Sei sulla pagina 1di 13

Alias Domenica Culture Visioni

SARA GALLARDO «Gennaio», prima ANTICIPAZIONI Come i camaleonti, OLIVIER MESSIAEN In streaming
traduzione italiana di un romanzo neofascisti e neonazi si rigenerano lunedì dalla Filarmonica Romana
dell’autrice che Ricardo Piglia adattandosi ai tempi ormai mutati il «Quatuor pour la fin du temps»
collocava tra i classici argentini Claudio Vercelli pagina 10 Alessandro Macchia pagina 11

oggi con
quotidiano comunista ALIAS DOMENICA

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

DOMENICA 24 GENNAIO 2021 – ANNO LI – N° 20 www.ilmanifesto.it euro 1,50

CINQUE ANNI DOPO IDENTICO BUSINESS. MA IN EGITTO QUALCOSA SI MUOVE: OPERAI IN AGITAZIONE all’interno

L’affaire al Sisi-Europa oscura Regeni


II Sono trascorsi cinque anni no i rapporti che legano i paesi Stati membri finanziano le ar- dieci anni dalla rivoluzione di
dal sequestro e dall’uccisione europei al regime di al-Sisi, gli mi che servono a reprimere le piazza Tahrir. E sono coloro
al Cairo del ricercatore italia- ultimi accordi in ordine di tem- folle», dice al manifesto l’euro- che in passato hanno trascina-
no Giulio Regeni. Domani, 25 po ne sono l’esempio: super parlamentare francese Satou- to dietro di sé le mobilitazioni
gennaio, il Consiglio degli este- treni tedeschi, corvette france- ri, tra i firmatari della risolu- contro i regimi: gli operai. Da
ri della Ue ne discuterà insie- si, fregate italiane. «L’Europa zione approvata a dicembre un mese scioperi e presidi per-
me alla situazione dei diritti si rende colpevole, anche indi- dall’Europarlamento su em- manenti preoccupano al-Sisi.
umani in Egitto, ma non assu- rettamente, del sostegno a bargo e sanzioni. Proprio in CRUCIATI, DRAGONI, MERLO, Stati uniti
merà decisioni. Di certo ci so- una dittatura, tanto più che gli Egitto qualche folla riappare, a POGNI ALLE PAGINE 2-3
Trump, al Senato
Pune, India, il vaccino AstraZeneca/Oxford in produzione al Serum Institute of India foto Ap processo rinviato.
Biden: «Meglio così»
Accordo raggiunto tra demo-
cratici e repubblicani: al Se-
nato l’inizio del processo di
impeachment a Trump è rin-
viato al 9 febbraio. Sorride il

I bugiardini
tycoon ma anche Biden.

MARINA CATUCCI
PAGINA 9

Portogallo
Le presidenziali
del Covid le vincerà
chi arriva secondo
Malgrado il record di contagi
oggi si vota per rieleggere
quasi sicuramente Rebelo de
Dopo Pfizer anche AstraZeneca Sousa. Ma la sfida politica è
tutta tra i socialisti e la destra
annuncia la riduzione populista di Chega.

della produzione di vaccino GOFFREDO ADINOLFI


PAGINA 8

e il taglio del 60% delle dosi Russia


in consegna all’Ue nel primo Navalny, proteste
trimestre. Conte annuncia in tutto il paese
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

«azioni legali». Piano Duemila arrestati


di immunizzazione da rifare. Dalla Siberia fino a Mosca: in
tutte le città russe si sono
E le Regioni litigano svolte manifestazioni per
chiedere la liberazione di Na-
sulla distribuzione pagine 6,7 valny, l’oppositore di Putin
nuovamente incarcerato.

ESTER NEMO
A PAGINA 9

GOVERNO all’interno LARRY KING Lele Corvi


Cambio Caccia all’ultimo voto Addio al «re»
di stagione prima di cedere al ter Roma Raggi si blinda dei talk show
e rimuove il vicesindaco II Mancato a 87 anni dopo
aver contratto il Covid, l’an-
GIULIANO SANTORO PAGINA 5
chorman Usa ha condotto per
25 anni, alle 21 sulla Cnn, lo
show che portava il suo nome.
Scuola Il Kant occupa Circa 50.000 gli ospiti nel cor-
so della sua carriera: dalle star
L’«onda» nella capitale del cinema a Bill Clinton e Ah-
madinejad. Con tutti, indiffe-

2011 2021 II Il ministro D’Incà si attacca al telefo-


no: «Come vanno i numeri?». La risposta
ROBERTO CICCARELLI PAGINA 5 rentemente, lo scambio avve-
niva quasi sempre in un’atmo-
sfera di benevola urbanità,
non conforta, il voto sulla relazione di Bo- Fascisti Irruzione on line senza stridori. Lui stessoaveva
nafede è a rischio. Il dem Orlando invoca definito il suo brand come in-
8 pagine speciali un’iniziativa del ministro. Tradotto: arri- alla riunione di Si fotainment, ovvero una com-
sulle primavere arabe vi in aula con una relazione garantista e binazione di informazione e
in edicola martedì 26 gennaio con concessioni tali da renderne difficile SERVIZIO PAGINA 4 intrattenimento.
la bocciatura. COLOMBO A PAGINA 4 D’AGNOLO VALLAN A PAGINA 12
2 la notizia del giorno domenica 24 gennaio 2021

GIULIO REGENI 2016-2021


Super treni, fregate
e corvette: all’Egitto
il peggio d’Europa
A cinque anni dal sequestro e dall’uccisione del ricercatore,
gli ultimi affari con il regime di Germania, Francia e Italia

CHIARA CRUCIATI che da anni porta avanti. Di


per sé nulla di male. Ma il co-
II Domani di fronte al Consi- sto fa strabuzzare gli occhi agli
glio Esteri dell’Unione euro- egiziani: 23 miliardi di dollari
pea comparirà l’Egitto: a dieci destinati a servire un’élite (e la
anni dalla rivoluzione di piaz- sua capitale nuova di zecca)
za Tahrir, a cinque dal rapi- mentre 30 milioni di egiziani
mento, le torture e l’uccisione vivono sotto la soglia di pover-
del ricercatore italiano Giulio tà e altri 30 milioni poco sopra.
Regeni e a meno di una setti- E mentre negli ospedali di tut-
mana dall’ennesimo rinnovo to il paese i malati di Covid
della detenzione preventiva muoiono uno dietro l’altro per
dello studente egiziano Pa- mancanza di ossigeno (diversi
trick Zaki, i ministri degli este- video-denuncia hanno raccon-
ri degli Stati membri discute- tato l’orrore di numerosi deces-
ranno della situazione nel pae- si per soffocamento). Ma è la
se nordafricano. Lo faranno, si strategia di al-Sisi: progetti fa-
spesa, anche alla luce della ri- ranoici da far tirar su per lo più
soluzione approvata il mese dalle compagnie dell’esercito
scorso dall’Europarlamento per rafforzare l’oligopolio eco-
che chiede embargo per il Cai- nomico delle forze armate e di
ro e sanzioni ai responsabili di conseguenza puntellare la pol-
violazioni dei diritti umani. trona di presidente senza un
PER L’ITALIA PARLERÀ il mini- Giulio Regeni partito di riferimento.
stro Luigi Di Maio che farà il Restando sul fronte tedesco,
punto sulle indagini e la richie- a dare i numeri di un’altra coo-
sta di rinvio a giudizio della
Domani il consiglio perazione, quella militare, è
Procura di Roma per quattro degli Esteri Ue stato all’inizio di gennaio l’am-
agenti dei servizi egiziani so- basciatore egiziano a Berlino,
spettati di aver rapito, tortura- discuterà della Khaled Galal Abdel Hamid: nel
to e ucciso Giulio Regeni. Se- questione senza 2020 la Germania ha autorizza-
guirà una discussione sui rap- to licenze alla vendita di armi
porti tra Ue ed Egitto ma nessu- decidere nulla al Cairo per un valore totale di
na decisione specifica. 725 milioni di euro. Spiccano Fiaccolata al Pantheon di Roma per la liberazione di Patrick Zaki e verità per Giulio Regeni LaPresse
Di rapporti di cui discutere viaria ad alta velocità, 250 km quattro sottomarini militari,
ce ne sono in abbondanza, a all’ora. Il primo treno è previ- già consegnati. Group, riporta Egypt Today. Al- Finmeccanica e Bae Systems) e gime), né dopo il ritrovamento
partire da quelli che legano i sto in consegna ad agosto, poi C’È POI LA FRANCIA del «la vendi- la corvette Gowind 2500, ribat- altri 100-200 in siluri per Naval del corpo martoriato di Giulio,
singoli paesi al regime del pre- ne arriveranno altri 22. ta di armi non può essere con- tezzata Port Said e che segue al- Group, scrive Naval News. il 3 febbraio 2016.
sidente al-Sisi. Il lungo elenco LA PRIMA LINEA (ne seguiranno dizionata dai diritti umani» la Al Fateh, prodotta in Fran- INFINE, L’ITALIA che mai ha mes- Come raccontato in questi
potrebbe iniziare dall’annun- altre 3) servirà 16 stazioni e del presidente Macron. L’11 cia, ne seguiranno altre tre, so fine alle relazioni con l’Egit- anni, il business civile si è man-
cio più recente: l’Egitto ha fir- 460 km, tra al-Ain al-Sokha sul gennaio si è svolta in pompa per un valore di un miliardo di to di al-Sisi. Non lo ha fatto do- tenuto stabile, quello militare
mato con la tedesca Siemens Mar Rosso ad Al-Alamein sul magna la cerimonia di conse- euro. A bordo ha missili an- po il suo primo massacro è cresciuto vertiginosamente.
un accordo per la costruzione Mediterraneo passando per gna della prima corvette pro- ti-nave e sistemi di difesa ae- (nell’agosto 2013 mille sosteni- Dai 7,1 milioni di dollari in ar-
(insieme alle società egiziane New Cairo, la nuova capitale dotta in Egitto dalla Alexan- rea, ma si pagano a parte: 400 tori dei Fratelli musulmani uc- mi italiane nel 2016 agli 871,7
Orascom Construction e Arab voluta da al-Sisi e simbolo dei dria Shipyard in collaborazio- milioni di euro di missili della cisi dalla polizia a piazza Ra- del 2019. I dati per il 2020 non
Contractors) di una rete ferro- mega progetti infrastrutturali ne con la francese Naval Mbda (joint venture di Eads, baa, tetra inaugurazione del re- sono ancora disponibili ma si

INTERVISTA ALL’EURODEPUTATO FRANCESE MOUNIR SATOURI di Haftar, e l’Europa del trat-


tamento inumano dei mi-
«Macron sbaglia, gli europei non siano granti. Governi come quello
egiziano se sono messi con le
complici della dittatura di al-Sisi» spalle al muro cercano di trat-
tenersi dall’agire male. Ma
non si limitano se gli viene
detto che ne hanno tutti i di-
ANNA MARIA MERLO Francia o la Germania – che ri- occasione della visita di Sisi. Il ritti. L’Europa ha una forte re-
Parigi fiutano di porre il rispetto dei Parlamento ha deciso di adot- sponsabilità e si rende colpe-
diritti umani come condizio- tare questa risoluzione per vole, anche indirettamente,
II Mounir Satouri, eurodepu- ne imprescindibile per gli riaccendere i riflettori sulle del sostegno a una dittatura,
tato del gruppo dei Verdi, espo- scambi finanziari. Deploro violenze in Egitto e condanna- tanto più che gli Stati mem-
nente del partito francese Eu- d’altronde amaramente le af- re indirettamente l’attitudi- bri finanziano le armi che ser-
rope Ecologie-Les Verts, è sta- fermazioni del presidente ne francese, secondo me. Poi- vono a reprimere le folle. Di-
to il relatore della risoluzione francese, che ha rifiutato aper- ché questo nuoce a tutta una fatti, tra le armi vendute alle
che il Parlamento europeo ha tamente di porre i diritti uma- politica europea coerente ver- forze armate egiziane, molte
votato nel dicembre scorso ni come condizione. Questa so l’Egitto. finiscono nelle mani delle for-
sull’Egitto. ammissione, fatta di fronte al- In effetti, molti Paesi hanno ze di sicurezza interne. Non
La risoluzione chiede un em- le tv, è pericolosa. Relega i di- relazioni stabili con Il Cairo, possiamo chiudere gli occhi o
bargo e sanzioni contro i re- ritti umani a soggetto di secon- soprattutto nel campo della far finta di non sapere.
sponsabili egiziani di viola- do piano, trasformandosi in vendita di armi, e non sembra- Il governo italiano, ufficiosa-
zioni dei diritti dell’uomo. Si un via libera alla loro violazio- no intenzionati a ridurle. Dicembre 2020, Macron accoglie al-Sisi all’Eliseo foto Ap mente, ha deplorato la man-
rivolge alle istituzioni euro- ne. Purtroppo, sappiamo che i Nemmeno dopo la morte in canza di solidarietà da parte
pee ma anche agli Stati diritti umani pesano sempre custodia di un cittadino fran- di questo Paese, che sfrutta la torto a lasciarsi trascinare. Co- degli Stati europei dopo l’uc-
membri. Quale effetto può poco di fronte a certe operazio- cese, Eric Lang. In questo ca- situazione, ne usa e abusa. Le sì facendo, abbandona la dife- cisione di Giulio Regeni. Con-
avere secondo lei sull’attitu- ni economiche fruttuose, e so, la Francia non ha fatto par- operazioni commerciali han- sa della democrazia, dei diritti temporaneamente, l’Italia te-
dine europea, finora abba- l’accoglienza al dittatore al-Si- ticolari pressioni sul Cairo. no anch’esse la meglio, men- umani, dei valori stessi che la me una rottura delle relazio-
stanza debole nei confronti si da parte di Emmanuel Ma- Quali le ragioni? C’entra la lot- tre la lotta al terrorismo è un fondano e fanno la sua gran- ni con Il Cairo, poiché altri
dell’Egitto, malgrado le evi- cron lo prova. Soprattutto di ta al terrorismo islamista? argomento, come la lotta con- dezza. A lungo termine è com- Paesi potrebbero sostituire
denti violazioni commesse? fronte alle vendite di armi: co- L’Egitto è un Paese potente e tro le migrazioni che l’Europa pletamente controproducen- Roma in campi economici im-
Lo scopo di questa risoluzione mincia a venir fuori che il go- stabile rispetto alla zona del si è messa in testa di condurre. te, e lo si vede d’altronde con portanti, come per esempio
è di continuare a tenere sotto verno francese avrebbe firma- Medio Oriente. I Paesi che Ma tutti questi motivi non pos- quello che succede in Libia, l’energia. È una delle ragioni
pressione il regime egiziano, to un accordo per 700 milioni commerciano con Il Cairo e sono essere considerati delle per esempio, dove la Francia si dell’assenza di pressioni eu-
ma anche i Paesi – come la di euro di armi da vendere in l’Europa stessa hanno bisogno buone ragioni e l’Europa ha è resa complice delle violenze ropee sull’Egitto?
domenica 24 gennaio 2021 la notizia del giorno 3

Spese pazze del presidente con 60 milioni di poveri Ultimo caso: il presidio permanente nell’acciaieria
e malati di Covid-19 che muoiono senza ossigeno Iron and Steel, simbolo delle conquiste dei lavoratori
Maratona per Giulio
Domani, 25 gennaio, dalle
9 alle 19 l’Università Ca’
Foscari di Venezia organizza
una maratona online (diretta
sulla pagina Facebook) per
Giulio Regeni e Patrick Zaki:
interventi di Francesco
Vacchiano, Gennaro
Gervasio, Ester Gallo, Elena
Bacchin e Francesca
Biancani. In chiusura
un videomessaggio di Paola
Deffendi e Claudio Regeni.

