEL GLICEROLO E SI CHIAMANO TRIGLICERIDI. OLTRE AI TRIGLICERIDI TRA I PRINCIPALI LIPIDI POSSIAMO
TROVARE I FOSFOLIPIDI ( COSTITUITI DAL 40% DELLA
MEMBRANA CELLULARE E 60% DA PROTEINE) CHE SI
DISPONGONO NELLE MEMBRANE IN DOPPI STRATI.
OLTRE AI TRIGLICERIDI E AI FOSFOLIPIDI UN’ALTRA CLASSE MOLTO IMPORTANTE DEI LIPIDI E’ QUELLA DELLE PROSTAGLANDINE.
LE PROSTAGLANDINE SONO UNA CLASSE DI COMPOSTI CORRELATI CON GLI ACIDI GRASSI INSATURI E SONO DIFFUSE IN QUASI
TUTTI I TESSUTI UMANI. LEGATI AGLI ORMONI MASCHILI E FEMMINILI TROVIAMO UN’ALTRA CLASSE IMPORTANTE DEI LIPIDI,
OVVERO QUELLA DEGLI STEROIDI. GLI ORMONI SESSUALI FEMMINILI SI DIVIDONO IN DUE GRUPPI: ESTROGENI DOVE NE FA
PARTE L’ESTRADIOLO ( IMPORTANTE PER IL CONTROLLO DEL CICLO MESTRUALE. NEL SECONDO GRUPPO QUELLO DEI
PROGESTINICI,FA PARTE IL PROGESTERONE ( UTILIZZATO CLINICAMENTE PER L’ABORTO NELLE GRAVIDANZE DIFFICILI.
GLI ORMONI SESSUALI MASCHILI ANDROGENI, REGOLANO LO SVILUPPO DEGLI ORGANI DI RIPRODUZIONE E DETERMINANO I
CARATTERI SESSUALI MASCHILI SECONDARI COME LA BARBA, IL TIMBRO DELLA VOCE E LA MUSCOLATURA. DUE ANDREOGENI
IMPORTANTI SONO IL TESTOSTERONE E L’ANDROSTERONE. IL TESTOSTERONE VIENE UTILIZZATO SOPRATTUTTO IN
FARMACOLOGIA PER PERSONE CON PROBLEMI MOTORI , IL CUI SCOPO E’ QUELLO DI MANTENERE LA MUSCOLATURA. UN
ALTRO STEROIDE SIMILE AL TESTOSTERONE E L’ANDROSTERONE E’ IL CORTISONE , UN FARMACO ANTINFIAMMATORIO CHE
TROVA APPLICAZIONE IN VARI CAMPI, TRA CUI NELLA TERAPIA DELLE ARTRITI.
OVERWEIGHT AND OBESITY
OVERWEIGHT AND OBESITY ARE A BIG PROBLEM NOWADAYS.THE RATE OF OBESITY AND CHILDREN HAS INCREASED A LOT IN
COUNTRIES ALL OVER THE WORLD. IT IS CAUSED BY AN ENERGY IMBALANCE WHERE ENERGY INTAKE EXCEEDS ENERGY
EXPENDED. OVERWEIGHT AND OBESITY INCREASE THE RISK OF CHRONIC ILLNESSES SUCH AS DIABETES, CARDIOVASCULAR
DISEASE AND SOME TYPES OF CANCER. OBESITY AND ITS ASSOCIATED ILLNESSES COST A LOT OF MONEY TO SOCIETY AND
GOVERMENTS.
ANOREXIA AND BULIMIA
ANOREXIA AND BULIMIA ARE TWO EATING DISORDERS . THEY ARE COMMON IN CULTURES WHERE IT IS CONSIDERED
IMPORTANT AND DESIRABLE TO BE SLIM. WITH BOTH ANOREXIA AND BULIMIA, THR PERSON HAS A DISTORED IMAGE OF HIS
OR HER BODY. PEOPLE WITH ANOREXIA HAVE A GREAT FEAR OF BEING FAT. WHEN SOMEONE HAS ANOREXIA, HE OR SHE
HARDLY EATS AT ALL AND FOOD BECOMES AN OBSESSION. BULIMIA IS A LITTLE DIFFERENT FROM ANOREXIA BECAUSE THE
PERSON WITH BULIMIA DOESN’T AVOID EATING. INSTEAD HE OR SHE EATS A LARGE AMOUNT OF FOOD THEN GETS RID OF IT
QUICKLY BY VOMITING.
