Sei sulla pagina 1di 2

La concentrazione

« Comprendiamo che per vivere le esperienze sulla Terra bisogna essere forti. La scuola della Terra non è una scuola
di completo riposo, ma è una scuola molto promettente per l'avanzamento spirituale, per la possibilità di creare
attraverso il pensiero!

 Vi parleremo d'altronde un pò del modo in cui potete creare attraverso il pensiero.

E' importante esercitarvi alla concentrazione. Certamente la meditazione è importante, ma la concentrazione ha


ugualmente una grande importanza nel lavoro di Amore, nel lavoro di presa di coscienza della vostra divinità e di
tutto ciò che vi può portare. La concentrazione è difficile perché vi concentrate qualche istante sul desiderio profondo
di lavorare sul vostro corpo, di ri armonizzare questa o quella parte del corpo, e il vostro pensiero scappa. Forse dei
dubbi si infiltrano?

E' molto difficile per voi perché i pensieri che create sono multipli. E' per questo motivo che non arrivate sempre a
fare un lavoro conseguente su voi stessi. Non arrivate a mantenere il vostro pensiero sufficientemente “a lungo”,
sessanta secondi perfino, nello scopo che desiderate raggiungere.

Per permettervi di esercitare la concentrazione, cominciate a concentrarvi su una luce dorata o una luce bianca,
concentratevi su un oggetto, un fiore, un animale che amate, e non appena un pensiero comincia ad infiltrarsi,
visualizzate la luce o fermate la concentrazione per ricominciarla se troppi pensieri vengono per parassitare la vostra
concentrazione.

Se vi concentrate qualche istante sul vostro Essere Divino, se voi gli chiedete con fiducia il suo aiuto per rigenerare,
per ri armonizzare il vostro corpo che in un certo senso è anche il suo, se non lasciate nessun pensiero parassita
infiltrarsi, sarete stupefatti del risultato che otterrete. Non l'otterrete forse la prima o la seconda volta, l'otterrete
probabilmente dopo più tentativi. Per coloro che sono più “dotati”, i più concentrati per questo esercizio, i risultati
saranno molto più rapidi.

A volte siete voi stessi che vi create molti veli. Avete difficoltà nel considerarvi in altro modo che un essere umano, a
capire che avete delle capacità gigantesche, perché siete sempre prigionieri dei vostri condizionamenti.

Nella vita attuale, i condizionamenti sono giganteschi. Coloro che arrivano a liberarsene il più possibile potrebbero
raggiungere buoni risultati, (e sappiamo che ognuno di voi raggiungerà buoni risultati).

Come giustamente dicono alcuni di voi, hanno la « fortuna » di non abitare nelle grandi città, dunque per loro è più
facile fare un lavoro di concentrazione rispetto a coloro che abitano le grandi città, poiché le forme pensiero sono
multipli e possono captare forme pensiero che non appartengono loro.

Potrete quindi raggiungere il vostro Divino attraverso il vuoto mentale. Quest'ultimo può acquisirsi anche con la
concentrazione . Tutto è legato. Ci sono più mezzi a vostra disposizione. L'unica cosa che bisognerà imparare a fare, è
di fare il vuoto mentale.

Quando innumerevoli pensieri vi assalgono, immaginate che siete su una piazza dove c'è un gran numero di persone,
e che tutte queste sono i vostri multipli pensieri. Con un solo colpo vi augurate che esse lasciano quel luogo per
potere essere al vostro agio. Dovete liberarvi di tutte queste persone, che sono i vostri pensieri parassiti, i vostri
pensieri inutili, ciò vi permetterà di potere entrare molto più facilmente in contatto con la vostra anima, con la vostra
Divinità.

Vi parleremo sempre più della vostra anima, perché avrete sempre più la capacità di aprirvi per comunicare con lei.
Avrete la possibilità di ascoltare come una piccola voce nel più profondo di voi stessi. Potrà venire dalla vostra anima
o dalla vostra guida, comunque poco importa, poiché solo la comunicazione che avrà luogo avrà importanza.

Non siete sufficientemente attenti a voi stessi, a ciò che accade nel più profondo di voi stessi e anche a ciò che accade
attorno a voi. Siete attenti alla vostra vita attiva, ma non avete più attenzione o tempo da dedicare a ciò che accade
nell'interiore di voi stessi.”
 

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :

 che non sia tagliato,


 che non subisca nessuna modifica di contenuto,
 che fate riferimento al nostro sito  https://ducielalaterre.org
 che menzionate il nome di Monique Mathieu.