Sei sulla pagina 1di 64

MANUALE DI FUNZIONAMENTO SEZIONE I CAMPIONATURA DEL PETROLIO GREGGIO DESCRIZIONE E FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI CONTROLLO PC SARPOM SPA, DEPOSITO

DI QUILIANO

1.0

DESCRIZIONE DEL SISTEMA

Un personal computer (PC) industrializzato, compatibile IBM AT, montato a scaffali, forma il cuore del nuovo sistema di controllo del Campionatore di Petrolio Greggio. Il PC svolge tutti i controlli del processo, le funzioni di messa in sequenza e di calcolo richieste per operare simultaneamente su entrambi i campionatori di petrolio greggio esistenti sulle tubazioni marine. Il PC e i componenti del sistema di controllo associati sono assemblati in una posizione libera, un armadio di 19 pollici installato nella camera di controllo del Deposito. Una descrizione dei principali componenti e la loro funzione inclusa nel par. 2.0. Il programma software del controllo stato specificamente sviluppato per fornire funzioni simili a quelle disponibili con i controllori installati precedentemente a Quiliano, pi numerose funzioni avanzate addizionali di controllo di campionatura. In particolare il sistema stato concepito per avere un'interfaccia "amica". Le caratteristiche includono: Tastiera PC personalizzata per l'operatore L'opzione, all'accensione, di stampare una "guida di istruzione a rapida consultazione". Schermo VDU selezionabile dall'operatore (chiamando gli appositi tasti della tastiera o i tasti pag. precedente/ pag. seguente.) P1 Men principale P2 - P4 Men per installazione tabelle ingresso dati P5 Grafico animato 'descrizione campionatura' P6 Men per ingresso dati partenza su tabella P7 Grafico animato ' 32" campionatore tubazione marina ' P8 Grafico animato ' 36" campionatore tubazione marina ' P9 Tabella allarmi REG Grafici di trend L'opzione grafico di trend selezionata dal cursore nella schermata del men principale per l'operatore (P1), anche disponibile nella schermata del men principale per il tecnico.

SEZIONE I 1.0 DESCRIZIONE DEL SISTEMA continua

Messaggi immediati per avvisare l'operatore quando richiesta un'azione Stato di funzionamento di ogni campionatore indicato su tutti gli schermi 'Primo allarme' (ogni campionatore) indicato su tutti gli schermi Facilit nel richiamare gli 'schermi di aiuto' quando un allarme attivo Facilit nel cambiare il linguaggio alla pressione di un tasto (Inglese o Italiano) Due livelli di protezione con parola chiave contro tasti comando diretti e ingresso dati non autorizzati

Schermate di tabelle di manovra sono fornite per settare le costanti di manovra del sistema, i fattori di integrazione, soglie di allarme, limiti all'ingresso dei dati, ecc.. Non vi sono restrizioni di accesso a queste tabelle per fini di osservazione, ma i dati di manovra possono essere introdotti o corretti solo dopo che la parola chiave di manovra sia stata inserita e accettata. L'avviamento sequenziale, le routine intermedie e i dati sulla situazione finale sono automaticamente salvati sul disco fisso del PC per l'uso successivo nella preparazione del resoconto sequenziale del trasferimento del petrolio greggio. In aggiunta alla tastiera personalizzata per l'operatore, fornita anche una tastiera standard per computer per le seguenti finalit: Permettere al tecnico di accedere al software di sistema Lanciare altri programmi software, in particolare il programma Lotus Symphony, configurato per generare i resoconti sequenziali del trasferimento del petrolio greggio.

Un simulatore del campionatore montato su elaboratore incluso per facilitare la manutenzione. Questa unit permette di testare il sistema di controllo indipendentemente senza la necessit di usare i campionatori di petrolio greggio.

SEZIONE I

2.0

FUNZIONI DEL SISTEMA DI CONTROLLO

L'utilit della campionatura del petrolio greggio raggiunta solo se i campioni prelevati da ogni partita trasferita sono veramente rappresentativi della partita stessa. Il sistema di controllo PC comprende funzioni progettate specificamente per massimizzare la rappresentativit e superare molte delle limitazioni incontrate in altri sistemi di controllo della campionatura del petrolio greggio. Tutte le funzioni del sistema di controllo possono essere impostate e/o selezionate da un tecnico, ma molte possono essere selezionate dall'operatore. Le funzioni principali e il personale responsabile della loro impostazione o selezione, ove possibile, sono riassunte qui di seguito: Opzione Impostata FUNZIONE suggerita da __________________________________________________________________ Campionatura proporzionale a flusso o a tempo Campione estratto dal pieno della linea marina (separato, con partita, nessuno) Campionatura del pieno della linea marina a velocit ottimale Campionatura della linea 32", 36" o entrambe Pesatura del contenitore per ogni campionatore (on/off) Controllo della capacit della presa per ogni campionatore (on/off) Misurazioni della densit della linea marina (on/off) Miscelatori della linea marina (controllo manuale o automatico) Quantit ottimale di campione richiesta per partita Compensazione per variazione della capacit della presa (selez. calibrazione automatica della misura della presa o storica) Immettere campione della linea di pieno nel contenitore Rilevare collegamenti del greggio Densit (densit, flusso o manuale) Impostazione finestra di collegamento Controllo automatico di proporzionalit del campionatura Allarme di scostamento della capacit di presa Registrazione del riassunto su disco Opzioni di registrazione dati di programma (a espulsione del controllore) o (a intervalli di tempo preimpostati) o (a espulsione del controllore e a intervalli di tempo preimpostati) Intervallo di tempo di registrazione

Flusso Separato

Tecn o Oper Tecn o Oper

25 p/min Entrambe On On On Automatico 10 litri Automatica

Solo Tecn Tecn o Oper Tecn o Oper Tecn o Oper Tecn o Oper Tecn o Oper Solo Tecn Tecn o Oper

Si Flusso

Solo Tecn Solo Tecn

Si Si Run Status

Solo Tecn Solo Tecn Sistema Preimpostato

Espulsione

Solo Tecn

Solo Tecn

SEZIONE I

3.0 HARDWARE DEL SISTEMA DI CONTROLLO 3.1 ARMADIO DI CONTROLLO Tutti i componenti del sistema di controllo, con l'eccezione della stampante e del simulatore di campionatura, sono installati in un Technorack Schroff a posizione libera da 19", alto 38U per 800 mm di profondit. Il retro dell'armadio accessibile tramite una porta con chiusura a chiave. L'armadio ha una ventilazione forzata fornita da una unit a ventola tangenziale, montata sulla base dell'armadio, che assicura un adeguato raffreddamento. Il computer, le tastiere e le schede digitali I/O isolate otticamente sono montate su guide telescopiche per un facile accesso. Le connessioni elettriche del segnale di ingresso e di uscita all'apparecchiatura esistente di campionatura sono fatte tramite tre cavi multipolari dotati di connettori multivia a ciascun capo. I cavi entrano nell'armadio attraverso la base e terminano alle prese che sono accessibili rimovendo il pannello di chiusura in basso sulla parte anteriore dell'armadio. Il cavo di alimentazione dalla distribuzione di alimentazione UPS del Deposito entra nell'armadio tramite la base ed collegato direttamente ad un isolatore Klockner Moeller a funzionamento a chiave, montato sul retro dell'armadio. 3.2 COMPUTER 3.2.1 Apparecchiatura base del computer Action Instruments, modello CMPC-BC20 Cimpac, 10 slot, computer industrializzato montato su scaffali della Action Instruments. Caratteristiche ed accessori includono: Clock a 8 MHz Processore 80286 1 Mbyte di RAM Scheda Hard da 20 Mbyte, AICP-MEMO4, disco fisso tipo Winchester con installato MS DOS 3.3 Porte seriali e parallele Floppy disk controller Floppy disk drive da 3 1/2", 720 Kbytes, AICP-DSK 502 Monitor a colori a grafica avanzata da 14", AICP-7534 Adattatore per grafica avanzata a colori che include 256k di RAM per 16 colori, risoluzione 640 x 350, AICP-EVAM Coprocessore matematico AICP-80287/8 Alimentazione 160 W

SEZIONE I 3.2.2 Apparecchiatura del computer di riserva (Arricchita) Action Instruments, modello CMPC-BC30/20 Cimpac, 9 slot, computer industrializzato montato su scaffali della Action Instruments. Caratteristiche ed accessori includono: 4

Clock a 20 MHz Processore 80386 1 Mbyte di RAM (espansibile a 32 Mbytes) Hard disk da 40 Mbytes, AICP-DSK40 Scheda multifunzione AICP-MF01, con controller floppy/ hard disk, porta parallela (2) e seriale (1) Floppy disk drive da 3 1/2", 1,44 Mbytes, AICP-DSK 505 Monitor Industrial Multi-sync da 14", AIOI-8014 Adattatore per grafica avanzata a colori che include 256k di RAM per 16 colori, risoluzione 640 x 350, AICP-EVAM Alimentazione 160 W

3.3 MODULI INPUT/OUTPUT DEL COMPUTER 3.3.1 Scheda I/O Multifunzione analogica e digitale AICP-AI016 della Action Instruments. La scheda ha 16 ingressi analogici unipolari, 2 uscite analogiche e due contatori associati con 1 oscillatore da 1 MHz. Vi sono anche 4 ingressi digitali e 4 uscite digitali che non sono usate in questo sistema. NOTA: Questa scheda stata specificamente predisposta per generare un'uscita stroboscopica di 50 msec, che direttamente collegata all'ingresso 0 della scheda di ingresso digitale, AICP-DIM 32. Un collegamento via cavo tra l'assemblaggio del Rotork Instruments 19" analogico I/O, montato su scaffale, direttamente all'ingresso 0 (omettendo il rel di isolamento ottico) sulla scheda a 24 canali I/O, AICP-DIOR24, fatto per effettuare questa connessione. Lo scopo quello di generare una interruzione ogni 50 msec in modo che il segnale critico ad alta priorit cambi e che le funzioni di tempo siano svolte entro un periodo di 50 msec. 3.3.2 Scheda a 32 canali ad Action Instruments. Scheda a 32 canali Action Instruments. ingresso digitale, AICP-DIM 32,

3.3.3

ad

uscita

digitale, AICP-DOM 32,

3.3.4

Scheda a 16 canali I/O, AICP-DIOR16, Action Instruments, dotata di 15 moduli di uscita a rel, 24v DC isolati otticamente, tipo AICP-ODC5.

SEZIONE I

3.3.5

Scheda I/O a 24 canali, AICP-DIOR24, Action Instruments, dotata di 21 moduli di ingresso a rel, 24v DC isolati otticamente, tipo AICP-IDC5. Note: l'ingresso 0 direttamente collegato (rel omesso) per ricevere l'interruzione stroboscopica a 50 msec dalla scheda I/O multifunzione analogica e digitale AICP-AI016.

3.3.6

Un assemblaggio Rotork Instruments montato su scaffale, comprendente:

19"

analogico I/O

10 convertitori di segnale di ingresso analogici, isolati otticamente, tipo M56 (gamma di ingresso 4 20 mA, gamma di uscita 0 - 5 volts DC). 2 convertitori di segnale di uscita analogici, isolati otticamente, tipo M56 (gamma di ingresso 0 - 5 volts DC, gamma di uscita 4 - 20 mA). alimentazioni DC.

3.4 TASTIERE DEL COMPUTER Il sistema fornito con due tastiere alternative, una tastiera personalizzata per il normale funzionamento del sistema di controllo, e una tastiera standard, IBM compatibile, per uso tecnico, per fare girare altri programmi e per la preparazione dei resoconti. La tastiera personalizzata sigillata a 96 tasti per l'operatore fornita dal Computer Keyboard System (CKS). Lo schema della tastiera mostrato in figura 1. Questa tastiera ha una serie completa di tasti maiuscoli alfanumerici pi i tasti 'spazio', virgola, punto, tutti i cursori, enter, 'pag. su', 'pag. gi'. Tutti gli altri tasti hanno funzioni apposite e sono equivalenti alle battute dei tasti sulla tastiera standard (tecnica), come indicato in Appendice I, tavola 5.

SEZIONE I

3.5 ALIMENTAZIONI DEL SISTEMA DI CONTROLLO 3.5.1 Doppio trasformatore lineare 24v DC Schroff in formato Euroboard, tipo PSM tarato per una potenza nominale di 1,2 amps. I trasformatori sono montati su uno scaffale di 19" e sono collegati in parallelo, con una adeguata protezione a diodi, in modo che il sistema continui a funzionare se una unit si dovesse guastare. L'alimentazione a 24v DC usata per condurre gli ingressi digitali ai moduli rel otticamente isolati, AICP-IDC5, le uscite digitali dai moduli rel di uscita otticamente isolati, AICP-ODC5, e la logica del rel di allarme sonoro. 3.5.2 Doppio trasformatore lineare 18v DC Schroff in formato Euroboard, tipo PSK tarato per una potenza nominale di 0,8 amps. I trasformatori sono montati su uno scaffale di 19" e sono collegati in parallelo, con una adeguata protezione a diodi, in modo che il sistema continui a funzionare se una unit si dovesse guastare. L'alimentazione a 18v DC usata per comandare i trasmettitore a flusso ultrasonico delle linee marine da 32" e da 36". 3.6 PULSANTI DELL'ARMADIO Due pulsanti unipolari, telemeccanici, normalmente aperti, sono previsti per fermare il funzionamento di qualsiasi campionature in una emergenza. Un pulsante unipolare, in miniatura, normalmente aperto, situato sul modulo suoneria dell'allarme sonoro, montato sulla parte anteriore dell'armadio, previste per silenziare la sirena nel caso di un'avaria del computer (allarme per il guardiano attivo). Per silenziare la suoneria in caso di ogni altra condizione di allarme devono essere premuti i tasti 'ammessi' della tastiera. 3.7 CONTATORI DELLA PRESA DEL CAMPIONATORE Due contatori elettromeccanici Hengstler, tipo 0-468-465, a 8 cifre, non resettabili, 24v DC, montati sulla parte anteriore dell'armadio, registrano ogni impulso di presa trasmesso a ciascun campionatore. 3.7 STAMPANTE Una stampante Epson, modello FX 1050, a carrello largo, con interfaccia parallela Centronics, con capacit di stampare testi e grafici, fornita per stampare resoconti, ecc..

