Sei sulla pagina 1di 21

[Digitare il nome della società]

Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 1

Le fasi dell’indagine

1. La progettazione dell’indagine

2. La rilevazione su campo

3. La registrazione

4. La revisione

5. L’elaborazione finale e l’analisi dei risultati


[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 2

La progettazione dell’indagine
Riguarda la formulazione degli obiettivi di ricerca (tramite la definizione di un modello concettuale)
e la programmazione dei vari aspetti dell’indagine:

si individuano : obiettivi dell’indagine


variabili di rilevazione
universo di riferimento
unità di analisi
unità di rilevazione

si predispongono: piano di campionamento


piano di rilevazione sul campo
piano di registrazione su supporto informatico
piano di revisione
piano di elaborazione
piano dei controlli
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 3

La progettazione dell’indagine
1. La progettazione concettuale

2. La redazione del questionario


[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 4

La progettazione concettuale
consiste in: formulazione degli obiettivi di ricerca
la specificazione degli obiettivi in variabili e nelle loro relazioni
il passaggio da queste ai quesiti e alla struttura del questionario
l’identificazione della popolazione di riferimento e delle unità di analisi

 costruzione di un Modello Concettuale:


rappresentazione formale dei contenuti informativi
estrazione di albero e sub-alberi di aree omogenee
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 5

La progettazione concettuale
si basa su:

 analisi dei dati secondari


 interviste con esperti
 discussioni con utenti finali
 focus group
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 6

La redazione del questionario


questionario è qualsiasi strumento utilizzato per la raccolta dei dati presso l’unità di rilevazione

 valutazione preliminare riguardante la scelta della popolazione obiettivo e della modalità di


contatto con gli intervistati

 sequenza dei quesiti

 forma e definizione della scala di misura delle risposte

 formulazione dei quesiti

 pre-test ed eventuale revisione


[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 7

La sequenza dei quesiti


deve essere: organizzato in aree omogenee
il più lineare possibile, con passaggi logici e ordinati,
evitando rimandi a domande o blocchi di domande precedenti
segnalando con accorgimenti grafici eventuali salti dipendenti da domande filtro

conveniente che rispecchi ordine dei legami logici


se gravoso, quesiti strategici devono essere posti all’inizio

domande iniziali volte a garantire la collaborazione , introducendo argomento


domande conclusive a raccogliere info demografiche e socio-economiche

anticipato da messaggi di benvenuto,


descrizione dell'indagine,
informazioni sull'amministratore dell'indagine

seguito da breve ringraziamento


[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 8

Definizione della scala di misura delle risposte


Quesiti possono dar luogo a risposte aperte o chiuse

Aperte Chiuse
si accetta qualsiasi risposta del rispondente si costringe rispondente a scegliere tra numero
predeterminato di risposte
più facili e rapide da trattare nelle fasi di
registrazione e revisione
scontano perdita di informazione tanto più
grave quanto più mancano a priori informazioni
sul fenomeno
implica la scelta del livello di disaggregazione
della codifica
- a risposta singola o multipla
- meglio inserire non sa/non risponde
- per domande non fattuali modalità intermedia
- …
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 9

La formulazione dei quesiti


Conveniente che domande riguardino un solo argomento

Evitare formulazione di domande orientate

Non dare per scontato il possesso di determinate conoscenze e abitudini da parte del rispondente

Evitare formulazioni vaghe per escludere risposte confuse e approssimate

Domande espresse correttamente dal punto di vista grammaticale e sintattico


[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 10

La tecnica di raccolta:
intervista personale a casa o al punto vendita
Controllo del campione
+ alti tassi di risposta
+ migliore per ottenere risposte da persone specificamente identificate
- difficile identificare rispondenti da lista (vicinanza geografica)
Controllo dell’informazione
+ ammette ogni tipo di domanda
+ sequenza facilmente cambiata
+ ammette verifica con domande aperte finali
+ ammette chiarimenti di domande ambigue
+ permette uso di materiale di ausilio
- soggetta a distorsione di intervistatore
- difficile il controllo del supervisore
Controllo amministrativo
- generalmente molto costo, relativamente lento (se a casa)
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 11

