Sei sulla pagina 1di 6

documenti aiap

Contratto standard per prestazioni di progettazione grafica Edizione generale Accordo stipulato in data tra (carica, nome e cognome), dora in poi denominato il committente, _____________________________________________________________________________________________ della (nome della ditta o societ committente) _____________________________________________________________________________________________ con sede in (indirizzo completo) _____________________________________________________________________________________________ e (carica, nome e cognome), dora in poi denominato il professionista (o lo studio o lagenzia), _____________________________________________________________________________________________ dello (nome dello studio o agenzia contraente) _____________________________________________________________________________________________ con sede in (indirizzo completo) _____________________________________________________________________________________________ per lincarico di (definizione dellincarico) _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 1. Lincarico Descrizione dettagliata dellincarico _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 1.1 Programma e scadenze Il professionista e il committente concordano che il lavoro sar completato in base al seguente programma e relative scadenze: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ Il professionista si riserva il diritto di modificare il programma e le relative scadenze, qualora il committente non rispetti le scadenze concordate per la fornitura dei materiali o per la concessione delle autorizzazioni necessarie, e si riserva il diritto di accettare eventuali cambiamenti nella portata o nella complessit dei servizi, rispetto ai termini stabiliti nel presente contratto. 2. Servizi Il professionista fornir i servizi base e supplementari sotto specificati. 2.1 Servizi di base I servizi di base che il professionista si impegna a fornire per lincarico consistono in consulenza, ricerca, progettazione, controllo di qualit sulla realizzazione, coordinamento del progetto e della sua esecuzione. Unitamente alla prestazione dei servizi base, il professionista preparer e presenter al committente tutto il materiale necessario per dimostrare o descrivere i propri intenti, e preparer quanto necessario a consentire la stampa, la fabbricazione, linstallazione o altre forme dattuazione del progetto. 2.2 Servizi supplementari Oltre ai servizi base sopra descritti, lonorario del professionista potr includere anche le prestazioni di determinati servizi supplementari specializzati, ma solo entro i limiti sotto definiti. Tali servizi supplementari potranno includere: elaborazione di testi, fotografie e illustrazioni; la preparazione di originali speciali quali simboli, logotipi, caratteri fuori standard, mappe, diagrammi e schemi; la preparazione di materiali gi esistenti per la relativa riproduzione, ad esempio: ridisegno parziale o totale, ritocchi di illustrazioni, diagrammi o mappe; servizi di produzione, quali composizione e correzione di bozze; la preparazione di materiale speciale di presentazione, compresi disegni in prospettiva dettagliati,
documenti aiap 1

modelli in scala, prototipi, diapositive di presentazione. Se uno o pi di questi servizi fossero richiesti dal committente ma non forniti dal professionista come servizi supplementari, essi saranno forniti da altre parti, coordinati dal professionista e addebitati come spese rimborsabili. I servizi supplementari forniti dal professionista in relazione al progetto saranno i seguenti: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 2.3 Realizzazione dellincarico I servizi forniti dal professionista in base al presente contratto non comprendono le operazioni riguardanti la riproduzione e la stampa, la fabbricazione e linstallazione di quanto definito dal progetto. Il committente e il professionista concordano che tali operazioni dovranno essere eseguite da altri fornitori, e i servizi del professionista inerenti tali realizzazioni saranno limitati alla fornitura delle specifiche tecniche, al coordinamento e al controllo di qualit. Salvo accordi in altro senso contenuti espressamente in questo contratto, il professionista non sar in alcun modo responsabile verso i fornitori di tali servizi, e i costi degli stessi saranno addebitati direttamente al committente. Pur non essendo responsabile per lattuazione del progetto, il professionista potr provvedere, in qualit di supervisore, al pagamento di tali prestazioni; in tal caso il professionista avr diritto a richiedere al committente il rimborso dei costi di attuazione con le maggiorazioni di mediazione qui definite nella percentuale del %. 3. Compensi