SEZIONE I

3.9 SIMULATORE DEL CAMPIONATORE L'unit simulatore del campionatore uno strumento di manutenzione per testare il funzionamento del sistema di controllo del campionatore. Esso costruito con schede di funzione standard e unit alimentazione assemblate in un alloggiamento apposito da 19", fabbricato dalla Rotork Instruments. L'unit concepita per simulare le seguenti misure di campo e funzioni del campionatore per ciascun campionatore: Segnale di flusso della linea marina (regolabile manualmente) Funzione di pesatura del contenitore del campionatore N 1 Funzione di pesatura del contenitore del campionatore N 2 Funzione di controllo della presa Funzione di interruttore del miscelatore della linea marina

Facilitazioni sono anche incluse per produrre manualmente i segnali regolabili di densit e temperatura, ma questi sono comuni a entrambe le linee marine. Nota: Sono montati sul retro del simulatore degli interruttori addizionali per simulare una richiesta di presa singola, e degli interruttori a commutazione 4.0 INGRESSI E USCITE DEL SISTEMA DI CONTROLLO

4.1 COLLEGAMENTI DIRETTI DEGLI INGRESSI 10 ingressi analogici 4-20 mA Linea marina 32" Flusso della linea Cella di carico No 1 Cella di carico No 2 Densit della linea Temperatura della linea Linea marina 36" Flusso della linea Cella di carico No 1 Cella di carico No 2 Densit della linea Temperatura della linea

| | | | |

16 ingressi digitali Linea marina 32" Linea marina 36" Comune ------------------------|-------------------------|--------------Rilevatore del | Rilevatore del | Avaria alimencontrollore 1 | controllore 1 | tazione Rilevatore del | Rilevatore del | Avaria totale controllore 2 | controllore 2 | 18v Funzionamento | Funzionamento | Avaria totale miscelatore di linea | miscelatore di linea | 24v Miscelatore Local/Comp | Miscelatore Local/Comp | Stroboscopica | | 50 msec Richiesta presa singola | Richiesta presa singola | (vedi 3.3.1, Arresto di emergenza | Arresto di emergenza | 3.3.5)

SEZIONE I

4.2 INGRESSI ALLA TASTIERA (TASTI DI CONTROLLO APPOSITI)

Linea marina 32" Linea marina 36" --------------------------------------------------------Inizio della campionatura | Inizio della campionatura Fine della campionatura | Fine della campionatura Reset del controllore | Reset del controllore Presa singola | Presa singola Cambio di contenitore | Cambio di contenitore Avvio miscelatore di linea | Arresto miscelatore di linea 4.3 I/O SERIALI E PARALLELI Una porta seriale RS 232C (non usata). Questa porta disponibile per una futura connessione con altri computer, ma il software per permettere la comunicazione non stato installato. Una porta parallela Centronics usata per la stampante. 4.4 COLLEGAMENTI DIRETTI DELLE USCITE 2 uscite analogiche 4-20 mA Segnali di flusso graduati per ogni linea marina (ingresso al registratore esistente) 14 uscite digitali 24v DC

SEZIONE I 5.0 SICUREZZA DEL SISTEMA DI CONTROLLO

Il sistema di controllo protetto contro perdite di potenza, accensioni e spegnimenti non autorizzati, e ingresso dati e comandi non autorizzati: 5.1 ALIMENTAZIONE PRINCIPALE (220V, 1 FASE, 50 HZ) L'alimentazione principale al sistema di controllo del campionatore presa da un Uninterruptable Power Supply (UPS) installato nel Deposito. L'isolatore dell'alimentazione del sistema di controllo, situato nel retro dell'armadio di controllo, ha un funzionamento a chiave, limitando la possibilit di funzionamento ai soli possessori di chiave autorizzati. Il funzionamento del PC protetto in modo simile con un interruttore a funzionamento a chiave 'Off/Prog/Run'. La funzione di questo interruttore a chiave, come fornita dal produttore, stata modificata. La funzione originale (vedi nota 1 di seguito) non rispondeva alle caratteristiche del sistema. Le predisposizioni modificate permettono: Normale funzionamento del computer con la tastiera personalizzata collegata alla presa posteriore quando l'interruttore nella posizione 'Run' e la chiave rimossa. Funzionamento completo e programmazione da parte del tecnico, con la tastiera standard collegata alla presa anteriore quando l'interruttore nella posizione 'Prog' e la chiave inserita. Il computer isolato quando l'interruttore nella posizione 'Off'. La chiave pu solamente essere rimossa l'interruttore nelle posizioni 'Off' o 'Run'.

quando

Si deve anche notare che il pulsante di 'Reset' del computer (situato vicino all'interruttore a chiave) stato disconnesso per evitare un reset accidentale del programma del computer. Nota (1): Le predisposizioni del costruttore per l'interruttore del computer erano le seguenti: Possibilit di fare girare un programma con una tastiera attiva quando l'interruttore a chiave era posto nella posizione 'Prog'. Inoltre era possibile avere solo una tastiera collegata nello stesso tempo. Quando l'interruttore era posto nella posizione 'Run', il programma continuava a funzionare, ma entrambe le prese anteriore e posteriore per le tastiere erano disattivate, rendendo le tastiere inutilizzabili.

10

SEZIONE I 5.2 ALIMENTAZIONE DC Le unit di alimentazione del sistema a 24v DC e a 18v DC sono doppie, ma la potenza nominale di ogni singola unit sufficiente per soddisfare la massima domanda del sistema. Le unit di alimentazione sono collegate in modo che se una delle unit di alimentazione di entrambe le categorie dovesse andare in avaria, la seconda unit continuerebbe a fare funzionare il sistema in modo soddisfacente. In caso di avaria di una singola unit, si attiver un allarme (vedi par. 7.2.14 riguardo la possibile inibizione all'avvio dovuta ad un'avaria delle unit di alimentazione). 5.3 ACCESSO DELL'OPERATORE Non vi sono restrizioni all'accesso di ognuno degli schermi per operatore o per tecnico, ma le funzioni dei tasti diretti di comando e l'immissione di dati o il cambiamento della configurazione del sistema di controllo sono inibiti fino a che una corretta parola d'ordine sia stata immessa e accettata. Quando una corretta parola d'ordine per operatore stata accettata, tutti i tasti diretti di comando sono abilitati, i dati possono essere immessi o i cambiamenti di configurazione possono essere effettuati sugli schermi per operatori entro i limiti della logica di controllo (vedi par. 9.0 e 10.0). L'accettazione della parola d'ordine pu essere cancellata premendo il tasto 'Cancel password', ma sar anche automaticamente cancellata quando sia passato l'arco di tempo preimpostato dall'ultima pressione di un tasto. L'accettazione della parola d'ordine per operatore non permette alcun cambiamento di dati o cambiamenti di configurazione sugli schermi per tecnici. 5.4 ACCESSO PER IL TECNICO Il sistema configurato per accettare una parola d'ordine per tecnici a 5 tasti alfanumerici. L'accettazione di questa parola d'ordine abilita tutte le funzioni di comando e permette l'ingresso dei dati e i cambiamenti di configurazione su tutti gli schermi per operatore e per tecnico entro i limiti della logica di controllo. Permette anche al tecnico di uscire dal programma di controllo quando la tastiera standard collegata e l'interruttore a chiave posizionato sulla posizione 'Prog'. Facilitazioni sono previste, sulle tabelle per tecnici, per cambiare le parole d'ordine per operatore e per tecnico da parte del tecnico. Si prega di notare che stata inserita nel programma di controllo una parola d'ordine di emergenza. Questa parola d'ordine pu essere ottenuta dalla Ludlam Sysco dietro presentazione della autorizzazione appropriata.

11

SEZIONE I 6.0 QUADRI VDU

6.1 SCHERMI PER L'OPERATORE Vi sono un totale di nove schermi per operatore, il contenuto dei quali brevemente descritto qui di seguito. Ulteriori informazioni su come e quando usare ognuno degli schermi data nei par. 9.0 e 10.0. 6.1.1 Men principale per l'operatore - Schermo (P1) All'accensione iniziale sar visualizzato lo schermo (P1). Questo il men principale per l'operatore, che descrive i fini di ognuno degli schermi per operatore e indica i tasti personalizzati della tastiera (da P2 a P9 e REG) per selezionare gli schermi per operatore richiesti o i tasti (ENG/OP) per selezionare lo schermo di men per il tecnico. I tasti 'Pag. su' e 'Pag. gi' possono essere usati per passare attraverso gli schermi disponibili per operatore (da P1 a P9). Le varie opzioni per il trend dei quadri sono tabulate (da 1 a 7) sullo schermo di men principale per l'operatore. All'accensione il trend 1 selezionato per difetto. I tasti cursore su/gi abilitano un trend alternativo per lo schermo che deve essere scelto e selezionato premendo il tasto (ENTER). Il trend selezionato dello schermo sar richiamato ogniqualvolta sia premuto il tasto 'REG'. 6.1.2 Quadri e funzioni comuni a tutti gli schermi Due linee di messaggio e una tabella che visualizza l'attuale condizione di funzionamento e la condizione del 'primo allarme' di ogni campionatore sono visualizzate su tutti gli schermi per operatore e su tutti gli schermi per tecnico. Le linee di messaggio espongono i messaggi attivi a pi alta priorit riguardanti ciascun campionatore. La linea di messaggio superiore espone i messaggi del campionatore della linea marina da 32" e i messaggi comuni la linea inferiore espone solo i messaggi della linea marina da 36". I messaggi indicano azioni richieste all'operatore o possono dare informazioni addizionali sulle condizioni del sistema, ad es., il messaggio "Batch particulars not complete" normalmente esposto all'accensione iniziale. Questo indica che il sistema richiede l'immissione o la conferma di dati sullo schermo per operatore (P2) (Ulteriori informazioni sui messaggi e sugli allarmi sono date nei par. 9.0 e 10.0). La parola d'ordine pu essere digitata su qualunque schermo. La parola 'Password' apparir lampeggiando nella parte inferiore destra dello schermo quando nessuna parola d'ordine stata accettata.

12

SEZIONE I 6.1.3 Dati della partita - Schermo (P2) I seguenti particolari(2) del trasferimento della partita di petrolio greggio da campionare devono essere immessi su questo schermo: Numero di serie(2) della partita Tipo di petrolio greggio (1a partita) Nome della nave Nome del proprietario della partita Nome del fornitore Selezionare partite divise(2) (Se una seconda partita deve essere scaricata dalla stessa nave immediatamente dopo la prima partita) Tipo di petrolio greggio della 2a partita (se selezionato partite divise) Nome del proprietario della seconda partita (se selezionato partite divise)

Nota 2 L'accesso per correggere il numero di serie e l'opzione partite divise inibito dopo che la campionatura iniziata. 6.1.4 Inizializzazione - Schermo (P3) Lo schermo di inizializzazione usato per predisporre la configurazione del sistema di controllo prima che inizi la campionatura. L'accesso per effettuare cambiamenti su questo schermo inibito mentre la campionatura in corso. Questo schermo da all'operatore la possibilit di resettare tutti i parametri di configurazione del sistema alla condizione di partenza o di selezionare o no ognuna delle funzioni di campionatura opzionali listate qui di seguito: Campionatore della linea marina da 32" in servizio o fuori servizio(3) Campionatore della linea marina da 36" in servizio o fuori servizio(3) Per campionare il contenuto della linea marina tra il tubo multiplo della nave e il campionatore (pieno della linea marina) in un contenitore separato, o nel contenitore della prima partita, o per evitare la campionatura del pieno della linea marina, ad es., la campionatura non inizia fino a che il pieno della linea marina sia stato sostituito dal nuovo trasferimento di partita.

In pi vi sono le seguenti opzioni indipendenti per ciascun campionatore di linea marina, che sono disponibili solo se la linea marina stata selezionata 'in servizio':

13

SEZIONE I 6.1.4 Inizializzazione - Schermo (P3) Continua

Controllo dell'estrazione del campione dalla linea marina proporzionale al tempo o al flusso Controllo di presa in servizio o fuori servizio Pesatura del contenitore in servizio o fuori servizio Densit misurata on o off Riconoscimento delle cellule di carico del sistema di pesatura (1 o 2) nelle quali deve essere collocato il primo contenitore da riempire Controllo del miscelatore della linea marina manuale o automatico(4)

Nota (3) Possono essere selezionati uno o entrambi i campionatori, ma non possibile deselezionarli entrambi (vedi par. 9.0 e 10.0 per ulteriori informazioni). Nota (4) I miscelatori della linea marina possono essere posti su controllo locale da una stazione di controllo montata su un pannello separato. I questo caso il quadro dello schermo (3) indicher 'local' e sar inibita la selezione automatica/manuale (vedi par. 9.0 e 10.0). 6.1.5 Installazione della partita - Schermo (P4) I dati e lo opzioni per una nuova partita, e per una partita divisa, se selezionata, devono essere immessi in questo schermo prima che inizi la campionatura. L'accesso per cambiare i dati su questo schermo inibito mentre la campionatura in corso. I dati e le opzioni sono i seguenti: Percentuale del flusso nella linea da 32" (solamente accessibile quando entrambe le linee sono in funzione) Volume totale del petrolio greggio che deve essere scaricato dalla nave per la prima partita Densit del petrolio greggio nella prima partita Volume totale del petrolio greggio che deve essere scaricato dalla nave per la prossima partita (solo per il funzionamento in partite divise)

14

SEZIONE I 6.1.5 Installazione della partita - Schermo (P4) Continua

Densit del greggio nella seconda partita. (solo per il funzionamento in partite divise) Massimo flusso di scarico atteso della nave (per raggiungere la migliore prestazione del campionatore estremamente importante che sia immesso un flusso massimo realistico per ogni trasferimento di partita dalla nave [vedi par. 9.0 e 10.0 per ulteriori informazioni]). Misura storica della presa per ogni campionatore, ad es. il volume (ml) del campione prelevato per presa, determinato da precedenti funzionamenti dello stesso campionatore (componenti invariati) con un tipo di petrolio greggio simile. Opzione di calibratura automatica/manuale della misura della presa per ogni campionatore selezionato in servizio. Questa opzione determina se il sistema di controllo aggiorner tutte le funzioni, che dipendono dalla misura della presa, secondo una misura della presa continuamente calibrata (determinata dal controllore della presa) o secondo la misura della presa storica, come immessa dall'operatore. All'operatore non richiesto di immettere il volume del campione da prelevare, poich questo calcolato dal computer. In ogni modo se il volume calcolato minore del valore predeterminato impostato dal tecnico, l'operatore deve confermare l'accettazione, o cambiare altri dati per ottenere un volume calcolato accettabile.

6.1.6

Visione della campionatura - Schermo (P5) Lo schermo grafico della visione della campionatura permette ad entrambe le linee marine di essere monitorizzate simultaneamente quando entrambe le linee marine sono in servizio. Vi si pu accedere in qualsiasi momento sempre ch entrambi i campionatori delle linee marine siano selezionati in servizio. Non possibile immettere dati o cambiare la configurazione della campionatura da questo schermo. Lo schermo visualizza testi, variabili grafiche digitali ed animate, come indicato in appendice I, tavola 1.

15

SEZIONE I 6.1.7 Opzioni di funzionamento - Schermo (P6) Mentre la campionatura in corso, possibile accedere ad alcune opzioni di configurazione (per ciascun campionatore) e procedere all'immissione di dati, come listato di seguito, dallo schermo Opzioni di funzionamento. Di norma, dopo che la campionatura iniziata, non dovrebbe essere necessario cambiare la configurazione originale del controllo. In ogni caso, nell'eventualit che una avaria intervenga durante il campionatura, pu essere necessario cambiare la configurazione del controllo per completare in modo soddisfacente l'operazione di campionatura. Cambio del controllo proporzionale tempo/flusso Selezione controllore di presa on/off Selezione misurazione densit on/off Selezione controllo del miscelatore della linea marina on/off Selezione base della misura della presa, Storica o Calibrata Pesatura on/off(5) Flusso di scarico totale della nave impostato manualmente (Punto posto manualmente per campionatura proporzionale al tempo) Impostazione manuale densit di partita

Nota(5): Si noti che la logica di controllo inibir l'abilitazione alla pesatura quando questa funzione posta da off a on fino a che avvenga un cambiamento di partita, ad esempio la pesatura non pu essere posta operativa a met della partita, poich non vi sarebbero riferimento di peso della tara disponibili (vedere par. 9.0 e 10.0 per ulteriori informazioni). 6.1.8 Campionatore della linea marina da 32" - Schermo (P7) Questo schermo a grafica animata, che pu essere selezionato solo se il campionatore da 32" stato selezionato 'in servizio', abilita il monitoraggio complessivo del campionatore della linea marina da 32", simile allo schermo di visione della campionatura (P5), ma visualizza solamente il campionatore della linea marina da 32" con maggiori dettagli. Le variabili esposte sono listate in Appendice I, Tavola 2. 6.1.9 Campionatore della linea marina da 36" - Schermo (P8) Questo schermo pu essere selezionato solo se il campionatore da 36" stato selezionato 'in servizio'. La schermata simile a quella descritta per lo schermo del campionatore della linea marina da 32" (P7), ma riferita al campionatore della linea marina da 36".

