Sei sulla pagina 1di 9

Societ di persone

Societ semplice
Societ in nome collettivo
Societ in accomandita semplice

Responsabilit dei soci per i debiti
sociali
S.n.c./s.a.s.: preventiva escussione del
patrimonio sociale
S.s./s.n.c. e s.a.s. irregolari: onere dei soci
illimitatamente responsabili di indicare i beni
sociali su cui il creditore pu agevolmente
soddisfarsi
Patto di limitazione della responsabilit: efficacia
interna nella s.n.c.; esterna nella s.s. (se
portato a conoscenza dei terzi)
Responsabilit del socio entrante e del socio
uscente

Poteri dei creditori particolari del socio
Diritto di soddisfarsi sugli utili: il credito agli
utili matura automaticamente alla fine di ogni
esercizio
Diritto di compiere atti conservativi sulla
quota di liquidazione
Il diritto di chiedere la liquidazione della
quota: nella s.s./s.n.c. e s.a.s. irregolari; in
caso di proroga del termine di scadenza nella
s.n.c./s.a.s
Conferimenti e capitale
Conferimenti in danaro, di crediti, in natura (in
propriet e in godimento): principio
consensualistico ed esecuzione dei conferimenti
Conferimenti di capitale e di patrimonio: il
problema del socio dopera
La limitata tutela del capitale: divieto di
distribuzione di utili fittizi o in presenza di perdite
di esercizi precedenti (art. 2303); riduzione del
capitale non per perdite e diritto di opposizione
dei creditori (art. 2306)
Utili e perdite
Criteri legali di ripartizione dellutile: proporzionalit al
conferimento; partecipazione alla perdita pari alla
partecipazione allutile; partecipazione secondo equit
per il socio dopera
Leciti gli accordi tra le parti: divieto del patto leonino
Il diritto allutile sorge con lapprovazione del
rendiconto/bilancio (a maggioranza per quote di
partecipazione allutile); differenza con le societ di
capitali
Incidenza della perdita sul valore della partecipazione e
sulla prosecuzione dellattivit sociale
Amministrazione e rappresentanza
Il sistema suppletivo di legge: potere ad ogni
socio (accomandatario) in via disgiunta; potere di
veto e decisione a maggioranza
Alternative convenzionali: amministrazione
congiuntiva (e atti urgenti); amministrazione
collegiale
I limiti: oggetto sociale; limiti convenzionali;
conseguenze della violazione dei limiti: efficacia
delliscrizione nel registro delle imprese
Amministratori: nomina, revoca, poteri, doveri e
responsabilit; la. terzo; la. persona giuridica
Lamministrazione nella s.a.s.; il divieto di
immistione del socio accomandante
Il trasferimento della quota
Il t. come modificazione soggettiva del
contratto di societ: unanimit; eccezione;
regole pattizie
Il t. della quota del socio accomandante:
consenso della maggioranza del capitale
(libero in caso di morte)
Lefficacia verso i terzi e la pubblicit
Scioglimento parziale del rapporto
sociale
Morte del socio: liquidazione della quota agli eredi;
scioglimento della societ; accordo per il subentro degli
eredi; clausole di continuazione (e problemi di validit)
Recesso del socio: libero con preavviso di 3 mesi (in casi
specifici); per giusta causa senza preavviso
Esclusione: di diritto (fallimento del socio; liquidazione
della quota su richiesta del creditore personale); facoltativa
(gravi inadempienze; altre cause) su richiesta della
maggioranza (per teste e salva opposizione) o dellaltro
socio (decide il giudice)
Liquidazione della quota in base alla situazione
patrimoniale alla data di scioglimento: a valori effettivi (non
di bilancio)
Scioglimento della societ
Cause: art. 2272 c.c.; il socio rimasto unico
Il compimento degli affari urgenti
Nomina dei liquidatori
Divieto di nuove operazioni e di ripartizione
prima del pagamento dei creditori
Bilancio finale, piano di riparto e cancellazione
della societ