Sei sulla pagina 1di 5

IIS «Vittorio Emanuele II» - Lanciano

1D

Grammatica: I complementi indiretti

Prof.ssa Alessandra Scorcia


La frase nucleare, le espansioni e i complementi

6 I complementi indiretti

I complementi indiretti sono molti e la loro classificazione, in base al


significato, può essere utile per la comprensione e
l’analisi della frase
riuscire a classificarli è però un compito complesso
e non sempre attuabile, perché molte espressioni si
prestano a differenti interpretazioni

PER ESEMPIO

Con la pazienza si arriva dappertutto.

è un complemento di mezzo o strumento o di modo?

ATTENZIONE: pur essendo di solito collegati ai verbi con preposizione, possono anche
esserne privi (Leggo solo nelle serate piovose / Leggo tutte le sere)
La frase nucleare, le espansioni e i complementi

6 I complementi indiretti
i principali complementi indiretti
complemento di indica è introdotto da esempio
chi o cosa compie l’azione da - Il piatto è stato rotto da Leo.
agente e causa
nelle frasi con verbo al - Mi sono fatto prendere dallo
efficiente
passivo sconforto.
la causa o ragione in per, di, da, a - La apprezzo per la sua
causa seguito alla quale si causa di, in gentilezza.
verifica o meno un evento seguito a ecc.
l’essere animato o con, insieme a, - Andrò in discoteca con Pia.
inanimato insieme a cui si in compagnia di - Questo abito va abbinato con
compagnia o
compie, si subisce una ecc. la borsa adatta.
unione
azione o ci si trova in una
certa situazione
la finalità dell’azione o la di, da, per, a, - Sto cucinando per la cena.
fine o scopo funzione di qualcuno o in, allo scopo - Non è un cane da guardia.
qualcosa di ecc.
La frase nucleare, le espansioni e i complementi

6 I complementi indiretti

complemento di indica è introdotto da esempio


lo strumento tramite il con, a, di, per - Mi sposto sempre con la
mezzo
quale di compie un’azione mezzo di ecc. bicicletta.
il modo in cui si verifica con, di, a, per, - Meglio muoversi con lentezza.
modo un’azione o una secondo ecc. - Scegli secondo le tue
circostanza intuizioni.
il luogo verso cui è diretta a, in, da, verso - Andiamo al cinema?
moto a luogo
un’azione o ci si muove ecc. - Prosegui verso il Municipio.
il luogo da cui parte una di, da, fuori - Questo treno arriva da Pisa.
moto da luogo azione o da cui qualcuno da, via da ecc. - Esci dall’acqua!
o qualcosa proviene
di, da, da qui - Non entrare attraverso l’atrio
moto per luogo il luogo attraverso cui si attraverso, condominiale, ma passa
attua il movimento per ecc. dalla scala antincendio.
La frase nucleare, le espansioni e i complementi

6 I complementi indiretti

complemento di indica è introdotto da esempio


una precisazione rispetto di - Hai letto tutti i libri di Calvino?
specificazione
al termine cui si riferisce - Sono felice del tuo successo.
il luogo dove si trova in, a, su, per, - Il mazzo di fiori è sul tavolo.
stato in luogo qualcuno o qualcosa o si tra, sopra, - Siamo in Piazza Maggiore.
verificano un’azione o una sotto ecc.
situazione
tempo il momento in cui si attua a, di, in, su, - All’una si spensero le luci.
determinato un’azione fra ecc. - Fra un mese andrò in ferie.
tempo la durata, nel tempo, di per, durante, - Ho lavorato per ore.
continuato un’azione o situazione in, fino a ecc. - Sono stato fuori tutta la sera.
la persona o l’entità a cui a - Sorridi all’obbiettivo!
l’azione è rivolta o su cui - A chi hai prestato il mio
termine
si esaurisce (o termina) tablet?
indirettamente