Sei sulla pagina 1di 6

DALLE AZIENDE

DALLE AZIENDE
Neoox

MIODESOPSIE:
DALLA PROBLEMATICA
SOGGETTIVA AL DISTACCO DI VITREO

L
e alterazioni vitreali rappresentano un problema clinico di pro- utili a migliorare il metabolismo cellulare, a mantenere la fisiologica
gressiva diffusione. L’aumento dell’età, la miopia, le alterazioni composizione dei tessuti e ad aumentare le difese di diverse strutture,
alimentari e digestive, le diete squilibrate, l’aumentata diffusione anche del corpo vitreo dell’occhio.
di terapie antipertensive, gli agenti inquinanti sia atmosferici che lu- I componenti di OXIGEN® e VITREOXIGEN® intervengono in molti
minosi, gli aumentati interventi chirurgici oculari sono tutti fattori che processi metabolici dei tessuti e a livello vitreale, possono contribu-
contribuiscono ad indurre tali problematiche. ire ad ottimizzare l’apporto energetico e a reintegrare il patrimonio
Il gel vitreale è costituito per il 99% da acqua e per il restante 1% da va- di aminoacidi, sali minerali e vitamine quando esiste un aumentato
rie sostanze che ne costituiscono l’impalcatura. I quattro componenti fabbisogno o un diminuito apporto con la dieta.
principali del vitreo sono: fibre di collagene, cellule, mucopolisaccaridi Gli aminoacidi Lisina, Arginina e Carnitina contribuiscono a migliorare
ed altre proteine. All’interno della componente acquosa sono reperibi- il meccanismo della sintesi proteica con un'azione sulla produzione di
li numerosi elettroliti come sodio, potassio, cloruri e bicarbonati. energia da parte delle cellule. In particolare la Carnitina facilita tale
La patologia vitreale di più frequente riscontro è legata alla degene- produzione veicolando gli acidi grassi nelle sedi del loro utilizzo. Gli
razione della microstruttura che causa un fisiologico invecchiamento aminoacidi sono anche fondamentali per una corretta formazione di
del corpo vitreo. La degenerazione inizia con la fluidificazione e la collagene di tipo II presente nel corpo vitreo.
formazione delle cosiddette lacune vitreali, all’interno delle quali si Le Vitamine del gruppo B sono necessarie per la produzione di ener-
ritrovano aggregati di fibre collagene condensate ed acido ialuronico gia dai carboidrati, soprattutto le Vitamine B2 e B6. La Vitamina B6, in
depolimerizzato. La seconda fase è rappresentata dalla formazione di particolare, rappresenta il coenzima del metabolismo energetico. La
fibre isolate liberamente fluttuanti, talora intrecciate tra loro e che Vitamina B 12 è coinvolta nella sintesi cellulare e la sua carenza può
formano ammassi filamentosi all'interno di ampie zone di liquefazio- causare astenia.
ne vitreale. Le fibrille di collagene che limitavano le lacune si spezzano Il Magnesio contribuisce ad aumentare la sintesi proteica e la con-
e formano lunghi filamenti che fluttuano all’interno delle stesse lacu- trattilità muscolare. Il Potassio svolge un’azione fondamentale nella
ne ed assumono forme diverse, descritte dal paziente come «mosche sintesi delle proteine, nel mantenimento dell'equilibrio dell'acqua
volanti» o «ragnatele». Queste sono percepite meglio in condizioni di nell'organismo, nella contrazione muscolare e nella trasmissione ner-
forte luminosità o guardando una superficie bianca; si manifestano in vosa. Inoltre attiva molti enzimi legati alla produzione di energia.
modo lento e progressivo e la loro percezione è dovuta all’ombra che La Bromelina, presente nel Vitreoxigen, partecipa alla protezione delle
proiettano sulla retina. fibre di collagene dall'attacco di enzimi nocivi (collagenasi e metallo-
Le MIODESOPSIE (corpi mobili vitreali o “mosche volanti”) rap- proteinasi).
presentano una grave problematica psicofisica poiché determinano L’estratto di Ginseng e l'estratto di Guaranà agiscono sulla problema-
per il paziente un costante fastidio. Inoltre esse possono essere un tica psicofisica, sono infatti sostanze "adattogene" poiché aiutano
sintomo predittivo di patologie più gravi come il distacco posteriore l'organismo ad adattarsi ad eventi stressanti, sia di origine interna che
di vitreo (DPV): in questo caso il volume del vitreo si riduce per con- esterna.
trazione delle fibre di collagene fino a distaccarsi progressivamente Oxigen è indicato nel trattamento di attacco per un rapido reupero
dalla retina. Pertanto è importante realizzare un intervento mirato a metabolico ed idrosalino del corpo vitreo in corso di patologia vitreale
migliorare il metabolismo ed a ricostituire la fisiologica composizione o a seguito di intervento chirurgico.
della struttura del corpo vitreo. Vitreoxigen è indicato nel trattamento di mantenimento per migliora-
OXIGEN® e VITREOXIGEN® sono integratori alimentari a base di MINE- re il metabolismo cellulare, mantenere la fisiologica composizione dei
RALI, AMINOACIDI, VITAMINE ed ESTRATTI VEGETALI , sostanze naturali tessuti e aumentare le difese delle strutture del corpo vitreo.

