Sei sulla pagina 1di 4

UBA - Facultad de Filosofía y letras Departamento de Lenguas Modernas

2º Parcial - IC 2021 Idioma: Italiano


Alumno: Jessica Burgos Nivel: Medio
DNI: 39608483 Horario: Sábado 9 a 13 hs
Fecha: 16/06/2021
Mail: burgosjessica1996@gmail.com
Gli stereotipi sugli italiani
Tratto e adattato da: https://www.scambieuropei.info/stereotipi-italiani/

Per ogni cultura e ogni popolo (o quasi) si possono trovare numerosi stereotipi, e noi  italiani
non siamo da meno. Ecco alcuni stereotipi sia positivi che negativi diffusi all’estero.  
2

(Paragrafo 1) ________________________________________________________________  
Questo è uno degli stereotipi italiani più diffusi. Gli stranieri pensano che gli italiani si  vestano
sempre con stile, anche per fare le più semplici commissioni. In altri Paesi,  infatti, non è
importante che una ragazza sia truccata e vestita in modo carino anche solo per fare la spesa o
andare a lezione in università. Alcune persone credono che  questa nostra attenzione per
8 l’estetica “di tutti i giorni” sia eccessiva, altre invece la  vedono come un segno di eleganza.
Insomma, ognuno ha i suoi gusti!  

(Paragrafo 2) _________________________________________________________________ 
Non c’è certezza più grande. Tutto il mondo conosce il nostro amore per la cucina  italiana e i
suoi “must”1, ma spesso tutto questo non è compreso. Per esempio per molti  stranieri è
impensabile bere un semplice “espresso” in un solo sorso e stando in piedi! E  cosa dire del
fatto che potremmo mangiare pasta e pizza tutti i giorni? Probabilmente le persone non
14 comprendono il nostro amore per i piatti semplici solo perché nessuno ha mai assaggiato
questi piatti cucinati come si deve.  

(Paragrafo 3) ________________________________________________________________  
Tutti sanno che i gesti sono parte integrante della lingua italiana, tanto che a volte  potremmo
17 comunicare anche senza parlare. E per questo tutti ci riconoscono, sempre!  Anche se noi
proviamo a mimetizzarci.  

(Pargrafo 4) __________________________________________________________________
19 Secondo molti stranieri non sono solo le donne ad essere attente all’aspetto fisico,  anche gli
uomini passano parecchio tempo davanti allo specchio perché il loro look sia  impeccabile.  

(Paragrafo 5) ________________________________________________________________  
Una citazione abbastanza diffusa afferma che “a Milano i semafori sono indicazioni. A  Roma
suggerimenti. A Napoli decorazioni natalizie.” Forse un fondo di verità c’è, come  in tutti gli
23 stereotipi, e per gli stranieri spesso il nostro comportamento al volante è veramente
stupefacente.  
28
(Paragrafo 6) ________________________________________________________________  
Molti stranieri pensano che gli italiani abbiano delle vere e proprie fissazioni: per  esempio,
credono che gli italiani non escano mai di casa con i capelli bagnati, per paura  di prendere

1
Must: sostantivo maschile. voce inglese nel linguaggio mondano e in quello pubblicitario, ciò che viene considerato come
indispensabile, che si deve assolutamente fare, indossare o avere per essere alla moda o per mostrarsi aggiornati. Esempio:
Quest'anno la camicia coreana è un must.
1
freddo. Potremmo dire che l’aria fredda è un vero e proprio pericolo per  noi: nessuno vuole
prendersi un “colpo d’aria” e rischiare un torcicollo, un raffreddore o  un’indigestione per non
essersi coperto abbastanza.  
(Paragrafo 7) ________________________________________________________________  
Forse lo pensano gli stranieri del nord Europa perché vengono in estate in vacanza:  quando
un italiano va all’estero (soprattutto in inverno) gli dicono spesso: “Immagino che dove vivi
non faccia così freddo!” oppure “Sei italiano? Che bello! Mi piacerebbe  vivere in Italia, so
33 che c’è sempre il sole…”. Ma provate a dirlo agli abitanti del nord Italia che vivono vicino alle
Alpi!  

(Paragrafo 8) ________________________________________________________________  
Gli italiani dicono che “La mamma è sempre la mamma”. La figura del “mammone” è  quella di
un uomo che vive ancora con la madre in età adulta, oppure che cerca in  continuazione la sua
approvazione e il suo affetto. Ci sono giudizi positivi e negativi su questo atteggiamento e
38 questa considerazione nei confronti delle nostre madri, ma  forse un po’ di verità c’è anche
qui.  

(Paragrafo 9) ________________________________________________________________  
 Spesso dicono che gli italiani parlano con un tono di voce alto e sembra che litighino anche
41 quando parlano semplicemente per strada. Sarà colpa della nostra  passionalità? Chi lo sa.
Sicuramente noi ci sentiamo più vivi così.  

