Sei sulla pagina 1di 3

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :16
SUPERFICIE :60 %

9 maggio 2021 - Edizione Pesaro

Assembleaelettiva ConfesercentiPesaroe
Urbino: insiemeper governarela ripartenza
“Governarela ripartenza.Le impreseversoun
nuovomodellodi responsabilità”.
Questoil temadella tavolaroton- clusione, coordinamentodi intenti
da cheha aperto i lavori dell’as- e di interventi, risorsedastanziare
semblea elettivaConfesercentidi subitoe da renderefruibili nell’im-
PesaroeUrbinosvoltasiin modali- mediato, condivisionee attenzio-
tà on line giovedì6 maggio.All’in- ne per l’intero territorio”.
contro moderatoda Paolo Pagnini Il segretarionazionaleConfeser-
ed introdotto dal salutodel diret-
tore provinciale Giorgio Bartolini e centi Bussoni ha evidenziato co-
dallarelazionedel presidentepro- me “ l’accelerazionedella campa-
gna vaccinale e l’arrivo ‘anticipa-
vinciale Pier StefanoFiorelli, han-
to’ del greenpass potrebbero i-
no partecipato il segretarionazio-
nalmente sancire l’avvio dell’atte-
nale ConfesercentiMauro Busso-
sa fasedi ripartenzadelleimprese.
ni, il vicepresidentedella Regione
Marche e assessore regionale al Pertrasformarlain una ripresaso-
CommercioMirco Carloni, il pre- stanziale, però, ci saràbisognodi
faredi più: il prossimoDL Soste-
sidente della Cameradi Commer-
gni Bis deve essere un vero e pro-
cio delle MarcheGino Sabatinie il
prio ‘decretoimprese’, conmisure
prorettoredell’Università di Urbi-
no Fabio Musso. mirate non solo al sostegno, ma
Un’occasioneper fare il punto su anche al rilancio del tessutoim-
prenditoriale. Le primeanticipa-
unannodi icile, minatodall’emer-
zioni sembranoandare nella giu-
genza sanitarialegataal Covid- 19,
sta direzione;maci saràda lavora-
e che ancoracostringe le impre-
re anchesul PNRR,chenellaparte
se nell’incertezza: “Se da un lato
dedicata alla rigenerazioneurba-
abbiamoconferma chele risorse
na devepromuovere conpiù for-
–ha a ermato Bartolini- ci saran-
za il ruolo delle attività di vicinato,
no, dall’altro lato sappiamoche i
e sugli squilibri concorrenzialitra
segni lasciatidalla pandemia co-
retail isico ed ecommercecreati
stringeranno le imprese e gli altri
attori a fare i conti con nuovi mo- da pandemiae restrizioni”.
Il vicepresidentee assessore al
delli di gestionee di sviluppo, do-
di Commercio della Regione Mar-
ve non ci si potrà permettere
che Mirco Carloni e ha sottoline-
sbagliaresulle scelte,rischiando
ato l’impegno dell’Ente a sostegno
di compromettere la ripartenzadi
migliaiadi aziendee il futuro delle delleimpreseel’importanzadi un
nuove generazioni”. lavoro condiviso tra istituzioni e
“ Il temadella ripartenza è il tema parti sociali: “Abbiamo dapocode-
centrale–ha aggiunto Fiorelli-per- liberato la legge di iniziativa del-
ché questaparola include tutto: la giuntaregionale sullo “ Svilup-
difesa dellasaluteedel lavoro, in- po della comunità delle start up

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :16
SUPERFICIE :60 %

9 maggio 2021 - Edizione Pesaro

innovative nella regione Marche”, intensi icando un impegno cheè


un segnaleimportante peril mon- in atto già da alcuni anni in dire-
do delle impresee per il compar- zione di unamaggiore apertura al
to economicoperché evidenzia mondodelle imprese, mettendo
la consapevolezzadi dover dare a disposizione le proprie compe-
strumenti al cambiamento, all’in- tenze perfavorire processidi inno-
novazione, alla capacità di misu- vazione e stimolare la crescitadel
rarsi con nuove forme di prodot- tessutoeconomico.In particolare,
ti e processi produttivi, e con la l’Università di Urbino è particolar-
capacitàdi adeguarsialle trasfor- impegnata su questofron-
mente
mazioni repentine che il mercato te, avendomessoin atto strumenti
richiede. Sottolineo in questase- concreti e di particolare e icacia,
de –ha aggiunto Carloni- la colla- come nel casodegli assegnidi ri-
cerca co inanziati dall’Ateneo per
borazione instauratatra l’assessora-
la realizzazionedi progetti utili al-
to cherappresentoeConfesercenti
sin dai primi mesi del mio mandato, le imprese”.
nell’ottica di una condivisionedi in-
tenti inalizzata a risultati concreti
e tangibili”.
“ La crisi pandemica–ha aggiunto il
presidentecameraleGino Sabatini-
spinge anche le piccole e piccolis-
sime aziendea cambiare: organiz-
zazione estrategie.In questadire-
zione, l’innovazione dei prodotti e
dei servizi e l’utilizzo delle tecno-
logie giocano un ruolo fondamen-
tale. Questo comporta anche una
maggiore disponibilità a fare rete,
a staredentro la iliera anche per
MauroBussoni
poterutilizzare le buonepratiche
messe in campodalle aziendepiù
grandi. Siamodi fronte a un mon-
do nuovo chemettepiccolissimee
grandi impresedi fronte a mercati
sì globali, ma in modo diverso da
prima: ora il webcambia distanze
e spostai con ini e dà l’opportuni-
tà di approcciarli tutti allo stesso
modo.Purchéattrezzatie preparati
nel modo giusto. CameraMarche
lavora con le Associazioni perché
tutti, anchele MPMI possanostare
al mondo alla pari”.
In ine, il professorMusso, ha rimar-
cato il ruolodell’Università: “ In me-
rito alla ripartenza,l’Università sta Pier StefanoFiorelli

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :16
SUPERFICIE :60 %

9 maggio 2021 - Edizione Pesaro

FabioMusso

Mirco Carloni

Gino Sabatini

Tutti i diritti riservati