Sei sulla pagina 1di 8

Ministero Greco della Pubblica Istruzione e degli Affari Religiosi

Certificazione di Lingua Italiana

LIVELLO FASE

B2 1

secondo il Consiglio dEuropa comprensione di testi scritti e consapevolezza linguistica

Sessione

maggio 2006

ATTENZIONE

Non aprire il presente fascicolo prima dell'inizio dell'esame. Rispondere a tutte le domande. Per ogni domanda dare una sola risposta sul modulo No 1. Tempo a disposizione: 90 minuti.

/ Esami di lingua italiana

Maggio 2006

PROVA 1
Leggi il testo seguente e poi scegli la soluzione giusta.

Sempre pi ragazzi studiano a casa. E gli insegnanti? Sono i genitori.


ed S ono le 10 edel mattinopaElizabeth Teddy stanno studiando, insieme al p, le opere dello scienziato Galileo. Poi, si spostano in cucina, dove la mamma, Lisa, inizia a parlare del Rinascimento. In Italia sarebbe considerato quasi un reato, ma negli Stati Uniti questa sembra essere l'ultima frontiera dell'insegnamento: l'home schooling. Elizabeth, 11 anni, e Teddy, 8, infatti, non sono mai stati a scuola. E i propri insegnanti? Sono i genitori. L'"home schooling" un'alternativa educazionale attraverso la quale i bambini sono educati, fin da piccoli, in famiglia. Negli Stati Uniti, questo fenomeno concentrato in una lobby vera e propria di genitori. un metodo educativo molto radicato anche in Australia e Nuova Zelanda (oltre 26.500 bambini), in Canada (80 mila) e nel Regno Unito (50 mila). Perch i genitori decidono di far rimanere i propri figli a casa? Per il 31% dei genitori, si tratta di un modo per evitare che i bambini entrino in contatto con droga, bullismo, parolacce e volgarit. Il 30%, invece, preferisce optare per una ferrea educazione morale e religiosa da impartire all'interno delle mura domestiche, mentre il 16% si detto insoddisfatto degli standard d'insegnamento nelle scuole locali frequentate dai propri figli. Ma ci sono comunque anche quelli che sostengono che i ragazzi che studiano a casa crescono come disadattati sociali, asociali ed analfabeti.
(La Repubblica)

1. L'home schooling un fenomeno A. nato in America. B. sotto accusa in Italia. C. diffuso in diversi paesi. 2. L'home schooling viene scelto A. dagli alunni. B. da chi abita lontano da scuola. C. dai genitori. 3. Alcuni preferiscono l'home schooling per A. il timore della realt extrafamiliare. B. razzismo. C. motivi economici. 4. Altri adottano questa soluzione per A. sfiducia nella scuola locale. B. lateismo che domina nella scuola statale. C. stare di pi in famiglia. 5. Secondo altri infine, chi studia a casa A. ha problemi di comportamento. B. impara solo quello che sanno i genitori. C. resta troppo attaccato alla famiglia.

Livello B2 / Fase 1

Pagina 2

/ Esami di lingua italiana

Maggio 2006

PROVA 2
Un tuo amico ha letto la seguente pubblicit su una scuola di lingua e te ne riferisce i punti principali. Ha capito (A) o non ha capito (B) il testo? L'ISTITUTO: STUDIARE E VIVERE L'ITALIANO L'Istituto l'ideale punto di riferimento per coloro che desiderano iniziare o proseguire lo studio della lingua e della cultura italiana. L'Istituto, aperto tutto l'anno, infatti ben conosciuto per la professionalit, per la grande variet dei tipi di corsi offerti, per l'atmosfera simpatica e familiare e per la generosa offerta di numerose attivit extra-scolastiche quotidiane (comprese nel prezzo del corso). La scuola, luogo di studio, diventa cos anche luogo di incontro con la realt italiana autentica e quindi l'ambiente ideale per raggiungere eccellenti risultati linguistici. L'Istituto situato in un magnifico palazzo storico del XVII secolo, nel cuore del centro storico, in una delle vie pi belle di Firenze. Le classi sono formate da un numero massimo di 10-12 studenti, con una media di 6-7 studenti per classe. La Direzione cerca sempre di evitare che le classi siano formate da studenti provenienti dallo stesso paese. Lo studente pu, su richiesta, avere una o pi lezioni private gratuite con un insegnante dell'Istituto, in orario pomeridiano, se sente il bisogno di chiarire o approfondire qualche soggetto gi trattato in classe.

