Sei sulla pagina 1di 2

DERIVATA I DI ALCUNE FUNZIONI: formule

09/10/2017

La derivata I di una funzione si calcola direttamente con alcune formule.

𝑓(𝑥) = 𝑥 → 𝑓1 (𝑥) = 1

La derivata I della variabile indipendente x è 1.


Vediamo di capire come si arriva a questa formula:

𝑓(𝑥0 ) = 𝑥

𝑓(𝑥0 + 𝛥) = 𝑥 + 𝛥

/𝑥 + 𝛥 − 𝑥/ 𝛥
lim = lim =1
𝛥→0 𝛥 𝛥→0 𝛥

La derivata I di x2 è 2x.

𝑓(𝑥) = 𝑥 2 → 𝑓1 (𝑥) = 2𝑥

lim
Per arrivare a questa formula partiamo sempre dal del rapporto incrementale:
𝛥→0

𝑓(𝑥0 ) = 𝑥 2

𝑓(𝑥0 + 𝛥) = (𝑥 + 𝛥)2 = 𝑥 2 + 𝛥2 + 2𝛥𝑥 =

/ 2 + 𝛥2 + 2𝛥𝑥 − 𝑥/ 2
𝑥
lim =
𝛥→0 𝛥

𝛥2 + 2𝛥𝑥
lim =
𝛥→0 𝛥

/𝛥(𝛥 + 2𝑥) =
lim 2𝑥
𝛥→0 /
𝛥

La derivata I di 𝑥 𝑛 è 𝑛𝑥 𝑛−1

𝑓(𝑥) = 𝑥 𝑛 → 𝑓1 (𝑥) = 𝑛𝑥 𝑛−1

Per arrivare a questa formula basta fare questa operazione:


Per determinare ad esempio la derivata I di 𝑥 3 basta portare il numero dell’esponente davanti alla x e
diminuire di 1 l’esponente:

Quindi:
𝑓(𝑥) = 𝑥 3 → 𝑓1 (𝑥) = 3𝑥 2

La derivata I di una funzione costante (K) (cioè solo coefficiente numerico) è sempre = a 0:
𝑓(𝑥) = 𝐾 → 𝑓1 (𝑥) = 0

Infatti: K K

𝑓(𝑥 + 𝛥) − 𝑓(𝑥) 𝑘−𝑘


𝑓1 (𝑥) = lim = =0
𝛥→0 𝛥 𝛥