Sei sulla pagina 1di 2

Diventare canale

Tutte le persone possono divenire canale ?

« Tutte le persone possono divenire canale, ma ognuno ha una missione ben specifica. Tutte le persone non potranno
diventare canale come il nostro canale attuale, ma ognuno di voi, se si prepara con delle meditazioni, con una grande
apertura di cuore, potrà prendere contatto con le sue guide che sono là per aiutarvi nel vostro compito terrestre, per
aiutarvi a non fare errori.

L'uomo di domani, che sarà in pace con se stesso, con i suoi fratelli, avrà sviluppato facoltà di spirito che sono latenti
in ognuno di voi. Tutte le persone saranno canale!

Il fatto di essere canale non è qualche cosa di straordinario in sé. Certo abbiamo “preparato” il nostro canale attuale in
modo particolare affinché possa rispondervi come lo fa, ma ognuno di voi può conversare con le sue guide per
ricevere nel più profondo della propria anima le energie di Amore.

Molti fra di voi possono canalizzare, ma prima bisogna zittire completamente il vostro mentale e che non vi sia più
nessun pensiero parassita nel vostro spirito. Come diciamo spesso: siate vigilanti, non andate troppo veloce! Potete
certo saltare lo sbarramento messo dal “Guardiano della Soglia”, per aprirvi ai mondi paralleli ma se voi non avete
fatto un cammino spirituale, un lavoro sufficiente su voi stessi, prenderete contatto con dei piani che non solo non vi
aiuteranno ma potranno perturbarvi.

Non cercate mai il sensazionale. Cercate semplicemente di lavorare nell'Amore, nella pace dell'anima e nell'armonia e
le cose si faranno da sé, semplicemente.

Un giorno saprete che è la vostra guida a parlarvi, un giorno saprete che raggiungete i piani della Luce. Non vi
precipitate, il Padre dà ai suoi figli la possibilità di rompere la chiusura di questo mondo e di prendere contatto con
tutti i mondi, tutti i piani che lo circondano. Domani voi non sarete più soli!

Ma prima di essere canale, bisogna comprendere chi siete voi, bisogna accettare, bisogna lavorare. Solo in seguito il
tutto vi sarà dato, tutto si aprirà alla vostra vista spirituale, alla vostra vista dell'anima.

Aggiungeremo questo : in questo tempo attuale dove tutto deve andare molto veloce, stimoliamo gli esseri che hanno
già fatto un cammino anteriore in altre esistenze, stimoliamo le loro facoltà di percezione poiché abbiamo bisogno di
loro, come i loro fratelli hanno bisogno di loro e di noi.

Abbiamo bisogno di voi in quanto porta-parola dell'Amore celeste, abbiamo bisogno delle vostre energie terrestre per
aiutare la vostra terra nel vivere il matrimonio cosmico che è per lei e che avrà luogo domani, per aiutarvi ad andare
su piani di coscienza superiori e di essere capace di integrare queste nuove energie che reggeranno ben presto questo
mondo.”

Quale è il ruolo di un canale ? Lo scegliamo noi di divenire canale o lo diventiamo attraverso la nostra evoluzione ?

« Prima della loro missione su questo mondo di densità, le anime scelgono ciò che devono compiere. Lo stato di
canale corrisponde ad uno stato evolutivo anteriore, ad un lavoro che è stato compiuto. Può corrispondere anche ad
una sensibilità e ad una trasformazione, un lavoro compiuto nell'esistenza presente.

Ci piacerebbe dire questo a tutte le persone che si aprono (sono numerose e lo saranno sempre più) che è necessario
che siano sempre nel discernimento e nella vigilanza. Che tutte coloro che hanno aperto la comunicazione con i
diversi piani dell'invisibile, che siano i primi piani dell'astrale o i piani di altre comunicazioni (perché le
comunicazioni sono all'infinito, sia con l'astrale o con altre sfere di manifestazione), siano molto prudenti, molto
vigilanti per non dimenticare che essere un canale è un lavoro di umiltà e di abnegazione. Bisogna che facciano molta
attenzione all'orgoglio spirituale che le farà deviare.

Tanto un canale è importante perché è un Portatore di Luce che può illuminare la strada, tanto un canale che non ha
discernimento o che non è ancora abbastanza stabile nella percezione può essere pericoloso poiché trascina dietro a
lui degli esseri che saranno ingannati; al posto di trascinarli su un cammino di Luce, egli trascinerà loro verso il caos.
Ogni canale ha una grande responsabilità e deve lavorare prima di tutto con il discernimento, l'umiltà e l'Amore. Un
essere è canale essenzialmente per Amore, per dare.

Non dovete essere canale per gloria o per profitto. Coloro che traggono gloria o profitto non possono assolutamente
raggiungere i piano della Luce! Sono guidati, certo, ma non dagli esseri dei piani della Luce.

Allora ci piacerebbe ancora e ancora mettervi in guardia, poiché le aperture si faranno sempre più in ciascuno di voi.
Non lasciate mai guidare la vostra vita! Gli Esseri di Luce vi mostreranno il cammino, vi faranno prendere coscienza
del vostro personale valore, vi faranno prendere coscienza che l'aiuto, prima di tutto, deve venire dall'interiore di voi
stessi, ma non daranno mai aiuto in rapporto agli avvenimenti della vostra vita.

Siate dunque molto vigilante ! Non insisteremo mai abbastanza sull'importanza di ciò che abbiamo appena detto. Se
siete completamente puri nel vostro percorso, se volete veramente operare per la Luce, allora si, siate il canale della
Luce e dell'Amore, trascinate i vostri fratelli sulla meravigliosa strada della realizzazione personale. Tuttavia siate
sempre vigilanti e all'ascolto di voi stessi. Ogni giorno della vostra vita, lavorate senza pausa come un alchimista!
Lavorate su voi stessi per raggiungere uno stato di purezza massima. Più questa purezza innalzerà il vostro tasso
vibratorio, più sarete efficaci per il Piano Divino.

Per il nostro canale, ciò accadde un pò diversamente. Era predisposta a condurre la missione poiché lo aveva scelto.
Per questa predisposizione e per questa scelta, le abbiamo dato un aiuto considerevole che non possiamo dare a tutti
coloro che sono canali. Lei ha subito una preparazione molto importante dai suoi Fratelli di Luce. E' per questo che
ad ogni momento può essere, senza pericolo, in contatto con le alte sfere di Luce. E' come se fosse teleguidata. E'
anche per questo che il nostro aiuto e la nostra Luce non vi guideranno mai su dei sentieri dove voi potrete perdervi.”

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :

 che non sia tagliato,


 che non subisca nessuna modifica di contenuto,
 che fate riferimento al nostro sito  https://ducielalaterre.org
 che menzionate il nome di Monique Mathieu.