5 anni per la verità

25 gennaio 2016
Giulio Regeni, ricercatore

italiano dell’Università di
Cambridge, scompare al
Cairo nei pressi della metro Una protesta degli operai della Iron and Steel di Helwan, Il Cairo
di Dokki. È la sera del sesto
anniversario della rivoluzione A DIECI ANNI DA PIAZZA TAHRIR
di piazza Tahrir: la città è stata
svuotata dalla polizia.

3 febbraio 2016
Fabbriche in fibrillazione,
Il corpo di Giulio, reso

quasi irriconoscibile dalle
torture, viene trovato lungo
gli operai sono tornati
l’autostrada tra Il Cairo e
Alessandria. Nelle stesse ore PINO DRAGONI «L’hanno distrutta, ora la ven- sui lavoratori, uccidendone
la ministra Guidi si trova al DUCCIO POGNI dono», gridano. «Noi non ce ne uno e ferendone una dozzina.
Cairo con 60 imprenditori. andiamo, Hisham vattene», Sulla scia di questi eventi, la si-
II Da più di un mese, uno do- uno dei cori più diffusi indiriz- nistra ottiene uno storico risul-
po l’altro alcuni tra i più impor- zato al ministro delle aziende tato nelle elezioni per il rinno-
24 febbraio 2016 tanti poli industriali statali pubbliche Hisham Tawfiq, ar- vo della rappresentanza sinda-
Amnesty Italia lancia la
 dell’Egitto sono entrati in fi- tefice delle politiche di dismis- cale nel 1991 (anche se in segui-
campagna Verità per Giulio. brillazione. E la tensione cre- sione dell’industria pubblica. to la militanza della fabbrica si
sce di giorno in giorno. Prima La Iron and Steel Company è gradualmente affievolita).
10 marzo 2016 un grande stabilimento tessi- non è una fabbrica come le al- NON È UN CASO che la dismissio-
le, poi una fabbrica di fertiliz- tre in Egitto. Costruita tra il ne della Iron and Steel abbia su-

L’Europarlamento zanti e un polo dell’alluminio, 1954 e il 1958, in pochi anni è scitato un dibattito dirompen-
approva la prima risoluzione e infine (almeno per ora) la emersa come simbolo di pro- te in Egitto. Intorno agli operai
di condanna dell'uccisione di Iron and Steel di Helwan, la gresso e modernizzazione per si sta mobilitando un ampio
Regeni e delle violazioni dei più grande acciaieria del Me- il paese, diventando uno degli schieramento di forze politi-
diritti umani in Egitto. dio Oriente, hanno iniziato a esempi più puri del tentativo che e sociali. In un appello ai
mobilitarsi contro le liquida- del regime di Nasser di creare parlamentari, i lavoratori han-
24 marzo 2016 zioni annunciate dal governo. una solida base industriale che no chiesto una commissione
GLI OCCHI DEL PAESE sono tutti potesse garantire un’indipen- d’inchiesta che accerti le re-
Al Cairo la polizia uccide

cinque egiziani, poi accusati puntati sul distretto metallur- denza reale e non solamente sponsabilità nel fallimento
preannuncia un nuovo record satelliti da osservazione. Non di essere gli assassini di gico alla periferia sud del Cai- formale dalle potenze occiden- dell’azienda. Domenica in un
vista la vendita di due fregate solo: gli ultimi dati Istat parla- Regeni, e finge di trovare a ro, dove dopo 67 anni di attivi- tali. Ma il polo metallurgico è dibattito parlamentare con
Fremm di Fincantieri da 1,2 mi- no di 8,1 milioni di euro in «al- casa di uno di loro effetti tà la fabbrica sembra avviata a stato anche baluardo di lotte e grande risonanza pubblica, il
liardi (la prima è arrivata al Cai- tri prodotti in metallo» partiti personali e documenti del chiudere i battenti, mandando conquiste dei lavoratori. Il pri- ministro Tawfiq ha dovuto af-
ro il 31 dicembre, la seconda per l’Egitto dalla provincia di giovane, uno dei più eclatanti a casa i suoi 7.300 lavoratori. mo vero conflitto operaio alla frontare per quattro ore il fuo-
dovrebbe attraccare entro l’an- Cagliari. casi di depistaggio del Cairo. Dal 17 gennaio migliaia di ope- Iron and Steel scoppia nel co di critiche di numerosi de-
no) e un pacchetto tra i 9 e gli PER L’ANALISTA di Opal Giorgio rai sono in presidio permanen- 1971. In quegli anni la mano- putati che ora ne chiedono le
11 miliardi totali per 20 pattu- Beretta, non può che trattarsi te. Pur avendo deciso di non in- dopera cresce vertiginosamen- dimissioni. Partiti, sindacati in-
gliatori Fincantieri, 24 caccia di munizioni prodotte dalla
8 aprile 2016 terrompere la produzione, do- te (raggiungendo le 21mila uni- dipendenti e organizzazioni
Eurofighter Typhoon, 20 aerei Rwm Italia di Domunsnovas. Il governo Renzi ritira
 menica scorsa gli operai del della società civile si prepara-
addestratori M346 Leonardo e Business as usual. l’ambasciatore Massari dal primo turno sono rimasti in no a dare battaglia legale con
Cairo. Il 14 agosto 2017 fabbrica, seguiti poi da quelli
Fiore all’occhello ricorsi amministrativi; alcuni
l’ambasciatore Cantini del secondo e del terzo turno. di Nasser, al-Sisi gruppi hanno annunciato il
Certo, è così. L’Egitto ha quasi pa aiuti, ma è certo che non bi- tornerà in Egitto, nonostante La polizia si è schierata agli in- lancio di una campagna popo-
100 milioni di abitanti. È quin- sogna abbassare la guardia, e l’assenza di collaborazione. gressi per impedire che dai ca- punta alla lare in difesa della Iron and
di un mercato economico im- sostenere il più possibile i seggiati residenziali vicini al- dismissione per Steel e altre industrie statali in
portante per l’Europa. Questa giornalisti, gli avvocati e i di- 24 aprile 2016 tri lavoratori potessero unirsi via di dismissione.
risoluzione è interessante, fensori dei diritti egiziani. al presidio, arrestando anche favorire l’esercito AL-SISI, CON LA SPINTA e il soste-
ma è anche destinata a mette- In ambito europeo vede da Arrestato al Cairo il
 un giornalista del canale fi- gno del Fondo monetario inter-
re un velo di pudore sull’as- parte di alcuni gruppi politici consulente della famiglia lo-governativo Cairo 24. Da allo- tà nel 1974) e si politicizza gra- nazionale, sta tentando un’im-
senza di reali pressioni sull’E- una maggiore volontà di non Regeni, Ahmed Abdullah. ra gli operai ogni giorno si zie ai militanti di sinistra. In presa che neppure Mubarak
gitto. Il caso drammatico di legittimare più il regime egi- Sarà rilasciato 5 mesi dopo. muovono in imponenti cortei questo contesto, l’erosione dei era riuscito a compiere: sman-
Giulio Regeni ha svegliato le ziano? intorno agli stabilimenti, dif- salari e l’allungamento della tellare pezzo per pezzo l’appa-
coscienze in Italia, ma gli al- Ci sono dei gruppi politici 13 ottobre 2017 fondendo video e racconti. giornata lavorativa spingono rato produttivo statale. Anche
tri Paesi non hanno fatto bloc- che difendono sistematica- L’Fnsi lancia la «scorta

Giovedì 21 il presidente del- circa 10mila operai dell’accia- qui sembra esserci lo zampino
co. Ma l’Italia non può e non mente i diritti umani, certo, mediatica» per Giulio Regeni. le industrie metallurgiche sta- ieria di Helwan a organizzare dell’esercito e i suoi interessi
deve essere sola a difendere i e altri che sono meno attenti tali, accompagnato dal segreta- un partecipato sit-in. Alcune ri- economici sempre più voraci:
propri diritti. Speriamo che la sulle violazioni quando ci so- rio generale del sindacato fi- chieste dei lavoratori vengono la dismissione della Iron and
sensibilizzazione delle co- no in mezzo degli interessi. Il
28 novembre 2018 lo-governativo, è arrivato nel- accolte, ma la protesta incon- Steel darebbe un grosso van-
scienze dappertutto in Euro- gruppo Identità e democra- La Procura di Roma
 lo stabilimento per proporre tra la ferma risposta delle for- taggio alla concorrenza
zia (estrema destra, a cui ade- iscrive nel registro degli ai lavoratori un accordo: una ze di sicurezza che disperdono dell’immensa acciaieria di
riscono in Francia il Rassem- indagati alcuni agenti della generosa buonuscita per tutti, violentemente i lavoratori, ar- Suez inaugurata nel novem-
blement national e in Italia National Security egiziana. in cambio della smobilitazio- restandone diverse centinaia. bre 2019, in mano ai generali.
la Lega, ndr) ha votato contro ne. La reazione degli operai (la DOPO LA PARTECIPAZIONE alla ri- Per ora la mobilitazione si li-
la risoluzione, in sostegno to- 30 aprile 2019 maggior parte troppo giovani volta del pane del 1977 e alle mita a contestare singole per-
tale alla dittatura, senza sor- per andare in pensione) è stata proteste per la visita del presi- sonalità e politiche governati-
presa e senza vergogna. Il tap- La Camera istituisce una
 di sdegno. Le loro rivendicazio- dente israeliano Navon nel ve, senza mettere in discussio-
Governi come quello peto rosso srotolato da Ma- Commissione di inchiesta ni restano la revoca della liqui- 1980, il secondo grande mo- ne l’intero regime. Il movimen-
egiziano se sono messi con cron al regime egiziano ha sulla morte di Giulio Regeni. dazione e nuovi investimenti mento di conflittualità si regi- to operaio e sindacale egizia-
avuto il merito di far schiera- per ammodernare gli impianti stra nel 1989, quando i lavora- no, che ha giocato un ruolo de-
le spalle al muro cercano re il gruppo conservatore 20 gennaio 2021 e tornare ad essere produttivi. tori danno vita a due occupa- cisivo nella rivolta del 25 gen-
di trattenersi dall’agire con alcune delle nostre criti- LA IRON AND STEEL da almeno zioni dello stabilimento. La naio 2011, attraversa oggi una
Chiuse le indagini il 10

che, in particolare quella di dicembre 2020, la Procura di un decennio accumula perdite principale richiesta è lo sciogli- profonda fase di crisi comincia-
male. Ma non si limitano aver dato la Legion d’hon- da centinaia di milioni di dolla- mento del comitato sindacale ta proprio con il colpo di stato
Roma chiede il rinvio a
se gli viene detto che neur a al-Sisi. Significa diso- giudizio per il generale Sabir, ri, ma i lavoratori non ci stan- di fabbrica, considerato trop- dei militari nel 2013. Ma chis-
norare tutti coloro che han- i colonnelli Kamel e Helmi e il no a pagare il prezzo di un falli- po vicino al regime. Gli appara- sà che proprio da qui non ripar-
ne hanno tutti i diritti no ricevuto questa medaglia mento che per molti è stato de- ti di sicurezza sono però di ben ta la scintilla per una nuova sta-
maggiore Sharif.
a giusto titolo. liberatamente orchestrato. altro avviso e aprono il fuoco gione rivoluzionaria sul Nilo.
4 la notizia del giorno domenica 24 gennaio 2021

SABBIE MOBILI
Conte non si rassegna al ter
Caccia al voto sulla giustizia
Dal dem Orlando appello a Bonafede perché renda più garantista la sua relazione

