Sei sulla pagina 1di 1

Breve storia della

Breve storia

Marazzini  Breve storia della questione della lingua


questione della lingua
Sotto il nome “questione della lingua” si raccolgono tutte
della
questione
le discussioni e le polemiche relative alla norma linguistica
svoltesi da Dante ai nostri tempi. A volte la questione
della lingua è stata considerata con fastidio, un peso inutile,
ozio di letterati: ma gran parte della tradizione culturale

della
italiana risulta incomprensibile se si ignora il ruolo centrale
di questi dibattiti. Quindi è bene conoscerli e tenerne conto.
Anche oggi la questione è ben viva, ad esempio quando
si polemizza sulla penetrazione dell’inglese, sul linguaggio

lingua
di genere o sul modo di esprimersi dei giovani, che qualcuno
giudica scorretto o troppo intriso di “parlato”. Il libro guida
il lettore fino ai più recenti problemi che si proiettano
sui destini dell’italiano, e ancora una volta la questione
della lingua rivela la sua centralità.

Claudio Marazzini
Progetto grafico: Falcinelli & Co.
Claudio Marazzini è professore ordinario di Storia della lingua
italiana all’Università del Piemonte Orientale, presidente
dell’Accademia della Crusca e socio dell’Accademia
delle scienze di Torino.

Carocci editore Bussole Carocci editore Bussole


Carocci editore

ISBN 978-88-430-9085-3

12,00 9 788843 090853