16

SEZIONE I 6.1.10 Tavola condizione allarmi - Schermo (P9) Tutti gli allarmi del sistema di controllo (vedi appendice I, tavola 3), il loro stato attivo e le loro regolazioni sono visualizzate su questo schermo. Quando un allarme attivato, il numero di riferimento dell'allarme lampeggia nella colonna di condizione della linea marina corrispondente, ma rimane fisso quando viene premuto il tasto apposito. Un numero, 1 o 2, visualizzato nella colonna della cellula di carico (L) corrispondente, per identificare quale cellula di carico associata alla cellula di carico o pesa del contenitore in allarme. Allarmi comuni sono visualizzati solo nella colonna di condizione della linea marina da 32". Quando un allarme attivo, abilitato l'accesso ad uno schermo addizionale di 'messaggi di aiuto'. Questa possibilit disponibile da qualunque schermo. Premendo due volte il tasto 'H', apparir sullo schermo il messaggio associato al 'primo allarme'. I tasti 'pag. su', 'pag. gi' permettono in questo caso di richiamare gli altri schermi di 'messaggi di aiuto' associati ad altri allarmi. Premendo il tasto 'Q' si ritorner allo schermo precedentemente selezionato. 6.1.11 Schermi di trend (REG) Vi sono un totale di sette opzioni di trend disponibili, che abilitano il cambiamento dei valori delle variabili selezionate storiche, misurate attualmente o calcolate che devono essere visualizzate in confronto alle altre per la partita corrente (trend da 1 a 5). Le categorie e le combinazioni delle variabili che possono essere selezionate per ciascun campionatore sono listate in appendice I, tavola 4. L'opzione del trend richiesto deve essere selezionata su entrambi gli schermi del men principale per l'operatore e per il tecnico. Premendo il tasto 'REG' si richiamer lo schermo di opzione del trend selezionato. Trend 6 - il volume medio di presa per ogni campionatura per le ultime 20 partite. Trend 7 - il volume medio di presa per ogni campionatura per le ultime 20 partite di petrolio greggio di tipo simile pu visualizzare fino ad un massimo di 10 tipi differenti di petrolio greggio. Sono numerati per categoria da 1 a 10. La categoria visualizzata di norma la categoria 1, ma altre categorie possono essere selezionate usando i tasti cursore destro e sinistro per selezionare, illuminando, la categoria richiesta quando l'opzione 7 selezionata.

17

SEZIONE I 6.2 SCHERMI PER IL TECNICO Vi sono un totale di nove schermi per il tecnico, che sono brevemente descritti qui di seguito. Informazioni dettagliate sul loro uso sono date in SEZIONE II, par. 1.0. 6.2.1 Men principale per il tecnico Schermo per il tecnico (P1) Premendo il tasto ENG/OP(6) sulla tastiera personalizzata, mentre visualizzato uno schermo per tecnico, si richiamer la schermata del men principale per tecnico (Schermo per il tecnico (P1)). Il men descrive i fini di ciascuno schermo per il tecnico e indica quali sono i tasti personalizzati (da P2 a P9(6) e tasto 'REG' [trend]) per selezionare lo schermo per tecnico richiesto o (ENG/OP) per selezionare lo schermo del men per l'operatore. I tasti 'Pag. su' e 'Pag gi' possono essere usati per passare attraverso gli schermi disponibili per il tecnico (da P1 a P9 e REG). Le opzioni dei vari trend delle schermate sono tabulate (da 1 a 7) sulla schermo del men principale per l'operatore. All'accensione selezionato di norma il trend 1. I tasti cursore su e gi permettono la scelta di uno schermo alternativo di trend selezionato poi premendo il tasto 'ENTER'. Lo schermo di trend selezionato sar poi richiamato ogniqualvolta si premer il tasto 'REG'. Nota (6): Vedi appendice I, tavola 5 per i tasti equivalenti sulla tastiera per il tecnico. 6.2.2 Variabili di sistema - Schermo per il tecnico (P2) Fornisce facilitazioni al tecnico per cambiare parola d'ordine, tempo per parola d'ordine, base per le registrazioni ordinarie su disco e lassi di tempo per digitare il numero di serie della partita (vedi appendice II, tavola E1). 6.2.3 Limiti di variabile per l'operatore Schermo per il tecnico (P3) Fornisce facilitazioni per il tecnico per assegnare i valori limite minimi e massimi per le variabili immesse dall'operatore (vedi appendice II, tavola E2).

18

SEZIONE I 6.2.4 Predisposizione degli allarmi collegati Schermo per il tecnico (P4) Fornisce facilitazioni per il tecnico per assegnare i valori della 'soglia di allarme' (vedi appendice II, tavola E3), e include i seguenti criteri associati: Numero di rifiuti del controllore di presa richiesti per calcolare il rapporto di proporzionalit di controllo. Numero di rifiuti del controllore di presa richiesti prima che sia abilitato l'allarme di proporzionalit della campionatura. Predisposizione del superamento dell'inibizione per l'inizio della campionatura.

6.2.5

Misurazione in scala del segnale analogico Schermo per il tecnico (P5) Fornisce facilitazioni per il tecnico per regolare lo zero e l'intervallo degli ingressi analogici del computer e per predisporre un fattore di attenuazione per i segnali di flusso della linea marina (vedi appendice II, tavola E4).

6.2.6

Rilevamento collegamenti linea marina Schermo per il tecnico (P6) Fornisce facilitazioni per il tecnico per criteri (vedi anche appendice II, tavola E5): assegnare i seguenti

Metodo preferito per rilevare i collegamenti tra le partite. La grandezza e la durata dei cambi di densit richiesti per rilevare un collegamento. Il riempimento della linea marina, cio il volume trattenuto nelle linee marine tra i campionatori e la nave. I limiti della finestra di rilevamento del collegamento come percentuale del riempimento volumetrico della linea marina. Il rilevamento del collegamento potr essere solamente attivo entro questi limiti.

6.2.7

Parametri di controllo del funzionamento Schermo per il tecnico (P7) Fornisce facilitazioni per il tecnico ad immettere le costanti di tempo del sistema di controllo e i dati dimensionali del processo/apparecchiatura (vedi appendice II, tavola E6).

19

SEZIONE I 6.2.8 Tavole per il tecnico Schermi per il tecnico (P8) e (P9) Tutte le variabili misurate e calcolate del sistema di controllo, pi le selezioni e alcuni dei valori impostati dall'operatore, sono visualizzati sullo schermo per il tecnico (P8), come listato in appendice II, tavola E7. Lo schermo per il tecnico (P9) visualizza fino ad un massimo di 24 variabili selezionate dal tecnico dallo schermo per il tecnico (P8).

20

SEZIONE I 7.0 ALLARMI DEL SISTEMA E SILENZIAMENTO

7.1 PRINCIPI GENERALI I vari allarmi del sistema di controllo sono predisposti per vigilare su malfunzionamenti del sistema di controllo, deterioramento delle prestazioni del campionatore, malfunzionamento dell'equipaggiamento o avaria, e per avvertire l'operatore che imminentemente richiesta una sua azione. Una descrizione del primo allarme per ciascun campionatore appare nella parte inferiore di tutte le schermate. Questo segnale di allarme lampeggia fino a che il tasto apposito non sia stato premuto, poi rimane fisso. Se pi allarmi sono attivati contemporaneamente, un simbolo lampeggiante apparir vicino al primo allarme per indicare che attivo un altro allarme. Il simbolo lampeggia anche se l'altro, o gli altri allarmi, sono stati riconosciuti. Se il primo allarme si azzera, il prossimo allarme che avverr comparir nello schermo del primo allarme, e cos via. La condizione di tutti gli allarmi visualizzata sullo schermo per operatore (P9). Ulteriori informazioni sono date in par. 6.1.9. Lo spegnimento automatico di un campionatore avverr solamente se vi sar un'avaria ad entrambi gli alimentatori 24v DC o se un contenitore della partita si riempie troppo e l'altro contenitore non disponibile, ad es. se la tara fuori dai limiti o se la pesatura fuori servizio e un cambiamento manuale di contenitore stato gi fatto durante una partita fissata. Una suoneria acustica Highland Electronic attivata quando un allarme attivato, ed silenziata quando viene premuto il tasto apposito. 7.2 ALLARMI 7.2.1 Allarme guardiano (cassa particolare) L'allarme guardiano rileva se vi un malfunzionamento del PC. Questo allarme in una cassa particolare, in quanto il PC non pu rilevare una sua propria avaria. Al fine di rilevare l'avaria del computer, ad una delle uscite digitali del computer (uscita 14), sono continuamente inviati degli impulsi dal programma operativo. Questi impulsi attivano alternativamente due timer (montati sulla scheda della suoneria di allarme acustico). Se gli impulsi si fermano sulla posizione 'off' o 'on', uno dei timer si fermer e attiver la suoneria acustica. In questo caso possibile silenziare la suoneria solamente premendo il pulsante situato vicino alla suoneria acustica.

21

SEZIONE I 7.2.2 Contenitore del pieno della linea marina troppo pieno - Allarme 1 Allarmi indipendenti, uno per ciascun campionatore, sono abilitati solamente quando in corso una campionatura separata del pieno della linea marina. L'allarme sar innescato e attiver il segnale visivo di allarme e la suoneria acustica, se il segnale della cellula di carico eccede i limiti del pieno del contenitore del pieno della linea marina, posti sulle tavole per il tecnico. Se l'allarme attivato, la campionatura cesser, fino a che la fine del pieno della linea sia rilevato o manovrato manualmente (solo se l'auto-rilevamento non stato selezionato, vedi par. 7.2.13). La campionatura ricomincer per la prima partita, e disporr inizialmente il campione del pieno della linea nel contenitore del pieno della linea marina, prima di azionare automaticamente il contenitore della prima partita. IMPORTANTE NON RIMUOVERE O DISCONNETTERE IL CONTENITORE DEL PIENO DELLA LINEA MARINA PRIMA CHE IL CONTENITORE DELLA PRIMA PARTITA SIA STATO SELEZIONATO. 7.2.3 Pieno del contenitore selezionato - Allarme 2 Allarmi indipendenti, uno per ciascun campionatore, sono abilitati solamente mentre in corso la campionatura della partita. L'allarme sar innescato e attiver il segnale visivo di allarme e la suoneria acustica, se il segnale della cellula di carico eccede i limiti del pieno del contenitore della partita , posti sulle tavole per il tecnico. L'allarme fornisce un avviso su un eventuale imminente problema riguardo al riempimento eccessivo del contenitore. Se la partita quasi completata (pi del 90%), non sar necessario per l'operatore intraprendere alcuna azione, dato che vi sar sufficiente capacit del contenitore per ricevere il resto del campione della partita. In ogni modo, se la partita completata per meno del 90% l'operatore ha due opzioni: 1) Partita completata tra il 55 e il 90% L'operatore dovrebbe iniziare un cambio manuale del contenitore per massimizzare la quantit del campione da accumulare nell'altro contenitore. Se i due contenitori saranno riempiti in modo simile, il campione totale risultante sar pi rappresentativo che se uno sar riempito al massimo e l'altro conterr solo una piccola quantit, creando una perdita delle chiusure di luce nello spazio per il vapore.

22

SEZIONE I 7.2.3 Pieno del contenitore selezionato - Allarme 2 2) Partita completata per meno del 55% In questo caso vi pu essere il problema maggiore e il campionatore pu dover essere spento. Ma, se l'avaria dovuta ad una impostazione scorretta della misura del campione, preferibile lasciare riempire il primo contenitore al limite massimo e permettere alla logica di controllo di selezionare i contenitori (vedi par. 7.2.4 qui di seguito). Questo assicurerebbe la continuazione della campionatura per il periodo massimo possibile, e potrebbe permettere la campionatura dell'intera partita. Nota: solamente possibile invertire i contenitori una sola volta per partita. 7.2.4 Contenitore selezionato troppo pieno - Allarme 3 Allarmi indipendenti, uno per ciascun campionatore, sono abilitati solamente mentre in corso la campionatura della partita. L'allarme sar innescato e attiver il segnale visivo di allarme e la suoneria acustica, se il segnale della cellula di carico eccede i limiti del troppo pieno del contenitore della partita , posti sulle tavole per il tecnico. Se l'allarme attivato, le risposte del sistema di controllo dipenderanno dalla tara corrente dell'altro contenitore e/o dal fatto che sia gi stato effettuato un cambio di contenitore: Continua

Cambio del | Tara dell'altro | Risposta del contenitore | contenitore | controllo --------------------------------------------------------No | Si | Cambio automatico | | all'altro | | contenitore Si | Si o No | Spegnimento di | | emergenza No | No | Spegnimento di | | emergenza ---------------------------------------------------------

23

SEZIONE I 7.2.5 Errore nella tara del contenitore - Allarmi 4 e 6 Allarmi indipendenti 'selezionati' o 'altri' sono previsti per ogni cellula di carico per ogni campionatore. Le condizioni di allarme sono abilitate e i segnali di carico controllati con i valori minimi e massimi della tara posti sulle tavole per il tecnico come indicato qui di seguito:

Condiz. |Pesatura|Mezza |Pieno della |Cellula |Allarmi|Azione funzion.|selez.in|partita|linea marina|di carico|abilit.|su campion.|servizio|selez. |separato |selez. |selez./|allarme | | |selezionato | 1 | 2 |altro | -----------------------------------------------------------------Off | N | NA | NA | NA | NA | Ness. | Ness. Off | Y | N | N | Y | N | Selez.| Nota (A) Off | Y | N | N | N | Y | Selez.| Nota (A) Off | Y | NA | Y | Y | N | Entr. | Nota (A) Off | Y | NA | Y | N | Y | Entr. | Nota (A) Off | Y | Y | NA | Y | N | Entr. | Nota (A) Off | Y | Y | NA | N | Y | Entr. | Nota (A) On | N | NA | NA | NA | NA | Ness. | Ness. On | Y | N | N | Y | N | Altro | Nota (B) On | Y | N | N | N | Y | Altro | Nota (B) On | Y | N | Y | Y | N | Altro | Nota (C) On | Y | N | Y | N | Y | Altro | Nota (C) On | Y | Y | N | Y | N | Altro | Nota (D) On | Y | Y | N | N | Y | Altro | Nota (D) On | Y | Y | Y | Y | N | Altro | Note C+D On | Y | Y | Y | N | Y | Altro | Note C+D ------------------------------------------------------------------

Nota (A)

Attiva schermo dell'allarme e suoneria acustica, e inibisce la partenza del campionatore. Attiva schermo dell'allarme e suoneria acustica, e inibisce la selezione dell'altro contenitore. Attiva schermo dell'allarme e suoneria acustica, e inibisce il cambio dalla campionatura separata del pieno della linea marina alla campionatura della prima partita. Attiva schermo dell'allarme e suoneria acustica, e inibisce il cambio dalla campionatura della prima partita alla campionatura della seconda partita.

Nota (B)

Nota (C)

Nota (D)

24

SEZIONE I 7.2.6 Avaria della cellula di carico - Allarmi 5 e 7 Gli allarmi di avaria della cellula di carico per ogni campionatore sono abilitati solamente se il campionatore stato selezionato 'in servizio' e se vi sono le condizioni indicate qui di seguito. Un segnale analogico di una cellula di carico inferiore ad 1 mA interpretato come un'avaria della cellula di carico. Condizione 1 - Se il campionatore non in funzione, ed stata selezionata la campionatura separata del pieno della linea marina e/o la campionatura di partite divise, i segnali di entrambe le cellule di carico sono controllati. Se sopravvengono condizioni di avaria di una delle due cellule di carico, vengono attivati il segnale video di allarme attinente e la suoneria acustica, e la partenza del campionatore viene inibita. Attenzione: importante ricordare che i contenitori vuoti devono sempre essere situati e collegati a entrambe le cellule di carico per questa condizione. Condizione 2 - Se il campionatore non in funzione, e non sono state selezionate n la campionatura separata del pieno della linea marina n la campionatura di partite divise, viene controllato solamente il segnale della cellula di carico del contenitore selezionato. Se sopravviene una condizione di avaria vengono attivati il segnale video di allarme attinente e la suoneria acustica, e la partenza del campionatore viene inibita. Condizione 3 - Se la campionatura in corso, solamente una avaria rilevata sulla cellula di carico correntemente selezionata attiver l'allarme associato e la suoneria acustica. Quando l'allarme attivato in questa situazione, la pesatura dovrebbe essere selezionata 'fuori servizio', fino a che il problema sia prontamente risolto. Nota: Lo schermo di allarme (P9), visualizza 'Cellula di carico del contenitore selezionato' (allarme 5) e/o 'cellula di carico dell'altro contenitore', (allarme 7), ma l'identificazione della cellula (1 o 2) sar visualizzata nella colonna, intitolata 'L'.

