Sei sulla pagina 1di 11

ParlandoSparlando

Homepage / Computer / Tutorial

Collegamenti sponsorizzati:

Links della pagina:

Microsoft
ATTRIB
CD
CHdIR
CHKDSK
COMMAND
COPY
COMPACT
DEFRAG
DEL
DIR
DISKcOPY
DOSKEY
EDIT
EmM386
EXPAND
FORMAT
LABEL
MD
MEM
MKdir
MORE
MOVE
PATH
PRINT
PROmPT
RD
REN
REPLACE
RMdiR
SUBST
TYPE
VER
VOL
XcoPY
IPCONFIG
PING
RECovER
RUNAS
SORT

Dos: Guida ai comandi Dos

Nonostante oramai sembri vecchio e superato da tutti questi nuovi e potenti sistemi
operativi, il buon vecchio Dos ancora oggi puo' risultare utile per tirare fuori le
castagne dal fuoco quando gli strumenti messi a disposizione da Windows si
rivelino insufficienti.

La buon vecchia linea di comando arriva in profondita' dove Windows non puo'.

Prima di vedere nel dettaglio quali sono i comandi (funzioni) piu' importanti che
possono essere eseguiti dalla riga di comando del Dos, e' bene vedere quali sono le
regole generali della sintassi.

Accesso alla linea di comando (prompt) del Dos

Per accedere alla linea di comando del Dos o meglio alla finestra di Windows che
contiene la linea di comando o il prompt, bisogna:

o cliccare su START quindi su ESEGUI e digitare command se il sistema


operativo installato e' Windows 98 o Windows ME, oppure cmd se il sistema
operativo installato e' Windows 2000 o Windows Xp;

oppure cliccare su START > PROGRAMMI > ACCESSORI > PROMPT DEI
COMANDI.

Sintassi

Opzioni associate ai comandi (Switch)

Ogni comando Dos si avvale di opzioni associate, che gli americani hanno chiamato
switch, che sono una serie di codici che, aggiunti alla fine di ciascun comando,
permettono di estenderne le funzioni.
L'elenco di questi switch (opzioni) e' molto lungo e difficile da ricordare; per questo
e' stato predisposta uno switch generico che puo' essere utilizzato per tutti i
comandi: basta infatti digitare nel prompt il nome del comando seguito da /?
(preceduto da uno spazio) e premere il tasto INVIO (Enter).
A video verranno visualizzati tutti i codici opzionali, nonche' le relative regole di
sintassi che occorre seguire di volta in volta.
Percorsi dei file

Quando i comandi utilizzati intervengono su file o cartelle (directories) di solito e'


richiesto di digitare per esteso il percorso di destinazione dopo il comando stesso.
Si tratta di una operazione non sempre agevole (basti pensare a percorsi molto
lunghi con nomi complicati magari maiuscoli e minuscoli) che grazie a questo
suggerimento sara' resa rapida e precisa.

Basta tenere aperta, oltre al prompt dei comandi, anche una finestra di Esplora
Risorse.
All'occorrenza, infatti, bastera' digitare il comando seguito da uno SPAZIO, quindi
passare alla finestra di Esplora risorse aperta e trascinarecon il mouse il file o la
cartella in questione all'interno della finestra del prompt dei comandi.
A tutto il resto pensera' Windows che trascrivera' immediatamente il percorso
corrispondente.

Se, come nel caso di alcuni comandi (come, per esempio, FC - File Compare) i
percorsi da digitare sono addirittura due, basta aggiungere un'altro SPAZIO dopo il
primo percorso e quindi ripetere la procedura con Esplora Risorse anche per il
secondo documento o cartella (directory).

I comandi Dos

I comandi base

attrib

Il comando attib visualizza o modifica gli attributi dei file.


ATTRIB maggiori informazioni
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_405/lingua_0/whoisit_1)

cd

Il comando cd permette di cambiare cartella.


CD maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_406/lingua_0/whoisit_1)

chdir
Il comando chdir cambia la directory corrente o ne visualizza il nome.
CHdIR maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_406/lingua_0/whoisit_1)

chkdsk

Il comando chkdsk verifica il disco e visualizza una relazione sul suo stato.
CHKDSK maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_407/lingua_0/whoisit_1)

cls

Il comando cls cancella il contenuto della schermata.

command

Il comando command avvia un nuovo interprete dei comandi MS-DOS.


COMMAND maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_408/lingua_0/whoisit_1)

compact

Il comando compact permette di comprimere e decomprimere nelle partizioni


NTFS i file di una directory, e di rammentare che tutti i file che si aggiungeranno in
quella directory andranno compressi o decompressi.
COMPACT maggiori informazioni
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_410/lingua_0/whoisit_1)

copy

Il comando copy permette la copia di file o gruppi di file.


COPY maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_409/lingua_0/whoisit_1)

defrag

Il comando defrag riorganizza i file su disco per ottimizzarne l'uso.


DEFRAG maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_411/lingua_0/whoisit_1)

del
Il comando del elimina uno o piu' file.
DEL maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_412/lingua_0/whoisit_1)

deltree

Il comando deltree elimina una directory e tutti i file e le sottodirectory in essa


contenuti.
DelTREE maggiori dettagli ()

dir

Il comando dir visualizza l'elenco dei file e delle subdirectory di una directory.
DIR maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_413/lingua_0/whoisit_1)

diskcopy

Il comando diskcopy copia il contenuto di un disco floppy in un altro disco floppy.