Il tuo amico convinto che la scuola si rivolga a chi: 6. sa gi o non sa litaliano. 7. vuole studiare gratis. 8. desidera contemporaneamente viaggiare attraverso lItalia. 9. si sente pi a suo agio se ha dei connazionali come compagni di classe. 10. non si accontenta di un puro e semplice studio della lingua. 11. desidera poter fare, se necessario, lezioni private di sostegno. 12. ama luso della nuova tecnologia nellinsegnamento delle lingue straniere. 13. vuole vivere nel centro di una citt italiana.

Ha capito A A A A A A A A

Non ha capito B B B B B B B B

Livello B2 / Fase 1

Pagina 3

/ Esami di lingua italiana

Maggio 2006

PROVA 3
Abbiamo trovato in un sito (www.italymedia.it/articoli) lindice di alcuni articoli accompagnati da un breve riassunto degli stessi. Abbina i titoli ai relativi sommari.

TITOLI

SOMMARI A. I ragazzi protagonisti dell'arte dipingono su una pare-

14.

Quanto bella lei!

te della scuola - All'Istituto Comprensivo "P.R. Formato" di Roma realizzato un progetto del XII Municipio.

B. Un questionario (si deve conoscere che tipo di va15.


Se Dio c' canza fai) e alcuni suggerimenti su come avere una vacanza in sicurezza.

16.

Affresco a scuola

C. Disegnato in un libro moderno il profilo di chi usa il


computer in modo pericoloso.

D. La finale interregionale di "Miss Mondo. Sfidando 17.


I faraoni nella Serenissima pioggia e freddo tutte le ragazze si sono date battaglia in passerella per un posto in finale nazionale.

18.

Il w eb: rifugio dei nuovi criminali

E. A Palazzo Grassi di Venezia, una bellissima mostra


dedicata alle enigmatiche figure dell'Antico Egitto.

19.

Africa. On the Road: 25.000 km in solitaria!

F. Presentato a Roma il nuovo libro di Zavoli. Un'opera


dedicata "a coloro che sono credenti, ma soprattutto a chi non crede".

20.

Tutti insieme per gli amici a 4 zampe

G. 20 stati diversi in 16 settimane, attraversati con autobus, treno, bicicletta e imbarcazioni. Alla ricerca della vera essenza del magico continente.

H. A Roma si svolta la serata di sensibilizzazione per i 21.


Che tipo di turismo sei? cani randagi. Liniziativa di Italymedia per lapertura di un servizio di pronto soccorso veterinario gratuito.

Livello B2 / Fase 1

Pagina 4

/ Esami di lingua italiana

Maggio 2006

PROVA 4
Abbiamo trovato in un giornale elettronico per gli immigrati il seguente articolo. Alcune delle parole sono illeggibili. Scegli tu le parole con cui completarlo nel modo opportuno.

Bolzano, in arrivo nuovo centro accoglienza per 100 stranieri Un centro di accoglienza per stranieri sorger al posto dell'edificio ex Saetta a Bolzano. L' sportelli per i che
25 24 22

sar completata per Pasqua del 2006 e potr

23

cento persone. Ci sar un centro di prima e uno di seconda accoglienza, sociali e un'offerta di ricovero e mensa per le persone
26

di un aiuto immediato, ma che si fermano poco. Il centro di ai cittadini extracomunitari in possesso del
27

seconda accoglienza sar permesso di

, per i quali saranno a disposizione 60 camere doppie con

servizi igienici. Chi si fermer dovr contribuire in parte alle spese d'alloggio, e gestire autonomamente il vitto. A disposizione 15 cucine completamente
28

. Potranno essere accolti 5 nuclei familiari, per un


29

totale di 20 persone, alloggiate in stanze concentrate le


30

con servizi igienici e uso

cucina. Al piano terra del nuovo centro di accoglienza per stranieri saranno di relazione, di consulenza e di amministrazione.
www.metropoli.repubblica/vivereinitalia

22. 23. 24. 25. 26. 27. 28. 29. 30.

A. azione A. ricoverare A. servizi A. necessitano A. dedicato A. soggiorno A. funzionate A. quadruple A. manifestazioni

B. opera B. curare B. diritti B. provvedono B. destinato B. residenza B. equipaggiate B. singole B. attivit

C. operazione C. ospitare C. bisogni C. soccorrono C. procurato C. circolazione C. dotate C. quadrettate C. azioni

Livello B2 / Fase 1

Pagina 5

/ Esami di lingua italiana

Maggio 2006

PROVA 5
Leggi le domande di tre forumisti di www.metropoli.it, le risposte dellesperto del forum e poi scegli la risposta giusta. Messaggio 1
Con una mia amica vorrei prendere un appartamento in affitto. So che bisogna dare al proprietario una cifra per avere la casa. Quanto devo mettere da parte? La cifra che cita da consegnare al proprietario definita caparra. Si quantifica nella quota di tre mensilit anticipate. Sar necessario conoscere il canone d'affitto annuo, dividerlo per 12 (mesi) e moltiplicarlo per 3 (mesi da anticipare). Le faccio un esempio: se il canone annuo di 12.000 euro dovr calcolare 1.000 x 3 mensilit. La caparra sar quindi di 3.000 euro.

