Sei sulla pagina 1di 1

Il sistema immunitario Sin dalla nascita siamo esposti a un continuo attacco da parte di batteri,virus e altri agenti patogeni invisibili

ai nostri occhi perci il nostro organismo ha s viluppato un sistema chiamato sistema immunitario che in grado di difenderci da loro attacchi.Esso producendo una enorme variet di cellule,chiamate globuli bianc hi, capace di riconoscere ed eliminare moltissimi virus e batteri. Avolte,per i vi rus e i batteri sono pi forti e riescono ad entrare nell organismo attraverso la bocca,il naso, una ferita o con del cibo avariato.In questo caso i globuli bianc hi del nostro organismo producono i linfociti che mentre combattono i germi libe rano delle sostanze chiamate anticorpi.Per ogni germe possediamo anticorpi speci fici per bloccare e renderli innocui.Gli anticorpi prodotti dopo una prima infez ione restano nel sangue anche dopo la guarigione,conservano la memoria dei germi incontrati cos se ritornano ad attaccarci nuovamente sono capaci di riconoscerli immediatamente prima di provocare un infezione.La produzione di anticorpi contr o certe malattie pu essere stimolata artificialmente immettendo nel nostro corpo sano dei batteri uccisi o resi innocui.Questa stimolazione si chiama vaccinazion e e per ogni malattia si prepara il vaccino pi appropriato.Quindi i vaccini che t utti noi siamo obbligati a fare sin da piccoli provocano in noi una risposta imm unitaria senza causare la malattia.Alcune vaccinazioni ci garantiscono un immuni t permanente che dura tutta la vita,come la rosolia,la varicella,la poliomelite.A ltre,invece bisogna fare dei richiami a distanza di anni come ad esempio il teta no. Per manteneresano il nostro sistema immunitario dobbiamo alimentarci in maniera varia e corretta non tralasciando frutta e verdura.Per impedire ai germi di entr are nel nostro organismo bisogna:respirare aria pulita,lavarsi bene le mani prim a di mangiare e qualsiasi cibo dave essere ben lavato prima di mangiarlo. Una delle mal attie pi comuni come il mal di pancia causata da batteri,mentre l influenza causa ta dai virus. Quando abbiamo la febbre il nostro organismo ci avverte che c un infezionecausata da virus o batteri.La febbre non una malattia,ma una difesa;infatti l aumento della temperatura ha lo scopo di rendere difficile la vita ai microbi responsabili dell infezione.Per,olt re un certo limite la febbre pu danneggiare il nostro organismo;perci bisogna abba ssarla con farmaci antipiretici come la Tachipirina e con impacchi di acqua fred da o ghiaccio.Solo dopo tre giorni di febbre oltre i38 il medico prescrive degli antibiotici,medicinali che aiutano a farci combattere le infezioni.Non bisogna ricorrere subito all antibiotico perch hanno parecchie controindicazioni inoltre danneggiano il nosto sistema immunitario rendendolo debole