ANDREA COLOMBO

II Il ministro D’Incà si attac-


ca al telefono: «Come vanno i
numeri?». Dalla trincea del Se-
nato non sanno più cosa ri-
spondergli: la facoltà di molti-
Una paralisi di due mesi
plicare i voti ancora non è da- per le elezioni farebbe
ta. Il segnale del caos totale è
confermato dal tentativo di meno danni rispetto a
rinviare il voto sulla relazione una paralisi di due anni di
sulla giustizia del ministro Bo-
nafede a palazzo Madama di non-governo. Ma il Paese
24 ore, da mercoledì a giovedì. ha bisogno di concordia
Non cambierebbe niente e c’è
anzi il caso che la richiesta di Silvio Berlusconi
inutile rinvio, accampando im-
pegni del guardasigilli, finisca
in figuraccia. Deve decidere la rossa già a Berlino. Di fatto ini-
conferenza dei capigruppo, zierebbero subito le grandi ma-
convocata per martedì: che novre per il dopo Conte.
passi lo slittamento del voto è IL PD (CON DISTINZIONI interne)
ben poco probabile. insiste nel non indicare altre
IL VICESEGRETARIO DEL PD An- soluzioni che le elezioni antici-
drea Orlando invoca una «ini- pate. I vertici dei 5 Stelle, an-
ziativa politica del governo e che se molto meno la truppa
di Bonafede che dia il segnale parlamentare, concordano.
di un fatto nuovo senza il qua- Silvio Berlusconi, a destra il premier Giuseppe Conte foto LaPresse Conte ha tutto l’interesse nel
le andiamo a sbattere». Sibilli- votare subito e così Matteo Sal-
no, come d'abitudine nel ger- con una nuova maggioranza te accreditata, di caduta del go- vini e Giorgia Meloni. Berlu-
go del Pd. Di certo non intende che non c’è e dovendo trattare verno in caso di sconfitta è per sconi, allettato dalla promes-
le dimissioni del ministro, al- ministeri e sottosegretariati è il momento fondata. Il mini- sa del Quirinale fattagli dagli
trimenti verrebbe giù tutto. La roba da trattamento sanitario stro Bonafede dovrebbe certo alleati, si è avvicinato a quella
richiesta è di arrivare in aula obbligatorio. Probabilmente dimettersi ma Conte non sa- posizione. In una nota diffusa
con un discorso garantista e la voce viene diffusa con l’o- rebbe affatto tenuto a imitarlo ieri ripete che «serve un gover-
con concessioni tali da rende- biettivo di allettare i senatori e quasi certamente non lo imi- no forte, non un Conte bis ri-
re difficile la bocciatura. In par- considerati incerti e conquista- terebbe. Resterebbe al suo po- veduto o il Conte ter», si affida
te si tratta del passaggio sulla bili: intanto salvate il governo, sto, cercando di allargare la alla «saggezza del capo dello
durata dei processi reclamato poi arriverà il Conte ter. maggioranza nelle settimane Stato», rilancia il governo di
dalla senatrice Sandra Lonar- IN REALTÀ ANCORA IERI il pre- successive e tentando di coin- unità nazionale ma aggiunge
do Mastella, con garanzia per- mier era deciso a tenersi stret- volgere Forza Italia in un’area che «una paralisi di due mesi
sonale di Giuseppe Conte, e tissima la poltrona di palazzo limitrofa al governo in cambio per le elezioni è meglio che
quello dovrebbe esserci di cer- Chigi e non intendeva affatto della promessa di legge eletto- una di due anni». Eppure le
to. Non basterà se non alla stes- rassegnare le dimissioni. Né rale proporzionale. Con o pre- controindicazioni che sconsi-
sa Lonardo che però è già in nei prossimi due giorni né su- feribilmente senza dimissioni gliano le elezioni sono talmen-
maggioranza. Il vero nodo è la bito dopo il voto sulla giusti- e Conte ter. Ma la situazione sa- te tante e talmente gravi che
prescrizione, e su quella le co- zia, comunque vada a finire. rebbe quella di chi si asserra- lo sbocco elettorale resta inve-
se sono molto più delicate per- Neppure l’ipotesi largamen- glia nel bunker con l’armata ce poco probabile.
ché è un cavallo di battaglia
dei 5 Stelle. Sacrificarlo non sa-
rà facile. M5S, allarme BRESCIA, IRRUZIONE DIGITALE
SULLA CARTA LA PARTITA è già
elezioni anticipate
chiusa. Trattandosi di giusti-
zia, persino Paola Binetti, che I 5 Stelle si preparano Fascisti online alla riunione di Sinistra italiana
nell’Udc è la più favorevole al all’eventualità delle
passaggio in maggioranza, ri- elezioni anticipate, anche
badisce che il voto sarà contra- se la prospettiva, Brescia discussione. Un raid di chiaro Il segretario provinciale di gi dove gli spazi di confronto
rio anche se aggiunge che «la soprattutto nei gruppi stampo fascista, ben organizza- Brescia di Sinistra italiana, Lu- possono essere solo quelli in-
storia si riscriverà da mercole- parlamentari, non appare II Venerdì sera, nel corso to e strutturato fatto di profili ca Trentini, segnalerà alla Di- formatici data la situazione
dì, dopo quel voto». La maggio- certo rosea. Per questo, dell’assemblea precongressua- chiaramente falsi e anonimi: il gos e denuncerà alla polizia po- pandemica. Noi proseguiremo
ranza in realtà spera. Un po’ per essere pronti a ogni le online di Sinistra italiana di tipico ’ coraggio’ di chi è solito stale l’aggressione. «Qualun- senza timore alcuno la nostra
contando sulle assenze strate- evenienza, il capo politico Brescia, una quarantina di pro- agire nell'ombra e protetto que attacco alla democrazia - fiera militanza resistente e an-
giche di senatori forzisti spa- Vito Crimi avrebbe inviato fili si sonio lanciati in un zoom- dall’anonimato garantito in afferma - non deve essere sotto- tifascista».
ventati dal rischio di precipita- il suo post con cui ha bombing. Solo in sei, riferisce questo caso dalla rete». valutato, a maggior ragione og- Interviene anche il portavo-
re verso le elezioni anticipate. invitato al voto per la Sinistra italiana, sono riusciti ce nazionale di Sinistra italia-
Un po’ puntando su una nuova modifica dello statuto nell’irruzione a base di «insul- na, Nicola Fratoianni: «Ci chie-
astensione dei renziani. Non è sulla parte relativa alla ti, marcette fasciste, svastiche, diamo come sia possibile conti-
impossibile. Italia viva non ha nuova governance del video del duce e slogan sessi- nuare ancora a tollerare orga-
ancora deciso. Renzi mira a ria- Movimento. In caso di sti, antimeridionalisti e xeno- nizzazioni, gruppi e realtà che
prire i giochi per tornare da
vincitore in maggioranza e al
governo: salvare Conte la setti-
campagna elettorale,
l’M5S si dovrà presentare
con il nuovo assetto di
fobi», interrompendo la discus-
sione. Gli amministratori del-
la riunione sono riusciti a in-
ABBONA UN DETENUTO! operano indisturbate sulla re-
te e nel Paese, diffondendo
idee in netto contrasto con la
mana prossima potrebbe esse- vertice definito, insomma. tervenire in tempo per blocca- Costituzione godendo di una
re un modo per ricucire la feri- E sempre per prepararsi re la maggior parte dei tentati- È da sempre tradizione de il manifesto fare in modo che il nostro totale impunità rispetto ad
ta delle dimissioni delle mini- all’ipotesi delle urne vi di accesso. Si tratta di «un se- giornale arrivi a chi non se lo può permettere: i detenuti. Abbiamo azioni, argomentazioni e mo-
stre di Iv. Ma Renzi dovrebbe sarebbe arrivata una gnale preoccupante - spiegano più richieste che donazioni, aiutaci ad attivare un abbonamento dalità inaccettabili nel conte-
avere garanzie solide in questo sollecitazione all’ufficio da Si -, inquieta la modalità an- a chi ce lo richiede. sto democratico. Le organizza-
senso e anche sul prosieguo, al- comunicazione: attivare la tidemocratica e squadrista Puoi regalare un abbonamento annuale ma anche un trimestrale zioni fasciste e parafasciste - di-
trimenti stavolta Iv non sce- rete sparsa in tutta Italia. con cui si prova a zittire un av- o un semestrale, penseremo noi a riunirli. ce Fratoianni - vanno sciolte
glierà l'astensione. L’agitazione nel versario e a impedire la libera Importo minimo 63 euro. senza se e senza ma. E va puni-
DA PALAZZO CHIGI continuano Movimento è massima e to chi propaganda idee ricon-
da due giorni a partire indiscre- Pagamento con carta di credito, bonifico o bollettino postale ducibili a quella marcia ideolo-
zioni su un possibile Conte ter
la ricerca di «costruttori» a
tutti i costi provoca
Insulti, svastiche, Info: maniabbonati@ilmanifesto.it gia, diffondendo odio, discri-
cotto e mangiato prima del vo- parecchi mal di pancia. foto del duce minazione e violenza. Sono
to del Senato. Nella politica ita- Tanto che anche la certo che le forze dell’ordine e
liana tutto è possibile ma qui ritrovata compattezza all’assemblea la magistratura di Brescia riu-
sembra di varcare i confini del intorno a Giuseppe Conte precongressuale sciranno ad individuare e a col-
delirio. Mettere in piedi un a quanto si dice comincia pire questi gruppetti di misera-
nuovo governo in due giorni, a scricchiolare. su Zoom bili fascisti».
domenica 24 gennaio 2021 la notizia del giorno 5

Si punta su una nuova astensione di Italia viva. Roma si conferma spina nel fianco dell’asse M5S-Pd.
Non è impossibile, ma Renzi dovrà avere garanzie La sindaca chiede la riforma: più poteri alla capitale
LUCA BERGAMO AVEVA AUSPICATO «ALLEANZE INNOVATIVE» PER IL CAMPIDOGLIO

Raggi si blinda e rimuove il vicesindaco


GIULIANO SANTORO

II Nella serata di venerdì la


sindaca di Roma Virginia Rag-
gi ha ritirato le deleghe all’as-
sessore alla cultura Luca Berga-
mo, che era anche il suo vice, e
a quello al turismo, al commer-
cio e allo sviluppo economico
Carlo Cafarotti.
AL LORO POSTO entrano in giun-
ta rispettivamente la delegata
alle pari opportunità Lorenza
Fruci, giornalista e operatrice
culturale che di Raggi è stata
compagna di scuola, e il consi-
gliere grillino Andrea Coia. La
carica di vicesindaco verrà rico-
perta da Pietro Calabrese, at-
tuale assessore ai trasporti ol-
tre che consigliere comunale
considerato vicinissimo alla
sindaca. Virginia Raggi foto LaPresse
DUNQUE, gli avvicendamenti
in giunta in quattro anni e ve. Da quel momento Raggi e che non emerge dal confronto retta dal M5S, con la quale pu-
mezzo di esistenza salgono a Bergamo erano apparsi separa- politico quotidiano, ma che è re prova a giocare di sponda
diciannove. Quasi una consue- ti in casa, tanto che prima di indispensabile», afferma l'or- lanciando una serie di incontri
tudine, anche se probabilmen- procedere unilateralmente al- mai ex vicesindaco, che sem- volti a ridefinire lo status am-
te questo strappo nella squa- la rimozione la sindaca avreb- bra disponibile a giocare un ministrativo di Roma. «La fidu-
dra della sindaca è destinato a be chiesto all’assessore di di- qualche ruolo quando affer- cia e la stima nei confronti di
lasciare più cicatrici degli altri mettersi. ma: «Nei limiti del possibile Luca restano alte – aveva spie-
e a pesare di più politicamente ANCORA IERI, Bergamo ha rim- concorrerò a farlo». Posizioni gato Raggi congedando Berga-
in vista delle prossime elezio- proverato alla sindaca di esser- simili nelle scorse settimane mo - Soprattutto alla luce del
ni comunali. Perché Luca Ber- si mossa «senza confrontarsi, sono state espresse dai cinque complesso e ottimo lavoro che
gamo, il cui nome era stato an- senza riflettere sui limiti dell'e- consiglieri comunali grillini ha portato avanti in questi an-
nunciato prima ancora del bal- sperienza», pregiudicando co- che hanno lanciato il «Piano ni. Tuttavia, ci sono diversità
lottaggio che aveva incorona- sì ogni possibilità verso «un'in- per Roma» e che pur ribaden- di visioni politiche per il futu-
to Raggi e la cui scelta aveva de- novativa alleanza politica» che do la loro fedeltà ai principi ro di Roma. Ne abbiamo discus-
stinato qualche sorpresa vista nelle intenzioni dell’ex vice- fondativi del M5S e senza mai so di recente senza riuscire a
la sua storia tutta interna al sindaco avrebbe potuto ricalca- nominare esplicitamente la trovare una sintesi». Protesta-
centrosinistra romano, veniva re quella . «Resto convinto che sindaca, sostengono si debba- no i segretari romani di Cgil,
considerato l’uomo in grado di condividere e riflettere serena- no mettere da parte «personali- Cisl e Ui, secondo i quali gli en-
mettere in connessione la ga- mente sull'esperienza di que- smi» e ricercare alleanze lar- nesimi avvicendamenti nella
lassia grillina e il Pd romano. sti anni possa aiutare a preser- ghe a partire dai contenuti pro- giunta della capitale sono «la
Non è un caso che la frattura varne gli esiti migliori e dare grammatici. Nel frattempo, si rappresentazione plastica di
con la sindaca si era palesata forma al progetto di futuro intensificano le voci che vor- come l'impegno della prima
quando, nello scorso mese di rebbero che il voto previsto cittadina sia solo volto alla pre-
agosto, Raggi aveva annuncia- per la primavera inoltrata rin- parazione della campagna elet-
to la sua ricandidatura, pren-
Il voto potrebbe viato a dopo l’estate. torale e non al bene della cit-
dendo in contropiede anche essere rinviato MENTRE IL PD è ancora alla ricer- tà». E l’Arci di Roma si dice
gran parte del Movimento 5 ca di un candidato, dunque, «molto preoccupata da una
Stelle che non aveva ancora de- in autunno. Raggi prosegue la sua corsa ver- mossa che sancisce il fallimen-
liberato la moratoria al tetto Pd ancora senza so la ricandidatura, anche nel to dell'azione del Campidoglio
dei due mandati per chi provie- momento di difficoltà della nei confronti di uno dei settori
ne da esperienze amministrati- un candidato maggioranza parlamentare più colpiti dalla pandemia».

L’ONDA È ARRIVATA NELLA CAPITALE: «A SCUOLA SÌ, MA NON COSÌ»

Roma, prima occupazione degli studenti al Kant


ROBERTO CICCARELLI A Roma, e nella città metro- distanza e chiediamo il rientro
politana, la mobilitazione è ca- in sicurezza. Questo vuole dire
II L’onda delle occupazioni pillare da settimane e coinvol- trasporti, aumento del perso-
studentesche partita da Mila- ge docenti, studenti e genitori. nale, degli spazi e una sanità
no è arrivata a Roma. Ieri è sta- È emersa in rete dopo la pubbli- pubblica diffusa ed efficiente a
to occupato il liceo classico e cazione su ilmanifesto.it/lette- partire dalla scuola. Sia chiaro:
linguistico Kant in piazza Zam- re di un appello dei docenti del noi occupiamo per il diritto al-
beccari a Torpignattara. L’azio- liceo Tasso il 28 dicembre scor- lo studio e vogliamo fare lezio-
ne è avvenuta al termine di so. Decine di scuole, migliaia ne». «A scuola sì, ma non così»:
un'intensa settimana di mobi- di docenti, studenti e genitori è la sintesi di questa posizione
litazione in tutta la città con- hanno sottoscritto mozioni letta su uno striscione. Rappre-
«Ci opponiamo a un
tro la didattica a distanza, le po- pubbliche per un rientro in si- senta il pensiero di molti stu- rientro insicuro e
litiche governative e le scelte curezza a scuola. E ora cresce il denti oggi che hanno compre-
del prefetto Piantedosi, dell’uf- protagonismo degli studenti. so la «propaganda» fatta dal go- propagandistico a
ficio scolastico e della regione «Ci opponiamo a un rientro in- verno sulle riaperture e il caos scuola». Il liceo Gullace
sul rientro delle superiori al sicuro e propagandistico a provocato dal conflitto con le
50% in presenza: doppia entra- scuola - sostengono gli studen- regioni. Fattori che stanno fa- lancia lo «sciopero
ta, lezioni al sabato, penalizza- ti che occupano il liceo Kant - cendo a pezzi il diritto all’istru- bianco». Domani
zione della vita degli studenti. Siamo consapevoli dei proble- zione e imponendo un’autono-
L’occupazione romana apre mi strutturali della didattica a mia differenziata nei fatti. ricomincia la protesta
una settimana di mobilitazio- Ieri al Kant la polizia ha avu- La protesta degli studenti in piazza, foto LaPresse
ne nella Capitale e in tutto il to una reazione scomposta.
paese. Domani il movimento COMUNE DI SAN GIORGIO JONICO Dalle ricostruzioni è emerso gli studenti. «Non è certo con de a Roma da quando è stata so- formata da più di vent’anni e i
Bando di gara - CIG 8580984402
Priorità alla scuola con Cobas, Si pubblica bando di gara aperta telematica per il che «un ragazzo si è avvicinato questi metodi che si risolvono spesa la didattica in presenza» suoi fondi tagliati. Ci stiamo at-
Flc Cgil e Uil, Rifondazione Co- servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi ur- al cancello principale della i problemi della scuola italia- «Questore e Prefetto si dimetta- tivando affinché aderiscano al-
bani ed assimilati, spazzamento e servizi comple-
munista e Potere al popolo or- mentari d’igiene urbana nel Comune di San scuola per chiuderlo con una na» ha detto Loredana De Pe- no» sostiene Gianluca Peciola la nostra iniziativa anche altri
ganizzano sit-in e lezioni all’a- Giorgio Jonico (Ta). Importo a base d’asta: € catena. Gli agenti hanno bloc- tris (LeU), presidente del grup- (Liberare Roma). licei romani» dicono a Il manife-
2.916.722,59 Iva esclusa e oneri per la sicurezza
perto in venti città, con un pre- da interferenze pari a € 6.100,00 Iva esclusa non cato il cancello con un piede po Misto al Senato. Alla Came- La mobilitazione continua sto. Una prassi intelligente per
sidio al ministero dell’Istruzio- soggetto a ribasso. Criterio di aggiudicazione: of- spintonando il giovane tentan- ra Stefano Fassina (LeU) ha pre- tra i docenti. Quelli del liceo chiedere «il ripensamento radi-
ferta economicamente più vantaggiosa. Sca-
ne dalle 16. Venerdì 29 è previ- denza bando e termine ultimo per la ricezione do di sottrargli la catena. È se- sentato un’interrogazione par- Gullace a Cinecittà domani fa- cale della scuola, investimenti
sto uno sciopero generale di telematica delle offerte: 24.2.21 ore 12.00. Aper- guita una colluttazione». I vi- lamentare alla ministra dell’in- ranno «uno sciopero bianco du- straordinari e potenziamento
tura: 4.3.21 ore 9.30. Atti di gara: https://monte-
Slai Cobas e Si Cobas che coin- doro.traspare.com deo diffusi in rete hanno crea- terno Lamorgese: Purtroppo, rante le ore curriculari su co- degli organici a partire dalla
volgerà anche la scuola. Il R.U.P.: Arch. Lucia Restano to un consenso a sostegno de- non è la prima volta che acca- me e perché la scuola è stata ri- stabilizzazione dei precari».
6 la notizia del giorno domenica 24 gennaio 2021