(Paragrafo 10) _______________________________________________________________  


Un altro stereotipo positivo è quello dell’accoglienza e del calore che gli italiani sanno
trasmettere anche a uno sconosciuto. Che sia per una gentilezza fatta da un amico o per  la
cordialità mostrata ai visitatori nei paesini turistici, spesso gli stranieri hanno questa  idea
46 quando parlano di noi.  
E tu, sei d’accordo?  
 

1. Dopo aver letto l’articolo “Gli stereotipi sugli italiani”, scegli tra le proposte qui sotto e ecrivi il
titolo ai paragrafi. (Attenzione: c’è un titolo in più!)  
a. Gli italiani non sanno guidare 5
b. Gli italiani sono rumorosi  9
c. Gli italiani sono sportivi
d. Gli italiani sono sempre alla moda  1
e. Gli italiani gesticolano un sacco 3
f. In Italia fa sempre caldo  7
g. Gli italiani sono amichevoli 10
h. Tutti amano il caffè… e non solo!  2
i. Gli italiani sono fragili di salute 6
l. Gli uomini sono molto curati  4
m. Una persona… intoccabile!  8

2. Rispondi alle domande.


1. Come bevono “l’espresso” gli italiani?
Los italianos pueden beber un “expreso” de un trago estando de pie
2. Secondo uno degli stereotipi, gli italiani come potrebbero comunicare senza usare le parole?
La gesticulación es un componente esencial de la lengua italiana
3. Cosa significa che “il comportamento degli italiani al volante è stupefacente”?
Se dice que los italianos conducen sorprendentemente mal

2
4. Che significa l’espressione “Ma provate a dirlo agli abitanti del nord Italia”?
El clima de Italia es muy variado. Se cree que es cálido pero al norte no es así.
5. Secondo lo stereotipo, qual è una delle caratteristiche del modo di parlare degli italiani?
Muchos creen que un italiano está enojado cuando lo escuchan hablar, porque suelen usar
un tono de voz alto incluso si no están peleando.

3. Indica il referente delle seguenti parole o strutture.


- altre (r.7) Algunas personas...
- per questo (r.16) Por el uso de los gestos al hablar
- il loro look (r.19) De los hombres
- il nostro (r.22) De los italianos

4. Traduci le seguenti frasi.


- Una citazione abbastanza diffusa afferma che “a Milano i semafori sono indicazioni. A
Roma suggerimenti. A Napoli decorazioni natalizie.” Forse un fondo di verità c’è, come   in
tutti gli stereotipi, e per gli stranieri spesso il nostro comportamento al volante è veramente
stupefacente.    (r.20-23)
Una cita bastante difundida afirma que “en Milán los semáforos son indicaciones.
Sugerencias de Roma. Adornos navideños en Nápoles”. Quizás haya algo de verdad en eso,
como en todos los estereotipos, y para los extranjeros nuestro comportamiento al volante
es realmente asombroso.

- Forse lo pensano gli stranieri del nord Europa perché vengono in estate in vacanza:   quando
un italiano va all’estero (soprattutto in inverno) gli dicono spesso: “Immagino che dove vivi
non faccia così freddo!” oppure “Sei italiano? Che bello! Mi piacerebbe   vivere in Italia, so
che c’è sempre il sole…”. Ma provate a dirlo agli abitanti del nord Italia che vivono vicino
alle Alpi!    (r.29-33)
Quizá los extranjeros del norte de Europa lo piensen así porque vienen en verano de
vacaciones: cuando un italiano sale al extrajeroa (especialmente en invierno) a menudo
le dicen: “¡Creo que donde vives no hace tanto frío!” o “¿Eres italiano? ¡Qué hermoso! Me
gustaría vivir en Italia, sé que siempre hay sol...” ¡Pero intenta decírselo a los habitantes
del norte de Italia que viven cerca de los Alpes!

- Gli italiani dicono che “La mamma è sempre la mamma”. La figura del “mammone” è
quella di un uomo che vive ancora con la madre in età adulta, oppure che cerca in
continuazione la sua approvazione e il suo affetto. (r-34-36)
Los italianos dicen que "mamá es siempre mamá". La figura del "mamón" es la de
un hombre que aún vive con su madre en la edad adulta, o que busca
continuamente su aprobación y afecto.

5. Completa la seguente tabella con le preposizioni secondo il loro significato.

Riga N° Significato Preposizione

r.20-23 Stato in luogo A

r.29-33 Origine-Provenienza DEL


3
r.29-33 tempo IN

r.29-33 Stato in luogo IN , ALLA

r.36-38 Argomento SU

r. 43-45 Complemento agente DA

r.43-45 Causa, ragione PER

r.43.45 Stato in luogo NEI