Re:

Messaggio 2

Vorrei aprire un conto in banca, ma senza affrontare troppi costi di gestione. possibile? I costi dei conti correnti dipendono da banca a banca secondo le politiche di offerte perseguite. Da oltre un anno per le banche aderenti all'inziativa patti chiari hanno promosso sul mercato un conto di base denominato servizio bancario di base. Tale conto un vero e proprio conto corrente dove, a fronte di costi ridotti, prevista un'operativit limitata. Il costo del servizio bancario di base viene determinato dalle singole banche aderenti all'inziativa patti chiari ed consultabile accedendo al sito www.pattichiari.it.

Re:

Volevo sapere per quali studenti stranieri pi difficile l'apprendimento della lingua italiana. Bella domanda! Purtroppo una risposta precisa non esiste, perch l'apprendimento della lingua italiana, come quello di tutte le altre lingue, molto condizionato da tanti fattori diversi, spesso difficili da riconoscere e distinguere. La lingua materna, cio quella che abbiamo imparato sin da piccoli, uno; ma esistono anche tanti altri fattori che possono rendere pi complesso o pi lento l'apprendimento di una lingua. Tra questi, c' l'et dello studente, il suo livello d'istruzione, il modo con cui lo studente abituato a studiare una lingua, la motivazione che gli fa decidere di studiare una lingua, e anche il luogo in cui lo studente apprende la lingua, in Italia o all'estero, frequentando un corso o semplicemente lavorando a contatto con italiani. 31. Le informazioni della prima risposta sono brevi, ma A. generiche. B. specifiche e precise. C. inesatte. 32. La caparra va pagata A. ogni tre mesi. B. ogni dodici mesi. C. quando si affitta una casa. 33. Nella seconda risposta chi risponde A. non ha capito bene la domanda. B. d una risposta precisa. C. rimanda ad unaltra fonte. 34. Le spese di un conto bancario sono A. uguali per tutte le banche. B. diverse a seconda delle banche. C. pari a zero nelle banche patti chiari. 35. Per chi risponde, dare una risposta alla terza domanda A. difficile. B. impossibile. C. inutile. 36. Le persone che fanno le tre domande vogliono A. risolvere problemi personali. B. informarsi. C. fare una scelta. 37. Un esempio preciso compare A. in ogni risposta. B. in due risposte. C. solo in una. 38. Imparare o no una lingua dipende da A. otto fattori. B. fattori ben precisi. C. vari fattori. 39. Argomenti delle tre domande sono A. lalloggio, i prestiti e leducazione. B. laffitto, il risparmio e lo studio. C. il caro-vita e gli studi.

Messaggio 3

Re:

Livello B2 / Fase 1

Pagina 6

/ Esami di lingua italiana

Maggio 2006

PROVA 6
Nellemail seguente ci sono 11 punti illeggibili. Completala scegliendo la soluzione giusta.
Cancellare(D) | Respondere(R) | Ridirigere(t) | Messaggio di origine(M) | Salvare(v) | Stampare(P)

Data: Da: A: Argomento: Parti:

Martedi, 29 Marzo 2006 03:41:21 +0300 Francesco Alberoni <fralat@hotmail.it> Consiglio medico <salutepubblica@mediaset.it> Disturbi di stomaco 1 senza nome [text/html] 13,83 KB