I BUGIARDINI
Vaccini, AstraZeneca
taglia del 60% le dosi
Conte: «Inaccettabile»
L’azienda britannica riduce la consegna all’Ue. Il governo italiano
promette «azioni legali». Il piano per l’immunizzazione vacilla

ELEONORA MARTINI 29 gennaio, prospetta una ridu-


zione del 60% delle dosi che ver-
II «Varianti» e «vaccini» sono i ranno distribuite nel primo tri-
due elementi chiave, in questo mestre dell’anno. Questo, spie-
frangente, nell’azione di contra- ga Conte, «significherebbe che
sto all’epidemia da Covid-19. Il in Italia verrebbero consegnate
primo sotto il profilo medico, es- 3,4 milioni di dosi anziché 8 mi-
sendo discordanti e in continua lioni». Inevitabile, dunque, pro-
evoluzione nella comunità cedere per vie legali contro la
scientifica internazionale i pare- casa biofarmaceutica svede-
ri riguardanti le mutazioni del
Il nostro piano vaccinale è se-britannica.
virus fin qui rilevate; il secondo, stato elaborato sulla base di MA DAI CENTRI VACCINALI di alcu-
soprattutto dal punto di vista ne regioni arriva anche l’allar-
dell’organizzazione e della stra- impegni contrattuali me per la mancanza della sirin-
tegia della campagna vaccinale. liberamente assunti e ghe di precisione che permetto-
Perché, come ha sottolineato il no di ottenere dalle fiale di Pfi-
presidente del Consiglio supe- sottoscritti dalle aziende zer sei dosi di vaccino ciascuna,
riore di sanità Franco Locatelli farmaceutiche con la anziché cinque. «Molte delle si-
presentando ieri mattina l’anali- ringhe di precisione che usiamo
si dei dati del monitoraggio re- Commissione Ue Conte per i vaccini, le abbiamo già noi
gionale della Cabina di regia in- come struttura. Come sta avve-
sieme al direttore generale del- nendo per tutte le Regioni, non
la Prevenzione del ministero contrattuali liberamente assun- sempre dalla struttura Commis- Vaccinazioni a Codogno foto LaPresse
della Salute Gianni Rezza, «biso- ti e sottoscritti dalle aziende far- sariale per l’emergenza ne arriva-
gnerebbe accelerare» ma molto maceutiche con la Commissio- no in numero congruo e della to in conference call i presidenti una riduzione del 40%». di il messaggio in questo mo-
«dipende dalle forniture». Così, ne Europea. Ricorreremo - pro- qualità congrua», denuncia ad di Regione, a confronto con il mi- Poi, a complicare il quadro, c’è mento è assolutamente rassi-
proprio mentre dalla sede di mette - a tutti gli strumenti e a tut- esempio il responsabile del servi- nistro Speranza e il commissario il nodo «varianti». Nell’«impenna- curante». Diverso è il discorso
Lungotevere a Ripa Locatelli lan- te le iniziative legali, come già zio farmaceutico regionale della Arcuri. La proposta è un coordi- ta di casi nel Regno Unito, soprat- relativo alla variante sudafri-
ciava un appello rivolto agli arti- stiamo facendo con Pfizer-Bionte- Campania, Ugo Trama. Dall’Emi- namento permanente tra Stato e tutto nel Sud Est dove c’è Lon- cana, che trova «posizioni di-
sti, ai protagonisti degli spettaco- ch, per rivendicare il rispetto de- lia Romagna invece «nessuna se- Regioni finché non ci saranno dra», fa il punto Locatelli, emerge scordanti tra gli stessi scien-
li dal vivo che tanto stanno sof- gli impegni contrattuali e per pro- gnalazione» di carenza, almeno certezze definitive sulla conse- la variante inglese, la più diffusa ziati» riguardo la morbilità e
frendo in questo periodo per la teggere in ogni forma la nostra co- secondo l’amministrazione re- gna dei vaccini. Secondo quanto in Europa tra quelle conosciute. la resistenza ai vaccini.
mancanza di lavoro, affinché munità nazionale». gionale. Il commissario Arcuri trapela mentre la riunione è an- Ma sul dato dell’aumento della le- L’UNICA CHE «PREOCCUPA» perché
aderiscano ad un grande battage IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ri- smentisce: «È falso - afferma - In cora in corso, tra Arcuri e il presi- talità annunciato dal premier in- sembra effettivamente resisten-
pubblicitario della campagna di corda che «dapprima Pfi- questa settimana si è provvedu- dente della Campania De Luca si glese Boris Johnson, «dobbiamo te ai vaccini fin qui messi a pun-
vaccinazione, i vertici di AstraZe- zer-Biontech ha comunicato un to a distribuire un numero infe- sarebbe scatenata una lite riguar- avere conferme di un +30%». La to, spiega ancora Locatelli, è la va-
neca convocati con urgenza dal rallentamento della distribuzio- riore di siringhe per la banale ra- do la distribuzione delle dosi. Cabina di regia sta monitorando riante brasiliana. Ma, grazie alle
ministro Speranza e dal commis- ne ai Paesi europei delle dosi di gione che Pfizer ci ha inviato un FINORA, RIFERISCE Locatelli, in alcuni focolai di variante inglese misure di contenimento adotta-
sario Arcuri confermavano inve- vaccino già programmate», cosa numero inferiore di fiale di vacci- Italia 40.293 persone hanno trovati in Italia. «Se questo possa te, si contano in Europa «solo ca-
ce «il ridimensionamento della che «sta penalizzando proprio i no». E sarà così anche la prossi- completato la prima e seconda determinare un innalzamento si sporadici» di persone infette
capacità produttiva». Paesi che, come l’Italia, stanno ma settimana, perché «arriveran- dose vaccinale, ed è stato inocu- delle misure, è un argomento che con il Coronavirus brasiliano.
«TUTTO QUESTO è inaccettabile - correndo più velocemente», con no il 20% di fiale in meno rispetto lato il 70% delle dosi consegna- stiamo prendendo in considera- «Dobbiamo essere lesti a identifi-
protesta nel pomeriggio il pre- alcune regioni che hanno dovu- a quanto comunicato». Per rimo- te. In ogni caso, ha precisato il zione», aggiunge Rezza. care le variati e tenere alta la
mier Conte con un post su Face- to rallentare per evitare di tro- dulare il piano vaccinale presen- presidente Css, «il fenomeno «A OGGI - ha però precisato il guardia - raccomanda infine
book - Il nostro piano vaccinale, varsi scoperte sulla seconda do- tato in Parlamento il 2 dicembre della riduzione da parte di Pfi- presidente del Css - non c’è al- Gianni Rezza -. Non sovraccari-
approvato dal Parlamento italia- se. E ora anche AstraZeneca, che che prevedeva nel primo trime- zer non ha interessato solo l’Ita- cuna evidenza che i vaccini di- chiamo le strutture sanitarie per-
no e ratificato anche in Confe- ancora attende comunque il pa- stre l’arrivo in Italia di 28 milioni lia ma altri Paesi hanno avuto re- sponibili, Pfizer e Moderna, ché siamo nel pieno della campa-
renza Stato-Regioni, è stato ela- rere dell’Ema (Agenzia del far- e 269 mila dosi di vaccini, in sera- strizioni anche maggiori, dal no- non offrano copertura rispet- gna vaccinale. Se necessario an-
borato sulla base di impegni maco europea) previsto per il ta il ministro Boccia ha convoca- stro 29% alcuni hanno avuto to alle varianti del virus. Quin- che con restrizioni ai viaggi».

FLOP DEL BANDO ARCURI PER RECLUTARE INFERMIERI, LA DENUNCIA DI NURSING UP

«Condizioni vergognose per 38 ore di lavoro e la rinuncia ad altri incarichi»


ADRIANA POLLICE rinunciare ad altri incarichi per tendono anche che il mio ruo-
nove mesi di lavoro? Poi la pro- lo di vaccinatore mi impegni pio. Oppure continuare a uti-
II Tremila medici e 12mila in- posta economica, assurda: non non solo in provincia di Milano lizzare gli infermieri ambula-
fermieri per la campagna vacci- 3.077 euro, come viene scritto ma anche in quella di Pavia. toriali, come adesso, pagando-
nale di massa, il reclutamento sul bando, bensì 1.940 lordi Senza alcun rimborso spese li con lo straordinario che in al-
attraverso cinque agenzie inte- cioè poco più di 1.200 euro netti per la benzina. Quanto mi ri- cune regioni è pari a 15 euro
rinali: così ha deciso la struttu- a fronte di 38 ore settimanali» marrebbe alla fine in tasca tra lordi all’ora».
ra commissariale retta da Do- cioè due ore in più di un impie- le spese di viaggio e l’assicura- Eppure si sarebbe potuto fa-
menico Arcuri. Meno di 4mila go nel pubblico. zione?». Intanto guadagnano le re un bando legato alle presta-
infermieri hanno inviato la do- Non basta: «L’agenzia che agenzie interinali, che stanno zioni aggiuntive degli infer-
manda completa al 6 gennaio. Il mi ha chiamata mi ha anche re- offrendo contratti differenti a mieri dipendenti del Servizio
compenso previsto per loro è di so noto che, se avessi accettato secondo dei territori. sanitario nazionale: «Il com-
circa la metà di quello riservato l’incarico, avrei dovuto acqui- Il presidente di Nursing up, ma 464 della Finanziaria ha
ai medici: 3.077 euro lordi con- stare a mie spese una polizza Antonio De Palma: «La Federa- stanziato 100 milioni di euro
tro 6.538 euro lordi, così è scrit- assicurativa per i danni civili, zione nazionale delle professio- per l’acquisto di prestazioni
to nel bando. tutto questo per un contratto ni infermieristiche dice che ci vaccinali Covid, ai parasanita-
Come si traduce sul piano da precaria. E non è finita: pre- sono 60mila liberi professioni- ri sarebbero spettati 50 euro
pratico lo spiega una delle can- sti in Italia ma, come si è visto, lordi all’ora - conclude il sin-
didate, 50 anni, libera professio- solo in pochi accettano 1.200 eu- Vaccinazioni all’ospedale civico di Palermo foto LaPresse dacato -. Invece adesso, per 15
nista con un’esperienza ultra-
«La polizza ro al mese per lavorare 38 ore, euro lordi, rischiano la salute
ventennale nella sanità milane- assicurativa e le su più province, e devono pure ni italiane sono gli infermieri dovranno aumentare quando loro e quella delle loro fami-
se. Al sindacato Nursing up ha rinunciare ad altri impieghi. ambulatoriali che vaccinano». la campagna entrerà nel vivo. glie inoculando vaccini nel
raccontato: «Dall’agenzia interi- spese di viaggio Difficile accettare le vergogno- Arcuri ha annunciato l’invio «Possono succedere due cose - bel mezzo di una pandemia,
nale mi hanno contattato via te- su due province se condizioni che le agenzie di un primo gruppo di profes- spiega il sindacato -. Si posso- trattando centinaia di perso-
lefono, mi hanno chiesto il vin- stanno offrendo. Insomma, in sionisti, circa 2.600, a partire no utilizzare massicciamente ne tra le quali chissà quanti
colo di esclusività. Come potrei a carico nostro» questo momento in molte regio- dalla prossima settimana ma i medici ma costerebbe il dop- sono gli infetti».
domenica 24 gennaio 2021 la notizia del giorno 7

Boccia: «Coordinamento permanente Stato-Regioni» Sono 13.331 i nuovi casi di contagio delle ultime 24
ma De Luca litiga subito con Arcuri sulla distribuzione ore, 488 le vittime. Il tasso di positività al 4,6%
FRANCESCA DEL VECCHIO
Milano