La tecnica di raccolta:
intervista telefonica
Controllo del campione
+ i più elevati tassi di risposta,
+ non occorre prossimità territoriale
- difficile definire lista rappresentativa per assenza di alcuni numeri dagli elenchi
Controllo dell’informazione
+ minore distorsione da intervistatore e supervisione forte
- impossibile uso di materiale di ausilio
- difficile stabilire rapporto
Controllo amministrativo
+ relativamente poco costoso, veloce ritorno,
+ possibile gestire i nuovi tentativi
+ facile associare l’uso del computer (cati)
- interviste devono essere relativamente brevi
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 12

La tecnica di raccolta:
intervista scritta (postale, fax, web, e-mail)
Controllo del campione
+ può essere l’unico metodo per raggiungere alcuni rispondenti
+ distribuzione più vasta possibile
- bassi tassi di risposta
- basso controllo delle risposte proxy
Controllo dell’informazione
+ non soggetto a distorsione da intervistatore, rispondenti scelgono quando rispondere
+ buona assicurazione di anonimato, indicato per quesiti delicati
- impossibili i chiarimenti per domande ambigue, impossibile domande di verifica
- difficile cambiare sequ enza rispondenti hanno il controllo dell’intero questionario
Controllo amministrativo
+ poco costoso, ritorno veloce per e-mail
- tempi di risposta lunga per postali
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 13

Progettazione e struttura di una indagine


Un questionario in LimeSurvey è costituito da tre elementi integrati tra loro
1. un nome
2. almeno un gruppo di domande
3. almeno una domanda
4. elementi opzionali di un questionario sono:
o la lista di possibili risposte alle domande

o eventuali condizioni che determinano se una domanda deve essere posta o meno
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 14

Il nome del questionario definisce lo "spazio" entro il quale vengono raccolte informazioni varie
sulla stessa indagine (quali messaggi di “benvenuto”, la "descrizione" dell'indagine, informazioni
sull'amministratore dell'indagine, quale formato deve avere l'indagine e così via).

Un questionario presuppone la suddivisione delle domande in gruppi per una logica


organizzazione delle stesse. Ogni gruppo presenta un titolo ed una descrizione (opzionale). In
ogni questionario deve necessariamente essere presente almeno un gruppo anche se non si
desidera raggruppare le domande.

Le Domande rappresentano il cuore di un questionario. Esse possono essere raggruppate in


gruppi come detto in precedenza. Non vi è alcuna limitazione tecnica al numero di domande che
possono essere presenti in un questionario, o del numero delle stesse in un gruppo. Una
domanda è caratterizzata dal suo testo e dalla sua tipologia. A ciascuna domanda può essere
associato un breve "aiuto" per una migliore comprensione e le indicazioni di obbligatorietà o meno
della risposta (cioè se è necessario dare una risposta per procedere nel questionario).
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 15

Tipi di Domande
Le tipologie di domande disponibili in LimeSurvey sono le seguenti:

Tipi di Domande Esempio


Attribuzione punteggio (1-5)
permette l'attribuzione di un punteggio tra 1 e 5 Quanto ti piace andare a scuola
alla domanda posta. (1 per niente, 5 moltissimo)
Data
Permette l'inserimento di una data Qual è la tua data di nascita
Genere
offre ai partecipanti una opzione predefinita di Sei maschio o femmina?
genere

Lista (dropdown e radio) – scelta singola


permette la scelta di una sola delle possibili Dove dormi?
risposte/opzioni previste dalla domanda. Su un letto
Si può scegliere tra una presentazione delle Su un divano
possibili risposte/opzioni con modalità Sul pavimento
dropdown o pulsanti circolari (radio)
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 16