3.1 Onorari Per i servizi descritti nel presente contratto il committente riconoscer al professionista i seguenti corrispettivi, al netto delle relative imposte: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 3.2 Condizioni di pagamento Il professionista potr emettere le fatture secondo il seguente programma di scadenze, accreditando gli importi come segue: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ Al ricevimento delle fatture, il committente effettuer i pagamenti entro: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 3.3 Revisioni e aggiunte Gli onorari preventivati sono basati sul tempo prevedibilmente necessario per la fornitura dei servizi specificati nel presente contratto durante lorario lavorativo normale. Eventuali servizi diversi o aggiuntivi rispetto a quelli descritti verranno fatturati come servizi supplementari, e non saranno compresi negli onorari preventivati sopra specificati. Tali servizi supplementari comprenderanno, senza limitazione, modifiche allestensione del lavoro, variazioni di complessit relative a uno o pi elementi del progetto, e qualsiasi cambiamento apportato dopo lapprovazione di una specifica fase della progettazione, della documentazione o della preparazione degli originali. Il professionista informer il committente sui servizi supplementari eventualmente necessari, e chieder lapprovazione per qualsiasi servizio supplementare che possa aumentare le spese totali rispetto agli onorari preventivati, specificati al punto 3.1. 3.5 Lavori urgenti Il committente pagher una tariffa supplementare per i servizi che richiedano lo svolgimento di un lavoro al di fuori dellorario lavorativo normale a causa di scadenze straordinarie o in seguito al mancato rispetto da parte del committente delle scadenze stabilite per la consegna di informazioni, materiali o autorizzazioni. Il supplemento per lavori urgenti sar calcolato in misura di un aumento del % rispetto alla tariffa base. Per il presente progetto, lorario - lavorativo normale sar il seguente: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________
documenti aiap 2

3.6 Spese rimborsabili Il committente rimborser al professionista tutte le spese vive sostenute dallo stesso in relazione al progetto, comprese quelle per riprese, riproduzioni e diritti fotografici, provini, riprese filmate, elaborazioni al computer, stampe digitali, supporti magnetici, spese postali e consegne locali, spedizioni, spostamenti fuori citt e relativi costi di soggiorno. Gli spostamenti in automobile verranno addebitati ad una tariffa standard per ogni km, pari a: _____________________________________________________________________________________________ I rimborsi saranno fatturati al prezzo di costo maggiorato del %. 3.7 Preventivi per spese rimborsabili e servizi di attuazione I preventivi o le stime relative a spese rimborsabili o a servizi di attuazione, quali stampa, fabbricazione o installazione dei progetti, vengono indicati solo per scopi di pianificazione. Il professionista far del proprio meglio per rientrare nei preventivi forniti, ma non sar responsabile per eventuali spese eccedenti, delle quali, comunque, sar tenuto ad informare tempestivamente il committente. 3.8 Documentazione Il professionista dovr annotare le ore lavorative e le spese rimborsabili, e dovr sottoporle al committente, su richiesta dello stesso, per eventuali riscontri. 3.9 Ritardo nei pagamenti Per i pagamenti scaduti, il committente dovr pagare una maggiorazione del 4. Obblighi del committente %.

4.1 Rappresentante del committente Il committente nominer un rappresentante unico con piena autorit di fornire ed ottenere tutte le informazioni e le autorizzazioni necessarie, ed eventualmente richieste dal professionista. Il rappresentante del committente si occuper del coordinamento di briefing, revisioni e processi decisionali relativi a persone e parti coinvolti nel progetto, ad eccezione del professionista e dei subfornitori dello stesso. Il rappresentante del committente : _____________________________________________________________________________________________ Se, dopo lapprovazione del progetto o di una sua parte, il committente o altre persone autorizzate richiedono cambiamenti che comportino la prestazione di servizi supplementari da parte del professionista, il committente pagher tutte le tariffe e le spese derivanti da tali cambiamenti. 4.2 Materiali forniti Il committente si impegna a fornire informazioni e materiali accurati e completi, e sar responsabile della qualit e della completezza di tutte le informazioni e di tutti i materiali forniti. Il committente assicura di avere la propriet di tutti i materiali forniti, o di possedere tutti i diritti necessari su tali materiali per permettere il loro uso da parte del professionista ai fini del progetto. Il committente si impegna a garantire, a difendere e a non ritenere il professionista responsabile per qualsiasi reclamo, causa, danno o spesa, comprese eventuali spese legali, derivanti da o correlate a qualsiasi azione legale intentata da una terza parte per violazione o infrazione, passata o presente, dei diritti di tale terza parte sui materiali forniti dal committente. Tutti i testi forniti dovranno essere scritti in forma adeguata alla composizione. In caso di fotografie, illustrazioni o altri materiali visivi forniti dal committente, essi dovranno avere una qualit professionale e un formato adatto alla riproduzione, senza bisogno di ulteriori interventi di preparazione o di modifica. Il committente dovr sostenere tutte le spese derivanti dalla fornitura di materiali non corrispondenti a tali standard. Il professionista dovr restituire tutti i materiali forniti dal committente entro 30 giorni dal pagamento delle somme dovute. Il committente fornir, ai fini del progetto i seguenti materiali e servizi: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 4.3 Approvazione finale Il committente approver tutti i testi, gli elaborati e i materiali definitivi prima della produzione. La firma del rappresentante del committente sar considerata decisiva per lapprovazione di tutti gli esecutivi ed altri materiali prima del loro invio alle fasi di stampa, fabbricazione o installazione. Trascorsi 30 giorni dalla consegna degli elaborati, e in mancanza di specifiche comunicazioni del committente, gli elaborati si intenderanno approvati.

