Sei sulla pagina 1di 4

AUTOCLAVI VERTICALI ZINCA TE A CA LDO OMOLOGATE CE SERIE ACM

C E M A R K E D H O T D I P G A L V A N I Z E D V E R T I C A L P R E S S U R E T A N K S AC M S E R I E S

Revisione: 3 Autore: LC Approvatore: LC Data: 29/07/19 Pagina 1 di 4


S:\UfficioTecnico\Schede Prodotto\Distributori acqua fredda\Autoclavi CE PED\2_Calotte\ACM_CE VRT rev03.docx
AUTOCLAVI VERTICALI ZINCA TE A CA LDO OMOLOGATE CE SERIE ACM
C E M A R K E D H O T D I P G A L V A N I Z E D V E R T I C A L P R E S S U R E T A N K S AC M S E R I E S

Dati dimensionali / Ratings data sheet


Modello / Type
Descrizione
Pos.
Description
ACM
Capacità
Capacity 100 200 300 500
(lt.)
Diametro serbatoio
Ø Tank diameter 500 600 650 775
(mm)
Altezza
H Height 780 1020 1205 1405
(mm)

A (mm) 310 355 375 480

B (mm) 490 670 795 940

C (mm) 365 510 575 575

D (mm) 495 625 765 880

E (mm) 90 115 115 125

F (mm) 535 750 915 1065

Manicotto / Coupling
DN1 Ingresso – prelievo acqua 1” 1”1/4 1”1/4 1”1/2
Water inlet – draw off
Manicotto / Coupling
DN2 Livellostato 1”1/4 1”1/4 1”1/4 1”1/2
Level switch
Manicotto / Coupling
DN3 Ingresso aria compressa 1” 1” 1” 1”
Compressed air inlet
Manicotto / Coupling
DN4 Scarico 1” 1” 1” 1”
Drain

Pressione massima di esercizio


Max. working pressure 10
PS (bar)
Temperatura massima di esercizio
Max. working temperature 50 °C
TS (°C)
Temperatura minima di esercizio
Min. working temperature -10 °C
TM (°C)

Revisione: 3 Autore: LC Approvatore: LC Data: 29/07/19 Pagina 2 di 4


S:\UfficioTecnico\Schede Prodotto\Distributori acqua fredda\Autoclavi CE PED\2_Calotte\ACM_CE VRT rev03.docx
AUTOCLAVI VERTICALI ZINCA TE A CA LDO OMOLOGATE CE SERIE ACM
C E M A R K E D H O T D I P G A L V A N I Z E D V E R T I C A L P R E S S U R E T A N K S AC M S E R I E S

Tabella materiali / Parts list


Descrizione Materiale Quantità Ricambi
Pos.
Description Material Quantity Spare parts
Calotta superiore
1 Top head
DD11/DD13 EN 10111 1 -

Calotta inferiore
2 Bottom head
DD11/DD13 EN 10111 1 -

P235TR2 EN 10217-1
Connessione filettata
3 Threaded connection
P265TR2 EN 10217-1 9 -
A/SA 106 Gr.B
Supporto
4 Support
S235JR EN 10025 1 -

1) Serbatoio zincato a caldo. I materiali impiegati nella fabbricazione sono in classe di zincabilità “A” secondo UNI EN ISO 14713-2.
Hot dip galvanized tank. Materials used in manufacturing are suitable for galvanizing, class “A” according to UNI EN ISO 14713-2.
2) Le autoclavi ELBI serie ACM sono conformi alle prescrizioni della Direttiva Europea 2014/68/UE e sono omologati CE.
ELBI pressure tanks ACM series conform to European Directive 2014/68/UE and are CE marked.
3) Le autoclavi ELBI serie ACM sono garantite 2 anni.
2 years warranty on ELBI ACM series tanks.