25

SEZIONE I 7.2.7 Prese perse alla partenza - Allarme 8 L'allarme per ciascun campionatore abilitato solamente mentre la campionatura in corso, il controllore della presa selezionato in servizio, ma non ha completato la prima espulsione. L'allarme sar innescato e attiver il segnale visivo di allarme e la suoneria acustica, se pi di un preselezionato numero di impulsi di presa (posto nelle tavole per il tecnico) sono stati trasmessi al campionatore dalla partenza della campionatura, ma il controllore di presa, primo rilevatore, non stato fatto scattare. Il numero attuale di prese non rilevate, 'prese perse', visualizzato sullo schermo 7, per il campionatore della linea marina da 32", e sullo schermo 6, per il campionatore della linea marina da 36". Nel caso che questo allarme sia innescato, e se il conto delle 'prese perse' continua a salire, il problema pu risultare da queste condizioni di avaria singolarmente o in combinazione: Aria o gas presente nella linea di campionatura Il campionatore ha una avaria Le guarnizioni del controllore di presa hanno ceduto La valvola di scarico della linea del campionatore non in posizione Il primo rilevatore del controllore di presa ha una avaria La linea del campionatore ha una perdita La valvola di chiusura non si chiusa La valvola di espulsione ha una avaria di espulsione

Se, nella ricerca, sospettata una avaria del controllore di presa, il controllore di presa dovrebbe essere selezionato 'fuori servizio'. Ci dovrebbe cancellare l'allarme e la campionatura pu essere continuata senza la calibratura del volume di presa e le facilitazioni di controllo. Nel caso di una avaria del campionatore, di una perdita della linea del campionatore, di una avaria della valvola di chiusura o avaria della valvola di scarico, la campionatura dovrebbe essere interrotta premendo il pulsante di arresto di emergenza del campionatore della linea marina attinente.

26

SEZIONE I 7.2.7 Prese perse alla partenza - Allarme 8 Continua

Se l'avaria dovuta al gas presente nella linea del campionatore o se il volume di presa del campionatore troppo piccolo, il conto delle prese perse si fermer incrementando non appena il primo rilevatore scatter. L'allarme si canceller quando il secondo rilevatore del controllore verr attivato e il campione verr espulso nel contenitore. Il gas dovrebbe essere fuoriuscito dopo due o tre espulsioni e il sistema ritorner al normale funzionamento, ma se il campionatore danneggiato altri allarmi saranno attivati come descritto nei paragrafi successivi. IMPORTANTE: spurgare sempre il sistema di campionatura prima di iniziare la campionatura di una partita, se la linea del campionatore, il controllore di presa o il campionatore sono stati disconnessi per manutenzione. 7.2.8 Alta frequenza di presa - Allarme 9 L'allarme per ciascun campionatore campionatura in corso. abilitato solo mentre la

L'allarme innescato e sono attivati l'allarme visivo e la suoneria acustica, se il controllore chiama una frequenza di presa maggiore del limite massimo posto nelle tavole per tecnici. La logica di controllo limiter la frequenza massima della campionatura alla predisposizione del tecnico anche se un aumento nel flusso della linea marina porter la funzione di controllo a chiamare una frequenza maggiore di campionatura per mantenere la proporzionalit. Se, in questo caso, non si provvede a ridurre immediatamente il flusso di scarico della nave, l'accumulazione dei campioni cesser di essere proporzionale e il campione risultante non sar rappresentativo del trasferimento dalla nave. In ogni caso, se stato selezionata la campionatura proporzionale al tempo, pu darsi che il flusso sia stato inavvertitamente posto troppo alto in modo manuale e dovrebbe essere regolato di conseguenza.

27

SEZIONE I 7.2.9 Controllore di presa non pronto - Allarme 10 L'allarme 'controllore di presa non pronto', per ciascun campionatore, abilitato solamente se quel campionatore e il controllore di presa sono stati selezionati 'in servizio', e la campionatura non ancora iniziata. L'allarme innescato e sono attivati l'allarme visivo e la suoneria acustica, se il primo rilevatore del controllore di presa scattato, indicando che il controllore di presa non vuoto. Il controllore di presa pu essere svuotato premendo il tasto apposito 'reset del controllore', ma prima di fare ci, necessario collegare un contenitore temporaneo o una linea di scarico nella posizione del contenitore selezionato per ricevere il contenuto del controllore di presa. Il contenuto non deve essere espulso nel contenitore pulito preparato per la prossima campionatura. Se il controllore di presa non attua l'espulsione la causa deve essere ricercata e corretta prima di poter iniziare la campionatura. Alternativamente, il controllore di presa pu essere selezionato 'fuori servizio', il che permetter di procedere alla campionatura senza le facilitazioni di controllo fornite dal controllore di presa. 7.2.10 Volume di presa troppo grande/piccolo - Allarme 11 L'allarme per ogni campionatore abilitato solamente mentre la campionatura in corso, il controllore di presa selezionato 'in servizio' ed stata completata almeno una espulsione. L'allarme innescato e sono attivati l'allarme visivo e la suoneria acustica, se il volume della 'presa usata' (la misura di presa 'storica' posta manualmente o la misura di presa 'calibrata', calcolata dal controllore di presa) va sopra o sotto i limiti massimi e minimi posti sulle tavole per tecnici. In pratica, l'avaria pu solamente avvenire quando la misura della presa determinata dal controllore di presa. L'attivazione dell'allarme indicher di norma una avaria del campionatore, ma pu anche indicare una perdita della linea del campionatore, avaria di una valvola o del controllore di presa. Se vi una buona correlazione tra le misure dell'accumulazione dei campioni, determinata dal volume di presa per pesatura e per calibratura, allora il funzionamento del controllore di presa non dovrebbe essere indiziato, e l'avaria dovrebbe essere attribuibile a una delle altre condizioni.

28

SEZIONE I 7.2.11 Differenza nel volume di presa - Allarme 12 L'allarme per ogni campionatore abilitato solamente mentre la campionatura in corso, il controllore di presa selezionato 'in servizio' e sono state completate almeno quattro espulsioni. L'allarme innescato e sono attivati l'allarme visivo e la suoneria acustica, se la differenza tra il volume di presa minimo e quello massimo, determinati dal controllore di presa, eccede un limite massimo posto nelle tavole per tecnici (fare riferimento alla Sezione II, par. 4.6, per la determinazione dei valori minimi e massimi). L'attivazione di questo allarme indica che vi un deterioramento nelle prestazioni del sistema di campionatura o che vi una avaria del controllore di presa. Una volta attivato, l'allarme non sar cancellato anche se scomparir l'avaria. In ogni caso il funzionamento successivo dovr essere controllato attentamente per determinare se l'avaria sia solo temporanea, un malfunzionamento del controllore di presa o un reale deterioramento delle prestazioni del campionatore. 7.2.12 Proporzionalit di campionatura - Allarme 13 La funzione di controllo della proporzionalit della campionatura, abilitata solamente dopo che un numero di prese preselezionato (dal tecnico) sia stato estratto dalla campionatura della partita corrente e se sia il controllore di presa, sia la pesatura siano abilitate. La funzione di controllo confronta ripetutamente il rapporto del campione accumulato (per volume o per peso) al cambio di volume della linea marina, per intervalli consecutivi, con il rapporto inizialmente trovato nel primo intervallo. (vedi sezione II, par. 4.11 per ulteriori dettagli). L'allarme innescato e sono attivati l'allarme visivo e la suoneria acustica, se il rapporto corrente si scosta dal rapporto originale oltre i limiti di scostamento minimi e massimi posti nelle tavole per i tecnici.

29

SEZIONE I 7.2.13 Necessit di cambio manuale di partita - Allarme 14 Questo allarme incluso per richiamare l'attenzione dell'operatore quando imminente un cambio di partita, ad es. quando un cambio deve essere iniziato con la pressione di un tasto. Questo avvertimento abilitato solamente quando la campionatura in corso ed richiesto un intervento manuale, sia per commutare tra il pieno della linea marina e la prima partita, sia tra la prima e la seconda partita durante il funzionamento a partite divise, come definito qui di seguito. Quando l'allarme innescato, acustica sono attivati. l'allarme visivo e la suoneria

Sar richiesto l'intervento manuale per iniziare la commutazione tra la campionatura 'separata' o 'omessa' del pieno della linea e la campionatura della prima partita, se una delle seguenti condizioni di installazione stata selezionata: a) Campionatura proporzionale al tempo

NOTA: NESSUN SEGNALE DI ALLARME E' PREVISTO QUANDO E' SELEZIONATA LA CAMPIONATURA PROPORZIONALE AL TEMPO. b) Il rilevamento manuale dei collegamenti specificato nelle tavole per tecnici.

L'allarme sar attivato per la condizione b) quando una percentuale preselezionata del volume del pieno della linea marina ha passato il misuratore di flusso. L'operatore deve premere il tasto per il cambio di partita quando il collegamento raggiunge la densit del campionatore, determinata dal flusso di controllo, e comunicata alla nave come appropriata. In ogni caso, quando si effettua la campionatura a partite divise, il tasto di cambio della partita ha due funzioni: 1) Informare il sistema quando il collegamento della prima partita/seconda raggiunge i condotti della nave. L'operatore dovr sempre premere questo tasto per tutte le mezze partite. Se il campionatore sta funzionando in mod proporzionale al flusso, il segnale di allarme sar attivato quando una percentuale della prima partita, preselezionata dal tecnico, avr passato il misuratore di flusso. L'operatore dovr quindi comunicare con la nave per stabilire il momento nel quale il collegamento passa dai condotti della nave. NOTA: NESSUN SEGNALE DI ALLARME E' PREVISTO SE E' SELEZIONATA LA CAMPIONATURA PROPORZIONALE AL TEMPO.

30

SEZIONE I 7.2.13 Necessit di cambio manuale di partita - Allarme 14 Continua 2) Se il rilevamento manuale del collegamento specificato nelle tavole per tecnici, viene richiesta una seconda pressione del tasto 'cambio di partita' per cambiare alla seconda partita quando il collegamento raggiunge il campionatore, come descritto di seguito, per cambiare dal pieno della linea marina alla campionatura della prima partita.

7.2.14

Avaria di una unita' di alimentazione singola Allarme 15 Dei rel sono collegati all'uscita di ognuna delle unit di alimentazione DC (due 24v DC e due 18v DC). I contatti normalmente chiusi di ogni rel sono collegati in serie all'ingresso digitale del PC, canale 17 (vedi disegno 1-88056-632-01). Cos l'avaria di qualsiasi unit di alimentazione singola aprir l'ingresso 17 del circuito e innescher l'allarme visivo e la suoneria acustica. Nel caso di una avaria di una unit di alimentazione singola mentre la campionatura in corso, il sistema continuer a funzionare in modo soddisfacente con l'unit di alimentazione rimanente fino a che la campionatura non sia interrotta. Normalmente non sar possibile riavviare i campionatori fino a che l'avaria non sia riparata. Se non possibile riparare l'avaria in tempo per il prossimo trasferimento di partita, il tecnico pu, a sua discrezione, predisporre una modifica, per permettere l'avvio con solamente una delle due unit di alimentazione in modo funzionale (Schermo per il tecnico (P4)).

7.2.15

Avaria totale dell'alimentazione 24v DC - Allarme 16 L'uscita comune delle due unit di alimentazione 24v DC del sistema collegata direttamente all'ingresso digitale del PC, canale 19. Perdite di voltaggio, all'ingresso 19, innescano l'allarme visivo, la suoneria acustica e attivano anche lo spegnimento automatico di entrambi i campionatori, se la campionatura in corso. Il riavviamento sar inibito.

31

SEZIONE I 7.2.16 Avaria totale dell'alimentazione 18v DC - Allarme 17 La doppia alimentazione a 18v DC usata esclusivamente per alimentare i trasmettitori di flusso della linea marina. I contatti normalmente aperti dei rel (rif. par. 7.2.3), associati alle due unit di alimentazione a 18v sono collegati in parallelo all'ingresso digitale 18 del PC (vedi disegno 1-88056-632-01). In questo modo, una avaria di entrambe le unit di alimentazione a 18v aprir l'ingresso 18 del circuito, e innescher l'allarme visivo e la suoneria acustica. Se ci dovesse accadere mentre la campionatura in corso, l'operatore deve immediatamente selezionare la campionatura proporzionale al tempo, e regolare manualmente il flusso di scarico della nave secondo le istruzioni impartite dalla nave. La partenza dei campionatori sar inibita se questo allarme attivo e la campionatura proporzionale al tempo selezionata. 8.0 ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO

Non richiesta nessuna esperienza in informatica per il funzionamento del sistema di controllo, poich il computer stato configurato per entrare direttamente nel programma di controllo all'accensione del sistema. In ogni caso, il sistema di sicurezza permette lo svolgimento di questo compito solamente al possessore autorizzato di una chiave. 8.1 ACCENSIONE Verificare che l'alimentazione UPS sia collegata all'armadio del sistema di controllo e all'armadio del locale di campionatura. Accendere l'isolatore di alimentazione situato sul retro dell'armadio del sistema di controllo. Sono richieste le chiavi della porta dell'armadio di controllo e dell'isolatore di alimentazione per accedere al retro dell'armadio e per usare l'isolatore. Accendere il VDU. L'interruttore situato vicino al pannello sulla parte anteriore destra del VDU. Porre l'interruttore del computer su 'RUN' usando la chiave del computer e rimuovere la chiave. La procedura sopra descritta fa entrare automaticamente il computer nel programma di controllo della campionatura e sar visualizzato lo schermo del men principale per l'operatore. Alla prima accensione dopo l'installazione, la predisposizione delle tavole per tecnici sar quella configurata dal costruttore. E' in ogni caso necessario che il tecnico controlli e, se necessario, apporti le necessarie correzioni alle tavole, per soddisfare i bisogni del sistema, a meno che ci non sia stato fatto all'atto dell'ordine. Riferirsi alla SEZIONE II, par. 1.0 per informazioni sulle tavole per tecnici e la registrazione dei dati tecnici.

32

SEZIONE I 8.2 PREDISPOSIZIONI PRELIMINARI Dopo l'accensione e dopo che sono stati fatti i cambiamenti necessari sulle tavole tecniche dai tecnici, l'operatore deve selezionare il linguaggio preferito per gli schermi VDU per l'operatore premendo il tasto 'ENG/ITAL'. Se richiesto, si pu stampare una copia delle 'Linee fondamentali di procedura per l'accensione da parte dell'operatore', premendo il tasto 'PRT/PROC'. 9.0 PREPARAZIONE PER UNA NUOVA PARTITA (PER L'OPERATORE)

9.1 PRINCIPI GENERALI Dopo l'accensione del sistema di controllo, ma prima di predisporre i controllori in preparazione di un nuovo trasferimento di partita, l'attrezzatura negli armadi di campionatura locale dovrebbe essere controllata e preparata per l'operazione di campionatura. 9.2 CONTROLLI DI CAMPO E SISTEMAZIONE DEL CONTENITORE 9.2.1 Controllare i campionatori, e tutti i collegamenti della linea del campione, incluse le valvole di scarico per le perdite e procedere alle rettifiche se necessario. Controllare che i servizi di aria a azoto siano collegati e che vi sia azoto disponibile a sufficienza. Se il campionatore, o ogni altra parte del sistema di trasporto del campione stato rimosso per la manutenzione, necessario spurgare l'aria o il gas dal sistema prima di iniziare una operazione di campionatura di una partita. Ci si far semplicemente usando un test di funzionamento di campionatura sul sistema di controllo su computer. Riferirsi all SEZIONE II, par. 5.0 per una guida su come usare le procedure di test.

