Sei sulla pagina 1di 22

PURIFICATI

DALLA LEBBRA
DEL PECCATO
Benedetto Signore (cerco solo te)
Cerco solo Te mio Signor
Perché solo Tu dai gioia al mio cuore.
Si rallegra l'anima mia. Solo in Te, solo in Te.
Cerco solo Te mio Signor
Perché la Tua via conduce alla vita.
Si rallegra l'anima mia. Solo in Te, solo in Te.
Benedetto il Signore,
Benedetto il Tuo nome
Come un tenero padre
sei verso di me, mio Signor.
Benedetto il Signore,
Benedetto il Tuo nome
Dalle Tue mani questa mia vita,
riceve salvezza e amor.
Cerco solo Te mio Signor
Perché la Tua grazia rimane in eterno.
Si rallegra l'anima mia, Solo in Te, solo in Te.
Cerco solo Te mio Signor
Perché mi colori di misericordia.
Si rallegra l'anima mia, Solo in Te, solo in Te.
ATTO PENITENZIALE
C - Gesù Cristo, il giusto, intercede per noi e
ci riconcilia con il Padre: per accostarci
degnamente alla mensa del Signore,
invochiamolo
con cuore pentito. Breve pausa di silenzio.

– Signore, pienezza di verità e di grazia,


Kýrie, eléison. A - Kýrie, eléison.

– Cristo, fatto povero per arricchirci,


Christe, eléison. A - Christe, eléison.

– Signore, venuto per radunare il tuo popolo


santo, Kýrie, eléison. A - Kýrie, eléison.

C - Dio onnipotente abbia misericordia


di noi, perdoni i nostri peccati
e ci conduca alla vita eterna. A - Amen.
INNO DI LODE
Gloria a Dio nell’alto dei cieli e pace in terra
agli uomini, amati dal Signore. Noi ti lodiamo,
ti benediciamo, ti adoriamo, ti glorifichiamo,
ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa,
Signore Dio, Re del cielo, Dio Padre
onnipotente. Signore, Figlio unigenito, Gesù
Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del
Padre, tu che togli i peccati del mondo, abbi
pietà di noi; tu che togli i peccati del mondo,
accogli la nostra supplica; tu che siedi alla
destra del Padre, abbi pietà di noi. Perché tu
solo il Santo, tu solo il Signore, tu solo
l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito
Santo: nella gloria di Dio Padre. Amen.

ORAZIONE COLLETTA
C - Padre, che nel tuo Figlio crocifisso annulli
ogni separazione e distanza, aiutaci a scorgere
nel volto di chi soffre l'immagine stessa di Cristo,
per testimoniare ai fratelli la tua misericordia.
Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che
è Dio, e vive e regna con te, nell'unità dello
Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Amen.
LITURGIA
DELLA PAROLA
PRIMA LETTURA
Il lebbroso se ne starà solo, abiterà fuori
dell’accampamento.
Dal libro di Giobbe
13,1-2.45-46

SALMO RESPONSORIALE
Dal Salmo 31
R/. Tu sei il mio rifugio,
mi liberi dall’angoscia.

SECONDA LETTURA
Diventate miei imitatori come io lo sono di Cristo.
Dalla prima lettera di san Paolo apostolo
ai Corìnzi
10,31-11,1
Alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia!
Passeranno i cieli
e passerà la terra,
la sua Parola
non passerà!
Alleluia, alleluia!
VANGELO
La lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato.
Dal Vangelo secondo Marco
1, 40-45
PURIFICATI
DALLA LEBBRA
DEL PECCATO
Credo in un solo Dio, Padre onnipotente,
creatore del cielo e della terra, di tutte le cose
visibili e invisibili. Credo in un solo Signore,
Gesù Cristo, unigenito Figlio di Dio, nato dal Padre
prima di tutti i secoli: Dio da Dio, Luce da Luce,
Dio vero da Dio vero, generato, non creato, della
stessa sostanza del Padre; per mezzo di lui tutte
le cose sono state create. Per noi uomini e per la
nostra salvezza discese dal cielo, (a queste
parole tutti si inchinano) e per opera dello Spirito
Santo si è incarnato nel seno della Vergine Maria
e si è fatto uomo. Fu crocifisso per noi sotto
Ponzio Pilato, morì e fu sepolto. Il terzo giorno è
risuscitato, secondo le Scritture, è salito al cielo,
siede alla destra del Padre. E di nuovo verrà,
nella gloria, per giudicare i vivi e i morti, e il suo
regno non avrà fine. Credo nello Spirito Santo,
che è Signore e dà la vita, e procede dal Padre
e dal Figlio. Con il Padre e il Figlio è adorato e
glorificato, e ha parlato per mezzo dei profeti.
Credo la Chiesa, una santa cattolica e
apostolica. Professo un solo battesimo per il
perdono dei peccati. Aspetto la risurrezione dei
morti e la vita del mondo che verrà. Amen.
Ascoltaci,
o Signore.
Frutto della nostra terra
Del lavoro di ogni uomo
Pane della nostra vita
Cibo della quotidianità
Tu che lo prendevi un giorno
Lo spezzavi per i tuoi
Oggi vieni in questo pane
Cibo vero dell'umanità
E sarò pane, e sarò vino
Nella mia vita, nelle tue mani
Ti accoglierò dentro di me
Farò di me un'offerta viva
Un sacrificio gradito a te
Frutto della nostra terra
Del lavoro di ogni uomo
Vino delle nostre vigne
Sulla mensa dei fratelli tuoi
Tu che lo prendevi un giorno
Lo bevevi con i tuoi
Oggi vieni in questo vino
E ti doni per la vita mia
È Santo, Santo, Santo,
il Signore Dio dell'universo.
I Cieli e la Terra
sono pieni della tua gloria.