Revisione: 3 Autore: LC Approvatore: LC Data: 29/07/19 Pagina 3 di 4


S:\UfficioTecnico\Schede Prodotto\Distributori acqua fredda\Autoclavi CE PED\2_Calotte\ACM_CE VRT rev03.docx
AUTOCLAVI VERTICALI ZINCA TE A CA LDO OMOLOGATE CE SERIE ACM
C E M A R K E D H O T D I P G A L V A N I Z E D V E R T I C A L P R E S S U R E T A N K S AC M S E R I E S

Dimensionamento di un’autoclave a cuscino d’aria


La formula generale per il dimensionamento dell’autoclave a cuscino d’aria è la seguente:
𝑄 𝑃
𝑉 = 30 × ×
𝐴 𝑃 −𝑃
In cui:
V è il volume totale dell’autoclave in litri
Qmax è la portata massima della pompa, o il consumo massimo dell’impianto, in litri al minuto
Ps è la pressione assoluta di stacco della pompa in bar
Pa è la pressione assoluta di attacco della pompa in bar
A è il numero di attacchi-stacchi della pompa in un’ora (in mancanza di questa informazione considerare 12÷15 cicli)
Esempio: vogliamo dimensionare un’autoclave per le seguenti condizioni
- Qmax 50 lt/min
- Ps 6 bar (relativi)
- Pa 4 bar (relativi)
- 12 cicli attacco-stacco all’ora

Per passare dalla pressione relativa a quella assoluta è sufficiente aumentare di 1 bar il valore della pressione relativa, per cui la formula diventa:
50 7
𝑉 = 30 × × = 437,5 𝑙
12 7 − 5
La scelta ricade pertanto sull’autoclave di dimensione e pressione massima immediatamente superiore, ossia un ACZ 500/8.

Sizing of a autoclave vessel without bladder


The general formula for the sizing of an autoclave without bladder is:
𝑄 𝑃
𝑉 = 30 × ×
𝐴 𝑃 −𝑃
Where
V is the total volume of the autoclave, in liter
Qmax is the maximum flow rate of the pump, or the maximum consumption of the plant, in liter per minute
Ps is the pump’s absolute shut-off pressure in bar
Pa is the pump’s absolute start-up pressure in bar
A is the number of pump’s start-up/shut-off cycles in an hour (in case this parameter is unknown a tentative value of 12÷15 cycles is suggested)
Example: let’s size an autoclave for the following conditions
- Qmax 50 lt/min
- Ps 6 bar (relative)
- Pa 4 bar (relative)
- 12 start-up/shut-off cycles per hour

Absolute pressure is simply the relative pressure plus 1 bar, therefore the formula becomes:
𝑄 𝑃
𝑉 = 30 × ×
𝐴 𝑃 −𝑃
We pick the autoclave with the next higher volume and design pressure, ACZ 500/8.

Dimensionamento di un serbatoio pre-autoclave


Quando i regolamenti locali vietano l’utilizzo di serbatoi di prima raccolta a pressione atmosferica, occorre installare un vaso pre-autoclave in cui andare ad
accumulare acqua in pressione dalla rete.
Il dimensionamento di un serbatoio pre-autoclave segue le prescrizioni dei regolamenti locali: ad esempio, per il Comune di Milano il volume del serbatoio
pre-autoclave, da installare a monte dell’autoclave vera e propria, deve essere pari almeno al 50% del volume dell’autoclave stessa.

Sizing of a pre-autoclave vessel


Where local regulations forbid use of atmospheric pressure water tanks, a pre-autoclave vessel is required. The vessel will accumulate water at the pressure
of the aqueduct.
Sizing of a pre-autoclave vessel shall follow the prescription of the local regulations: for example, the volume of a pre-autoclave vessel required in Milan city
area shall be no less than half of the volume of the autoclave it serves.

Revisione: 2 Autore: LC Approvatore: LC Data: 12/02/18 Pagina 4 di 4


S:\UfficioTecnico\Schede Prodotto\Distributori acqua fredda\Autoclavi CE PED\2_Calotte\ACM_CE VRT rev03.docx