9.2.2

9.2.3

33

SEZIONE I 9.2 CONTROLLI DI CAMPO E SISTEMAZIONE DEL CONTENITORE Continua 9.2.4 Se vi dovessero essere dubbi riguardo al funzionamento del campionatore e dell'attrezzatura di campo connessa, il pulsante 'presa singola' pu essere usato per verificare che il campionatore sta funzionando in maniera corretta, le linee del campione sono libere dall'aria e che il controllore di presa risponde correttamente. Le funzioni di entrambi i pulsanti locali 'Presa singola' e del tasto 'Presa singola' sulla tastiera per l'operatore, sono inibite mentre la campionatura in corso, ad es. una presa singola pu essere avviata solo prima che la campionatura sia iniziata o dopo che sia stata completata una partita. Sar necessario effettuare un certo numero di passi della procedura di messa a punto del controllore (vedi par. 9.3), e collegare un contenitore temporaneo alla locazione della cellula di carico selezionata, prima che questo controllo sia effettuato. I passi minimi della messa a punto del sistema di controllo richiesti per abilitare la finzione di presa singola sono: Selezionare il campionatore relativo in servizio selezionare il controllore di presa in servizio Premendo il pulsante locale 'Presa singola' o il tasto 'Presa singola' sulla tastiera per l'operatore, si trasmetter un impulso di presa al campionatore. Se le linee del campione sono libere da aria e/o gas, il movimento del pistone del controllore di presa dovrebbe essere osservato dopo la pressione del primo o secondo pulsante o tasto. L'ammontare del movimento dovrebbe essere equivalente ad un volume di presa o approssimativamente 1ml, ad es. da 48 a 52 operazioni dovrebbero riempire il controllore di presa e avviare una espulsione. Se si ottiene una risposta povera o nessuna risposta, si raccomanda di effettuare un test di funzionamento, come riferito in par. 9.2.3 qui di sopra, per stabilire se il problema sia dovuto all'aria o al gas contenuto nelle linee del campione. Il controllore di presa deve essere lasciato nella posizione di espulsione totale quando tutti i controlli sono stati completati. Premendo il tasto 'Reset del controllore' sulla tastiera per l'operatore, si forzer una espulsione nel contenitore selezionato. Nota: E' preferibile non accumulare questi campioni di controllo in un contenitore, un tubo di scarico adeguato e un manicotto a rilascio rapido potrebbero essere adeguati. 9.2.5 Quando tutti i controlli ed i test sono stati completati in modo soddisfacente, due contenitori puliti devono essere collegati al sistema con manicotti a rilascio rapido. Se deve essere prelevato un campione separato del pieno della linea marina, uno speciale contenitore del pieno della linea, da 1,5 litri, deve essere collocato nella locazione della cellula di carico selezionata correntemente, ad es. come per la configurazione del funzionamento della campionatura di una partita. SEZIONE I

9.3 PREPARAZIONE ALLA CONFIGURAZIONE DEL COMPUTER PER LA CAMPIONATURA DI UNA PARTITA 9.3.1 Schermi di configurazione Come esposto sopra, soltanto i seguenti schermi VDU sono usati per configurare il computer per una nuova partita: Descrizioni della partita (P2) 34

Inizializzazione (P3) Configurazione della partita (P4) E' raccomandato che la configurazione sia svolta sequenzialmente, partendo dall'inizio dello schermo 'Descrizioni della partita' (P2), e terminando alla fine dello schermo 'Configurazione della partita' (P4). Si presume, ai fini di questo descrizione, che questa raccomandazione sia seguita e che le condizioni trovate ad ogni livello della configurazione riflettano i passi gi completati. 9.3.2 Parole d'ordine Le parole d'ordine corrette per l'operatore e per il tecnico devono essere immesse ed accettate prima di iniziare la procedura di configurazione. La parole d'ordine per l'operatore deve essere digitata ed immessa premendo il tasto 'Enter, mentre visualizzato qualsiasi schermo per l'operatore, ma non sar accettata se visualizzato uno schermo per il tecnico. La parola d'ordine per il tecnico pu essere immessa da qualsiasi schermo. 9.3.3 Colonne video per dati nuovi e selezione dati Vi sono due colonne su ciascuno degli schermi VDU per visualizzare i valori dei dati o le opzioni selezionabili, associate con ciascun parametro di configurazione. La prima colonna visualizza i valori dei nuovi dati come sono battuti sulla tastiera o lista le opzione disponibili da scegliere. La seconda colonna visualizza i valori correnti dei dati o le opzioni correntemente selezionate, come appropriate. Il parametro desiderato nella prima colonna accessibili usando i tasti cursore 'su' e 'gi'. Dopo aver selezionato in questo modo un nuovo parametro o una nuova opzione, usando i tasti cursore 'destra' e 'sinistra', si provveder ad illuminare l'opzione richiesta; il tasto 'Enter' deve essere premuto per trasferire il nuovo valore o opzione, visualizzato nella prima colonna, nella seconda colonna.

35

SEZIONE I 9.3.3 Colonne video per dati nuovi e selezione dati - Continua Bisogna notare che, avendo immesso o selezionato certe opzioni, non vi potrebbe pi essere bisogno di configurare altri parametri. In questi casi, sar inibito l'accesso al cursore al cambiamento di parametri o opzioni attinenti nella prima colonna. Il sistema di controllo inibir anche il trasferimento di dati dalla prima colonna alla seconda colonna, se il valore dei dati supera i limiti di accettabilit. 9.3.4 Colori video della configurazione Il colore del valore o della selezione, visualizzati nella seconda colonna, indicano se quel particolare valore immesso o quella selezione siano stati confermati: Colore video Configurazione -----------------------------------Azzurro NON confermata Giallo Confermata Sar possibile iniziare la campionatura solamente quando tutti i parametri, attinenti alle funzioni di campionatura richieste, siano stati confermati, cio siano di colore giallo. Quando nessuno dei parametri o selezioni sono di colore giallo, la linea di messaggio visualizzer "Descrizioni della partita non complete" ma la visualizzazione dello stato di ciascun campionatore dipender dalle azioni svolte precedentemente come descritto nei paragrafi 9.3.5, 9.3.6 e 9.3.7 di seguito. NB. Tutti i colori dello schermo sono predisposti dal costruttore. I colori possono essere cambiati modificando il file di lavoro. In ogni caso questo compito dovrebbe essere svolto solamente da personale autorizzato. 9.3.5 Stato della configurazione dopo l'accensione All'accensione verr visualizzato il men principale per l'operatore. Le selezioni di default verranno visualizzate (azzurro) nella seconda colonna (valori posti). Il colore (azzurro) sta a significare che nessuna delle selezioni stata confermata. Tutti gli altri parametri, eccetto il numero di serie della prossima partita, saranno vuoti. Lo schermo di stato per entrambi i campionatori visualizzer 'Non pronto' e la linea di messaggio superiore visualizzer 'Descrizioni della partita non complete'. Tutte le visualizzazioni di misurazione sugli schermi sugli schermi per tecnici saranno uguali a zero o vuote. grafici o

36

SEZIONE I 9.3.6 Stato della configurazione dopo il completamento di una partita Dopo che stata normalmente terminata una partita, con i campionatori entrambi in servizio, le opzioni selezionate e i valori dei dati, usate per la partita precedente, saranno visualizzati (azzurro) nella seconda colonna (valori posti). La visualizzazione dello stato di entrambi i campionatori dovrebbe essere 'Partita 1 completata', o 'Partita 2 completata', e l'attinente 'Descrizioni della partita non complete' sar visualizzato nella linea di messaggio superiore. Molte delle visualizzazioni di misurazione sugli schermi grafici o sugli schermi per tecnici riguarderanno ancora i valori finali dell'operazione precedente. 9.3.7 Stato della configurazione dopo un'arresto di emergenza Dopo che una partita stata conclusa per un'arresto di emergenza (Pulsante di arresto di emergenza premuto o contenitore troppo pieno), le opzioni selezionate e i valori dei dati, usate per la partita precedente, saranno visualizzati (azzurro) nella seconda colonna. La visualizzazione dello stato del(i) campionatore(i) sottoposti ad un arresto di emergenza, dipender dallo stato valido al momento dello stop, ma terminer con la parole abortito e 'Descrizioni della partita non complete' sar visualizzato nella linea di messaggio superiore. Molte delle visualizzazioni di misurazione sugli schermi grafici o sugli schermi per tecnici riguarderanno ancora i valori finali dell'operazione precedente. 9.3.8 Allarmi associati alla configurazione Se uno degli allarmi seguenti attivo quando la configurazione stata completata, la partenza del(i) campionatore(i) sar inibita: Allarmi Allarmi Allarme Allarme Allarme Allarme 4 & 5 & 10 14 15 16 6 Tara del contenitore 7 Avaria della cellula di carico Controllore di presa non pronto Avaria di una unit alimentazione 24v DC Avaria totale alimentazione 24v DC Avaria totale alimentazione 18v DC

NB. Tutti gli altri allarmi saranno inibiti a questo punto.

37

SEZIONE I 9.4 PROCEDURA DI CONFIGURAZIONE SEQUENZIALE DEL COMPUTER 9.4.1 Informazioni generali sulla preparazione Usare i tasti cursore 'su' e 'gi' per selezionare i vari parametri su ogni schermo di configurazione. Il cursore si muover con un ciclo completo in ogni direzione, cio scendendo dalla posizione inferiore, comparir su quella superiore e viceversa. Dove vi sono colonne separate per ingresso/selezione nuovi dati per ogni campionatore, e entrambi i campionatori sono stati selezionati in servizio, premendo il tasto cursore 'gi', il cursore si muover per primo sulla colonna del campionatore della linea marina da 32". Usare i tasti cursore 'destra' e 'sinistra' per illuminare opzioni richieste per i parametri che richiedono una selezione. le

Le opzioni selezionate o i valori immessi nella prima colonna saranno confermati solamente alla pressione del tasto 'Enter'. Se il cursore mosso (su o gi) o un'altro schermo selezionato prima della pressione del tasto 'Enter', i dati nella prima colonna andranno persi e lo stato predisposto nella seconda colonna sar immutato. Non vi sono restrizioni per cambiare selezioni o valori gi confermati se la campionatura non ancora stata avviata, ma la variazione di parametri precedentemente confermati pu richiedere la variazione di altri parametri. L'accesso alla variazione di parametri relativi a funzioni che non sono state selezionate durante la procedura di configurazione, sar inibito. Come detto in precedenza, le selezioni e i valori visualizzati (azzurro) nella seconda colonna, su tutti gli schermi di configurazione, dopo che la campionatura terminata, saranno quelli originali della partita precedente. Queste selezioni e valori saranno sovrascritti quando nuovi valori o selezioni saranno confermate. In ogni caso, disponibile l'opzione di cambio (Reset) per visualizzare le selezioni e i valori che sono normalmente visualizzati all'accensione. Dopo che la campionatura iniziata, possono essere variati solamente i parametri contrassegnati con un asterisco (*) nel par. 9.4.2, riguardante lo schermo configurazione 'Descrizioni della partita' (P2). L'accesso alle variazioni sugli schermi (P3) e (P4) sar inibito. NB. Mentre la campionatura in corso, l'accesso alla variazione dei parametri che hanno un effetto diretto sulla campionatura, ristretto a quelli inclusi nello schermo 'Cambio di funzionamento' (P6). L'accesso alle variazioni sullo schermo (P6) inibito fino a che non inizi la campionatura.

38

SEZIONE I 9.4.2 Descrizioni della partita Se visualizzato uno schermo per tecnico, premere il tasto (ENG/OPER). Questo selezioner lo schermo del men principale per l'operatore. Adesso premere il tasto (P2) per selezionare lo schermo 'Descrizioni della partita'. Il cursore apparir all'inizio della prima colonna, associato al primo parametro, 'Numero di serie della partita' se una parola d'ordine corretta stata immessa e accettata (vedi par. 9.3.2 di sopra). Solo quando tute le selezioni e i valori del parametro attinente sono stati confermati e sono visualizzati (giallo) nella seconda colonna dello schermo 'Descrizioni della partita', scomparir il messaggio 'Descrizioni della partita non complete' e sar sostituito dal nuovo messaggio 'Inizializzazione non completa'. Tutte le misurazioni dell'ultima operazione , che possono essere visualizzate sugli schermi grafici (P5), (P7) e (P8) e schermi per tecnico (P8) e (P9), saranno cancellate quando immesso ed accettato un nuovo numero di serie della partita par. 9.4.2 (a)). (a) Numero di serie della partita anche sugli sar (vedi

Un numero di serie sar visualizzato (azzurro) nella seconda colonna. Questo il prossimo numero sequenziale che il sistema aspetta. A meno che non vi siano particolari ragioni per usare un numero differente, questo numero deve essere digitato nella prima colonna ed il tasto (ENTER) premuto per conferma. Dopo poco tempo, mentre il sistema di controllo cancella tutti i valori delle misurazioni e gli indicatori di stato dell'operazione precedente, il numero visualizzato nella seconda colonna diventer giallo, confermando che l'immissione stata accettata. Vi sono due possibili circostanze nelle quali un numero di serie non sequenziale: Quando una partita stata abortita subito dopo l'avvio

oppure se alcune partite precedenti non sono state campionate

39

SEZIONE I 9.4.2 (a) Numero di serie della partita - Continua

Nel primo caso, sar possibile immettere nuovamente il numero di serie gi usato per l'operazione abortita, ma apparir un messaggio "Numero di partita gi usato - Accetti Y/N", richiedendo conferma. Se la conferma data, premendo il tasto "Y", sar visualizzato (giallo) nella colonna 2 il numero originale con il suffisso "/1". Nel secondo caso, pu essere immesso un numero di serie pi alto, che visualizzer il messaggio "Numero di serie della partita non sequenziale - Accetti Y/N", che sar accettato dopo conferma. Si prega di notare che la logica di controllo non permetter di immettere numeri di serie minori del numero di serie della partita precedente. (b) Tipo di petrolio greggio* (1a partita)

Digitare la descrizione del petrolio greggio e premere il tasto (ENTER) per la conferma. (c) Nome della nave*, Proprietario della partita*, e Fornitore* (1a partita)

Digitare la descrizione appropriata per ciascun parametro e premere il tasto (ENTER) per la conferma. (d) Partite divise

Se due partite di petrolio devono essere scaricate consecutivamente da una nave, selezionate "YES" usando i tasti cursore destra/sinistra e premendo il tasto (ENTER) per conferma. Se l'ultimo funzionamento era per a e il computer non stato spento da quell'operazione, la selezione non confermata sar "YES". La selezione non confermata "NO" di default sar presente solo all'accensione. Se "NO" selezionato e confermato non sar possibile muovere il cursore in gi lungo lo schermo e, presumendo che tutti gli altri parametri sotto siano stati confermati, sar visualizzato il messaggio "Inizializzazione non completa". (e) Tipo di petrolio greggio* (2a partita)

Se stata selezionata e confermata un funzionamento a partita divisa, sar ora possibile muovere il cursore su questi parametri. Digitare la descrizione del petrolio greggio e premere il tasto (ENTER) per confermare.