NuovoCollegamento - 49
LA PATOLOGIA
OSTEOARTICOLARE
e le soluzioni Sanofi
DALLE AZIENDE
DALLE AZIENDE

per il benessere
fisico e articolare
Che cos’è l’osteoartrosi
L’osteoartrosi, degenerazione articolare che interessa prima le cartila-
gini e poi l'osso sottostante, è una delle principali cause di dolore
cronico e di disabilità nella popolazione. È caratterizzata da un
deterioramento della cartilagine articolare e del liquido sinoviale, che
assicura la mobilità dell'articolazione e la protegge, grazie alla sua ca-
pacità di assorbire gli urti. Nell’evoluzione dell’artrosi, il deterioramento
della cartilagine e del liquido sinoviale può far sì che le estremità ossee
arrivino a sfregare tra loro causando forti dolori e una rigidità dell’articola-
zione. L’osteoartrosi colpisce principalmente le articolazioni del ginocchio,
della spalla, dell’anca e della caviglia e può influenzare la vita sociale del
paziente, a causa di una difficoltà crescente a svolgere anche banali atti-
vità quotidiane.
Chi colpisce
L’osteoartrosi è una delle patologie più frequenti dell’età adulta, au-
menta con l’invecchiamento ed è responsabile dell’insorgenza di com-
promissione funzionale e dolore di vario grado negli anziani. Colpisce Un network virtuoso
milioni di persone solo in Italia, con una frequenza persino superiore Potendo contare sull’esperienza e sull’organizzazione che la contraddi-
all'ipertensione arteriosa secondo i dati ISTAT. Dopo la lombalgia (40%), stingue, Sanofi ha creato un network di professionisti a disposizione dei
è la più comune condizione dolorosa oltre gli 80 anni (29%). Gli pazienti. Oltre a rafforzare il sostegno agli specialisti infiltratori con una
studi epidemiologici indicano una prevalenza di malattia intorno al 50% rete di progetti formativi dedicati, per la prima volta in Italia Sanofi ha
nei soggetti di età compresa tra i 15 e 79 anni. Dato confermato di re- identificato nella figura del farmacista un supporto indispensabile at-
cente dalla Società italiana di medicina generale (Simg): la patologia, torno al quale far confluire le iniziative sul territorio, grazie al progetto
localizzata all'anca o al ginocchio, interessa la metà degli over 65. di fidelizzazione SynviscPiù che lo coinvolge direttamente e rinforza
Le soluzioni Sanofi il suo ruolo di presidio per la salute.
Il trattamento dell’osteoartrosi si orienta, da un lato, verso la terapia de- “Le farmacie coinvolte sono ormai centinaia e in crescita continua,”
gli episodi acuti, dall’altro, su prevenzione e rallentamento del processo spiega Marco Grespigna, General Manager della Business Unit General
degenerativo articolare. Sanofi offre soluzioni rivolte sia alla prevenzio- Medicines di Sanofi. “Si offre al cliente della farmacia l’opportunità di
ne, attraverso la linea di integratori a marchio Syneasy, sia al trattamen- incontro con figure preparate in tema di patologia articolare e la possibi-
to grazie a Synvisc, acido ialuronico ad alto peso molecolare in diverse lità di effettuare gratuitamente test decisivi per l’inquadramento clinico
formulazioni. Il primo prodotto in commercio della linea di integratori in farmacia.”
è Syneasy Collagene, a base di cinque principi attivi che agiscono in Tutto questo non prescinde da una buona divulgazione diretta anche al
sinergia sui vari aspetti della degenerazione articolare: glucosamina e grande pubblico: i pazienti con osteoartrosi devono essere consapevoli
condroitinsolfato sodico, naturalmente presenti in sede articolare; col- delle opzioni preventive e terapeutiche attualmente disponibili. La solu-
lagene UC-II altamente concentrato e biodisponibile; estratto secco di zione con acido ialuronico, sostenuta da un’ampia letteratura scientifica,
curcuma altamente biodisponibile con azione antiossidante; vitamina C. è ancora oggi sottostimata in Italia. Per questo motivo, Sanofi sta realiz-
L'altra proposta della linea di integratori è Syneasy Doloart, risposta zando con successo una serie di iniziative in farmacia, come le giornate
naturale al dolore articolare, pensata per alleviare gli stati di tensione “Sani e forti fino all’osso”, e attività sui propri siti web e canali social.
localizzati. La formulazione include boswellia, salice, equiseto, zenzero Contemporaneamente, Sanofi ha scelto di proporsi come fornitore e
e vitamina C. Il brand di punta di Sanofi per la patologia osteoarticolare sponsor di importanti società sportive sensibili al tema della patologia
è Synvisc, acido ialuronico ad alto peso molecolare per infiltrazioni alle osteoartrosica: FISI (Federazione Italiana Sport Invernali), GENOA calcio,
articolazioni (ginocchio, anca, caviglia, spalla). L’impiego di Synvisc ri- Enel Basket Brindisi, Nuovo Basket Aquilano. Fare rete coinvolgendo pa-
chiede la valutazione da parte di un medico e il contributo di un medico zienti, medici di medicina generale, specialisti infiltratori e farmacisti,
esperto nell'infiltrazione articolare in caso di utilizzo. può fare la vera differenza.
NuovoCollegamento - 51
DALLE AZIENDE

