Sei sulla pagina 1di 10

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE

INFORMATICA

CLASSE TERZA

1. Competenze: le specifiche competenze di base disciplinari previste dalla Riforma (Linee


Guida e/o Regolamento)

2. Abilità: capacità di applicare conoscenze e risolvere problemi.

3. Conoscenze: Contenuti disciplinari.

4. Tempi: espressi in periodi o mesi.

COMPETENZE ABILITÀ/CAPACITÀ CONOSCENZE TEMPI


Essere in grado di Saper collocare un linguaggio Programmazione:
implementare di programmazione nella
programmi di media relativa macrocategoria Rappresentazione di un
complessità capaci di algoritmo mediante
compiere elaborazioni di Saper creare diagrammi di diagramma di flusso
tipo matematico su un flusso con software specifici
insieme di dati Classificazione dei
qualsivoglia grande Saper utilizzare gli strumenti linguaggi di
di un IDE finalizzati allo programmazione in
sviluppo di software in un linguaggi di basso e alto Trimestre
linguaggio di programmazione livello

Essere in grado di tradurre un Strumenti per la


diagramma di flusso in un traduzione da linguaggio
programma sintatticamente e di alto livello a
semanticamente corretto in un linguaggio macchina
linguaggio di programmazione (assemblatore,
compilatore, linker,
interprete) e i relativi
Saper scegliere il tipo di dato concetti di programma
appropriato per una variabile sorgente, oggetto,
eseguibile
Saper utilizzare correttamente
gli operatori aritmetici, di Il linguaggio C:
assegnazione, ecc., in
particolare in riferimento alle Struttura di un
regole di precedenza e di programma in C
associatività
Funzioni per l’input e
Saper realizzare, attraverso l’output
l’uso di iterazioni, strutture di
controllo sull’input dei dati Dichiarazioni di variabili
mediante sentinella e costanti

Saper creare strutture di Operatori di


controllo nidificate assegnazione ed
incremento
Saper gestire operazioni che
coinvolgono variabili di tipo Tipi di dato in C
diverso
Direttive del linguaggio
C

Operatori aritmetici e
logici (&&, ||, !)

Costrutti per le selezioni


semplice, doppia,
multipla

Operatore condizionale (
?: )

Costrutti per le iterazioni


(precondizionale,
postcondizionale, ciclo
for)

Istruzioni break e
continue

Conversioni di tipo
(casting)
Saper utilizzare le Saper creare sottoprogrammi Sottoprogrammi,
strutture dati di volta in in grado di interagire strutture dati e file:
volta più appropriate per correttamente per risolvere un
elaborare dati di varia problema complesso assegnato Funzioni e procedure, lo Pentamestre
natura e risolvere così scope di una variabile e
facendo problemi Saper scrivere programmi la differenza tra variabili
riconducibili a contesti ricorsivi locali e globali, il
quotidiani passaggio dei parametri
Saper strutturare Saper eseguire operazioni sui per valore e per
programmi che rendano vettori riferimento
possibile manipolare in
modo automatico i dati Saper eseguire operazioni Ricorsione
memorizzati all’interno sulle matrici
di file Vettori o array
Saper eseguire operazioni monodimensionali
sulle stringhe
Matrici o array
Saper eseguire operazioni sui bidimensionali
record
Stringhe
Saper eseguire operazioni sui
file Record

Saper eseguire operazioni con File


i puntatori
Puntatori
Saper allocare e deallocare
dinamicamente la memoria Allocazione dinamica
della memoria
Saper eseguire operazioni
sulle liste: inserire ed Liste concatenate
eliminare un elemento e
visualizzare gli elementi di
una lista
Saper applicare gli Saper confrontare tra loro gli Algoritmi notevoli:
algoritmi di ordinamento algoritmi di ordinamento e le
e di ricerca a dati di varia relative complessità Algoritmi di
natura riconducibili a computazionali ordinamento:
contesti quotidiani selectionsort,
Saper confrontare tra loro gli insertionsort, bubblesort
algoritmi di ricerca e le (con e senza pivot),
rispettive complessità quicksort
computazionali
Algoritmi di ricerca
sequenziale e binaria (o
dicotomica)
Essere in grado di creare Saper classificare le reti in Le reti di computer e la
e pubblicare un semplice base all’estensione geografica programmazione statica
sito rispondente a e alla topologia nel Web:
esigenze personali
Saper distinguere i dispositivi Le reti di computer, i
di rete e il relativo utilizzo dispositivi di rete, la rete
Internet, il modello ISO-
Saper creare singole pagine OSI, i protocolli di rete
Web e siti strutturati in più
pagine attraverso i linguaggi I servizi di rete e nello
di markup HTML e CSS specifico il WWW

Il linguaggio HTML: la
struttura di una pagina
Web, i marcatori per i
paragrafi e la
formattazione del testo,
per gli elenchi, le tabelle,
le immagini, i
collegamenti ipertestuali;
i frame e i form