DISKcOPY maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_414/lingua_0/whoisit_1)

doskey

Il comando doskey modifica righe di comando, chiama comandi di MS-DOS e crea


macro.
DOSKEY maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_415/lingua_0/whoisit_1)

edit

Il comando edit avvia MS-DOS Editor per creare o modificare i file ASCII.
EDIT maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_416/lingua_0/whoisit_1)

emm386

Il comando emm386 abilita o disabilita la memoria espansa di EMM386.


EmM386 maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_417/lingua_0/whoisit_1)
expand

Il comando expand decomprime uno o piu' file compressi.


EXPAND maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_660/lingua_0/whoisit_1)

fdisk

Il comando fdisk configura un disco rigido per l'utilizzo con MS-DOS.


FDISK maggiori dettagli ()

format

Il comando format da' luogo alla formattazione di un'unita'.


FORMAT maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_661/lingua_0/whoisit_1)

ipconfig

Il comando ipconfig permette di conoscere il proprio indirizzo IP, quello del


SUBNET MASK e del GATEWAY.
IPCONFIG maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_679/lingua_0/whoisit_1)

keyb

Il comando keyb configura la tastiera per la lingua specificata.


KEYB maggiori dettagli ()

label

Il comando label crea, modifica o elimina l'etichetta di volume di un disco.


LABEL maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_662/lingua_0/whoisit_1)

md

Il comando md crea una nuova directory (cartella).


MD maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_663/lingua_0/whoisit_1)
mem

Il comando mem visualizza la quantita' di memoria usata e libera del sistema.


MEM maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_664/lingua_0/whoisit_1)

mkdir

Il comando mkdir crea una nuova directory (cartella).


MKdir maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_665/lingua_0/whoisit_1)

more

Il comando more visualizza i dati di output una schermata per volta.


MORE maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_666/lingua_0/whoisit_1)

move

Il comando move sposta file o cartelle su un nuovo percorso.


MOVE maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_667/lingua_0/whoisit_1)

path

Il comando path visualizza o imposta un percorso di ricerca per i file eseguibili.


PATH maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_668/lingua_0/whoisit_1)

ping

Il comando ping consente di verificare la comunicazione tra due computer di una


rete.
PING maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_680/lingua_0/whoisit_1)

print

Il comando print stampa un file di testo consentendo di usare altri comandi di MS-
DOS.
PRINT maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_669/lingua_0/whoisit_1)

prompt

Il comando prompt cambia il prompt dei comandi di MS-DOS.


PROmPT maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_670/lingua_0/whoisit_1)

rd

Il comando rd rimuove una directory.


RD maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_671/lingua_0/whoisit_1)

recover

Il comando recover permette di recuperare documenti andati perduti in settori


corrotti del disco fisso (sempre che si abbia un file system NTFS).
RECovER maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_681/lingua_0/whoisit_1)

ren

Il comando ren consente di rinominare file o cartelle.


REN maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_672/lingua_0/whoisit_1)

rename

Il comando rename rinomina uno o piu' file.


RENAME maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_672/lingua_0/whoisit_1)

replace

Il comando replace sostituisce i file.


REPLACE maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_673/lingua_0/whoisit_1)

rmdir
Il comando rmdir rimuove una directory.
RMdiR maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_671/lingua_0/whoisit_1)

runas

Il comando runas permette di assumere temporaneamente il profilo di un altro


utente (magari quello di amministratore), senza dover interrompere la sessione di
lavoro, di riaccedere a Windows con un altro profilo utente, di eseguire un task
specifico e di tornare alla normale attivita' con il profilo di partenza.
RUNAS maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_682/lingua_0/whoisit_1)

sort

Il comando sort permette di ordinare alfabeticamente i contenuti di un file di testo e


di inserirne il risultato in un nuovo file di testo.
SORT maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_683/lingua_0/whoisit_1)

subst

Il comando subst associa un percorso ad una lettera di unita'.


SUBST maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_674/lingua_0/whoisit_1)

sys

Il comando sys copia i file di sistema di MS-DOS e l'interprete dei comandi sul
disco specificato.
SYS maggiori dettagli ()

taskkill

Il comando taskkill (se non si avvia digitare tskill anziche' taskkill) sostituisce il
Task Manager di Windows e permette di eseguire operazioni di chiusura di task
rapidissime.

Utilizzandone le varie opzioni e' possibile, inoltre, intervenire su piu' programmi


contemporaneamente, come per esempio nel caso delle applicazioni che non
rispondono che possono essere chiuse tutte in un colpo solo digitando
taskkill /fi "status eq not responding"

TASKKILL maggiori dettagli ()


type

Il comando type visualizza il contenuto di un file di testo.


TYPE maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_675/lingua_0/whoisit_1)

undelete

Il comando undelete ripristina i file cancellati precedentemente con il comando del.


UNdeLETE maggiori dettagli ()

unformat

Il comando unformat ripristina i dati di un disco cancellati con il comando format.


UNfoRMAT maggiori dettagli ()

ver

Il comando ver visualizza la versione di MS-DOS in uso.


VER maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_676/lingua_0/whoisit_1)

vol

Il comando vol visualizza l'etichetta e il numero di serie di volume del disco.


VOL maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_677/lingua_0/whoisit_1)

xcopy

Il comando xcopy cipia i file (ad esclusione dei file nascosti e di sistema) e la
struttura delle directory (intere cartelle, sottocartelle incluse).
XcoPY maggiori dettagli
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_678/lingua_0/whoisit_1)

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della Microsoft.

08/02/2007
Copyright © 2000-2007 Parlandosparlando
Copyright © 2000-2007 Parlandosparlando