Sei sulla pagina 1di 2

PIEGHEVOLI DEFINITIVI ITA 4 ant MODIF_Layout 1 21/10/11 10.

29 Pagina 9

Chiama il numero S.P.Q.R., Senatus Popolusque Romanus.


Da sempre il popolo romano vive da
oppure consulta protagonista nell'eternità di un'iscrizione
www.turismoroma.it

[Roma tiaspetta
che richiama in tutto il mondo la
per le informazioni turistiche,
l’offerta culturale e gli spettacoli di Roma grandezza della Città Eterna e la
centralità dei suoi cives. Ed è soprattutto
ELENCO P.I.T. (Punti Informativi Turistici)
in alcuni quartieri della Città che questo
• G.B. Pastine Ciampino
Arrivi Internazionali Area Ritiro Bagagli (9.00 - 18.30) autentico spirito popolare continua a
• Fiumicino
Aeroporto Internazionale "Leonardo Da Vinci"- Arrivi permeare di sé i vicoli, le piazze, le sue
Internazionali - Terminal T - 3 (9.00 - 18.30)
atmosfere uniche.
I QUARTIERI
• Ostia Lido
Lungomare Paolo Toscanelli angolo Piazza Anco Marzio
(9.30 - 19.00)

POPOLARI
• Castel Sant'Angelo
Piazza Pia (9.30 - 19.00)
COLOSSEO
DGE SYSTEM
• Minghetti
Via Marco Minghetti (9.30 - 19.00)
• Navona
Piazza delle Cinque Lune (9.30 - 19.00)
• Nazionale
Via Nazionale - nei pressi del Palazzo delle Esposizioni
(9.30 - 19.00)
• Santa Maria Maggiore
Via dell'Olmata (9.30 - 19.00)
foto: A. Cenni - M. Cristofani

• Sonnino
Piazza Sidney Sonnino (9.30 - 19.00)
• Termini
Via Giovanni Giolitti, 34
Interno edificio F - binario 24 (8.00 - 20.30)
Indirizzi
La Card che ti offre 1 Trastevere e Porta Portese. Tram: 3; Bus: linea H.
i Trasporti e 2 Musei gratuiti
www.romapass.it 2 Testaccio. Metro linea B, fermata Piramide quindi
bus 280 o 95; Bus: 170 e 30 Express.
3 Ostiense. Metro linea B, fermata Piramide.
4 Garbatella. Metro linea B, fermata Garbatella.
5 San Lorenzo. Tram: 3 e 19.
6 Pigneto. Tram: 5, 14 e 19.
PIEGHEVOLI DEFINITIVI ITA 4 ant MODIF_Layout 1 21/10/11 10.29 Pagina 10