II Mentre i vertici di AstraZene-


ca Italia confermano il ridimen-
sionamento della capacità pro-
duttiva relativo al vaccino anti
covid, nel nostro Paese sono
13.331 i nuovi casi di contagio
delle ultime 24 ore e 488 le vitti-
me. Dato che porta il numero
dei decessi oltre quota 85mila
(85.162). Scende lievemente il
tasso di positività in rapporto
ai tamponi effettuati: 4,6%. Ri-
dotti anche gli accessi alle tera-
pie intensive. Guida la triste
classifica quotidiana la Lombar-
dia, con 1.535 nuovi positivi, in
calo rispetto ai 1.969 di vener-
dì. Raddoppiano però i morti:
da 58 a 104.
LA LOMBARDIA, da oggi, torna in
zona arancione dopo il tira e
molla dell’ultima settimana. Ieri
mattina, il ministro Speranza ha
firmato l’ordinanza con la quale
annulla gli effetti di quella del
16 gennaio che la collocava erro- Letizia Moratti foto LaPresse
neamente - secondo il Pirellone -
in zona rossa. Tale classificazio- SCONTRO SULLA CLASSIFICAZIONE DELLA LOMBARDIA
ne è stata al centro del ping pong
di accuse tra Stato e regione, con
Roma che attribuiva alla Lom-
bardia la responsabilità di aver
Fontana insiste con il ricorso
comunicato dati errati e Milano
che imputava al Cts l’errore
nell’algoritmo di calcolo. La deci-
Cts: «Hanno inviato dati errati»
sione di Speranza ha rinfocolato
le polemiche, mai placate. Si è fatta sentire anche Conf- tana e Moratti si sono dimenti-
Nel verbale stilato dal Cts ve- commercio Lombardia spiegan- cati di sottrarre dal numero dei
nerdì sera si legge, infatti, che la do che la chiusura sarebbe costa- malati le persone che mano a
Lombardia ha «chiesto di rivalu- ta alle imprese locali circa 600 mano guarivano».
tare la classificazione del rischio milioni di euro. Il governatore le- DURISSIMA LA REAZIONE delle op-
Maramotti per il periodo 4-10 gennaio dopo ghista rilancia: «Accerteremo la posizioni regionali che hanno
una propria rettifica e successi- verità anche sul piano giudizia- diffuso una nota congiunta nel-
vo invio dei dati riguardanti la rio impugnando il verbale della La regione è in zona rossa la quale chiedono al governato-
“data inizio sintomi” e lo “stato Cabina di regia, del Cts e l’ordi- re di presentarsi in consiglio per
clinico” a partire dalla seconda nanza» del ministro Speranza. perché Fontana e Moratti riferire sulla questione. «Dopo
metà di dicembre». Il ricalcolo, Ma i tecnici a Roma restano sulla gli errori nella gestione dell’e-
che ha determinato poi il passag- loro posizione: i dati lombardi
si sono dimenticati di mergenza - si legge nel comuni-
gio in zona arancione, «impatta sono stati rettificati. sottrarre dal numero dei cato - siamo alla confusione nel-
sull’Rt basato sulla data di inizio DOPO LA GESTIONE DISCUTIBILE la gestione dei dati che ci fa paga-
sintomi al giorno 30 dicembre della pandemia, il dubbio che malati le persone che re il prezzo, economico e psicolo-
2020 che è pari a 0,88 l’errore sia partito da Palazzo mano a mano guarivano gico, di una settimana in zona
(0,88-0,92)» e dunque compatibi- Lombardia è lecito. Inoltre, il rossa. Il vaso è colmo». Per lune-
le con uno scenario di tipo 1, pre- precedente di alcuni giorni fa ha Lia Quartapelle (Pd) dì è annunciata una mobilitazio-
cisano dal Cts. subito acceso una lampadina in ne sotto Palazzo Pirelli alla qua-
MA ATTILIO FONTANA e l’assessora alcuni dei sindaci, che per primi le hanno aderito - tra gli altri - le
al Welfare, Letizia Moratti, vo- avevano notato errori nei dati ca a diversi livelli. Parla di «erro- Acli provinciali di Milano, Mon-
gliono avere l’ultima parola: «Se giornalieri. Fontana, in quell’oc- re imperdonabile e responsabi- za e Brianza, Arci Milano, i Giova-
siamo fuori dalla zona rossa - casione, si era precipitato a preci- lità politiche gravissime della ni Democratici Milano e il Pd Mi-
spiega l’ex sindaca - è per il no- sare che i numeri inviati a Roma Giunta regionale Fontana-Salvi- lano Metropolitana. Proprio la
stro ricorso». E Fontana ha tuona- provenissero «da un altro flusso ni» il viceministro all’Econo- segretaria dem metropolitana,
to: «Avanzerò la richiesta che informatico». Oggi, alcuni di mia, Antonio Misiani, mentre Silvia Roggiani, si associata alla
nel prossimo scostamento di bi- quei sindaci tornano a chiedere la deputata Pd, la milanese Lia richiesta di dimissioni sollevata
lancio venga inserita una som- chiarezza su quanto accaduto. Quartapelle, chiede le dimissio- da più parti: «Non è pensabile af-
ma che equivale al danno che ab- Ovviamente, la querelle Ro- ni spiegando che «la Lombar- frontare la fase delicata che ci at-
biamo subito. ma-Milano ha coinvolto la politi- dia è in zona rossa perché Fon- tende con questa maggioranza».

UNIONE EUROPEA Nell’impianto di produzione Pfi-


zer di Puurs in Belgio sono in cor-
Lunedì comitato direttivo Ue sui sieri so dei lavori per migliorare la pro-
duzione, che sarà possibile per
Effetto variante: chiusure e quarantene questo vaccino anche in due siti in
Germania, mentre Moderna pro-
duce in Svizzera (a Viège) e oltre al
subappalto francese di Recipharm
ANNA MARIA MERLO gere la zona «rosso scuro» per le plice da conservare e meno caro, avrà anche un altro impianto a Ma-
Parigi aree più colpite, di modo da sot- dovrebbero subire ritardi, come drid, sempre in subappalto.
toporre chi ne proviene a regole sta già succedendo per Pfi- Da mercoledì, il Belgio chiude
II Da lunedì si riunisce per 5 più severe, oltre al test anche zer-BionTech. «Profondo sconcer- praticamente le frontiere, nes-
giorni l’Ema, l’agenzia europea una quarantena. to» della Commissione e degli sta- sun «viaggio inessenziale» sarà
dei medicinali, che il 29 genna- Vari fattori stanno facendo ti membri, ha reagito la commis- permesso. La Norvegia ha messo
io dovrebbe dare l’autorizzazio- scattare la corsa a un nuovo perio- saria alla Salute, Stella Kyriaki- Oslo in semi-lockdown. A Madrid
ne per un nuovo vaccino, quello do di lockdown più o meno seve- des, che ha avuto uno scambio ci sono nuove restrizioni. La Fran-
di AstraZeneca. ri, nel tentativo di proteggersi in brusco con i vertici del laborato- cia si interroga, continua il copri-
Ma l’angoscia per le nuove va- attesa di raggiungere il 70% di rio: «abbiamo insistito su un ca- Dosi del vaccino AstraZeneca foto LaPresse fuoco alle 18 ma già si profila la
rianti del virus e per i ritardi che adulti vaccinati «entro l’estate», lendario delle consegne preciso, minaccia di un terzo confinamen-
si accumulano nelle consegne come ha promesso la Commissio- sulla base del quale gli stati mem- Bretagna e Danimarca. Così, to. La Ue pensa anche al resto del
delle dosi stanno sommergendo ne. C’è stato l’allarme di Boris bri devono pianificare i program-
Il Belgio chiude le 700mila persone in più potrebbe- mondo, soprattutto il più vicino
l’Europa, dove i paesi, di nuovo Johnson, che ha affermato che la mi di vaccinazione». frontiere, Oslo in ro essere vaccinate a breve. (Balcani, sud del Mediterraneo),
in ordine sparso, prendono deci- variante inglese rende il virus lo Risultato: convocato lunedì un Ieri, la Francia ha raggiunto il anche perché esiste una geopoliti-
sioni per restringere la libera cir- più contagioso e – forse – anche comitato direttivo sull’affaire semi-lockdown, milione di vaccinati e la sottose- ca dei vaccini, Cina e Russia sfrut-
colazione, mentre il numero dei più mortale. Appena concluso il AstraZeneca-. Di fronte alla penu- nuove restrizioni gretaria all’industria, Agnès Pan- tano a fondo la «diplomazia delle
morti è salito a 435mila nel vec- Consiglio europeo video di giove- ria di vaccini, che sta facendo cre- nier-Runacher, assicura che non dosi». «Nel giro di due mesi la Ue
chio continente. Bruxelles invita dì, dove la Commissione ha invi- scere la protesta tra varie catego- a Madrid ci sarà penuria, «nuovi vaccini ar- avrà più vaccini di quanti ne ha bi-
alla «coodinazione», ma le deci- tato i paesi membri ad «accelera- rie di cittadini, in Francia l’Alta rivano, Pfizer aumenta la produ- sogno», ha detto la presidente del-
sioni sulle frontiere sono di com- re» il ritmo delle vaccinazioni, è autorità sanitaria propone di ri- zione». In Francia si parla anche la Commissione, Ursula von der
petenza nazionale. La Commis- arrivata la doccia fredda di Astra- tardare la seconda dose del Pfizer della possibilità, per Sanofi, di Leyen, che propone di stabilire
sione, per evitare le chiusure del- Zeneca: anche le consegne di a 42 giorni, invece dei 28 previsti, produrre in subappalto (ma il pro- una percentuale di dosi da conse-
le frontiere, propone di aggiun- questo nuovo vaccino, più sem- come già stanno facendo Gran cesso è lungo e complicato). gnare ai paesi vicini.
8 internazionale domenica 24 gennaio 2021

PRESIDENZIALI IN PORTOGALLO
Vince chi arriva secondo
Rebelo de Sousa verso il bis, dietro è sfida socialisti-destra. Più del tasso di astensione spaventa quello dei contagi, «il più alto al mondo»

GOFFREDO ADINOLFI ragioni collaterali: test medici


annullati, operazioni rimanda-
II Dati della Johns Hopkins te, pronto soccorsi intasati.
University mostrano come il Por- Il secondo tema, chiaramen-
togallo sia oggi il paese con il più te, la campagna elettorale. Il sog-
alto tasso di contagio al mondo, getto principale è stato sostan-
con un totale di 600 mila conta- zialmente uno: la crescita di Che-
giati e quasi 10 mila morti. Per ga, la destra populista di André
settimane la questione del confi- Ventura. I media e gli stessi spin
namento è stata posposta quasi doctor di Chega sono riusciti a
che non esistesse un problema, trasformare una tornata presi-
fino a che, qualche giorno fa, il denziale priva di interesse in
primo ministro António Costa una sorta di referendum pro o
ha dovuto richiudere in casa i contro Ventura. Un gioco perico-
suoi concittadini come era stato loso anche perché, a onor del ve-
fatto la scorsa primavera. ro, finora Chega come partito è
Nonostante tutto però si è de- abbondantemente sotto il 10%.
ciso di non spostare la data delle LA POSTA IN PALIO è quindi il se-
elezioni presidenziali e, anche condo posto: se Ana Gomes,
se il contesto non lo permette- candidata non ufficiale dei so-
rebbe, oggi si voterà comunque. cialisti, sarà seconda, Ventura
UN BRUTTO INVERNO DAVVERO. Per avrà perso le elezioni. Come ab-
snellire le probabili file il gover- biamo visto i sondaggi sembre-
no ha cercato di diluire il più pos- rebbero promettere bene, ma
sibile l’accesso alle urne, permet- la voglia di estrema destra in al-
tendo il voto anticipato a nume- cuni settori della società è mol-
rose categorie: residenti fuori se- to forte e lo si vede dal peso
de, persone contagiate, carcera- sproporzionato che i media at-
ti, eccetera. Tuttavia il problema tribuiscono a Ventura.
rimane, perché è evidente che Per ora il sistema tiene, com-
questo resterà negli annali co- plice anche il forte consenso di
me l’elezione più anomala e, spe- Un rassicurante invito a votare per le presidenziali di oggi in una stazione della metro di Lisbona foto Ap cui tuttora godono i partiti del-
riamo di no, falsata della storia. la sinistra, complessivamente

57%
In realtà pochi sono i dubbi Sousa, più amato dai socialisti né che il centro-destra sia in re- ficile curare tutti. I dati già preoc- stimate al 57%. António Costa è
su chi sarà il vincitore, tutta- che non dagli elettori del Psd cupero né che questo sia un voto cupanti sono calcolati per difet- in testa nella fiducia dei porto-
via sono comunque state setti- che in parte gli preferiscono contro il governo socialista. to perché rivela l’Instituto Nacio- ghesi con il 53% delle preferen-
mane molto dure e non solo Ventura. Questo perché il presi- DUE I GRANDI TEMI in ordine di im- nal de Estatistica, l’aumento del- ze seguito da Rui Rio del Psd
per il Covid-19. E poi come dente della repubblica porto- portanza che in questi giorni la mortalità nell’ultimo anno è con il 19%. Se si votasse oggi i so-
spiega Manuel Loff in un edito- ghese, contrariamente all’espe- hanno occupato le prime pagine stata del 13%. Quindi cosa sta suc- Il consenso dei partiti di sinistra cialisti vincerebbero a mani bas-
riale sul Publico, votare in que- rienza francese e in linea con dei giornali. Da una parte il con- cedendo? Una ricerca della Facul- per i sondaggi. Se si votasse oggi se con il 38% dei voti. Secondo il
sto modo favorisce la già tradi- quella italiana, è un supremo ar- tagio dall’altra la destra populi- dade de Ciências dell’Università socialisti primi con il 38%, poi Psd Psd con il 25%, terzo il Bloco de
zionalmente elevata astensione. bitro della politica. Quindi il fat- sta. Gli ospedali sono ormai al di Lisbona propone un’interpre- al 25% e Bloco de Esquerda Esquerda con l’8,5% quarto Che-
I sondaggi ci dicono che l’at- to che Rebelo de Sousa vincerà collasso e se il ritmo del conta- tazione abbastanza inquietante: all’8,5%. Solo quarto Chega (7,7) ga con il 7,7%, poi i comunisti
tuale presidente Marcelo Rebelo con ogni probabilità le elezioni gio continuerà a crescere con ogni 100 morti di Covid-19 ce ne con il 5,7% e il Pan (Pessoas Ani-
de Sousa - Partido Social Demo- già al primo turno, non significa questo ritmo sarà sempre più dif- sarebbero da aggiungere 46 per mais e Natureza) con il 5%.
crata (Centro destra Psd) - do-
vrebbe vincere al primo turno
con il 63% dei voti. Seconda la so- L’ASCESA DI CHEGA (BASTA) E DEL SUO LEADER ANDRÉ VENTURA
cialista Ana Gomes con il 14%,
terzo André Ventura del Chega,
destra populista, con il 10%, Un populismo tutto ordine e zero diritti civili che odia i Rom
quarto João Ferreira del Partido
Comunista Português (Pcp) e in-
fine Marisa Matias del Bloco de G. AD. ne» sono indicate essere il valo- check and balances tipici delle re-
Esqeurda (Be) con il 3%. re strutturante della società pubbliche presidenziali. An-
SONO COMUNQUE ELEZIONI diffici- II Dopo la conquista di un de- portoghese ed europea. Chega che la riforma dello stato so-
li da spiegare a chi non vive in putato con l’1,29% dei voti alle da una parte si fa paladino del- ciale passa inevitabilmente
Portogallo. Intanto perché è ve- scorse legislative del 2019, la la difesa della famiglia tradizio- dalla revisione della costitu-
ro che il capo dello stato è eletto destra populista del Chega (in nale e quindi di una revisione zione. Si propone cioè l’aboli-
direttamente dai cittadini, il ché italiano Basta) sta cercando di di tutte quelle norme volte a zione di tutti quegli articoli
farebbe suppore un cleavage poli- crescere nei consensi. Il suo lea- promuovere i diritti civili e di che hanno come obiettivo
tico superiore a quella che effet- der André Ventura, una lunga uguaglianza tra donna e uomo quello di garantire l’ugua-
tivamente esiste, e poi perché carriera politica nel centro-de- e tra coppie omossessuali ed glianza, la redistribuzione del
ogni partito presenta il suo can- stra e una popolarità costruita eterosessuali. Dall’altra pro- reddito e il welfare state.
didato, pur sapendo che non ha come commentatore di calcio, muove uno stato minimo, ri- Insomma in qualche modo
possibilità di vincere perché vin- è dato ora dai sondaggi all’8% dotto alle sue funzioni essen- il progetto del Chega sembra
cere non è necessariamente la per le legislative e al 10% per le ziali soprattutto per quel che ri- avvicinarsi da un punto di vista
cosa più importante, ma conta presidenziali, mostrando una guarda il mantenimento teorico all’idea di stato simile a
essere comunque presenti nel di- capacità di attrazione sulla sua dell’ordine. Un punto questo quello delle cosiddette demo-
battito. E poi non sempre il can- figura maggiore di quella rap- assolutamente centrale: ina- crazie illiberali di cui l’Unghe-
didato di un partito politico è il presentata dal suo partito. sprimento delle pene, castra- ria di Viktor Orbán è uno degli
più votato dal suo partito politi- LA STRATEGIA DI VENTURA è quel- zione chimica e introduzione esempi più importanti.
co, come nel caso di Rebelo de la di accreditarsi come alleato dell’ergastolo sono solo alcune André Ventura, un candidato «senza paura del sistema» foto Ap LA DOMANDA CONCLUSIVA È: può
credibile nel campo moderato. delle proposte di Ventura. un partito all’8% rappresenta-
Tuttavia, nonostante i toni pa- SECONDO PILASTRO: l’econo- servizi, dalla scuola agli ospeda- pubblica. Alla base del nuovo re un rischio per l’attuale mo-
cati, Chega condivide sostan- mia. Un carico fiscale che li. Infine la lotta alla «sussidio patto costituzionale un capo dello di democrazia liberale e
zialmente tutti i valori della de- dev’essere ridotto al lumicino dipendenza» come forma per dello stato che è anche primo sociale sancito dalla costituzio-
stra populista europea ed è e un’imposizione diretta (Irs) «incentivare» i portoghesi a es- ministro, da eleggersi diretta- ne del 1976? A livello teorico
membro del gruppo Identità e che dev’essere in prospettiva sere più dinamici nel mercato mente e la cui forza non sem- no, ma in pratica l’influenza
Democrazia - di cui fanno par- abolita, o quantomeno resa del lavoro. brerebbe essere limitata dai della destra populista potreb-
Il capo dello stato è eletto te anche la Lega e il Rassemble- proporzionale (Flat Tax) e l’ar- TERZO PILASTRO: immigrazio- be essere molto maggiore di