Tipi di Domande Esempio


Lista con commenti – scelta singola
Permette la scelta di una sola delle possibili Dove dormi? Spiega perché dormi lì.
risposte/opzioni previste dalla domanda ed Su un letto
include un campo per commentare l'opzione Su un divano
scelta. Sul pavimento
Commento:
Scelta multipla
Permette la scelta di nessuna, una o più delle Dove ti piace dormire?
possibili risposte/opzioni previste dalla Scegli nessuna, una o più risposte.
domanda. Su un letto
Su un divano
Sul pavimento
Scelta multipla con commento
Permette la scelta di nessuna, una o più delle Dove ti piace dormire? Scegli nessuna, una
possibili risposte/opzioni previste dalla o più risposte. Spiega il perché della scelta.
domanda Su un letto
Su un divano
Sul pavimento
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 17

Tipi di Domande Esempio


Testo breve multiplo
Permette di inserire più testi brevi in Quali sono i tuoi libri preferiti?
corrispondenza degli elementi di una lista Titolo libro 1
prevista dalla domanda Titolo libro 2
Titolo libro 3
Inserimento numerico
Sono domande che permettono l'inserimento di Quanti anni hai?
soli numeri. Accetta solo i caratteri numerici: 1 2
3 4 5 6 7 8 9 0.
Classifica (Ordinamento)
Permette l'ordinamento degli elementi di una Ordina le seguenti discipline di studio
lista di possibili risposte/opzioni in ordine di secondo le tue preferenze:
preferenza Matematica
Italiano
Scienze
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 18

Tipi di Domande Esempio


Testo libero breve
Permette una risposta breve (massimo 100
caratteri) alla domanda posta
Testo libero lungo
Permette una risposta lunga alla domanda
posta
Testo libero maxi
Permette una risposta molto lunga alla
domanda posta
Sì/No
Permette la risposta tra Sì e No alla domanda
posta
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 19

Tipi di Domande Esempio


Scelta (Matrice a 5 punteggi)
Permette l'attribuzione di un punteggio (tra 1 e Quanto sei d'accordo con i seguenti
5) per la risposta scelta in una lista di possibili commenti (1=molto d'accordo,
risposte/opzioni previste dalla domanda 5=pochissimo d'accordo)
Gli elefanti belli sono quelli con le orecchie larghe 1 2 3 4 5
Le mie orecchie diventano rosse quando fa freddo 1 2 3 4 5
Scelta (Matrice a 10 punteggi)
Simile alla precedente ma con 10 punteggi
Scelta (Matrice Sì, No, Non so) Sei d'accordo con le seguenti proposte:
Permette una scelta tra Sì, No, Non so in una Gli impiegati devono indossare una uniforme Sì Non so No
La pausa caffè deve essere di soli 5 minuti Sì Non so No
lista di possibili risposte/opzioni previste dalla Il mio capo dovrebbe essere licenziato Sì Non so No
domanda
Scelta (Matrice in aumento, costante, in
diminuzione)
Simile alla precedente ma con le opzioni
Aumenta/Uguale/Diminuisci
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 20

Tipi di Domande Esempio


Scelta (Matrice ad etichetta variabile) Valuta le seguenti proposte:
Permette di attribuire alle risposte/opzioni -Il braccio sinistro è più lungo di quello destro
Assurdo Improbabile Possibile Certamente
previste per una domanda una "etichetta" a -Il clima della terra sta cambiando
scelta da una lista predefinita (vedi cap. 5). Assurdo Improbabile Possibile Certamente
- I miei calzini non cadono mai durante il giorno
Assurdo Improbabile Possibile Certamente
Scelta (Matrice ad etichetta variabile per
colonne)
Simile alla precedente ma con la differenza che
le risposte e le "etichette" sono visualizzate per
colonne invece che per file.
Boilerplate
Non è una vera e propria domanda quanto uno
spazio con le caratteristiche di una domanda a
cui non è associata alcuna risposta. Questo tipo
di domanda va usata in relazione all'uso delle
"condizioni" per proporre commenti o definizioni
basati su risposte a precedenti domande.
[Digitare il nome della società]
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 21