La Roma Se amate camminare, allungate un I villini e gli una vera movida capitolina. San ex cinema oggi adibito a teatro.
allegra e po’ il vostro tour per salire fino al spazi verdi Archeologia industriale e tradizione Lorenzo, Situato al di fuori dei circuiti stretta-
colorata di Fontanone del Gianicolo: una fontana della popolare si sposano felicemente nel storico mente turistici, San Lorenzo è un
Trastevere spettacolare realizzata agli inizi del Garbatella quartiere Ostiense, che era zona quartiere quartiere molto vivace, dal sapore un
Seicento e decorata con le colonne industriale agli inizi del secolo scorso. oggi amato po’ bohemien. Le luci dei locali, le
Santa Maria in Trastevere
dell’antica Basilica di San Pietro. Si trova qui la Centrale Montemartini, dagli botteghe artigianali e gli studi degli
Mentre vi incamminate da Trastevere, inaugurata nel 1912 e trasformata in universitari artisti lo rendono una zona vitale
potete approfittare di una piccola uno spazio d’arte per accogliere scul- della città: nata come area proletaria
sosta per visitare San Pietro in ture provenienti dai Musei Capitolini. (caratteristiche le case a ballatoio
Montorio e l’incantevole Tempietto Procedendo lungo Via Ostiense sco- destinate in passato ai più poveri), è
del Bramante. prirete piano piano la Basilica di San sempre stata un universo a sé, un
Paolo fuori le Mura. piccolo paese dove la gente ama
[ Porta Portese: è l’appuntamento vivere le strade e le piazze di notte e
“Semo romani, trasteverini…”.
per definizione per molti romani della [
Si erge sul quartiere dell’Ostiense il di giorno. Oggi è il quartiere degli uni-
domenica mattina, il marché aux puces Gasometro, location particolarmente versitari, una sorta di village newyor-
Recita così la famosa canzonetta capitolino! Un intero quartiere tra amata dal regista Ferzan Ozpetek.
Trastevere e Porta Portese viene preso kese dove si vive a misura d’uomo.
romanesca che racchiude in sé l’es-
d’assalto dalle bancarelle e dalla folla che
senza della romanità, di chi rivendica
con orgoglio il suo essere romano doc.
si riversa qui per cercare un capo d’abbi-
Una corsa in metro ed eccoci alla [ È in questo rione che nacque la
gliamento o una vecchia lampada. Garbatella, il più giovane dei quartieri prima Casa dei Bambini, nel 1907: qui
Miracolosamente intatto nell’insieme storici, nato intorno agli anni Venti e Maria Montessori iniziò a sperimentare il
pittoresco di viuzze, Trastevere si sco- [Se capitate a Roma nella terza set- reso celebre dai giri in vespa di Nanni nuovo metodo pedagogico che l’ha resa
pre pian piano, tra una bottega e timana di luglio, non perdetevi la Festa Moretti nel film “Caro Diario”. È il famosa in tutto il mondo.
un’osteria, tra un angolo e una piaz- de’ Noantri, la festa storica dei trasteveri- luogo ideale per una passeggiata tra i
zetta, in un lembo della Roma popola- ni dedicata alla Madonna del Carmine,
giardini che circondano caratteristi- [ Adiacente a San Lorenzo è il
che viene festeggiata ogni anno con musi- Cimitero del Verano, un “museo a cielo
re dove un tempo convissero popolo, che villette, palazzine e luoghi della
ca, danze popolari, cultura e spettacoli aperto” costruito in epoca napoleonica
aristocrazia e clero. Una fetta di città pirotecnici. memoria storica come il Palladium, dove si può fare una passeggiata quasi
allegra e colorata, a lungo presa d’as- foscoliana per rendere omaggio a uomini
salto solo dai turisti e recentemente Di sera è molto piacevole fare una e donne illustri lì sepolti: Mameli, ma
riscoperta anche dai romani, che tor- La movida passeggiata a Testaccio, il quartiere anche Mastroianni e Sordi.
nano qui a passare piacevoli serate popolare racchiuso tra Via
capitolina
nei tanti caffé, ristoranti e cocktail Marmorata, le Mura Aureliane e il Non troppo distante da San Lorenzo,
di Testaccio
bar. Se volete scoprire veramente Tevere, che rimanda subito al cuore c’è una nuova realtà urbana, il
questa parte di Roma trans-tevere (al giallorosso, l’altra metà della fede cal- Pigneto. Considerato parte della peri-
di là del fiume), svegliatevi presto e cistica della Capitale. Si respira qui feria storica romana, è oggi fortemen-
godetevi indisturbati Santa Maria in un’atmosfera originale: la zona è stra- te in ascesa: un quartiere-paese caro

Testaccio, Gasometro
Trastevere, Santa Cecilia, Piazza in colma di locali e luoghi di intratteni- a Pasolini, fatto di identità molteplici,
Piscinula, Via della Scala: assaporere- mento, uno più intrigante dell’altro, dove i vecchi abitanti si mescolano a
te, così, la vita autentica di chi ci che hanno trasformato le notti del- studenti e immigrati.
abita. l’area intorno al Monte Testaccio in