10%
dai cittadini, ma resta ment National di Marine Le ma del dumping fiscale tra pae- ne. Ridurre al massimo l’ingres- non quanto si possa pensare.
Pen. Radici cristiane, ultralibe- si del continente inteso come so di stranieri ed evitare forme Tutto dipende dalla capacità
come in Italia un arbitro rismo in economia, lotta all’im- arma necessaria e virtuosa di di multiculturalismo in nome del centro destra, che col Che-
supremo. La sua rielezione migrazione e riforma del siste- concorrenza e competizione. della difesa ad oltranza dell’i- ga è già in trattative, di uscire
ma politico sono i quattro pila- Uno stato minimo che, vale la dentità. C’è poi il nemico inter- da una lunga crisi e dal risulta-
non significa il recupero stri del suo programma. pena sottolineare, si traduce no. Gli inassimilabili: la comu- È il risultato accreditato dai to delle elezioni di oggi che, in
del centro-destra né la Primo pilastro: nella dichia- anche in un’ampia riduzio- nità Rom. sondaggi a Ventura per queste qualche modo, potrebbero rap-
razione di principi pubblicata ne/cancellazione dello stato so- Quarto pilastro: la stesura di presidenziali, maggiore quindi di presentare o una battuta d’ar-
sconfitta del governo sul sito del partito le radici «gre- ciale e, laddove possibile, su- una nuova costituzione che quello del partito Chega di cui è resto o un volano per crescere
co romane e giudaico cristia- bappaltando ai privati tutti i porti alla nascita di una IV re- leader, che si ferma all’8% ulteriormente.
domenica 24 gennaio 2021 internazionale 9

RUSSIA
Dalla Siberia a Mosca per chiedere la liberazione di Navalny: 2mila arresti
II Hanno manifestato anche zioni si sono svolte in oltre 70 ne, 10 mila a San Pietroburgo e internazionale. Il presidente lo putiniano: la Fondazione
in Siberia, a Yakutsk, conside- località della Russia a partire 5.000 a Ekateriburg. Per la poli- del Consiglio europeo Charles per la lotta alla corruzione
rata la città più fredda del mon- per motivi di fuso orario dall'E- zia locale , invece, a Mosca so- Michel ha avuto ieri un con- (Fbk) ha invitato i cittadini rus-
do a meno 50 gradi. stremo oriente russo per cul- no scese in piazza solo 4.000 fronto telefonico sulla situa- si a scendere nuovamente in
Ma le proteste per la libera- minare nelle proteste di San persone. zione con il presidente russo piazza il prossimo fine settima-
zione di Navalny hanno scosso Pietroburgo e Mosca. I numeri di alcuni media in- Vladimir Putin. ne per chiedere la liberazione
tutta la Russia, tanto che le per- Durante le proteste, che ov- ternazionali sono ben più alti: Ma questo movimento di del blogger e attivista.
sone arrestate, secondo il grup- viamente non erano state auto- 40 mila manifestanti sarebbe- protesta che probabilmente Nella serata di ieri, intanto,
po di monitoraggio Ovd-Info, rizzate dalle autorità russe, so- ro scesi per strada nella capita- non raccoglie solo i sodali con le proteste sono proseguite: se-
sarebbero 1.090 in tutto il pae- no stati registrati alcuni scon- le russa. Navalny (i cui esiti elettorali so- condo alcuni post sui social
se di cui 300 a Mosca e 162 a tri con gli agenti di polizia. A L'arresto di Navalnyj, fer- no sempre stati ben più mise- network russi, alcuni manife-
San Pietroburgo. Tra i manife- Mosca forse la manifestazione mato nei giorni scorsi al suo ri) ma anche chi ritiene sbaglia- stanti, seppur in numero mino-
stanti fermati nella capitale più significativa al grido di «Li- rientro in patria dalla Germa- to quella che ormai appare re rispetto a quanti hanno pre-
Mosca anche la moglie di Na- bero Navalny»: secondo alcuni nia dopo essersi ripreso dal una vera e propria persecuzio- so parte al raduno in piazza Pu-
valnyj, Yulia, poi rilasciata in media indipendenti del Paese presunto avvelenamento con ne giudiziaria, o vuole dimo- shkin, si starebbero dirigendo
serata e l'avvocato della Fonda- riportati da Agenzia Nova, nel- un agente nervino, è stato con- strare solidarietà con chi da verso la prigione Matrosskaya
zione per la lotta alla corruzio- la capitale sarebbero scese in dannato duramente dall'Unio- tempo denuncia la corruzione Tishina dove è detenuto Naval-
San Pietroburgo per Navalny Ap ne Lyubov Sobol. Le manifesta- piazza a Mosca 15 mila perso- ne europea e dalla comunità del potere russo, non solo quel- ny. ester nemo

BRASILE
Il D-Day anti Bolsonaro
oggi invade le reti sociali
LAURA BUROCCO

II Così come durante la dittatu-


ra, ma con il dovuto adeguarsi
delle forme all’era digitale pan-
demica, la società civile brasilia-
na invita a una grande mobilita-
zione online (nell’attesa di poter-
lo fare con corpi vivi - o dovrem-
mo dire superstiti) per la richie-
sta dell’impeachment di Jair Bol-
sonaro.
Quella di #impeachmentdebolso-
narojá / #100millivespeloimpeach-
mentdebolsonaro, oggi domenica
24 gennaio vuole essere una sto-
rica mobilitazione digitale in di-
fesa della democrazia. Il D-Day
brasiliano (Dia-D) prevede che i
social network vengano massic-
ciamente occupati da manifesta-
zioni a favore dell'impeach-
ment, specialmente attraverso
audiovisivi.
Durante la pandemia abbia-
Così come durante la
Il presidente Joe Biden al lavoro nello Studio ovale della Casa bianca. A destra, il presidente brasiliano Jair Bolsonaro foto Ap mo visto il fenomeno delle lives dittatura, ma con le forme
(video al vivo) diffondersi in mo-

L’impeachment di Trump
do straordinario. Insieme all'on- adeguate all’era digitale
data di speranza data dalla rimo- pandemica, la società
zione dell’incubo Trump negli
Stati uniti, è nata quindi l’idea di civile brasiliana invita a

è rinviato, tutti contenti


invitare ognuno a donare un po- una grande mobilitazione
co del proprio tempo e delle pro-
prie capacità, per rimuovere un online per l’impeachment
altro "ignobile" presidente.
LA MOBILITAZIONE è stata indetta
dal movimento Ocupa MinC RJ e cipali cause degli effetti dram-
Accordo democratici-repubblicani, al Senato si inizia il 9. E Biden avrà il suo gabinetto Reage Artista. Il primo è un grup-
po di artisti, professionisti della
matici della pandemia in Brasile
è esattamente l’assenza di gestio-
cultura e società civile organiz- ne da parte del governo.Con un
zata di Rio de Janeiro che da sem- presidente che oltre a fare cam-
MARINA CATUCCI confermare la maggior parte prima di passare a Trump. Que- giusto processo. I repubblicani pre si rifiuta di riconoscere il go- pagna contro la vaccinazione
New York dei suoi incaricati di governo. sto balletto di date e dichiara- si erano proposti di garantire verno, mentre il secondo si defi- una settimana prima della trage-
DURANTE LE TRATTATIVE questo zioni riporta la politica Usa a che i prossimi passi del Senato nisce come un territorio libero dia di Manaus aveva alzato la tas-
II Il processo di impeach- secondo punto è stato utilizza- uno stato di negoziazioni che rispettassero il diritto di un per la riflessione e il dialogo sa di importazione sull’ossige-
ment all’ex presidente Donald to dal Gop: ha chiarito i senato- riguarda sia i due partiti che i giusto processo all’ex presiden- sull'arte, le politiche pubbliche no. Ad ora le richieste di impea-
Trump inizierà il 9 febbraio, in ri repubblicani non avrebbero dibattiti interni agli stessi, te Trump, l’istituzione del Se- e la cultura. chment non ascoltate sono 60 si
base a un accordo raggiunto ve- fatto nessun doppio lavoro e prassi totalmente archiviata nato e l’ufficio della presiden- L’invito è a creare qualsiasi ritiene che una mobilitazione
nerdì dai due leader del Sena- durante l’impeachment non negli anni di presidenza za. Obiettivo raggiunto». azione in diretta che possa esse- nazionale (anche quella interna-
to, il democratico Chuck Schu- avrebbero preso parte a nessu- Trump, che aveva sempre ten- Al Senato Schumer ha avver- re postata in rete lasciando libe- zionale, dice il comunicato, è
mer e il repubblicano Mitch na udienza di conferma. tato di gestire la democrazia tito: «Un processo si terrà e sa- ro sfogo alla propria creatività e «benvenuta») possa in qualche
McConnell, che hanno deciso McConnell avrebbe preferi- come una monarchia social rà al Senato degli Stati uniti, e ad azioni più istituzionali/forma- modo forzare il blocco.
di ritardare il procedimento di to rimandare l’inizio del pro- non troppo illuminata, con de- si voterà se condannare il presi- li. Può essere una chat con la tua LE "DIMOSTRAZIONI" devono svol-
due settimane. L’accordo è cesso di tre settimane, a metà cisioni unilaterali estempora- dente». La precisazione era in- rete o un'intervista, un musical gersi oggi (in Italia dalle 14.00 al-
giunto dopo una situazione di febbraio, mentre Schumer e la nee comunicate via tweet. dirizzata a una piccola mino- o un recital di poesia, ma può an- le 4 del mattino) su qualsiasi piat-
stallo sulle tempistiche di un presidente democratica della «VOGLIAMO TUTTI lasciarci alle ranza interna del partito demo- che essere un semplice post, un taforma. L’augurio è che una gi-
processo cruciale per gli Stati Camera Nancy Pelosi, di tutt’al- spalle questo terribile capitolo cratico guidata dal moderato meme, una storia. L’importante gantesca mobilitazione in rete
uniti, che potrebbe impedire tro parere, avevano annuncia- della storia della nostra nazio- Tim Kaine, che spinge per evi- è che ciascuna di queste pubbli- possa creare connessioni e dibat-
permanentemente a Trump di to l’intenzione di consegnare i ne - ha dichiarato Schumer - tare un secondo impeachment cazioni registri in modo forte e titi capaci di portare - quando sa-
ricoprire cariche pubbliche. documenti lunedì 25 gennaio, ma la guarigione e l’unità arri- e approvare per Trump una ri- chiaro la posizione a favore rà di nuovo possibile - a una mas-
GIÀ IL 13 GENNAIO la Camera ave- per cominciare martedì. Nel veranno solo se ci saranno veri- soluzione, appellandosi al 14° dell’impeachment di Bolsonaro. siccia mobilitazione popolare in
va approvato un unico articolo corso della giornata, Biden ha tà e responsabilità e questo è emendamento, che vieta ai Si richiede inoltre di sottoli- presenza.
di impeachment, «incitamen- chiesto pubblicamente al Con- ciò che questo processo dovrà funzionari federali di ricoprire neare il ruolo dell’attuale presi- Inevitabile pensare allo stori-
to all’insurrezione», e avrebbe gresso di ritardare: «Più tempo fornirci». Doug Andres, porta- cariche se «si sono impegnati dente della Camera, Rodrigo Ma- co movimento brasiliano Dire-
potuto costringere il Senato a abbiamo per alzarci e correre voce di McConnell, ha definito in insurrezioni o ribellioni» ia, che dopo mesi di richieste di tas Já che per un anno (1983-84)
iniziare immediatamente il per affrontare queste crisi, me- l’accordo «una vittoria per un contro il governo, impedendo- impeachment la scorsa settima- durante la dittatura reclamò l’e-
processo semplicemente tra- glio è». Annunciando il ritardo gli di candidarsi di nuovo. na - quando a Manaus mancava lezione diretta del presidente
smettendo i documenti attra- di due settimane, Schumer ha PROPOSTA AFFOSSATA da Schu- letteralmente l’ossigeno negli della Repubblica. Furono milio-
verso il Campidoglio. Un ritar- affermato di averlo fatto per
La Casa bianca mer: «Non ha senso che un pre- ospedali - ha avuto il cinismo di ni di persone tra cui rappresen-
do, però, serve anche all’attua- consentire al Senato di portare vuole più tempo sidente o un funzionario possa rispondere: «In questo momen- tanti della società civile, artisti,
le presidente. Se Trump sta lot- avanti sia le nomine di Biden commettere un crimine atro- to, con così tante vite perse in intellettuali e partiti politici,
tando per mettere insieme che la proposta da 2mila mi- anche per votare ce contro il Paese e andarsene Brasile e il drammatico caso di che lentamente portarono al vo-
una squadra legale e una linea liardi di dollari di aiuti econo- il pacchetto di evitando ogni responsabilità Manaus, penso che dovremmo to del 1989, che sancì l’effettiva
di difesa, Biden ha bisogno di mici per la pandemia, fulcro subendo solo un voto per allon- concentrarcio su questo», quan- fine (istituzionale) della dittatu-
tutto il tempo del Senato per della sua agenda legislativa, aiuti economici tanarlo da incarichi futuri». do tutti sanno che una delle prin- ra militare brasiliana.
10 culture domenica 24 gennaio 2021

MEMORIA PRESENTE Raccolgono l’adesione di coloro che si sentono esclusi


dai diritti, sotto le false vesti di interpreti del disagio
CLAUDIO VERCELLI

II Sovranismo, populismo,
neonazionalismo, ma anche
identitarismo e fondamentali-
smo sono parole che descrivono
fenomeni dei tempi correnti, in-
terrogandoci su dove stiano an-
dando non solo la politica ma an-
che e soprattutto le società con-
temporanee nel loro insieme.
Quella italiana, le europee, le so-
cietà del resto del mondo. Al net-
to delle tante differenze che inter-
corrono tra le une e le altre.
Piuttosto che rifugiarci in una
sorta di inconsolabile lamento sul-
la decadenza del nostro presente,
ovvero sul solo declino delle de-
mocrazie e della Costituzione, oc-
corre invece interrogarci su quale
sia lo spirito predominante in co-
munità nelle quali il passaggio
dalla dimensione industriale a
quella della globalizzazione, do-
minata da economie della cono-
scenza e dell’informazione, inve-
ce di contribuire a superare le dise-
guaglianze ne intensifica la pola-
rizzazione. Tanto più dal momen-
to che stiamo affrontando una
nuova fase della storia collettiva,
contrassegnata da un pandemia
che ci segnerà, nei suoi effetti, per
i lunghi tempi a venire.
QUALSIASI RIFLESSIONE sulla rile-
vanza del cosiddetto «fascismo
di ritorno», ovvero della meta-
morfosi della questione neofa- Neonazi in una manifestazione a Dortmund, 2009 foto Reuters/Ina Fassbender
scista e del suo proiettarsi su

