Sei sulla pagina 1di 4

Stimolazione del cuoio capelluto: promuove la

crescita del capello


Massaggiare il cuoio capelluto stimola la circolazione sanguigna nei follicoli dei capelli,
promuovendone la crescita. È meglio eseguire il massaggio con capelli puliti e asciutti,
senza nessun prodotto oppure con capelli bagnati e del balsamo, per aiutare il balsamo a
muoversi tra i capelli. Per ottimi risultati svolgere 3-4 volte a settimana.
 Inizia il tuo massaggio al cuoio capelluto partendo dal centro del cranio, davanti alla
linea di capelli sopra la fronte. Muoviti da davanti a dietro giù fino alla base del
cranio. Ripeti 10 volte.
 Dopo di che lavora su una metà del cranio e dividila in 3-4 sezioni, muovendoti dal
centro giù di lato in una linea dritta. Ripeti ogni sezione 10 volte, poi passa all’altro
lato.
 Torna alla parte con cui hai cominciato, dividila in 3-4 parti di nuovo, ma ora muoviti
in modo circolare dal centro giù di lato. Ripeti ogni sezione 10 volte, poi passa
all’altro lato.
Gua Sha per il corpo & Lifting facciale


Gua significa raschiare via le tossine; Gua Sha è un’antica tecnica asiatica praticata
nell’agopuntura per stimolare la circolazione sanguigna, rilasciare le tossine e promuovere
energia. Gua Sha non è soltanto un trattamento per il corpo, è un lifting facciale olistico che
assicura una pelle più piena e giovane!! Eseguita facendo pressione sulla pelle, porta il
sangue a circolare e raggiungere la superficie.
*Non premere troppo forte, non dovrebbe fare male, causare ematoma o rompere la pelle.
*La pelle sarà rossa per circa 30 minuti dopo il trattamento. Questo è il sangue che circola
e rimuove le tossine.

Trattamento per il corpo: Una tecnica olistica di


guarigione
Per usare il Gua Sha sul corpo, applica una crema o un olio sulla pelle perché scivoli
facilmente. Raschia in una direzione: verso il basso, via dalla testa o letteralmente via dalla
spina dorsale. I primi movimenti dovrebbero essere più leggeri e poco a poco dovrebbe
essere applicata più pressione. Cerca di mantenere la pressione costante, senza andare
troppo profondo e forte o troppo leggero. Inizia dall’alto verso il basso.
Dietro:
 Inizia alla base del cranio e raschia in giù lungo il collo. Il primo movimento
dovrebbe essere al centro ed arrivare poi di lato. Dividi il collo in 3 sezioni. Ripeti
ogni movimento 5 volte per ogni sezione. *Non premere troppo forte nel collo per
evitare danni alla spina dorsale.
 Massaggia le spalle con 10 movimenti. Inizia incima muovendoti giù fino al gomito.
Ripeti destra e sinistra.
 Dividi il centro della schiena in 3 sezioni. Inizia incima e muoviti verso il basso.
Ripeti 10 volte.
 Dopo, raschia il lato della schiena dividendolo in 3 sezioni, muovendoti verso
l’esterno. Ripeti il movimento 10 volte per lato.
 Ora i glutei: inizia incima e muoviti verso il basso in un angolo. Dividi il 3 sezioni e
ripeti 10 volte per lato.
 E per finire lavora le gambe: inizia incima muovendoti verso il basso, dividi in 3
sezioni, ripeti 10 volte ogni sezione. Passa all’altra gamba.
Davanti:
 Inizia incima al collo e muoviti verso il basso. Dividi il collo i 2 sezioni muovendoti
giù lungo le spalle e le braccia fino al gomito. Evita il centro del collo. Ripeti 5 volte
per ogni sezione.
 Posizionati al centro del petto. Raschia verso il basso cominciando in mezzo alle
clavicole fino alla fine delle costole. Ripeti 10 volte.
 Per lavorare il seno, dividilo im 3 sezioni, inizia al centro muovendoti verso
l’esterno. Ripeti ogni movimento 10 volte e poi passa all’altro lato.
 Dopo di che, passa alla pancia. Dividi in 3 sezioni partendo dall’esterno e
muovendoti verso l’ombelico. Ripeti ogni movimento 10 volte e poi passa
all’altro lato.
 Infine, lavora le gambe. Inizia incima muovendoti verso il basso. Dividi in 3 sezioni,
ripeti 10 volte ogni sezione e poi passa all’altra gamba.
Trattamento anti-cellulite:
Lavora le coscie un giorno sì e uno no per 5 minuti a gamba per rompere la cellulite.
Dovrebbe essere applicata molta pressione, ma non dolore.
Lifting facciale Chi: Usato per promuovere pelle
sana, piena e giovane
Quando eseguito regolarmente, il lifting facciale Chi può stimolare la circolazione sulla
pelle, portando il flusso sanguigno ad aumentare, il che stimola la produzione di collagene
ed elastina. In più, questa tecnica aiuta anche a rompere la fascia sotto la pelle che
contribuisce all’apparizione delle rughe.
 Comincia al centro della fronte, raschiando verso l’esterno. Ripeti 10 volte, poi passa
all’altro lato.
 Lavora il naso cominciando dalla punta muovendoti verso l’alto al centro delle
sopracciglia. Ripeti 10 volte.
 Passa gli occhi, inizia incima, al centro e muoviti verso l’esterno 5 volte, poi passa
alla palpebra inferiore. Inizia al centro e muoviti verso l’esterno, 5 volte. Esegui la
stessa sequenza per l’altro occhio.
 Dopo, ci sono le guance. Inizia al centro, vicino al naso e la parte superiore dello
zigomo. Raschia una volta, poi muoviti verso il basso e raschia ancora, poi giù di
nuovo verso il centro del mento e raschia ancora. Tutti i movimenti sulle guance
dovrebbero essere lunghi dal centro fino all’orecchio. Torna in cima e ripeti i 3
movimenti per 10 volte. Poi esegui sull’altra guancia.
 Aggiungi il collo raschiando dalla base all’alto, muovendoti attorno e tutto il collo in
3-4 sezioni, 10 volte per sezione.
Per risultati migliore, massaggia tre volte alla settimana per cinque minuti a sessione.
La pelle sarà rossa per circa 30 minuti dopo il trattamento. Questo è il sangue che circola e
crea collagene.