Sei sulla pagina 1di 2

Ambiente, Officinae Verdi: energia autoprodotta finanziata al 100%. Risparmi in bolletta fino all80%.

Favorire l'accesso di famiglie e piccole imprese alle energie rinnovabili aiutandoli a migliorare l'efficienza energetica dei loro edifici, contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 e diminuire i costi in bolletta: la mission del nuovo progetto "EK0 Energia a Km0", promosso da Officinae Verdi, la nuova spa partecipata da Unicredit, fondazione Wwf e Solon per il fotovoltaico.

OMA (MF-DJ)--"Risparmiare dal 35% all'80% della bolletta energetica oggi e' possibile. La soluzione arriva da Officinae Verdi, Energy-Environment Service Company partecipata da Unicredit e WWF, con un partner tecnologico Solon per il fotovoltaico, che offre soluzioni innovative a famiglie e piccole medie imprese e consulenza energy-carbon alle grandi industrie". Lo rende noto, tramite un comunicato, la stessa Officinae Verdi. "Officinae Verdi -prosegue la nota- propone Energia a km, un nuovo modello di generazione distribuita che consente a cittadini e imprese di diventare autoproduttori di energia pulita e perseguire risparmio energetico, grazie agli EK Energy Kit, soluzioni che integrano fotovoltaico, efficienza energetica e finanziamenti personalizzati".

"Questo e' per noi un passo importante -ha dichiarato Paolo Fiorentino Vice Direttore Generale e Chief Operating Officer del Gruppo UniCredit- nella logica di offrire attraverso Officinae Verdi delle soluzioni concrete alle famiglie e alle imprese in termini di energie rinnovabili, efficienza energetica e riduzione delle emissioni di Co2. Per questo abbiamo deciso di avviare anche attraverso la nostra rete un percorso di sensibilizzazione su questi prodotti, partiamo ora in 3 regioni, Lazio Abruzzo e Sardegna, per poi estenderlo a partire

da marzo a tutto il territorio nazionale". Milano Finanza Questa volta, a mettersi insieme per diffondere l'autoproduzione energetica sono una banca, un produttore di fotovoltaico e una delle maggiori associazioni ambientaliste. Favorire l'accesso di famiglie e piccole imprese alle energie rinnovabili, aiutandoli a migliorare l'efficienza energetica dei loro edifici, contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 e diminuire i costi in bolletta infatti la mission del nuovo progetto "EK0 Energia a Km0", promosso da Officinae Verdi, la nuova spa partecipata da Unicredit, fondazione Wwf e Solon per il fotovoltaico, (prima societ di questo tipo in Europa) e proposta in via sperimentale in Abruzzo, Lazio e Sardegna. Si tratta di veri e propri pacchetti, gli EK Energy Kit, che integrano fotovoltaico ed efficienza energetica e li rendono disponibili ai privati o alle piccole e medie imprese con finanziamenti personalizzati, disponibili grazie alla collaborazione di Unicredit, che si occuper delle pratiche per gli incentivi e le detrazioni fiscali. Baster infatti chiamare il numero verde dell'energy desk (800.330055) della societ per far arrivare presso la propria abitazione o impresa un tecnico che effettuer un sopralluogo energetico e trover la soluzione pi adatta tra il fotovoltaico (EK0 1), l'efficienza energetica (EK0 2) o la loro integrazione (EK0 3). Officinae Verdi si occuper poi, nell'arco di 80-90 giorni, di tutte le pratiche burocratiche necessarie e dell'installazione, collaudo e monitoraggio dell'impianto. I benefici saranno tangibili, anche a livello economico, arrivando a far risparmiare sulla bolletta di luce e gas dal 30% all'80%: "Le simulazioni circa l'impatto di un nostro impianto fotovoltaico da 3kw per un'abitazione unifamiliare da 120 mq rispetto ai modelli tradizionali, attesta un risparmio economico del 69 per cento per la spesa energetica, luce piu' gas, e un abbattimento del 32 per cento delle emissioni di CO2 spiega nel comunicato stampa l'ad di Officinae Verdi, Giovanni Tordi - l'investimento per l'impianto, finanziabile al 100% con un prestito personale dalla rete Unicredit, rimborsabile in 15 anni, di 11.500 euro iva inclusa". Un modo per rendere pi agevole l'accesso di famiglie e imprese alle energie rinnovabili, semplificando le procedure e rendendo il passaggio ad una maggiore sostenibilit energetica pi chiaro e meno complesso. I clienti, oltre a far acquistare pi valore ai loro immobili, diventeranno anche soci del Wwf per aver dato un contributo concreto alla riduzione delle emissioni. "Al di l delle politiche commenta in una nota il presidente di Officinae Verdi e direttore Politiche WWF Italia, Gaetano Benedetto il contrasto alle emissioni di gas serra passa necessariamente attraverso comportamenti, azioni, scelte di consumo. L'incidenza dei consumi residenziali sulla bolletta energetica nazionale e' altissima (23% sul complessivo)". Ed proprio attraverso soluzioni di questo tipo che il cliente pu assumere un ruolo da protagonista della lotta ai cambiamenti climatici, diventando egli stesso produttore di energia pulita: "Secondo le nostre analisi commenta Tordi le scelte dei consumatori in tema di rinnovabili sono ancora frenate dalla scarsa conoscenza dei vantaggi in termini di risparmio e da iter burocratici complessi: per questo che la semplificazione del servizio al centro della nostra visione". L'offerta, fanno sapere i promotori, verr estesa a tutto il territorio nazionale a partire da marzo. Greenbiz.it