La rigenerazione perpetua
una più ampia platea, quella del
nuovo radicalismo di destra, de-
ve quindi partire da questi pre-
supposti. Proseguendo in una di-
scussione che già da tempo si è
di nuovo aperta, per identificare
non solo quello che del passato
si ripresenta ancora come tale,
ma anche e soprattutto ciò che, Dal 26 in libreria «Neofascismo in grigio. La destra radicale tra l’Italia e l’Europa» (Einaudi)
mascherandosi sotto i caratteri
del «nuovo» e dell’«inedito», in
realtà nasconde una risposta re-
gressiva ai dilemmi delle nostre mento delle società e mutamen- la continuità di una «idea» ma in- prattutto – sul modo in cui si pre- pria traslazione, da temi sparsi, ciò che si adopera, con il ricorso
democrazie. Fino a segnarne la to della politica è al centro di serendosi all’interno della lotta sentano, essi stessi, come «sto- ancora minoritari, in una ideolo- alla forza fisica, al ribaltamento
consunzione. qualsiasi discorso sul potere. Il per costruire egemonie. ria», ossia approdo ultimativo e gia di senso comune. violento degli ordinamenti costi-
Vale allora la pena di mettere tornare sul tema del lascito del Lo stesso si può dire di quei na- definitivo al quale società in evi- Le vicende in corso in alcuni tuiti. Essa si manifesta in un più
in chiaro, da subito, alcune pre- fascismo ha quindi senso se si ra- zionalismi esasperati che in tan- dente affanno dovrebbero invece Paesi dell’Europa orientale testi- generale scetticismo diffuso, cui
messe. Non ha alcun fondamen- giona su quest’asse, che lega tra- ta parte del Continente si rico- tornare a guardare con fiducia. moniano, per più di un aspetto, ta- le formazioni politiche radicali
to politico, e ancor meno stori- sformazione delle relazioni so- nobbero nel progetto del «Nuovo Tanto più dinanzi alla crisi irre- le deriva. Soprattutto, ci restitui- si incaricano di dare forma e so-
co, preconizzare e richiamarsi al ciali, delle forme di coesione so- ordine europeo» di marca nazi- versibile delle democrazie socia- scono il drammatico senso del de- stanza, indirizzandole verso
«ritorno del fascismo». Ciò alme- ciale, del senso stesso della vita sta. I neofascismi e i neonazismi, li, liberali e dei loro assetti costi- clino democratico, quando alle sbocchi anticostituzionali.
no per due ordini di motivi: un associata. Poiché, nel qual caso, quindi, sono fenomeni al con- tuzionali. In quanto, e avremo istituzioni della rappresentanza, QUESTA MATRICE è declinata es-
fenomeno storico non si ripete parliamo di un soggetto di asso- tempo mimetici e mitopoietici. ancora modo di tornare anche su ai soggetti collettivi dell’interme- senzialmente in pochi aspetti,
mai nel medesimo modo; del pa- luta contemporaneità. SI ADATTANO come dei camaleon- questo passaggio strategico, esi- diazione, si sostituiscono gli indi- come tali però fondamentali in
ri, non si può parlare del ritorno È INFATTI TALE CIÒ che non solo ti alle mutate condizioni, difen- ste una stretta correlazione tra rizzi autocratici e monoculturali. quanto imprescindibili: la teoriz-
di qualcosa che non se ne è mai coesiste con i tempi presenti ma dendo tuttavia un nocciolo pro- declino di queste e reviviscenza PERALTRO, I CONFLITTI SOCIALI del zazione dell’idea di nazione co-
andato via del tutto dalle società che, in qualche modo, concorre fondo, un calco ideologico vissu- dei radicalismi reazionari. Poste presente hanno una natura e del- me di un’identità etnica rigida e
continentali, neanche con la a dettarne una parte dell’agen- to e presentato, in quanto «tradi- queste premesse, semmai ha sen- le dinamiche molto diverse da immodificabile; l’accusa, rivolta
frattura epocale del 1945. Infat- da, a definirne contenuti, a iden- zione», come un insieme di valo- so parlare di rigenerazione di mo- quelle di cent’anni fa. Oggi, la a chiunque non sia riconosciuto
ti, in Italia così come in Europa, tificare priorità. Mussolini e i ri insindacabili; proseguono tivi e atteggiamenti di fondo che grande frattura che attraversa le come parte di questa «identità»
non ritorna ciò che non si è mai suoi hanno lasciato un lungo cal- inoltre nella rigenerazione di se rimandano a un sedimento ideo- nostre società è tra quella parte comune, di costituire una minac-
esaurito: piuttosto, si rigenera, co nella società italiana, una fen- stessi, della propria immagine, logico e subculturale con una sua della popolazione che gode del- cia per il fatto stesso di esistere;
manifestandosi in nuove forme, ditura mai cicatrizzata, da dove i dei contenuti delle loro propo- specifica matrice fascista. Che si le garanzie offerte dal lavoro re- la visione dei rapporti di potere
congruenti con le grandi trasfor- loro apologeti di oggi cercano di ste, seguendo un tracciato che di- perpetua nel tempo. golare, a tempo indeterminato, come risultato non delle disegua-
mazioni in corso. Come tali, le riconquistare spazio e forza. An- chiara l’estinzione della politica CHI SI RICONOSCE in essi, o se ne e quindi da un sistema di tutele glianze sociali ed economiche,
une e le altre vanno identificate che sotto vesti diverse da quelle come impegno collettivo e sinte- sente comunque attratto, non lo collettive sancito da norme atti- contro le quali impegnarsi, ben-
e indagate. Il legame tra cambia- di un tempo. Non in omaggio al- si del pluralismo – per definizio- fa malgrado il passato ma pro- vate e patrocinate da organismi sì del dispiegarsi di un complot-
ne luogo della corruzione mora- prio in ragione di esso. Da ciò bi- di rappresentanza, e chi, invece, to da parte di oscure élites che,
le – insieme alla necessità di ri- sogna quindi partire. Ossia dal ne è effettivamente escluso (o se dietro le quinte, si adopererebbe-
pristinare qualcosa che si dichia- suo essere un deposito non di ne considera tale). ro contro il «popolo»; uno stile di
ra perduto nei marosi della mo- cianfrusaglie bensì di suggestio- Non è di certo l’unica linea di di- comunicazione demagogico
dernità: identità, etica, gerar- ni molto potenti, dalla forte con- visione ma è senz’altro quella più che, fingendo di volere soddisfa-
chia, ordine e quant’altro. Si trat- notazione sociale ancorché rigo- insidiosa. L’azione del radicali- re gli interessi collettivi, in real-
ta di un discorso moderno, per rosamente anti-socialista, dalla smo di destra è volta a cercare di tà tutela solo gruppi di interesse
l’appunto. Non di un rudere del potente propensione conformi- raccogliere l’adesione di coloro corporati; l’avversione per ogni
passato, di un vestigio di ciò che stica nonché avversa a ogni libe- che si sentono esclusi dal circuito forma di pluralismo – non solo
fu e che rimane lì, in un orizzon- ralismo. Suggestioni che di volta dei diritti, ancora una volta – co- politico ma anche sociale, cultu-
te senza tempo, un anacroni- in volta possono dare argomenti me già era in parte accaduto dopo rale, civile, sessuale e di genere –
smo sospeso nel vuoto delle fan- anche a forze politiche che paio- la fine della Prima guerra mondia- e la diffidenza, che si fa rifiuto e
Non ritorna ciò che non tasie nostalgiche.
Non parliamo – quindi – di
no avere o poco o nulla da condi-
videre con quella parte della sto-
le – assumendo le false vesti di
rappresentante del loro disagio.
poi ripudio, nei confronti della
democrazia rappresentativa, al-
soggetti metastorici. Così come ria in cui il fascismo storico occu- In questo senso, sovranismo, po- la quale viene contrapposta una
si è mai esaurito: piuttosto, non stiamo discorrendo esclusi-
vamente di un ipotetico Ur-fasci-
pò per intero la scena. La soglia
più pericolosa, superata la quale
pulismo, identitarismo e altri fe-
nomeni politici, tra di loro anche
falsa «democrazia diretta», quel-
la intercorrente tra «capo» e «po-
smo, dai tratti culturali perduran- il rischio collettivo si fa stringen- molto diversi, non sempre ricon- polo». Più in generale, la sintesi
si rivivifica, manifestandosi ti e autosufficienti a prescindere
dal suo connotarsi in gruppi e or-
te, è quella dell’assimilazione e
dell’utilizzo di tali motivi nell’a-
ducibili a un’unica radice, condivi-
dono tuttavia una comune matri-
di tutti questi motivi si trova
nella rivendicazione della legit-

in forme coerenti con ganizzazioni. Piuttosto, proprio


perché ci confrontiamo con pro-
tagonisti della scena pubblica, va-
zione di governo o comunque di
gruppi, partiti e organizzazioni
che aspirano a influenzare le isti-
ce eversiva, che cerca di avvantag-
giarsi della situazione corrente.
La natura eversiva rimanda al
timità dell’essere disumani, os-
sia ferocemente intolleranti,
contro coloro che, di volta in
le trasformazioni in corso riamente connotati, dobbiamo
invece interrogarci non solo sul-
tuzioni e le loro scelte di lungo pe-
riodo. Poiché è in queste circo-
loro costituire la forma odierna
del rifiuto della democrazia par-
volta, sono additati come un pe-
ricolo per la sopravvivenza del
la loro storia di gruppo ma – so- stanze che avviene una vera e pro- tecipativa. Non è eversione solo proprio gruppo.
domenica 24 gennaio 2021 visioni 11

NOVECENTO Marco Rizzi, Gabriele Mirabassi, Mario Brunello,


Andrea Lucchesini, con il racconto di Guido Barbieri

L’eternità in otto movimenti di Olivier Messiaen


Alla vigilia della Memoria, dall’Accademia Filarmonica Romana in streaming, il «Quatuor pour la fin du temps»

ALESSANDRO MACCHIA Lucchesini al pianoforte. ma Olivier reagisce con rab-


La voce di Barbieri scandirà bia e riesce a tenere la borsa
II Ci sono prime esecuzioni la successione degli otto movi- stretta al corpo. Nudo.»
assolute per le quali si può menti di Messiaen attraverso Allo stesso modo, quando
non nutrire il rammarico di il racconto della storia di un’o- uno dei tre compagni organiz-
non essere stati partecipi. pera pensata «per quattro za la fuga e lo invita a seguir-
Una di queste ebbe luogo ot- strumenti che mai prima si lo, Messiaen risponde di no,
tant’anni fa, il 15 gennaio erano incontrati e che mai perché è Dio che l’ha voluto
1941, nel campo di prigionia più, o quasi, avrebbero suona- lì, in quel tempo e in quel luo-
slesiano di Görlitz, tempera- to insieme». Lungo il suo testo go. Görlitz è la terra desolata.
tura stimata fra i 15 e il 10 gra- si susseguono, come sciabola- L’etimo la vuole dallo slavo,
di centrigradi sotto zero: si te di luce, frammenti di esi- col significato di «terra brucia-
eseguiva il Quatuor pour la fin stenze: quelle dello stesso ta». Le genti del posto ardeva-
du temps per violino, violon- Messiaen, di Jean Le Boulaire, no il suolo per restituirlo ric-
cello, clarinetto e pianoforte, di Étienne Pasquier, di Henri co e ferace. Del resto, si sa, co-
che Olivier Messiaen aveva Akoka, i quattro interpreti me nell’aprile di Eliot, la terra
composto durante la prigio- originari del Quatuor. morta genera precipuamente
nia. Il commento più signifi- Nella delicata sostanza del fiori. Bisognava bruciare i
cativo alla ricezione di quel tessuto narrativo prende rilie- tempi di marcia per sollevarsi
concerto viene dallo stesso au- vo piano piano il singolare in- dai dolori del mondo, secon-
tore, secondo il quale l’opera crocio di quei destini. Secon- do il Libro della Rivelazione
non fu mai più ascoltata con do questa modalità, la sacra
pari rapita attenzione. Per ra- rappresentazione riassume
pimento si intende immersio- forma. Attraverso la voce nar-
ne liturgica nell’evento. rante, a lato dei protagonisti,
IN QUEL GELIDO pomeriggio, emerge anche il carceriere
quattrocento persone, fra pri- pietoso: si chiamava Karl-Al-
gionieri e soldati nazisti, assi- bert Brüll, era di stanza allo
stettero a una sacra rappre- Stalag VIII-A, era appassiona-
Scritto dal compositore
sentazione: non una Passione, to di musica e non tergiversò francese nel campo
tuttavia, non del martire coi a rifornire di carta pentagram-
suoi rassegnati dolori, bensì mata e matita il trentatreen- di Görlitz, il Quartetto
del santo già glorificato, del ne compositore francese. fu eseguito per la prima
vincitore investito dalla Luce TRENTATRÉ ANNI: come il Mes-
trasfigurante del divino, per- sia. Curiosi questi scherzi del- volta il 15 gennaio 1941,
ché il soggetto è il più spetta- la sorte e dell’onomastica. davanti a 400 fra soldati
colare, l’Apocalisse, ovvero la Nel testo di Barbieri, concor-
Rivelazione di Giovanni. demente al topos del Trion- nazisti e prigionieri
Preme un rovesciamento Olivier Messiaen foto di Yvonne Loriod-Messiaen fo escatologico, Messiaen ap-
della visione, che non ultimo pare forte e sicuro, anche
ci salvaguarda dalla retorica eliotiano del Quatuor. Guido zio, dove sono già stati vaglia- tamenti in streaming dell’Ac- quando è di fronte ai medici di Giovanni, che è un libro di
del dolore, del lutto, della pie- Barbieri scrive che la musica ti i vivi e i morti nello spirito. cademia Filarmonica Roma- e alle guardie di campo, lo Speranza e non di catastro-
tà postuma, della commemo- in quell’ora si fece «epifania È difficile, oggi, provare a rivi- na, andrà in scena, nello spa- sguardo perso nel vuoto per fe. Era necessario polveriz-
razione in pantofole e poltro- di eternità che il mistero di vere quell’evento come una zio acustico e privo di pubbli- l’accentuata miopia: «Strin- zare i ritmi ossessivi di ca-
na. Non è più, infatti, sempli- Dio contiene.» sorta di oratorio sacro. Guido co della sala Casella, Il tempo ge al petto una borsa dove valleria pesante della musi-
cemente un concerto racchiu- AL CENTRO della sacra rappre- Barbieri lo ha fatto senza che della fine: quattro vite nell’apoca- ha soltanto la musica che ca con il canto libero e sen-
so in una gelida caserma. sentazione non è la promessa la contemplazione del lutto fi- lisse di Görlitz, una interpreta- era riuscito a portare con za metro degli uccelli, che
La caserma, quale espres- di un riscatto in un tempo im- nisse per tradire la tragedia, zione del Quatuor con Marco sé: un fascio di partiture di Messiaen, da esperto ornito-
sione del tempo della Storia, precisato e futuribile. È vice- come a più riprese aveva pa- Rizzi al violino, Mario Brunel- Bach, Berg, Debussy, Stra- logo, amava e studiava an-
è invece catturata e riassorbi- versa la Vittoria presente. La ventato Jacques Derrida. lo al violoncello, Gabriele Mi- vinsky. Un soldato tedesco cor prima di trasferirli nel
ta dall’attimo senza tempo caserma è il luogo del Giudi- Il 26 gennaio, per gli appun- rabassi al clarinetto e Andrea cerca di strappargliela via, suo celeberrimo Quatuor.