Osanna su nell'alto dei Cieli.


Osanna Osanna e benedetto colui
che viene nel nome del Signore.
Osanna Osanna nell'alto dei Cieli.

È Santo, Santo, Santo,


il Signore Dio dell'universo.
I Cieli e la Terra
sono pieni della tua gloria.
È Santo, Santo, Santo,
il Signore Dio dell'universo.
I Cieli e la Terra
sono pieni della tua gloria.
Mistero della Fede
Annunciamo
la tua morte, Signore,
proclamiamo
la tua resurrezione
nell’attesa
della tua venuta
Padre nostro
che sei nei cieli
sia santificato il Tuo nome
venga il Tuo Regno
sia fatta la Tua volontà
come in cielo così in terra.
Dacci oggi
il nostro pane quotidiano
e rimetti a noi i nostri debiti
come anche noi li rimettiamo
ai nostri debitori e
non abbandonarci alla tentazione
ma liberaci dal male.
AGNELLO DI DIO
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Abbi pietà di noi, pietà di noi.
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Abbi pietà di noi, pietà di noi.
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Dona a noi la pace, dona a noi la pace.

INVITO AL BANCHETTO EUCARISTICO


Ecco l’Agnello di Dio.
Ecco Colui che toglie i peccati del mondo.
Beati gli invitati alla Cena dell’Agnello.
O Signore, non sono degno
di partecipare alla tua mensa
ma di’ soltanto una parola
ed io sarò salvato
ANTIFONA ALLA COMUNIONE
(Cfr. Mc 1, 40.41)

«Signore, se vuoi, puoi purificarmi».


«Lo voglio, sii purificato!».

PER ME VIVERE È CRISTO


Grazie all’Eucaristia,
il cristiano è veramente ciò che mangia!
La nostra partecipazione al corpo ed al
sangue di Cristo non tende che a ciò:
farci diventare quello che mangiamo.
– San Leone Magno
RE DEI RE
Hai sollevato il nostri volti dalla polvere
Le nostre colpe hai portato su di Te
Signore ti sei fatto uomo in tutto come noi
Per amore
Figlio dell'Altissimo, povero tra i poveri
Vieni a dimorare tra noi
Dio dell'impossibile, Re di tutti i secoli
Vieni nella tua maestà
Re dei re, i popoli ti acclamano
I cieli ti proclamano re dei re
Luce degli uomini,
regna col tuo amore tra noi, noi, noi, noi
Ci hai riscattati dalla stretta delle tenebre
Perché potessimo glorificare Te
Hai riversato in noi la vita del tuo Spirito
Per amore

Tua è la gloria per sempre


Tua è la gloria per sempre
Gloria, gloria
Gloria, gloria
ABBRACCIAMI
Gesù parola viva e vera
Sorgente che disseta e cura ogni ferita
Ferma se di me i tuoi occhi
la tua mano stendi e donami la vita
Abbracciami Dio dell'eternità
Rifugio dell'anima, grazia che opera
Riscaldami fuoco che libera
Manda il tuo Spirito Maranathà Gesù
Gesù asciuga il nostro pianto
Leone vincitore della tribù di Giuda
Vedi nella tua potenza
questo cuore sciogli con ogni sua paura
Per sempre io cantero
la tua immensa fedeltà
Il tuo spirito in me, in eterno ti loderà (x2)
LODE AL NOME TUO
Lode al nome tuo dalle terre più floride
Dove tutto sembra vivere, lode al nome tuo
Lode al nome tuo dalle terre più aride
Dove tutto sembra sterile lode al nome tuo

Tornerò a lodarti sempre per ogni dono tuo


E quando scenderà la notte sempre io dirò
Benedetto il nome del Signor
Lode al nome tuo
Benedetto il nome del Signor
Il glorioso nome di Gesù.

Lode al nome tuo quando il sole splende su di me


Quando tutto è incantevole, Lode al nome tuo
Lode al nome tuo quando io sto davanti a te
Con il cuore triste e fragile, Lode al nome tuo.
Tu doni e porti via
Tu doni e porti via
Ma sempre sceglierò
Di benedire te
Tornerò a lodarti sempre per ogni dono tuo
E quando scenderà la notte sempre io dirò
Benedetto il nome del Signor
Lode al nome tuo
Benedetto il nome del Signor
Lode al nome tuo
Benedetto il nome del Signor
Lode al nome tuo
Benedetto il nome del Signor
Il glorioso nome di Gesù
Tu doni e porti via
Tu doni e porti via
Ma sempre sceglierò di benedire te
Tu doni e porti via
Tu doni e porti via
Ma sempre sceglierò di benedire te