Ciao, sono Francesco, un ragazzo di Latina. Scusate se sono forse ignorante in materia, ma questo mi sembra essere il posto giusto dove 40 consiglio. Il problema non 41 me, ma Giulia, la ragazza con cui sto insieme. Una ragazza sportiva, dinamica ed esuberante, forte di carattere, intelligente e brillante, ma molto impulsiva, sanguigna, sensibile. Da anni 42 di disturbi alimentari (4 buoni) se pur in maniera "soft". Da qualche mese ed in particolare direi 43 poche settimane, ha peggiorato la sua condizione. I disturbi sono cos fastidiosi (forti mal di stomaco, continuo rigettare cibo appena mangiato ecc.) al punto tale da 44 rivolgere ad un centro specialistico, che per ora le ha prescritto delle analisi. Ultimamente si sente stanca, ha spesso sonno, le 45 male lo stomaco. Lei non tipo da 46 pesare su chi le sta intorno e odia farsi vedere cos a tal punto da non voler vedere 47 me. Capisco la situazione ma mi affligge tantissimo il fatto di non 48 stare accanto. Quando ci sto, cerco di non farle pesare sta cosa, sono un tipo abbastanza solare e brillante e lei stessa dice che la faccio 49 molto bene ma purtroppo quando i disturbi sono forti, non c legame che tenga si isola e aspetta di star meglio La domanda : come devo comportarmi? Sono innamoratissimo di lei e disposto a tutto per aiutarla e per non 50. Spero possiate consigliarmi nel fare ci che per lei meglio; sono disperato e soprattutto innamorato. Grazie. 40. A. domando 41. A. riguarda 42. A. ammala 43. A. in 44. A. poter 45. A. fa 46. A. poter 47. A. pure 48. A. poterle 49. A. essere 50. A. soffrire B. chiedere B. sono B. soffre B. da B. dover B. ha B. dover B. anche B. potere B. diventare B. perderla C. dare C. tocca a C. soffriva C. per C. doversi C. sente C. voler C. neanche C. riuscire C. stare C. ammalarsi

Livello B2 / Fase 1

Pagina 7

/ Esami di lingua italiana

Maggio 2006

PROVA 7
Completa il testo seguente. Prima parte: scegli lespressione giusta. Alcuni consigli per la sicurezza
Fate voli senza scalo. La maggior parte degli incidenti -51- quando laereo decolla e prende quota o in fase di discesa e atterra. Volando senza effettuare scali intermedi, -52- a queste fasi di volo pi soggette a incidenti. Scegliete aerei pi grandi. Generalmente gli aerei con pi di 30 posti sono progettati e certificati secondo normative pi severe -53- aerei pi piccoli. Inoltre nellimprobabile eventualit di un incidente grave, su un aereo pi grande ci sono -54- probabilit di salvarsi. Prestate attenzione alle istruzioni che precedono il volo. Per quanto le istruzioni -55- sembrare ripetitive, la posizione delle uscite di sicurezza pi vicine pu variare a seconda dellaereo e del vostro posto -56-. Non mettete oggetti pesanti nel comparto portaoggetti sovrastante. Durante una turbolenza i comparti portaoggetti potrebbero -57- in grado di sostenere oggetti molto pesanti, perci se portate un oggetto che sar difficile da sollevare e sistemare in quellapposito spazio -58- in anticipo al check-in. Tenete le cinture di sicurezza allacciate. Tenendo le cinture allacciate avrete la protezione -59potreste avere bisogno se laereo -60- turbolenze improvvise.

51. 52. 53. 54. 55. 56. 57. 58. 59. 60.

A. succedono A. si meno esposti A. che quelle negli A. maggiori A. vogliono A. a sedere A. sentirsi A. lo consegnino A. che A. avesse

B. verifica B. si espongono meno B. rispetto ai B. minori B. dovrebbero B. a scendere B. non essere B. consegnatelo B. la quale B. incontrasse

C. si realizzano C. si espone C. di quelle previste per gli C. le stesse C. possano C. in piedi C. essere C. spostarlo C. di cui C. entrasse nelle

Seconda parte: scrivi la parola che manca. Rassicurate i vostri familiari


Se vi mettete in viaggio ecco -61- potete aiutare i vostri familiari ad affrontare le loro preoccupazioni. Parlate -62- i vostri familiari. Prima di partire, trascorrete un 63- di tempo con i vostri cari per rassicurarli. Spiegate le nuove misure di sicurezza che sono state adottate e come contribuiscono -64- sicurezza di -65- viaggia. Lasciate che esprimano le loro preoccupazioni. Lasciate che i vostri familiari esternino le loro ansie. Vi vogliono -66- e desiderano solo che -67- al sicuro. Ascoltate con attenzione, senza esprimere giudizi, prendendo atto di tutte le loro paure e preoccupazioni seriamente. Rassicurateli sinceramente. Dite loro che vari enti governativi -68- cercando di prevenire altri attacchi terroristici. Fra laltro, sono aumentate le misure di sicurezza sia in aeroporto -69- a bordo 70- aereo. Le probabilit che vi succeda qualcosa mentre siete 71aereo sono piuttosto basse. Restate -72- contatto. Promettete di chiamarli quando arrivate 73- destinazione. Mentre siete fuori chiamate regolarmente 74- casa. anche importante che i vostri familiari sappiano come contattarvi Fonte: AirSafe.com in -75- di emergenza.


Livello B2 / Fase 1 Pagina 8