LE «MINIATURE ESTROSE» DI MARCO STROPPA, IN UN NUOVO DISCO DI KAIROS smo politico, un populismo
culturale, che colpisce, in musi-
Vibrazioni per pianoforte d’amore, interpretate da Erik Bertsch ca più ancora che nella altre ar-
ti, e condanna come inaccetta-
bile, arida, artificiosa, qualun-
que opera che non sia d’imme-
za tutte, queste mutazioni. diata comprensione.
DINO VILLATICO
Il titolo è riferito In più, il pianoforte, a imita- COME IL POPULISMO politico, il
II Il momento, nella tragedia, alla precisione zione della viola d’amore, la- populismo culturale è intolle-
in cui si attua il riconoscimen- scia libere alcune corde di vi- rante, autoritario, esclusivo.
to del proprio destino si espri- del dettaglio più brare in simpatia con altre, di- Non ammette il pluralismo.
me, in greco antico, con la paro- che alle dimensioni ventando un «pianoforte d’a- Non ammette che un artista
la Anagnórisis (in neogreco ana- more». Nelle note del libretto il- possa divertirsi a costruire
gnórisi): l’eroe riconosce la pro- dei singoli brani lustrativo è spiegato bene tutto un’opera complicata. Peggio:
pria colpa (Edipo, nell’Edipo Re questo complesso sistema di un’opera non immediatamen-
di Sofocle, di avere ucciso il pro- che stimola molte riflessioni, e tecniche e riferimenti cultura- te comprensibile da parte di
prio padre e consumato un in- nello stesso tempo, a chi ama li, via via dallo stesso pianista, tutti. Finnegans Wake di Joyce è
cesto con la propria madre) op- non solo il piacere immediato Eric Bertsch, da Oreste Bossini la scrittura di un depravato, di
pure due personaggi riconosco- di un ascolto gratificante, ma e da illuminanti note esplicati- un aristocratico radical chic.
no l’uno nell’altro un legame anche la comprensione di ve dello stesso Stroppa. Ma dove sta la colpa di scrivere
profondo (Ifigenia fra i Tauri, di com’è fatta, il piacere di ricono- IL BELLO È, però, che ci si può ab- qualcosa che pochi possano ca-
Euripide, in cui Oreste ricono- scere anche nella musica lo svi- bandonare all’ascolto, e goder- pire? È comprensibile a tutti
sce la sorella Ifigenia). lupparsi di un pensiero. ne, pur ignorando l’elaboratis- l’Allegoria di Giovanni Bellini, o
Prologos. Anagnorisis I. Canones di- CHIARIAMO alcuni punti. Il cano- sima costruzione dei pezzi, la Divina Commedia? Tuttavia
versi ad consequendum s’intitola ne è una costruzione musicale già nel titolo, allusivi anche a poi, al solito, le cose non stan-
il brano più lungo delle Miniatu- che ha alle spalle una lunghissi- immaginazioni extramusica- no affatto in maniera così con-
re estrose per pianoforte d’amore – ma tradizione, sia colta sia po- li, restando però quelle musi- trapposta. Questa musica è go-
Primo Libro di Marco Stroppa, polare. Una voce propone un cali le più intense: come la In- dibile anche se non se ne affer-
che il pianista Erik Bertsch motivo e un’altra voce risponde nige Cavatina (cavatina interio- ra la complicata costruzione.
(d’accordo con il compositore) ripetendo lo stesso motivo. Ma re) che richiama alla mente il Proprio come gli episodi della
ha deciso di posizionare per ul- qui possono intervenire muta- quartetto op. 130 di Beetho- Commedia emozionano anche
timo in questa incisione per la menti. La risposta può raddop- ven, o la Passacaglia canonica, in se non se ne afferra il significa-
casa discografica viennese Kai- piare o dimezzare i valori di du- contrappunto policromatico, che to teologico. Anche perché Ber-
ros (€ 15,60). Vivaldi intitola rata delle singole note, può in- può evocare sia Bach sia We- tsch è davvero straordinario
una raccolta di concerti L’Estro vertire la direzione della melo- bern sia – in maniera più segre- nell’investirci con un arcobale-
Armonico, Stroppa associa l’e- dia, salire quando scende e scen- ta – la quarta sinfonia di no sterminato di colori sonori.
stro alle miniature, ma il riferi- dere quando sale. Può addirittu- Brahms. Ma ci si chiede: è dun- Insomma: abbandoniamoci
mento va più alla precisione ra rovesciare il percorso, comin- que avanguardia? Che cosa qualche volta al piacere delle
del dettaglio che alle dimensio- ciare dall’ultima nota e regredi- vuole dirci questa musica? C’è cose difficili. Magari scopria-
ni di ogni brano. È un’incisione re alla prima. Stroppa le utiliz- Chema-Madoz, «Piano» oggi, ahimè, oltre a un populi- mo che non lo sono affatto.
12 l'ultima domenica 24 gennaio 2021

LARRY KING
CORTESIE
PER GLI OSPITI
Addio all’anchorman americano, il talk show
che portava il suo nome è andato in onda
per 25 anni sulla Cnn. Migliaia le interviste, dalle
star del cinema a Bill Clinton e Ahmadinejad
dinamica che lui instaurava ne-
gli scambi con chi gli stava da-
vanti - discorsiva piuttosto che
confrontational, amabile inve-
ce che rapace.
NON IMPORTA se di fronte a lui
c’era un presidente (Clinton ri-
mase il suo favorito; sperava in
una sua elegia funebre), un
controverso leader straniero Larri King foto Ap
(fu uno dei pochi conduttori
Usa a intervistare più volte Ah- ter d’assalto. Astutamente ge- quando uno era nei pasticci biamo in scaletta Dio e OJ ac-
madinejad), un criminale, una neriche, strategicamente indi- -come Hugh Grant dopo esse- cetta di apparire, spostiamo
star del cinema o della musica: rette, e condite ad arte di un at- re stato arrestato mentre cer- Dio», è una nota citazione kin-
lo scambio avveniva quasi sem- teggiamento di scherzosa defe- cava di assoldare una prostitu- ghiana.
pre in un’atmosfera di benevo- renza, le inquisizioni di King ta transessuale su Hollywood CON GLI ANNI quel suo ibrido di
la urbanità, senza stridori. Per- raramente mettevano un ospi- Boulevard. Questo suo essere informazione e di intratteni-
sino i rari colpi di scena (Ross te in difficoltà, o anche solo in una corsia preferenziale degli mento è stato progressivamen-
Perot annunciò la sua candida- imbarazzo. uffici stampa non lo rendeva te riassorbito, e riprogramma-
tura alla presidenza durante LA GARANZIA di quelle che i re- amatissimo ai colleghi. Secon- to in chiave di satira, da talk
un’apparizione al Larry King Li- porter di qui chiamerebbero do un suo profilo apparso show di tarda serata, come il
King insieme a Mike Tyson nel 1995 foto Ap ve) risultavano patinati di softball questions, unita al suo qualche anno fa sul magazine Daily Show di Jon Stewart, o il
quel gloss che – con un effetto atteggiamento starstruck (l’in- del «New York Times», la co- più recente Tonight Show di Ste-
GIULIA D’AGNOLO VALLAN onda tutte le sere alle 21 su Esperanto, un po’ tipo musica credulità di un ragazzo di ori- lumnist del quotidiano, Mau- ve Colbert. Sulle reti via cavo
New York Cnn. Magro e molto allampa- da supermercato - fecero di gini piccolo borghesi nel tro- reen Dowd, avrebbe battezza- all news, dove lui ha fatto sto-
nato, gli occhietti sporgenti King un teleconduttore così varsi di fronte a tanta celebri- to il Larry King Show «il luogo di ria, oggi vige una regime gior-
II Breezy, arioso. È una paro- dietro agli occhiali enormi, i seguito in tutto il mondo. A tà) lusingava gli ospiti e face- villeggiatura del giornalismo nalistico che è contempora-
la che appare in molti dei ne- capelli più lunghi di quelli dei chi gli chiedeva come lavora- va del Larry King Show un luo- americano». Lui stesso, d’altra neamente più fazioso e più in-
crologi usciti ieri con l’annun- più ingessati anchor dei net- va, lui amava dire che per le in- go sicuro per esporsi ai media parte, aveva definito senza ver- teressato ai reportage d’assal-
cio della morte di Larry King, work, e le leggendarie bretel- terviste non preparava nulla e senza troppi danni, anche gogna il suo brand come info- to. Nato a Brooklyn in una fa-
per descriverne lo stile giorna- le ben in vista sopra la cami- improvvisava sul momento. tainment, ovvero una combi- miglia di immigrati dell’Euro-
listico. Ricorrente è anche la ci- cia, King - mancato a 87 anni, Che fosse vero o meno - sem- nazione di informazione e in- pa dell’Est Larry King non è
fra, 50.000, riferita agli ospi- al Cedar Sinai di Los Angeles bra difficile per un professio-
Lui stesso diceva di trattenimento. Non a caso mai nemmeno stato iscritto
ti/intervistati distribuiti dove era stato ricoverato per nista di quel livello e longevi- fare infotainment, una delle storie che più defi- in un un’università. Si è sposa-
nell’arco della sua carriera, Covid - sembrava sempre un tà, anche se negli ultimi anni nirono le prime fasi del pro- to sette volte, con donne una
spesa in gran parte, dopo gli po’ appollaiato dietro a quella ogni tanto appariva confuso - combinazione gramma (in onda dal 1985 al più bella, bionda, magra e alta
inizi alla radio, dietro alla scri- scrivania. Ma l’effetto vaga- le sue domande avevano sem- di informazione 2010), e che ne determinaro- dell’altra. Come le bretelle, il
vania del talk show che porta- mente avvoltoiesco del qua- pre più il taglio «dell’uomo co- no il successo, fu quella del sigaro e le gaffe erano parte
va il suo nome e che andava in dro era l’esatto opposto della mune» che quelle di un repor- e intrattenimento processo a OJ Simpson. «Se ab- del personaggio.

gia, Simone Pieranni tel. 06 687191 ma n.13812 bancario presso Banca Etica 351/353, Roma - 450 € a modulo 5/a 00192 Roma
consiglio di e-mail redazione La testata fruisce dei contribu- intestato a “il nuovo manifesto RCS Produzioni Milano Spa finestra di prima pagina: for- tel. 06 39745482,
amministrazione redazione@ilmanifesto.it ti diretti editoria L. 198/2016 e società cooperativa editrice” via R. Luxemburg 2, mato mm 60 x 83, colore fax 06 83906171
direttore responsabile Andrea Fabozzi (presidente), e-mail amministrazione d.lgs 70/2017 (ex L. 250/90) via A. Bargoni 8, 00153 Roma Pessano con Bornago (MI) 4.550 €
Norma Rangeri Matteo Bartocci (vice), amministrazione@ilmanifesto.it Pubblicazione a stampa: IBAN: posizione di rigore più 15% certificato
condirettore Alessandra Barletta, Luigi sito web ISSN 0025-2158 IT 84E 05018 03200 0000 e-mail pagina intera: mm 278 x 420 n. 8734
Tommaso Di Francesco D’Ulizia, Simone Pieranni www.ilmanifesto.it Pubblicazione online: 11532280 ufficiopubblicita@ilmanifesto.it mezza pagina: mm 278 x 199 del 25-5-2020
direttore editoriale e web ISSN 2465-0870 copie arretrate indirizzo Inviate i vostri commenti su
Matteo Bartocci il nuovo manifesto iscritto al n.13812 del regi- 06/39745482 - via A. Bargoni 8, 00153 Roma diffusione, contabilità, chiuso in redazione ore 22.00
società cooperativa editrice stro stampa del tribunale di abbonamenti postali arretrati@redscoop.it tariffe delle inserzioni rivendite, abbonamenti: tiratura prevista 34.000
www.ilmanifesto.it
capiredattore redazione, amministrazione Roma per l’italia STAMPA pubblicità commerciale: 368 € Reds, rete europea lettere@ilmanifesto.it
Marco Boccitto, Micaela Bongi, via Angelo Bargoni 8, 00153, autorizzazione a giornale mu- annuo 270 € - sei mesi 140 € RCS PRODUZIONI SPA a modulo (mm43x11) distribuzione e servizi
Massimo Giannetti, Giulia Sbari- Roma - fax 06 68719573, rale registro tribunale di Ro- versamento con bonifico via A. Ciamarra pubblicità finanziaria / legale: viale Bastioni Michelangelo
Se ha gradito questo quotidiano e se lo ha trovato in qualsiasi altra parte che non sia il sito qui sotto indicato, significa che ci è stato rubato, vanificando, così, il
lavoro dei nostri uploader. La preghiamo di sostenerci venendo a scaricare anche solo una volta al giorno dove è stato creato, cioè su:
www.eurekaddl.casa
Senza il suo aiuto, purtroppo,presto potrebbe non trovarlo più: loro non avranno più nulla da rubare, e lei più nulla da leggere. Troverà anche riviste, libri, audiolibri,
fumetti, riviste straniere, fumetti e riviste per adulti, tutto gratis, senza registrazioni e prima di tutti gli altri, nel sito più fornito ed aggiornato d'Italia, quello da cui
tutti gli altri siti rubano soltanto. Trova inoltre tutte le novità musicali un giorno prima dell'uscita ufficiale in Italia, software, apps, giochi per tutte le console, tutti i
film al cinema e migliaia di titoli in DVDRip, e tutte
le serie che può desiderare sempre online dalla prima all'ultima puntata.
Trova sempre il nuovo indirizzo sulla nostra pagina Facebook. Cerchi "eurekaddl" su Facebook, oppure clicchi sull'immagine qui sotto.
Grazie da parte di tutto lo staff di eurekaddl.casa

N.B.: se il sito è stato oscurato per l'Italia, trovate sempre il nuovo indirizzo digitando eurekaddl.eu5.org nella barra degli indirizzi di qualsiasi browser, salvatelo
nei vostri preferiti! Vi preghiamo di salvare tutti i nostri social, perchè anche qualcuno di essi potrebbe essere chiuso, tutti avranno sempre il nuovo indirizzo
sempre aggiornato in tempo reale!
Facebook (EUREKAddl nuovo indirizzo sempre aggiornato)
Instagram (eurekaddlofficial)

Twitter (@eurekaddl)
In alternativa, pagina di Filecrypt con il nuovo indirizzo sempre aggiornato