Il linguaggio CSS
(cenni): fogli di stile
esterni, interni, inline

OBIETTIVI MINIMI

CONOSCENZE/CONTENUTI IRRINUNCIABILI

OBIETTIVI MINIMI CONOSCENZE IRRINUNCIABILI TEMPI


Saper utilizzare gli strumenti di un IDE Programmazione:
finalizzati allo sviluppo di software in
un linguaggio di programmazione Rappresentazione di un algoritmo
mediante diagramma di flusso
Essere in grado di tradurre un
diagramma di flusso in un programma Classificazione dei linguaggi di
sintatticamente e semanticamente programmazione in linguaggi di basso e
corretto in un linguaggio di alto livello
programmazione
Strumenti per la traduzione da
Saper scegliere il tipo di dato linguaggio di alto livello a linguaggio
appropriato per una variabile macchina (assemblatore, compilatore,
linker, interprete) e i relativi concetti di
Saper utilizzare correttamente gli programma sorgente, oggetto,
operatori aritmetici e di assegnazione eseguibile
Trimestre
Saper realizzare, attraverso l’uso di Il linguaggio C:
iterazioni, strutture di controllo
sull’input dei dati mediante sentinella Funzioni per l’input e l’output

Saper creare strutture di controllo Dichiarazioni di variabili e costanti


nidificate
Operatori di assegnazione ed
incremento

Tipi di dato in C

Direttive del linguaggio C

Operatori aritmetici e logici (&&, ||, !)


Costrutti per le selezioni semplice e
doppia

Costrutti per le iterazioni


Saper creare sottoprogrammi Sottoprogrammi,
strutture dati e file:
Saper scrivere programmi ricorsivi
Funzioni e procedure, scope di una
Saper eseguire operazioni sui vettori variabile, variabili locali e globali,
passaggio dei parametri per valore e per
Saper eseguire operazioni sulle stringhe riferimento

Saper eseguire operazioni sui record Ricorsione

Saper eseguire operazioni sui file Vettori o array monodimensionali

Saper eseguire operazioni con i Stringhe


puntatori
Record

File

Puntatori

Algoritmi notevoli: Pentamestre

Algoritmi di ordinamento: selectionsort,


insertionsort

Algoritmi di ricerca sequenziale e


binaria

Reti di computer e programmazione


statica nel Web:

Le reti di computer, i dispositivi di rete,


la rete Internet, il modello ISO-OSI

I servizi di rete

Il linguaggio HTML: struttura di una


pagina Web, marcatori per i paragrafi e
la formattazione del testo, elenchi,
tabelle, immagini, collegamenti
ipertestuali

CLASSE QUARTA
1. Competenze: le specifiche competenze di base disciplinari previste dalla Riforma (Linee
Guida e/o Regolamento)

2. Abilità: capacità di applicare conoscenze e risolvere problemi.

3. Conoscenze: Contenuti disciplinari.

4. Tempi: espressi in periodi o mesi.

COMPETENZE ABILITÀ/CAPACITÀ CONOSCENZE TEMPI


Essere in grado di Saper collocare un linguaggio Programmazione:
implementare di programmazione nella
programmi di media relativa macrocategoria Rappresentazione di un
complessità capaci di algoritmo mediante
compiere elaborazioni di Saper creare diagrammi di diagramma di flusso
tipo matematico su un flusso con software specifici
insieme di dati Classificazione dei
qualsivoglia grande Saper utilizzare gli strumenti linguaggi di
di un IDE finalizzati allo programmazione in
sviluppo di software in un linguaggi di basso e alto
linguaggio di programmazione livello

Essere in grado di tradurre un Strumenti per la


diagramma di flusso in un traduzione da linguaggio
programma sintatticamente e di alto livello a
semanticamente corretto in un linguaggio macchina
linguaggio di programmazione (assemblatore,
compilatore, linker,
Saper scegliere il tipo di dato interprete) e relativi
appropriato per una variabile concetti di programma
Trimestre
sorgente, oggetto,
Saper utilizzare correttamente eseguibile
gli operatori aritmetici, di
assegnazione, ecc., in Il linguaggio C:
particolare in riferimento alle
regole di precedenza e di Struttura di un
associatività programma in C

Saper realizzare, attraverso Funzioni per l’input e


l’uso di iterazioni, strutture di l’output
controllo sull’input dei dati
mediante sentinella Dichiarazioni di variabili
e costanti
Saper creare strutture di
controllo nidificate Operatori di
assegnazione ed
Saper gestire operazioni che incremento
coinvolgono variabili di tipo
diverso Tipi di dato in C
Saper scegliere le funzioni Direttive del linguaggio
appropriate a garantire la
sicurezza Operatori aritmetici e
logici (&&, ||, !)