40

SEZIONE I 9.4.2 (f) Proprietario della partita* (2a partita)

Digitare la descrizione appropriata per il proprietario della 2a partita e premere il tasto (ENTER) per confermare. Assumendo che tutti gli altri parametri di sopra siano stati confermati, sar visualizzato il messaggio "Inizializzazione non completa". 9.4.3 Inizializzazione Quando la linea superiore di messaggio visualizza "Inizializzazione non completa", selezionare lo schermo 'Inizializzazione' premendo il tasto (P3). Se una parola d'ordine stata accettata, il cursore apparir nella prima colonna, seconda linea, associato al parametro 'E' richiesto il campionatore della linea marina da 32"'. Il primo parametro, 'Reset del sistema allo stato di default', dovrebbe essere selezionato solamente se richiesto il cambio dei valori visualizzati nella seconda colonna, sugli schermi (P3) e (P4), per visualizzare le selezioni non confermate di default. Quando tutti i parametri attinenti sono stati selezionati e confermati (visualizzati in giallo nella seconda colonna), il messaggio visualizzato cambier da "Inizializzazione non completa" a "Configurazione della partita non completa". (a) Reset del sistema allo stato di default

Muovere il cursore verso l'alto per illuminare "Reset" nella prima colonna e premere il tasto (ENTER). Ci provocher il cambiamento di tutte le selezioni e i valori posti in colonna due sugli schermi di configurazione (da P3 a P4) alle selezioni e i valori non confermati di default (azzurro). Nota: l'opzione partite divise sullo schermo (P2) non ritorner allo stato di default 'No', cos che, se l'ultimo funzionamento era selezionato per partite divise, la selezione non confermata per questa opzione rimarr 'Yes', a meno che non sia gi stata variata e confermata alla configurazione dello schermo (P2). ATTENZIONE: ogni entrata gi confermata e visualizzata in giallo sugli schermi (P3) e (P4) sar cancellata quando viene fatto il 'Reset'.

41

SEZIONE I 9.4.3 b) Campionatore della linea marina da 32" richiesto

Usare il tasto cursore destra/sinistra per illuminare 'Yes' o 'No' e premere il tasto (ENTER) per confermare. Se confermato 'No', la visualizzazione dello stato del campionatore della linea marina da 32" cambier in 'Fuori servizio'. (c) Campionatore della linea marina da 36" richiesto

Usare il tasto cursore destra/sinistra per illuminare 'Yes' o 'No' e premere il tasto (ENTER) per confermare. Nota: la selezione 'No' ha la priorit per il campionatore a cui ci si riferisce, cos se 'No' selezionato e confermato per il campionatore della linea marina da 36", ma 'No era precedentemente selezionato e confermato per il campionatore della linea marina da 32", allora la selezione della linea marina sar forzata su 'Yes', poich almeno un campionatore deve sempre essere selezionato 'In servizio'. (d) Opzione di selezione della campionatura del pieno della linea

Usare il tasto cursore destro o sinistro per illuminare l'opzione richiesta e premere il tasto (ENTER) per confermare. Di norma, il contenuto del pieno della linea marina tra la nave e il campionatore, rimasto dall'ultima partita, dovrebbe essere campionato separatamente in un contenitore da 1,5 litri. In ogni caso, se il trasferimento precedente era , ad esempio, nafta pesante, allora il contenuto della linea marina pu essere stato espulso, e non vi sarebbe bisogno di campionare il pieno della linea marina, cio porre 'No' per saltare il pieno della linea. Sar raramente necessario campionare il pieno della linea insieme alla prima partita. Questa necessit pu sorgere se un trasferimento e una campionatura sono state abortite poco tempo dopo la partenza o se era indisponibile lo speciale contenitore da 1,5 litri.

42

SEZIONE I 9.4.3 (e) Controllo del campionatore (linea marina da 32" e/o linea marina da 36")

Il parametro sar accessibile al cursore solamente se sia stato selezionato il relativo campionatore della linea marina da 32" (vedi sotto). Usare il tasto cursore destro o sinistro per illuminare Flusso o Tempo e premere il tasto (ENTER) per confermare. A meno che il misuratore di flusso sia in avaria o fuori servizio, dovrebbe essere sempre selezionata la campionatura proporzionale al flusso (Flusso). Bisogna notare che se selezionata la campionatura proporzionale al tempo, sar necessario selezionare lo schermo (P6), dopo che sia iniziata la campionatura, per immettere manualmente un ritmo di flusso quando la nave inizia a scaricare (vedi par. 10.12). (f) Controllore di presa (linea marina da 32" e/o linea marina da 36")

Usare il tasto cursore destro o sinistro per illuminare 'Yes' o 'No' e premere il tasto (ENTER) per confermare. E' raccomandato selezionare il controllore servizio a meno che non sia in avaria. di presa sempre in

Nota: il controllore di presa pu essere selezionato in servizio o fuori servizio dallo schermo (P6) mentre la campionatura in corso (vedi par. 10.12). (g) Sistema di pesatura (linea marina da 32" e/o linea marina da 36")

Usare il tasto cursore destro o sinistro per illuminare 'Yes' o 'No' e premere il tasto (ENTER) per confermare. E' raccomandato selezionare il sistema servizio a meno che non sia in avaria. di pesatura sempre in

Nota: la selezione sar disponibile dallo schermo (P6) mentre la campionatura in corso (vedi par. 10.12.8), ma non sar possibile selezionarlo da 'Off' a 'On'. (h) Misurazione di densit (linea marina da 32" e/o linea marina da 36")

Usare il tasto cursore destro o sinistro per illuminare 'Yes' o 'No' e premere il tasto (ENTER) per confermare. E' raccomandato selezionare la misurazione servizio a meno che non sia in avaria. di densit sempre in

Nota: la misurazione di densit pu essere selezionata in servizio o fuori servizio dallo schermo (P6) mentre la campionatura in corso (vedi par. 10.12).

43

SEZIONE I 9.4.3 (i) Selezione del primo contenitore (linea marina da 32" e/o linea marina da 36")

Usare il tasto cursore destro o sinistro per illuminare '1' o '2' e premere il tasto (ENTER) per confermare. Quando un campione separato deve essere prelevato linea marina, essenziale selezionare la locazione posizionato lo speciale contenitore da 1,5 litri. non importante quale contenitore sia riempito per contenitore sia correttamente identificato. (j) Controllo del miscelatore (linea marina da 32" e/o linea marina da 36") dal pieno della dove deve essere Negli altri casi primo, ma che il

Sar necessario selezionare il controllo del miscelatore automatico o manuale quando la visualizzazione dello stato in colonna 2 colorata di azzurro. Usare il tasto cursore destro o sinistro per illuminare 'Auto' o 'Man' e premere il tasto (ENTER) per confermare. In certe circostanze lo stato sar forzato da altre condizioni, come descritto di seguito: Se il miscelatore stato stazione di controllo del seconda colonna (selezione l'accesso a questo parametro selezionato a controllo 'Locale' dalla miscelatore, la visualizzazione nella posta) indicher "local" (giallo), e sar inibito.

Se il miscelatore stato selezionato a controllo 'Computer' dalla stazione di controllo del miscelatore e il campionatore relativo gi stato predisposto per il controllo proporzionale al tempo, la selezione di controllo del miscelatore sar forzata a "manual" (giallo). Se stato confermato Automatico, il miscelatore partir fermer automaticamente seguendo il programma di controllo. e si

Se stato confermato Manuale, sar compito dell'operatore far partire e fermare il miscelatore, premendo gli appositi tasti start/stop del miscelatore sulla tastiera per l'operatore.

44

SEZIONE I 9.4.4 Configurazione della partita Quando la linea di messaggio superiore visualizza "Configurazione della partita non completa", selezionare lo schermo 'Configurazione della partita' premendo il tasto (P4). Se stata accettata una parola d'ordine, il cursore apparir nella prima colonna della prima o della seconda linea. Se stato selezionato 'In servizio' solamente un campionatore della linea marina, il primo parametro, "Percentuale di partita al flusso nella linea marina da 32" ", sar confermato al 100% o allo 0%, a seconda di quale campionatore sia stato selezionato e non sar possibile accedere a questo parametro. Quando lo stato posto per tutti i parametri relativi su questo schermo e sugli schermi (P2) e (P3) sia stato confermato e a condizione che non vi siano allarmi attivi, la visualizzazione dello stato per il(i) campionatore(i) della linea marina selezionato(i) in servizio cambier a "Pronto", indicando che la campionatura pu essere iniziata. La partenza sar solo possibile se lo stato di entrambi i campionatori "Pronto", o se uno "Fuori servizio" e l'altro "Pronto". (a) Volume totale della prima partita

Digitare il volume atteso della nuova partita, il volume totale da trasferire dalla nave (m3), e premere il tasto (ENTER) per confermare. Nota: saranno accettati e confermati solo valori compresi tra un limite minimo e uno massimo, posti dal tecnico. (b) Densit del petrolio greggio per la prima partita (valore posto manualmente)

Digitare la densit attesa per la nuova partita (Kg/m3), e premere il tasto (ENTER) per confermare. Di norma, quando disponibile la densit misurata del petrolio nelle linee marine e la Misurazione di densit stata confermata su 'On', il valore posto manualmente non sar usato dal programma di controllo, ma richiesto per riferimento. E' anche necessario avere disponibile il valore manuale per abilitare l'operazione di campionatura in caso di una avaria della misurazione di densit dopo che la campionatura iniziata. Nota: Il valore della densit posto manualmente pu essere cambiato dallo schermo (P6) mentre la campionatura in corso.

45

SEZIONE I 9.4.4 (c) Volume totale della seconda partita

Questo parametro solamente accessibile se stata confermato un funzionamento di campionatura a partite divise. La configurazione quella descritta di sopra, per la prima partita. (d) Densit del petrolio greggio per la seconda partita (valore posto manualmente)

Questo parametro solamente accessibile se stata confermato un funzionamento di campionatura a partite divise. La configurazione quella descritta di sopra, per la prima partita. (e) Flusso massimo di scarico dalla nave

Stabilire il massimo tasso di pompaggio che la nave pu raggiunger in qualsiasi momento durante lo scarico. Aggiungere un piccolo margine di sicurezza di meno del 10%, e digitare il valore risultante (m3/Hr), premere il tasto (ENTER) per confermare. E' di importanza rilevante che sia inserito un valore accurato e realistico per questo parametro, poich ha un effetto diretto sull'ottimizzazione della configurazione del controllo iniziale. Di norma, il flusso, durante un trasferimento di partita, dovrebbe essere di poco minore al valore massimo, ma non deve mai eccederlo. Il valore posto non sar di norma rilevante per partite di 100.000 m3 o maggiori, ma diviene progressivamente pi importante alla diminuzione del volume della partita. Se fosse posto un valore irrealmente alto, allora il volume totale del campione prelevato potr essere limitato ad una quantit molto minore rispetto al valore posto nelle tavole per tecnici (tipicamente 10 litri). Ma, se il valore posto troppo minore e se il tasso di scarico della nave eccede il valore posto durante la campionatura, il tasso di campionatura arriver al tasso massimo, la campionatura non sar pi proporzionale al flusso e quindi non sar pi rappresentativa.

46

SEZIONE I 9.4.4 (f) Misura della presa storica (linea marina da 32" e/o linea marina da 36")

Digitare il volume di una presa singola, stabilita da precedenti operazioni di campionatura dello stesso tipo di petrolio greggio per il campionatore della linea marina relativo e premere il tasto (ENTER) per confermare. Il valore immesso non sar accettato se oltre i limiti minimo e massimo posto nelle tavole per tecnici. NB. se il campionatore in questione stato recentemente revisionato, non vi sar nessun dato storico disponibile. In questa situazione suggerito l'uso di un valore stabilito da un test di campionatura. I dati storici sul volume di presa di ciascun campionatore possono essere ottenuti dall'opzione 7 dello schermo di trend (vedi par. 6.1.1, 6.1.11, 10.4 e appendice I, tavola 4 per informazioni sull'uso degli schermi di trend). Se si configura per una operazione a partite divise, e i tipi di petrolio greggio per la prima e per la seconda partita sono dissimili, suggerito l'uso della media dei volumi di presa stabiliti precedentemente per i due tipi di greggio. Il valore storico che stato posto, usato dal programma di controllo per determinare il numero di prese richiesto per prelevare il volume richiesto del campione e per determinare il tasso di campionatura, eccetto quando guidato dalla funzione automatica di calibrazione della misura di presa (vedi sotto). E' tuttavia molto importante che sia immesso un valore storico realistico per tutte le operazioni. (g) Misura di presa calibrata automaticamente o manualmente (linea marina da 32"e/o linea marina da 36")

L'accesso a questo parametro sar inibito se il controllore di presa stato selezionato 'Fuori servizio' e tutti i calcoli saranno basati sulla misura di presa storica. Quando la visualizzazione nella seconda colonna (selezione posta) colorata in azzurro, usare i tasti cursore destro o sinistro per selezionare 'Auto' o 'Man' e premere il tasto (ENTER) per confermare. Di norma, per ottenere una ottima prestazione di campionatura, raccomandato selezionare la calibrazione automatica della misura di presa (Auto). Questo obbligher il computer a cambiare automaticamente la frequenza di campionatura per mantenere un tasso costante di volume di campione accumulato rispetto al flusso totale della linea marina.

47

SEZIONE I 9.4.4 (g) Misura di presa calibrata automaticamente o manualmente (linea marina da 32" e/o linea marina da 36") Continua

In ogni caso, se il controllore di presa stato selezionato 'In servizio', ma il suo funzionamento sospetto, pu essere preferibile selezionare la misura di presa storica manuale (Man). La frequenza di campionatura cambier solamente in proporzione al cambiamento nel flusso della linea marina e non sar influenzata da variazioni apparenti o attuali della misura di presa. Anche quando selezionata la 'calibrazione automatica' del volume di presa del campione, il valore storico che stato posto (vedi sopra), sar sempre usato dal programma di controllo per determinare il numero di prese richieste per prelevare il volume totale del campione per tutta la partita. Il valore storico sar anche usato nei calcoli durante le fasi iniziali prima che venga determinato un valore calibrato. Il volume di presa usato dal computer nei calcoli seguenti sar basato sul valore calibrato determinato dal controllore di presa. (h) Volume del campione calcolato per la prima partita accettato (linea marina da 32" e/o linea marina da 36")

Il volume totale massimo del campione che pu essere prelevato da una partita ecceder di norma il valore desiderato , posto sulle tavole per tecnici (di solito 10 litri) e sar, di conseguenza, posto ed accettato automaticamente (visualizzazione gialla) al valore posto dal tecnico, quando tutti i parametri relativi associati siano stati posti e confermati. Non sar richiesta nessuna azione all'operatore, e l'accesso al cursore a questo parametro sar inibito. In ogni caso, quando si effettua la campionatura di partite molto piccole o se il tasso atteso del flusso di scarico dalla nave (come posto sopra) molto alto, potrebbe non essere pi possibile prelevare il volume del campione richiesto, come posto nelle tavole per tecnici, senza eccedere la massima frequenza di campionatura permessa. In questo caso, quando tutti i parametri relativi associati siano stai posti e confermati, il computer calcoler il volume che pu essere raggiunto e visualizzer il valore (colore azzurro) nella seconda colonna (valori posti). Sar ora abilitato l'accesso al cursore e l'operatore deve ora scegliere se accettare o meno il valore. Usare i tasti cursore destro o sinistro per selezionare 'Yes' o 'No' e premere il tasto (ENTER) per confermare.