LA FARMACIA:
c'è ancora spazio?

Bentrovati.
Siamo a Verona, nel meraviglioso contesto storico artistico tra Piazza Erbe e Piazza dei Signori, dove
da sempre è presente la Farmacia Centrale dei Dott.ri Signorini. Quella che mi hanno proposto Luca
e Roberto era una sfida difficile e stimolante al tempo stesso: aumentare la superficie espositiva in
uno spazio praticamente bloccato. Il nodo principale era costituito da una teoria di 10 cassettiere
per farmaco posizionata proprio alle spalle del banco etico.

Farmacia Centrale dei Dottori Luca e Roberto Signorini a Verona.


DALLE AZIENDE
DALLE AZIENDE
Luca Melchionna

La soluzione è stata quella di accorpare due funzioni, espositiva e contenitiva, in una: da dieci co-
lonne le cassettiere sono diventate undici; il blocco è stato diviso orizzontalmente in due: la parte
inferiore costituita da cassettiere da farmaco e quella superiore, piu' corta, da quattro cassetti per
colonna uniti da un elemento espostivo; la stabilità del prodotto in movimento è stata assicurata
da vasche in vetro.
La capacità espositiva è aumentata di ca. 18 ml.

Particolare degli elementi superiori estraibili.

Mi chiamo Luca Melchionna, sono un architetto, vivo e lavoro a Fi-


renze. Dal 2000 mi occupo di consulenza, progettazione integrata
e project management per diversi brand internazionali di luxury
retail e fast-fashion. Dal 2002 ho iniziato a portare in Farmacia il
mio know-how. Vorrei, qui su Nuovo Collegamento e grazie alla
disponibilità di UTIFAR, condurre una serie di appuntamenti intor-
no al tema della Farmacia, ovvero provare a tradurre in Farmacia ARCH. LUCA MELCHIONNA
alcuni dei concetti che sono alla base del progetto di uno spazio via Borghini 10/a
50133 Firenze
retail. www.bkube.it
Obiettivo del mio lavoro è quello di ottimizzare gli spazi Farmacia lucamelchionna@bkube.it
055 464 0636
al fine di aumentarne la reddività.
SOCI
UTIFAR Saremo presenti
a Cosmofarma - Pad.36 M36

Noi ci siamo
ISCRIZIONI
2017

...e tu?

Entra nel mondo di Utifar,


solo insieme si cresce!

Servizi riservati ai soci:


Iscriversi a Utifar significa • Partecipazione gratuita ai nostri convegni
• Formazione a distanza gratuita per coprire
far parte di una associazione interamente i 50 crediti ECM per il 2017
impegnata a diffondere • Agevolazioni per la partecipazione alla Scuola
di Galenica Utifar e ad altri percorsi formativi
la cultura del cambiamento sul territorio
e la crescita della professione. • Consulenze gratuite e personalizzate in ambito
Insieme possiamo fare molto, professionale, fiscale e legislativo
• Adesione gratuita ad Upfarm (Unione professionale
le nostre idee farmacisti per i farmaci orfani) e supporto
e la nostra determinazione per la predisposizione di farmaci orfani e off-label
possono fare la differenza! • Spedizione a domicilio di Nuovo Collegamento
per i farmacisti collaboratori

Iscrizioni online sul sito www.utifar.it

Utifar - Piazza Duca d'Aosta 14 - Milano - Tel. 02 70608367 - utifar@utifar.it