documenti aiap

5.

Responsabilit del professionista

5.1 Protezione dei materiali Il professionista adotter tutte le precauzioni ragionevolmente necessarie per la protezione di originali ed altri materiali forniti dal committente. 5.2 Istruzioni a terze parti Il committente concede espressamente al progettista il diritto di agire per suo conto nel fornire istruzioni a persone o organizzazioni coinvolte nel progetto, ad esempio fotografi, illustratori, redattori, stampatori, allestitori o altri fornitori. Il committente potr fornire tali istruzioni, o autorizzazioni, solo tramite il professionista. Il committente sar vincolato da tutte le istruzioni impartite dal professionista, in conformit con il presente accordo. 5.3 Modifiche di progetto Se dopo lapprovazione del progetto o nel corso della sua produzione il committente dovesse apportare modifiche, il professionista ne d sin dora il consenso, purch gli interventi correttivi siano effettuati con la collaborazione, o in accordo, con il professionista stesso. 5.4 Imitazioni Il professionista si impegna a non realizzare per altri committenti progetti che costituiscano imitazione di quello oggetto del presente accordo. 6. Diritti e propriet In materia di diritti e di propriet, questo contratto conforme alle Leggi sul Diritto dAutore (vedi in particolare la Legge 633 del 22/4/41 e il Decreto Legge 1485 del 14/12/42 e seguenti), oltre alle diverse convenzioni internazionali riguardo a brevetti, disegni, modelli, marchi, opere dellingegno e protezione dalla concorrenza sleale. 6.1 Diritti Tutti i servizi forniti dal professionista in base al presente accordo saranno ad uso esclusivo del committente, salvo un loro eventuale uso promozionale da parte del professionista. Al pagamento di tutti gli onorari e delle spese dovute saranno concessi i diritti di sfruttamento commerciale per tutti i disegni definitivi approvati, creati dal professionista per questo incarico. Il committente, acquisiti i diritti di sfruttamento, assume ogni rischio imprenditoriale e le responsabilit civili e penali relative alla diffusione e allutilizzo del progetto. 6.2 Propriet I disegni, gli originali, le specifiche e tutti gli altri materiali di presentazione visiva resteranno di propriet del professionista. Il committente avr diritto al possesso temporaneo di tali materiali al solo scopo di riproduzione: dopo tale riproduzione, tutti i materiali dovranno essere restituiti, in forma inalterata, al professionista. Tutti i progetti preliminari e le presentazioni visive realizzate dal professionista resteranno di propriet dello stesso, e non potranno essere usati dal committente senza lautorizzazione scritta del professionista. Il progetto rimane di propriet del progettista qualora il committente non intenda acquisirne i pieni diritti di sfruttamento. Il professionista dovr conservare tutti gli originali, i disegni e le specifiche per i quali siano stati concessi diritti di riproduzione per un dato periodo dalla data di stipulazione del presente accordo. Al termine di tale periodo, tutti i materiali suddetti potranno essere distrutti, salvo i casi in cui il committente abbia richiesto per iscritto la relativa conservazione e concordi di versare adeguate tariffe di deposito. Il committente avr accesso a tutti tali materiali, a condizioni ragionevoli, per scopi di revisione. Il periodo specificato per la conservazione di tali materiali da parte del professionista sar di: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 6.3 Contratto con altre parti Il professionista, informato il committente, potr stipulare contratti con altre parti per la fornitura di servizi, quali stesura testi, fotografie e illustrazioni, elaborazioni di altro tipo. Il committente accetta di rispettare i termini e le condizioni concordate dal professionista con tali terze parti, in merito alla riproduzione di tali materiali, compresi eventuali crediti richiesti. Per questi materiali, il professionista cercher di ottenere per il committente diritti di riproduzione analoghi a quelli forniti dal professionista al committente in base al presente accordo. 7. Varie

