Sei sulla pagina 1di 33

Cosa la salute - Chi lavora per la salute

1. Definizione di salute
2. Come la societ percepisce il
bisogno di salute
3. Il lavoro degli OO.SS.
4. Conclusioni
La pratica sanitaria dellera moderna si trova
ad affrontare sfide senza precedenti, come la
tentazione degli operatori sanitari di
rinunciare al loro tradizionale impegno verso
il benessere e linteresse dei pazienti.
The Lancet 2002, 359:520-22
Ann Int Med 2002, 136:243-246
Molti operatori sanitari finiscono per desiderare di
non fare nulla pi che il minimo richiesto.
Questa deriva culturale rischia di distruggere alcuni
aspetti essenziali delle professioni sanitarie che
contribuiscono alla alta qualit della prestazione:
orgoglio professionale, senso del dovere, altruismo,
collegialit.
Laltruismo verso i pazienti, i familiari, i tirocinanti
e i colleghi, non solo un elemento tradizionale
della assistenza, ma determina una prestazione pi
efficace.
NEJM 2009, 360:101-3
Definizione di salute
Stato di completo benessere,
fisico, mentale e sociale e non
soltanto assenza di malattia e di
infermit
O.M.S.
Dichiarazione Di Alma-Ata
12 settembre 1978
Definizione di salute
Condizione di benessere delluomo
in quanto unit psico-fisica
Suggerimento di apertura
Tenere conto di tutti i fattori in gioco
La realt un dato: osservare la realt
Come la societ percepisce il
bisogno si salute
Ossessione della salute
Angoscia della malattia
Estrema attenzione al problema del
corpo
Industria della salute
Pubblicistica della salute
Mito dellefficienza fisica
Lettura Riduttiva
Non si tiene conto di tutti i fattori in
gioco
Perdita di unit nelluomo (la persona)
Perdita della dimensione del significato
Salute come efficienza meccanica
Conseguenze rilevanti
Soffrire inutile
(ore lavorative perdute)
La malattia come disvalore
Nuovo peccato sociale
(si nascondono malattia e morte)
Si soli difronte al soffrire
La morte la fine di tutto
A volte il sintomo richiesta di aiuto
SALUTE
FISICA
Realizzazione
di s salvezza
=
Osservando la realt e tenendo conto
di tutti i fattori una eguaglianza
sconfitta in partenza
Occorre un approccio
pi globale
Prendersi
cura di chi
soffre
Capire come
funziona il
corpo umano
Come noi OO.SS. concepiamo il
lavoro per la salute?
Lavoro degli
OO.SS.
La medicina si interessa del corpo
vivente. Il corpo di una persona ma
spesso partecipa dello stesso sogno
Anche la medicina ha perso in certa
misura la capacit di:
Osservare la realt come dato
Tenendo conto di tutti i fattori
COSA HA FAVORITO CI?
Fasi dello sviluppo della
arte/scienza medica
1. Studio del vivente
2. Studio del corpo morto
3. Possibilit di studio del vivente
come corpo morto
Quali rischi con tale riduzione
meccanicistica?
La salute non concepita nellorizzonte dei fini
della persona
Si perde la capacit di prendersi cura di colui
che soffre
Si allarga il fossato tra terapia e assistenza
Si riduce la persona a un meccanismo guasto (operatore
sanitario ingegnere), un prodotto della nostra azione
Cosa rischia di andare perso?
Prendersi cura di colui che soffre
Si allarga il fossato tra terapia e
assistenza
Insoddisfazione
Meccanico / Impiegato
OCCORRE UN APPROCCIO
GLOBALE ALLA PERSONA
In campo medico il rapporto
persona /persona condizione
essenziale per
(Alcuni esempi)
% di soggetti di 50 anni di et che
sopravvive sino ai 90 anni di et
% M
% F
2,4
3,4
5,2
10,0
10,4
22,3
(Ferrucci 1998)
1900 1950 1990
% della popolazione con 0-1-2+
condizioni croniche
2+
1
0
35
35
30
47
31
22
53
28
19
45
32
23
61
25
14
70
20
10
60-69 70-79 80+ 60-69 70-79 80+
Donne Uomini
Incidenza di
SEVERA disabilit
Casi/1000 pyr
120
1969 1990
(dati USA 1996)
Dinanzi a questo scenario occorre
FLESSIBILITA
VARIABILITA
Il punto di accoglienza deve essere
una persona, non un servizio
La relazione persona-persona:
E importante anche quando il medico non
pu guarire una malattia
Consente di farsi carico (responsabilit)
della variabilit del problema
CASI ESTREMI E CASI QUOTIDIANI
Alcuni effetti di un approccio
differente:
Si ipertrofizza la falsa domanda
di salute
Si deresponsabilizza il paziente
Il rapporto persona-persona
condizione necessaria per
stabilire un network
tra colleghi
efficiente-efficace
Al contrario del sogno
(salute fisica = salvezza)
Tornare a:
(persona)
Fattori in
gioco
Definizione O.M.S.
Unit nella persona salute fisica come
parte di un benessere pi generale
Il rapporto persona-persona
necessario
ma
spontaneamente
difficilmente comprensibile
e sostenibile
Il contributo della esperienza
cristiana alla professionalit medica
E lincontro con una presenza che
guarda me come persona
(scoprendo il mio valore assoluto, perch
rapporto personale con linfinito)
e mi consente di guardare laltro
come persona.
La necessit del rapporto
persona-persona non pi una generosit
o un sentimento, ma
un giudizio
che nasce da un incontro che svela luomo
a se stesso e fonda uno sguardo fraterno
(non una nuova medicina ma un soggetto
nuovamente consapevole)
Il contributo della esperienza
cristiana alla professionalit medica
un legame con una realt
presente che rende
RAGIONEVOLE E PERMANENTE
il considerare laltro persona
un soggetto nuovo
un dinamismo nuovo
Un legame per un percorso
Legame organico con
lesperienza cristiana
Richiesta di libert
Riassunto
1. Definizione O.M.S.
2. Ossessione del limite sogno
3. Realismo,ragionevolezza
persona/persona
efficienza/efficacia
insostenibile
4. Apertura a un legame che
suggerisce un percorso
Back slides
Conseguenze rilevanti
Non si nasconde il malato e la morte
La malattia non disvalore
Necessit di compagnia e di significato
nella sofferenza senza rimedio
La medicina servizio alluomo nella
sua interezza e valore oggettivo
(rapporto persona/persona)
Lincontro con
lesperienza cristiana
Svela luomo nella sua esperienza
elementare
1. Ne fonda la dignit in quanto
rapporto con linfinito
2. Ne fonda il sostanziale legame con me
Non una generosit o un sentimento
un giudizio che nasce da un incontro
Non etica, ma estetica

esperienza cristiana non solo come
riferimento storico ma come fascino di un
incontro
Compagnia umanamente attraente
e carica di ragioni
Insostituibile lesperienza
cristiana non solo come
riferimento storico ma come
fascino di un incontro
Compagnia umanamente
attraente
e carica di ragioni
Ragionevolezza e permanenza ad
uno sguardo fraterno