48

SEZIONE I 9.4.4 (h) Volume del campione calcolato per la prima partita accettato (linea marina da 32" e/o linea marina Continua

da

36")

Se accettato, il valore sar confermato e il colore visualizzato cambier in giallo, ma se confermato 'No', il cursore si muover indietro fino al parametro 'Volume totale della prima partita', dando cos all'operatore l'opportunit di inserire un nuovo valore pi alto. Alternativamente, se era stato inserito in origine un valore corretto, controllare che siano stati inseriti dei valori corretti per 'Flusso di scarico massimo dalla nave' e per 'Misura della presa storica' e correggere se necessario. (i) Volume del campione calcolato per la seconda partita accettato (linea marina da 32" e/o linea marina da 36") solamente se stata selezionata se il valore calcolato minore tavole per tecnici. Sotto tutti simile a quella descritta sopra,

Questo parametro sar accessibile una operazione a partite divise e del valore desiderato posto nelle gli altri aspetti, la procedura per la prima partita.

49

SEZIONE I 10.0 FUNZIONAMENTO DEI CAMPIONATORI Questa sezione descrive le procedure per il funzionamento e il controllo dell'operazione di campionatura di una partita, assumendo che i campionatori siano stati configurati correttamente seguendo il par. 9.0. La procedura di configurazione permette molte opzioni alternative di campionatura, ci significa che molte delle procedure per il funzionamento dei campionatori differiranno a seconda delle opzioni selezionate. Le procedure e gli orientamenti raccomandati, descritti nei paragrafi contrassegnati (T) di seguito, sono basate sulle operazioni pi tipiche, ma sono inclusi paragrafi addizionali, dal par. 10.5 al par. 10.12, che descrivono le variazioni per le procedure meno usuali. Il funzionamento pi tipico basato sulla seguente configurazione: Funzionamento a partita singola Entrambi i campionatori in servizio Campioni separati dai pieni della linea marina Controllori di presa in servizio Pesatura in servizio Controllo del campionatore proporzionale al flusso Miscelatori della linea marina in controllo automatico Misurazioni di densit in servizio Rilevazione di collegamento per flusso (posto dal tecnico) Visualizzazione del volume del campione accumulato derivato dal numero delle prese e dalla misura di presa calibrata (selezione per tecnici) DISPONIBILITA' DEGLI SCHERMI VDU AL FUNZIONAMENTO DEI CAMPIONATORI

10.1

A meno che uno dei campionatori non sia stato selezionato 'Fuori servizio', tutti gli schermi VDU possono essere visionati in ogni momento. Come spiegato in precedenza, l'accesso alla visualizzazione del grafico di un campionatore singolo (P7) o (P8), sar inibito per un campionatore fuori servizio. Mentre la campionatura in corso, il funzionamento dovrebbe essere monitorato su uno degli schermi grafici (P5, P6 o P7), ma gli inserimenti dell'operatore saranno i seguenti: Comandi diretti tramite l'uso degli appositi tasti funzione sulla tastiera per l'operatore. Cambiamenti di configurazione immettendo selezioni o dati sullo schermo (P6). Accesso al cambio dei dati sullo schermo 'Descrizioni della partita' (P2), con l'eccezione della selezione del numero di serie e dell'opzione partite divise, se dovesse essere necessario correggere un dato originale erroneo. Se possibile, evitare i cambi su questo schermo, poich dati in contrasto alla fine e alla partenza della partita, causano confusione alla registrazione.

50

SEZIONE I 10.1 DISPONIBILITA' DEGLI SCHERMI VDU AL FUNZIONAMENTO DEI CAMPIONATORI Continua Sar inibito l'accesso al cambio di ogni parametro sugli schermi di configurazione (P3) e (P4). PARTENZA DEI CAMPIONATORI
(T)

10.2

Il sistema di controllo deve essere messo nello stato di funzionamento prima che la nave inizi a scaricare la partita. Pochi minuti prima della partenza del trasferimento, quando sono stati completati tutti i controlli finali, selezionare lo schermo VDU (P5) o, se preferito, uno degli schermi grafici per campionatori singoli (P7 o P8), controllore che sia visualizzato lo stato 'Ready' per entrambi i campionatori, digitare la parola d'ordine corretta, se non ancora accettata, e premere il tasto (PART CAMP) per entrambi i campionatori da 32" e da 36". Ci metter il sistema di controllo nello stato 'Run' per entrambi i campionatori e far visualizzare la scritta di stato da 32" e da 36" 'Pieno separato della linea'. Il sistema di controllo rimarr nello stato di attesa fino a che la nave non inizi a scaricare e il flusso sia rilevato dai misuratori di flusso ultrasonici. 10.3 CONTROLLO DELLE OPERAZIONI TIPICHE
(T)

A meno che non sia attivato qualche allarme (vedi par. 10.5 e 10.7), non sar richiesta all'operatore alcuna azione fino a che non sia stato campionato il pieno separato della linea marina e lo stato di campionatura per entrambi i campionatori sia cambiato in 'Partita 1'. Si noti iniziano rilevato ciascuna che i contatori del flusso totale per ciascuna linea marina ad addizionare il flusso della prima partita non appena viene il flusso, cio registrano il volume scaricato dalla nave in linea marina.

Quando il valore totale del flusso raggiunge un valore uguale al volume di linea preselezionato (posto nelle tavole per tecnici), lo stato di campionatura per il campionatore relativo cambier in 'Pieno separato della linea/1a partita', e il tasso di campionatura cambier al tasso richiesto per il campione di partita. Il campione continuer a scorrere, tramite il controllore di presa al contenitore, al pieno della linea marina fino a che sia stati sostituiti i contenuti del campione della linea. A questo punto l'ultimo pieno o parte del pieno del controllore di presa sar espulso nel contenitore del pieno delle linea marina, seguito da un cambio automatico del contenitore, e lo stato di funzionamento cambier in 'Partita 1'. Il prossimo pieno del controllore di presa sar espulso nel contenitore della prima partita. Tutti questi cambi sono visualizzati sugli schermi grafici animati.

51

SEZIONE I 10.3 CONTROLLO DELLE OPERAZIONI TIPICHE


(T)

Continua

E' raccomandato che una soddisfacente esecuzione sia controllata da un controllo regolare sulle visualizzazioni grafiche e da un controllo periodico dei campionatori nel campo. Le visualizzazioni grafiche animate facilitano una pronta verifica visiva dell'accumulo del campione e del funzionamento del campionatore, osservando il colore del pieno o i simboli del contenitore e del controllore di presa. Poco tempo dopo che lo stato di entrambi i campionatori cambiato in 'Partita 1' (non meno di 1 minuto), si raccomanda di rimuovere i contenitori speciali del pieno della linea marina da 1,5 litri, e di sostituirli con contenitori puliti a grandezza naturale. Ci assicura la possibilit, in caso di una avaria di uno dei contenitori, di richiedere immediatamente, in modo manuale, al sistema di controllo di cambiare i contenitori (vedi par. 10.9). 10.4 FINE DELLA PARTITA
(T)

L'operatore deve terminare la campionatura quando la nave ha finito il trasferimento della partita. Per fare ci deve premere il tasto (ARR CAMP) per entrambi i campionatori delle linee marine da 32" e da 36" sulla tastiera per l'operatore. Il sistema di controllo risponder a questo comando solamente se non vi pi flusso nelle linee marine. IMPORTANTE: questa azione non arresta immediatamente la campionatura, ma attiva il sistema di controllo per fare s che ogni campionatore dislochi il campione contenuto nella linea del campione relativa tra il campionatore e il controllore di presa. Il sistema di controllo continuer a riempire e a svuotare ciascun controllore di presa fino a che il contenuto delle linee del campione relative sia stato dislocato, l'ultimo pieno del controllore di presa sar svuotato nel contenitore e il peso del contenuto finale del contenitore controllato dopo un periodo di stabilizzazione (approssimativamente di 15 secondi). Solamente quando li stato di entrambi i campionatori sar cambiato in 'Partita 1 completa', il sistema di controllo cesser di funzionare.

52

SEZIONE I 10.5 CONTROLLO DEL TREND


(T)

Riferirsi ai par. 6.1.1 e 6.1.11 e all'appendice I, tavola 4 per le opzioni di trend disponibili e per informazioni su come selezionare la visualizzazione richiesta. Gli schermi di controllo del trend forniscono una ulteriore facilitazione per controllare la soddisfacente esecuzione della campionatura. Gli schermi di trend da 1 a 5, che mostrano le relazioni che cambiano tra i parametri critici durante la campionatura corrente della partita, sono particolarmente utili per controllare le prestazioni di campionatura: Trend 1 Volume di presa / Espulsione del controllore di presa. Mostra come il volume di presa calibrato cambi ogni volta che una nuova calibratura sia completata, cio dopo ogni espulsione del controllore di presa. Volume di presa / Tasso di presa (solo linea marina da 32") Mostra gli effetti del tasso di presa sul volume di presa calibrato. Il tasso di presa medio, calcolato durante ogni riempimento del controllore di presa comparato con il volume calibrato determinato alla susseguente espulsione del controllore di presa. Volume di presa / Tasso marina da 32") Simile al trend 2. di presa (solo linea

Trend 2

Trend 3

Trend 4

Volume del campione accumulato / Flusso totale della linea marina (solo linea marina da 32") Mostra l'aumento del volume del campione, derivato dalla misura della presa calibrata e dal peso misurato e dalla densit nel flusso totale della linea marina corrente, cio proporzionalit. Volume del campione accumulato / Flusso totale della linea marina (solo linea marina da 36")

Trend 5

53

SEZIONE I 10.6 CONTROLLO DEGLI ALLARMI E FACILITAZIONI DI AIUTO

Mentre la campionatura in corso, gli allarmi sotto elencati sono sempre inibiti. Tutti gli altri allarmi sono potenzialmente funzionali, sebbene certi saranno inibiti se certe funzioni di controllo sono state poste fuori servizio, e altri saranno in funzione solo durante certi stadi del processo di campionatura. L'appendice I, tavola 3, indica le condizioni che devono sussistere perch ogni singolo allarme sia in funzione o inibito. Allarme Allarme Allarme Allarme 4 5 7 10 Tara del contenitore selezionato Avaria della cellula di carico selezionata Avaria di altra cellula di carico Controllore di presa non pronto

Riferirsi al par. 7.0 per informazioni dettagliate sugli allarmi. Alternativamente, quando un allarme attivo, premere due volte il tasto (H) e premere il tasto (ENTER). Questo richiamer le facilitazioni di aiuto e visualizzer un messaggio di aiuto associato al 'Primo allarme'. Si pu accedere ad ogni altro messaggio di aiuto scorrendo nelle pagine dei messaggi di aiuto con i tasti (PAG AV) e (PAG IND). 10.7 FUNZIONAMENTO CON PARTITE DIVISE

Quando si fa funzionare il sistema con partite divise, l'operatore dovr svolgere dei compiti addizionali associati al cambio dalla prima partita alla seconda. La configurazione della partita sar la seguente: Funzionamento a partite divise Entrambi i campionatori in servizio Campioni separati dai pieni delle linee marine Controllori di presa in servizio Pesatura in servizio Controllo del campionatore proporzionale al flusso Controllo automatico dei miscelatori della linea marina Misurazioni di densit in servizio Rilevamento del collegamento per flusso (Posto dal tecnico Visualizzazione del volume del campione accumulato per presa calibrata

La partenza e il controllo dovrebbero essere effettuati in genere come descritto nei par. 10.2, 10.3 e 10.4 descritti sopra.

54

SEZIONE I 10.7 FUNZIONAMENTO CON PARTITE DIVISE Continua

Quando il conto del flusso totale della prima partita raggiunge il valore uguale al 'Volume totale posto della prima partita', meno un volume preselezionato (posto nelle tavole per tecnici), sar attivato l'allarme 'Avviso di cambio manuale di partita'. L'allarme pu essere accettato premendo il tasto (ACK), per silenziare la suoneria. L'operatore deve mettersi in contatto con la nave per stabilire esattamente quando il collegamento tra la prima partita e la seconda partita raggiunge il condotto della nave. L'operatore deve anche verificare che l'allarme 'Tara dell'altro contenitore' non sia attivo, altrimenti sarebbe impossibile campionare la seconda partita. Nel momento in cui la nave inizia a scaricare la seconda partita nelle linee marine, l'operatore deve premere i tasti (PARTITA SUCC) per i campionatori delle linee marine da 32" e da 36", MA SOLO UNO PER VOLTA. Il numero di serie della partita cambier al prossimo numero sequenziale e la visualizzazione del flusso totale sugli schermi (P5), (P7) e (P8) sar riportata a zero e inizier a sommare la seconda partita. I campionatori continueranno a campionare la prima partita negli stessi contenitori. La fase seguente della sequenza di controllo pu essere considerata simile alla fase di campionatura iniziale 'Pieno della linea marina separata', cio quando il conto totale del flusso raggiunge il valore del volume preselezionato del pieno della linea marina, lo stato di funzionamento cambier automaticamente in 'Partita 1 / Partita 2' e la campionatura cambier in quella richiesta per la partita 2 e continuer, di norma, come descritto per la campionatura di partita in par. 10.3. Come raccomandato per il funzionamento della prima partita, un contenitore pulito deve essere posto nell'altra locazione poco tempo dopo che lo stato di funzionamento cambiato in 'Partita 2'. La procedura per terminare la seconda partita come quella descritta per la prima partita.

55

SEZIONE I 10.8 EVITARE IL FUNZIONAMENTO DEL PIENO DELLA LINEA

Se stato deciso di non prelevare nessun campione mentre i contenuti della linea marina sono dislocati all'inizio del trasferimento di partita, cio stata selezionata, allo stadio di configurazione, l'opzione di evitare la campionatura del pieno della linea, la procedura di controllo sar simile a quella descritta per un funzionamento che include la campionatura del 'Pieno della linea marina separata' (vedi par. 10.2 e 10.3). Ad ogni modo, in questo caso, la visualizzazione dello stato indicher inizialmente 'Evitare il pieno della linea' invece di 'Pieno della linea separata' e i campionatori non inizieranno a prelevare fino a che sia stato dislocato il pieno della linea marina relativa e la visualizzazione dello stato cambi da 'Evitare il pieno della linea' in 'Partita 1'. Nota: non vi sar alcuno stato intermedio 'Evitare pieno della linea/Partita 1'. Allo stadio di configurazione, dei contenitori a grandezza naturale devono essere posti e collegati a tutte le locazioni delle cellule di carico. Quindi dovrebbe essere solamente necessario rimpiazzare i contenitori dopo che lo stato cambi in 'Partita 2' durante un funzionamento a partite divise. 10.9 CAMBIO MANUALE DEL CONTENITORE

La selezione manuale dell'altro contenitore, durante la campionatura, pu essere richiesta nei seguenti casi: a) Il contenitore attualmente selezionato ha raggiunto il limite massimo. Riferirsi al par. 7.2.3 per le azioni richieste in caso di allarme 'Contenitore pieno'. Il collegamento al contenitore attualmente selezionato ha una perdita, o la valvola di scarico si sta sollevando. Se l'avaria non pu essere corretta immediatamente, iniziare un cambio manuale di contenitore. NOTA: il sistema di controllo inibisce il cambio manuale del contenitore durante una campionatura del pieno di linee marine separate e permette solo un cambio manuale per partita.

b)

56

SEZIONE I 10.9 CAMBIO MANUALE DEL CONTENITORE Continua

Per iniziare un cambio di contenitore, procedere come segue: Prima di tutto controllare che la parola d'ordine sia stata immessa ed accettata, e che l'allarme 'Tara dell'altro contenitore' non sia attivo, altrimenti una richiesta di cambio verrebbe ignorata. Premere il tasto (CAMBIO BARIL), del campionatore della linea marina relativa, per iniziare il cambio dei contenitori. Si visualizzer allora il messaggio "Sei sicuro? <ENTER> altrimenti qualsiasi tasto". Premendo il tasto (ENTER) si confermer la richiesta, premendo qualsiasi altro tasto la si canceller. Se i controllore di presa in servizio, il contenuto del controllore sar immediatamente espulso nel contenitore attuale prima che avvenga il cambio.