7.1 Codice etico Il professionista prester i propri servizi in conformit con il Codice di etica deontologica e condotta professionale dellAIAP, e
documenti aiap 4

con le norme del Codice di autodisciplina in materia di comunicazione. 7.2 Credito del professionista Il professionista avr il diritto di includere una citazione di credito sugli elaborati ultimati o su tutte le rappresentazioni visive quali disegni, modelli o fotografie, e la stessa citazione sar inclusa in tutte le pubblicazioni del progetto effettuate dal committente. Se non diversamente convenuto in questo contratto, il committente potr senza una specifica autorizzazione scritta, usare il nome del professionista per scopi promozionali o di altra natura in relazione a tali elaborati. La citazione di credito del professionista sar la seguente: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 7.3 Credito del committente Se non diversamente convenuto in questo contratto, il professionista potr, senza ulteriori autorizzazioni, usare il nome del committente per scopi promozionali, di pubblicazione ecc. in relazione al progetto e ai suoi elaborati. La citazione di credito del committente sar la seguente: _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 7.4 Campioni e fotografie Il committente fornir al professionista esemplari di tutti gli elaborati stampati o realizzati. Tali campioni dovranno rappresentare la qualit pi elevata dei lavori prodotti. Il professionista potr usare tali copie per scopi di pubblicazione, esposizione o per fini promozionali. Il numero di esemplari che il committente fornir al professionista sar di ____ unit. 7.5 Riservatezza Il committente informer il professionista per iscritto sulleventuale riservatezza di una qualsiasi parte del materiale o delle informazioni fornite dal committente o di qualsiasi parte del progetto. 7.6 Imposte sulluso e sulla vendita Il committente dovr pagare tutte le imposte vive, sulluso o altre imposte di trasferimento, applicabili ai servizi forniti nellambito del presente contratto. 7.7 Cessione N il committente, n il professionista potranno cedere o trasferire i propri interessi nel presente contratto senza il consenso scritto dellaltra parte. 7.8 Termine Entrambe le parti potranno disdire il contratto mediante notifica scritta allaltra parte nella forma sotto specificata. In caso di rescissione del presente accordo da parte del committente o da parte del professionista per giusta causa, il professionista potr trattenere i pagamenti iniziali e il committente dovr retribuire il professionista, in base alle tariffe standard dello stesso, per tutte le ore impiegate nel progetto fino alla data della disdetta, e dovr pagare tutte le altre somme dovute in base al presente accordo. Qualora il lavoro venga interrotto a livello di progetto di massima, il professionista avr diritto al compenso nella misura di 1/3 del compenso complessivo convenuto, oltre al rimborso delle spese sostenute. I pagamenti gi riscossi saranno accreditati a compensazione delle somme esigibili. 7.9 Legge applicabile Il presente accordo sar governato dalle leggi del luogo di attivit principale del professionista. 7.10 Interezza dellaccordo Nel caso di contestazione fra il committente e il professionista riguardo allinterpretazione del contratto, o di qualsiasi argomento inerente loggetto dellincarico, o in caso di azioni per il pagamento delle prestazioni professionali del professionista, il Foro competente sar quello corrispondente al domicilio professionale del professionista. 7.11 Controversie Il presente contratto rappresenta lintero accordo tra il committente ed il professionista, e potr essere cambiato o modificato solo per iscritto. 7.12 Dichiarazioni Il committente dichiara di avere tutti i poteri e le autorit necessari per stipulare il presente contratto, e che tale contratto sar vincolante per il committente e sar applicabile in base ai termini previsti.
documenti aiap 5

8. Proroghe e altre condizioni _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ _____________________________________________________________________________________________ 9. Firme Il presente contratto stato stipulato tra il professionista e il committente alla data specificata a pag._____.

Il professionista

Il committente

documenti aiap