Costrutti per le selezioni


semplice, doppia,
multipla

Costrutti per le iterazioni


(precondizionale,
postcondizionale, ciclo
for)

Le istruzioni break e
continue

Conversioni di tipo
(casting)

Programmazione sicura
in
Saper utilizzare le Saper creare sottoprogrammi Sottoprogrammi,
strutture dati di volta in in grado di interagire strutture dati e file:
volta più appropriate per correttamente per risolvere un
elaborare dati di varia problema complesso assegnato Funzioni e procedure, lo
natura e risolvere così scope di una variabile e
facendo problemi Saper scrivere programmi la differenza tra variabili
riconducibili a contesti ricorsivi locali e globali, il
quotidiani passaggio dei parametri
Saper eseguire operazioni sui per valore e per
Saper strutturare vettori riferimento
programmi che rendano
possibile manipolare in Saper eseguire operazioni Ricorsione
modo automatico i dati sulle matrici
memorizzati all’interno Vettori o array Pentamestre
di file Saper eseguire operazioni monodimensionali
sulle stringhe
Matrici o array
Saper eseguire operazioni sui bidimensionali
record
Stringhe
Saper eseguire operazioni sui
file Record

Saper eseguire operazioni con File


i puntatori
Puntatori
Saper allocare e deallocare
dinamicamente la memoria Allocazione dinamica
della memoria
Saper eseguire operazioni
sulle liste: inserire ed Liste concatenate
eliminare un elemento e
visualizzare gli elementi di
una lista
Saper applicare gli Saper confrontare tra loro gli Algoritmi notevoli:
algoritmi di ordinamento algoritmi di ordinamento e le
e di ricerca a dati di varia relative complessità Algoritmi di
natura riconducibili a computazionali ordinamento:
contesti quotidiani selectionsort,
Saper confrontare tra loro gli insertionsort, bubblesort
algoritmi di ricerca e le (con e senza pivot),
rispettive complessità quicksort
computazionali
Algoritmi di ricerca
sequenziale e binaria (o
dicotomica)
Saper organizzare, Saper creare e gestire un Gestione di database:
inserire, modificare in database con Microsoft
database dati correlati di Access Ruolo dei DBMS nei
vario tipo e saper sistemi informativi
interrogare gli stessi Saper interrogare un database
avvalendosi di DBMS ad Architetture dei DBMS
interfaccia grafica e non Saper creare una maschera per
la gestione di un database Struttura di una tabella in
Microsoft Access
Saper creare report di dati
Query, maschere, report
Saper creare e gestire un in Microsoft Access
database con HeidiSQL
Il DBMS di rete
Saper creare, modificare, MySQL e il client
eliminare tabelle con il DDL HeidiSQL

Saper inserire, modificare, Il sottolinguaggio DDL


eliminare i dati in un database di SQL
con il DML
Vincoli intrarelazionali e
Saper interrogare un database interrelazionali
con il QL
I sottolinguaggi DML e
Saper definire correlazioni tra QL di SQL
tabelle
Il significato di JOIN

OBIETTIVI MINIMI

CONOSCENZE/CONTENUTI IRRINUNCIABILI

OBIETTIVI MINIMI CONOSCENZE IRRINUNCIABILI TEMPI


Saper utilizzare gli strumenti di un IDE Rappresentazione di un algoritmo
finalizzati allo sviluppo di software in mediante diagramma di flusso
un linguaggio di programmazione
Classificazione linguaggi di
Essere in grado di tradurre un programmazione in linguaggi di basso e
diagramma di flusso in un programma alto livello
sintatticamente e semanticamente
corretto in un linguaggio di Strumenti per la traduzione da
programmazione linguaggio di alto livello a linguaggio
macchina
Saper scegliere il tipo di dato
appropriato per una variabile Il linguaggio C:

Saper utilizzare correttamente gli Funzioni per l’input e l’output


operatori aritmetici e di assegnazione
Trimestre
Dichiarazioni di variabili e costanti
Saper realizzare, attraverso l’uso di
iterazioni, strutture di controllo Operatori di assegnazione ed
sull’input dei dati mediante sentinella incremento

Saper creare strutture di controllo Tipi di dato in C


nidificate
Direttive del linguaggio C

Operatori aritmetici e logici (&&, ||, !)

Costrutti per le selezioni semplice e


doppia

Costrutti per le iterazioni


Saper creare sottoprogrammi Sottoprogrammi,
strutture dati e file:
Saper scrivere programmi ricorsivi
Funzioni e procedure, scope di una
Saper eseguire operazioni sui vettori variabile, variabili locali e globali,
passaggio dei parametri per valore e per
Saper eseguire operazioni sulle stringhe riferimento

Saper eseguire operazioni sui record Ricorsione

Saper eseguire operazioni sui file Vettori o array monodimensionali


Pentamestre
Saper eseguire operazioni con i Stringhe
puntatori
Record
Saper creare e gestire un database con
Microsoft Access File

Saper interrogare un database con Puntatori


Access
Algoritmi notevoli:
Saper creare, modificare, eliminare Algoritmi di ordinamento: selectionsort
tabelle con il DDL e insertionsort

Saper inserire, modificare, eliminare i Algoritmi di ricerca sequenziale e


dati in un database con il DML binaria

Saper interrogare un database con il QL Gestione di database:

Ruolo dei DBMS nei sistemi


informativi

Architetture dei DBMS

Il sottolinguaggio DDL di SQL

Vincoli intrarelazionali e
interrelazionali

I sottolinguaggi DML e QL di SQL

Il significato di JOIN