ATTENZIONE: se il sistema di pesatura non in servizio, controllare sempre che vi sia un contenitore vuoto e collegato correttamente alla locazione dell'altra cellula di carico prima di tentare di cambiare i contenitori, poich il sistema di controllo non pu verificare la presenza di un contenitore leggendo una tara accettabile. 10.10 CONTROLLO DEL MISCELATORE DELLA LINEA MARINA

Quando un miscelatore stato posto su controllo 'Locale' dalla sua stazione di controllo remota, gli schermi VDU associati a quel miscelatore visualizzeranno 'Locale', e non sar possibile nessun comando dal sistema di controllo del campionatore. La procedura di funzionamento per tutte le altre selezioni descritta di seguito: Se stata selezionata la campionatura Proporzionale al Flusso ed stato selezionato, per il campionatore in servizio, il Controllo Automatico del miscelatore, il sistema di controllo far partire e fermer automaticamente il miscelatore relativo a seconda del flusso della linea marina, non appena avr inizio la campionatura. Un miscelatore sar fatto partire automaticamente quando il flusso misurato della linea marina vada al di sotto di un limite preselezionato (limite minimo), e si fermer se il flusso superer il limite preselezionato, posto nelle tavole per tecnici. Mentre il flusso rimane al di sopra del limite massimo, la turbolenza naturale del flusso disperder tutta l'acqua che si trova nella linea.

57

SEZIONE I 10.10 CONTROLLO DEL MISCELATORE DELLA LINEA MARINA

In ogni modo, se stato selezionato il controllo Manuale del Miscelatore, o se il controllo passato a manuale a causa del controllo di campionatura variato da controllo proporzionale al flusso a controllo proporzionale al tempo, o se viene premuto, in qualsiasi momento durante la campionatura, il tasto (MIXER STOP), sar responsabilit dell'operatore fare partire o fermare il miscelatore. Se selezionato il controllo Manuale del Miscelatore, il miscelatore pu essere fatto partire, se stata accettata la parola d'ordine, premendo il tasto relativo (START MIXER) sulla tastiera per l'operatore. Il tasto (STOP) sempre in funzione a meno che il miscelatore sia in controllo 'Locale'. Nota: se un miscelatore dovesse fallire un'avviamento entro un periodo di tempo predeterminato, quando selezionato in controllo Automatico o Manuale, sar visualizzato il messaggio "Il miscelatore ha fallito l'avviamento, premere il tasto (STOP) per permettere un nuovo avviamento". Ovviamente, prima di tentare un nuovo avviamento del miscelatore, bisogna ricercare la causa del mancato avviamento. Vedi par. 10.12.6 per cambiare le opzioni di controllo. 10.11 ARRESTO DI EMERGENZA

Nel caso di un serio problema che colpisca uno dei campionatori, con la necessit di porre fuori servizio quel campionatore, premere il pulsante di Arresto di Emergenza per il campionatore relativo, situato sulla parte anteriore dell'armadio di controllo. Ci far abortire la campionatura da quella linea marina da parte del sistema di controllo. L'altro campionatore della linea marina, continuer la campionatura, se selezionato in servizio. I pulsanti di arresto di emergenza sono l'unico mezzo per fermare un campionatore quando entrambi i campionatori sono in servizio e la campionatura in corso. NOTA: I tasti (ARR CAMP) sulla tastiera per l'operatore non possono essere usati per arrestare un campionatore se entrambi sono in servizio. Questi tasti dovrebbero essere usati solamente per terminare la campionatura alla fine di una partita quando non vi pi flusso nelle linee marine. Gli effetti della pressione di uno dei tasti dipenderanno dallo stato di funzionamento: Se il flusso misurato in entrambe le linee marine minore del flusso minimo preselezionato, la campionatura da entrambe le linee terminer dopo che il contenuto delle linee del campione sia stato dislocato nei contenitori. Se il flusso maggiore del flusso preselezionato minimo, o se stato selezionato un funzionamento a partite divise, e lo stato di funzionamento 'Partita 2', la pressione del tasto sar ignorata.

58

SEZIONE I 10.12 CAMBIO DELLA CONFIGURAZIONE DI CONTROLLO MENTRE E' IN CORSO LA CAMPIONATURA

I parametri che possono essere cambiati mentre in corso la campionatura, sono accessibili dallo schermo 'Cambio di funzionamento' (P6). Quando tutti i componenti del sistema di campionatura stanno funzionando in modo corretto, e se l'opzione partita singola o partite divise, selezionata prima della partenza della campionatura, stata basata sui funzionamenti pi tipici, come definiti nei par. da 10.1 a 10.4, non sar necessario effettuare alcun cambio sullo schermo (P6). In ogni caso, se, durante la campionatura, sorgono dei problemi con dei particolari componenti del sistema, o se la configurazione richiede la campionatura proporzionale al tempo, sar necessario fare dei cambiamenti per procedere con la campionatura in modo soddisfacente. Informazioni su come e quando fare questi cambi sono date nei paragrafi seguenti: 10.12.1 Predisposizione manuale del flusso (Comune ad entrambi i campionatori) Se un misuratore del flusso di una linea marina ha una avaria e, allo stadio di configurazione del campionatore relativo, specificata la campionatura proporzionale al tempo, prima di iniziare la campionatura deve essere selezionato lo schermo (P6). Poi digitare la parola d'ordine, se non gi accettata, e iniziare la campionatura poco prima dell'inizio del pompaggio, premendo il tasto (PART CAMP) per il campionatore selezionato in servizio. La campionatura inizier solamente quando sia stato immesso un valore nella colonna dei dati associata ai parametri di flusso manuale, e sia stato confermato premendo il tasto (ENTER). Nota: il valore immesso rappresenta il flusso di scarico totale dalla nave, non il flusso delle singole linee marine. E' comunque responsabilit dell'operatore cambiare i valori immessi, per farli corrispondere ai cambi di flusso fatti dalla nave. Ovviamente non si cambieranno i valori per ogni piccola variazione del flusso di scarico della nave, ma si raccomanda di mantenere un contatto con il personale della nave in modo da poter effettuare tutte le correzioni necessarie per ogni cambiamento di flusso significativo.

59

SEZIONE I 10.12.1 Predisposizione manuale del flusso (Comune ad entrambi i campionatori) Continua Anche quando in corso una operazione di campionatura con controllo proporzionale al flusso, raccomandato immettere periodicamente, per il parametro del flusso manuale, un valore che rappresenti la somma attuale dei flussi misurati per ciascuna linea marina. In questo modo, nel caso di una avaria del misuratore di flusso, che renda necessario il cambio, da parte del sistema di controllo, da controllo proporzionale al flusso a controllo proporzionale al tempo (vedi sotto), il sistema di controllo risponder immediatamente con il flusso manuale posto pi recentemente. 10.12.2 Predisposizione manuale della densit (Comune ad entrambi i campionatori) Questo parametro pu essere predisposto solamente allo stadio di configurazione, ma non sar usato a meno che il sistema di misurazione di densit sia stato posto fuori servizio. Perci la facilitazione per cambiare il valore di questo parametro solamente inclusa per provvedere all'aggiornamento della densit quando non vi sono misurazioni di densit disponibili. Se, dopo che iniziata la campionatura e dopo che la misurazione di densit stata selezionata fuori servizio, si rileva che il valore della densit immesso allo stadio di configurazione scorretto, anche il volume accumulato, derivato dal peso del contenitore, sar scorretto. Un nuovo valore corretto della densit pu essere immesso nella colonna dei dati in ogni momento e confermato premendo il tasto (ENTER). Poi, dopo 10 o 15 secondi dall'ultima espulsione del controllore di presa, il volume accumulato, derivato dal peso del contenitore, sar ricalcolato partendo dal nuovo valore di densit e la visualizzazione relativa sar aggiornata.

60

SEZIONE I 10.12.3 Controllo del campionatore (Flusso/Tempo - Campionatore delle linee da 32" e da 36") Il controllo di ogni campionatore pu essere cambiato da proporzionale al flusso a proporzionale al tempo, e viceversa, in ogni momento durante la campionatura. In ogni caso, NON selezionare il controllo proporzionale al tempo a meno che non vi sia una avaria nella misurazione del flusso. Il conto totale del flusso andr perso quando selezionato il controllo proporzionale al tempo e ricomincer da zero quando verr riselezionato il controllo proporzionale al flusso. Ci significa che tutte le registrazioni dei dati e le funzioni automatiche di controllo, che dipendono dal flusso totale della linea marina, saranno invalidate quando selezionato il controllo proporzionale al tempo. Selezionando il controllo proporzionale al tempo, si forzer il controllo del miscelatore della linea marina da automatico a manuale, ma non ritorner a manuale se si riselezioner il controllo proporzionale al flusso. Cos, il controllo automatico del miscelatore deve essere riselezionato se richiesto (vedi sotto). Per selezionare l'opzione richiesta, inserire la parola d'ordine se non ancora accettata, selezionare il parametro di controllo relativo usando i tasti cursore 'Su' e 'Gi', illuminare l'opzione richiesta 'Flusso' o 'Tempo' e premere il tasto (ENTER) per confermare. 10.12.4 Controllore di presa (On/Off - Campionatore della linea da 32" e da 36") Il controllore di presa per un dato campionatore pu essere selezionato in servizio o fuori servizio (On/Off) in ogni momento durante la campionatura, ma deve essere selezionato 'Off' solamente se denuncia una avaria. Selezionare il controllore di presa fuori servizio far cambiare le funzioni di controllo del campionatore relativo nel modo seguente: Il segnale di uscita di espulsione dalla logica di controllo sar mantenuto nello stato 'On' in modo campione passi direttamente nel contenitore.

che

il

Ogni presa del campionatore dislocher un volume del campione equivalente dalla linea del campione direttamente nel contenitore selezionato.

61

SEZIONE I 10.12.4 Controllore di presa (On/Off - Campionatore della linea da 32" e da 36") Continua Il sistema di controllo cesser di usare la misura di presa calibrata nei calcoli associati con i seguenti: a) b) c) d) e) f) Frequenza di presa Volume di campione accumulato per presa Allarme di proporzionalit della campionatura Allarme volume di presa troppo grande/piccolo Allarme differenza del volume di presa Allarme di presa persa alla partenza

La predisposizione di misura di presa storica posta manualmente sar usata per (a) e (b), e se la pesatura in servizio, il controllo dell'allarme di proporzionalit sar determinato dal peso del contenitore altrimenti l'allarme sar inibito. Gli allarmi (d), (e) e (f) saranno disattivati e inibiti. Per selezionare l'opzione richiesta, inserire la parola d'ordine se non gi accettata, selezionare il parametro di controllo relativo usando i tasti cursore 'Su' e 'Gi', illuminare l'opzione richiesta 'On' o 'Off', e premere il tasto (ENTER) per confermare. 10.12.5 Misurazione di densit (On/Off - Campionatore della linea da 32" e da 36") Continua La misurazione di densit per un dato campionatore pu essere selezionata in servizio o fuori servizio (On/Off) in ogni momento durante la campionatura La densit deve solamente essere selezionata 'Off' se si sviluppa una avaria. Se selezionata 'Off', tutti i calcoli che dipendono dalla densit, cio il volume del campione accumulato, derivato dal peso del contenitore, useranno i valori di densit posti manualmente (vedi par. 10.12.2 sopra). Per selezionare l'opzione richiesta, inserire la parola d'ordine se non gi accettata, selezionare il parametro di controllo relativo usando i tasti cursore 'Su' e 'Gi', illuminare l'opzione richiesta 'On' o 'Off', e premere il tasto (ENTER) per confermare.

62

SEZIONE I 10.12.6 Controllo del miscelatore (Campionatore della linea marina da 32" e da 36") Se il miscelatore stato posto in controllo 'Locale' alla stazione di controllo del miscelatore, la visualizzazione nella seconda colonna (selezione posta) indicher "Locale" e sar inibito l'accesso al cambio di questo parametro. In ogni altro caso, se e stata selezionata la campionatura proporzionale al flusso, il controllo del miscelatore per un dato campionatore pu essere cambiato da Automatico a Manuale, e viceversa, in qualsiasi momento durante la campionatura. Per selezionare l'opzione richiesta, inserire la parola d'ordine se non ancora accettata, selezionare il parametro di controllo relativo usando i tasti cursore 'Su' e 'Gi', illuminare l'opzione richiesta 'Automatico' o 'Manuale' e premere il tasto (ENTER) per confermare. Nota: il miscelatore sar forzato al controllo manuale nelle circostanze descritte di seguito. Se queste circostanze cambieranno in seguito, sar compito dell'operatore riselezionare il controllo Automatico del miscelatore, se richiesto. Quando il controllo del campionatore posto da 'Flusso' a 'Tempo' (vedi par. 10.12.3 sopra). Ogni volta che la stazione di controllo locale posta da 'Locale' a 'Computer'.

Poi, se il controllo del campionatore posto a controllo proporzionale al flusso e il miscelatore in controllo manuale, o se il controllo del campionatore sempre posto a controllo proporzionale al flusso e il miscelatore posto localmente da 'Locale' a 'Computer', il computer far un bip per un breve periodo, e visualizzer il messaggio "Miscelatore in controllo manuale, selezionare Automatico se richiesto". 10.12.7 Predisposizione della misura della presa Autocalibrata o Storica (Auto/Man - Campionatore delle linee marine da 32" e da 36") Questo parametro sar posto normalmente su 'Auto' e non sar cambiato in 'Man' a meno che non sia sospettato il funzionamento del controllore di presa (riferirsi al par. 9.4.4 (q) per ulteriori informazioni). Se il controllore di presa selezionato fuori servizio questo parametro sar forzato in 'Man' (valore posto Storico) e l'accesso sar inibito. Per selezionare l'opzione richiesta, inserire la parola d'ordine se non ancora accettata, selezionare il parametro di controllo relativo usando i tasti cursore 'Su' e 'Gi', illuminare l'opzione richiesta 'Automatico' o 'Manuale' e premere il tasto (ENTER) per confermare.

63

SEZIONE I 10.12.8 Sistema di pesatura (On/Off - Campionatore delle linee marine da 32" e da 36") Questo parametro sar normalmente posto su 'On' allo stadio di configurazione (vedi par. 9.4.4 (i)) e non deve essere cambiato a meno che sia sospettato il funzionamento del sistema di pesatura. Se dovesse sorgere un problema durante un trasferimento di partita, e la pesatura fosse selezionata su 'Off', non sar allora possibile abilitare nuovamente la pesatura per quella partita, anche se l'avaria della pesatura stata corretta, perch la tara di riferimento sar andata persa. In ogni caso, sebbene la funzione di pesatura per la partita non possa essere attivata nuovamente, sar possibile selezionare la pesatura 'On' nuovamente. Questa facilitazione prevista per le seguenti circostanze: 1) L'avvenimento di una avaria, durante la campionatura del 'Pieno separato della linea marina', che rettificata prima che lo stato della campionatura cambi in 'Partita 1'. L'avvenimento di una avaria, durante la campionatura della 'Partita 1', quando si opera con l'opzione partite divise, che rettificata prima che lo stato della campionatura cambi in 'Partita 2'.

2)

In entrambe queste circostanze, la pesatura sar nuovamente abilitata all'inizio della sequenza di campionatura della partita seguente, se la pesatura stata selezionata su 'On'. Per selezionare l'opzione richiesta, inserire la parola d'ordine se non gi accettata, selezionare il parametro di controllo relativo usando i tasti cursore 'Su' e 'Gi', illuminare l'opzione richiesta 'On' o 'Off', e premere il tasto (ENTER) per confermare.

64