CHARLES BAUDELAIRE
CHARLES BAUDELAIRE PUO’ ESSERE CONDISIDERATO UNO DEI PRINCIPALI PRECURSORI DEL DECADENTISMO DI CUI ANTICIPA
ALCUNI ASPETTI ESSENZIALI, QUALI IL RIFIUTO DEI VALORI BORGHESI DOMINANTI E DELLA CIVILTA’ MODERNA, MA
SOPRATTUTTO IL MALEDETTISMO COME SCELTA DI TEMI E DI VITA.TRA LE DIVERSE OPERE CHE HA COMPOSTO BAUDELAIRE
LA PIU’ NOTA E’ I FIORI DEL MALE. I FIORI DEL MALE SONO UN’OPERA INNOVATIVA ANCHE DAL PUNTO DI VISTA
FORMALE.INFATTI PROPRIO LO STESSO BAUDELAIRE SI SERVE DI UN LINGUAGGIO SIMBOLICO ED EVOCATIVO RICCO DI
METAFORE E SINESTESIE, CHE ESERCITERA’ UN’INFLUENZA ENORME SULLE POETICHE SUCCESSIVE. OLTRE CHE ALLA POESIA,
BAUDELAIRE, SI DEDICO’ ALLA TRADUZIONE DELLE OPERE DI EDGAR ALLAN
POE, ALLA CRITICA LETTERARIA E ARTISTICA E ALLA COMPOSIZIONE DI OPERE
IN PROSA. SUL MODELLO DI BAUDELAIRE, I SIMBOLISTI INTENDONO LA POESIA
COME RIVELAZIONE DELL’ESSENZA PIU’ PROFONDA E MISTERIOSA DELLE COSE
RINUNCIANDO A RAFFIGURARE REALTA’ BEN PRECISE E A COSRUIRE IL
DISCORSO IN MODO RAZIONALE.
LA DITTATURA DI STALIN
NEL 1924,ALLA MORTE DI LENIN,IL POTERE PASSO’ NELLE MANI DI STALIN, CHE SI SBARAZZO’ CON LA FORZA DI OGNI RIVALE .
NEGLI ANNI SUCCESSIVI EGLI AFFERMO’ CON SPIETATA DUREZZA IL SUO POTERE PERSONALE.L’ UNICO VERO RIVALE DI STALIN
ERA STATO TROTZKIJ. EGLI AVREBBE VOLUTO L’ESPORTAZIONE DEL MODELLO RIVOLUZIONARIO SOVIETICO,STALIN INVECE
VOLEVA MANTENERE IL SOCIALISMO IN RUSSIA SENZA CONCENTRARSI SUGLI ALTRI TERRITORI EUROPEI.TROTZKIJ IN QUESTO
MODO FU COSTRETTO A FUGGIRE DALLA RUSSIA ,MA STALIN LO FECE UCCIDERE DA UN SICARIO IN MESSICO. STALIN EBBE UN
IMMENSO POTERE,UN POTERE ASSOLUTO SUPERIORE A QUELLO DEI SOVRANI DELL’ANTICHITA’,ORANIZZATO ED EFFICIENTE
NEL PUNIRE E NEL PREVENIRE OGNI POSSIBILE FORMA DI OPPOSIZIONE.
NEL BEL MEZZO DEL DOMINIO SI STALIN NASCEVA UNA NUOVA CLASSE
OPERAIA,QUELLA DEI KULAKI (CONTADINI RICCHI) CHE SI ERANO INSERITI NEL
MERCATO. GLI STESSI KULAKI FURONO STERMINATI DA STALIN FACENDO
DIVENTARE IL SUO POTERE MOLTO OPPRESSIVO. LE PERSECUZIONI
COMINCIARONO A COLPIRE NON SOLTANTO GLI OPPOSITORI, MA ANCHE
GLI INTELLETTUALI E GLI ARTISTI, GLI UFFICIALI DELL’ARMATA ROSSA,I VECCHI
BOLSCEVICHI, DI CUI STALIN TEMEVA IL LORO PRESTIGIO. BASTAVA ANCHE UNA
SEMPLICE ACCUSA PER ESSERE PROCESSATI,TORTURATI,COSTRETTI A
CONFESSARE COLPE MAI COMMESSE E POI GIUSTIZIATI O INVIATI NEI CAMPI DI
LAVORO FORZATO, I COSSIDDETTI GULAG.
NELL’UNIONE SOVIETICA SI FORMO’ UNA NUOVA CLASSE DIRIGENTE, LA COSIDDETTA «NOMENKLATURA», IN GRAN PARTE DI
PROVENIENZA OPERAIA E CONTADINA.LA REPRESSIONE DI STALIN NON SI ESERCITO’ SOLO CONTRO LA BORGHESIA, MA
ANCHE ALL’INTERNO DEL PARTITO.STALIN ELIMINO’ INNANZITUTO L’ESTREMA SINISTRA DEL PARTITO, FORMATA DA ZINO’EV E
KAMENEV, ALLEANDOSI CON BUCHARIN. POI ELIMINO’ ANCHE BUCHARIN E TUTTI I POSSIBILI OPPOSITORI CONDANNANDOLI
A MORTE.NACQUE IN QUEGLI ANNI UN VERO E PROPRIO CULTO DI STALIN, CHE TROVAVA UN TERRENO FAVOREVOLE NELLA
MENTALITA’ DELLA SOCIETA’ CONTADINA.LA DITTATURA DI STALIN ALIMENTO’ IN OCCIDENTE L’ANTICOMUNISMO,NATO FIN
DAL 1918, CHE PREVEDEVA LO SCONTRO TRA I SOCIALDEMOCRATICI , NEI CONFRONTI DI STALIN E I COMUNISTI STESSI.DOPO
SVARIATI ANNI A CAPO DELL’UNIONE SOVIETICA STALIN MUORE IL 5 MARZO DEL 1953 A CAUSA DI UN ICTUS CELEBRALE.