Sei sulla pagina 1di 6

,

. . . . . .

Giovedì 28
) D5okOO
www.ilsole240re.com
CDIIlII

O
;.: , IL SOLE 24 ORE Ottubre20l01L ~45
MOTTO PERPETUO
Leggere, come io l'intendo,
.Capgemini
(OHS Ul "ti6.

NON
nC"NOlOGT. OU1S0U RCIN G

ACCONTENTATEVI
vuoi dire profondamente pensare DI ESSERE
VittonoA!fìeri, scrittore (1749-1803)
CLOSAL.
:\ZIONE >CREATIVITÀ OUIETMH FIfe 'filiEItUIUS

Sull'App St08"e è disponibilegratuitamente La Vita Nòva,


il rnagazinedigitale formato iPad che sperimenta ilnuovo design
dell'informazionee della creatività.Tutta da scaricaa-e e commentare

»>pagine 10-13
Opinioni
A voi la parola
Idee
Tre test di ricerca .\1

\1

Segai
.\1

.\1

Immagini raccontano \!

ti, a cominciare dall'iPad, offrono ora


l'opportunità di recuperare queste for-
me di scrittura perse nel tempo. Edi in-
serirle in nuove pratiche di comunica-
zione. L'operazione non è storica, an-
che se ha radici antiche: lo dimostra
l'immagine che illustra la copertina. È I
un tentativo proiettato nel futuro: co-
-. me la ricerca di nuove modalità di let-
-~-- ~ - -- --...----. ~;i
copell'tina
>RISCRIVERE LALEITURA

Scrittura e spazio Sinseanìa Storia della scrittura

L a scrittura non è fatta


solo di lettere, parole,
numeri e segni di
NOTA
Infatti elenchi telefonici,
indici, tabelle non sarebbero
P er sinsemìa si intende
la disposizione
deliberata e consapevole di
NOTA
Il termine sinsemìa è composto
dal prefisso sin di sintassi,
L a storia della scrittura è
ricca di esempi di testi con
un'alta componente sinsemica.
NOTA
Il pregiudizio era ben più
vecchio e l'attività del copista
satelli
stamp
risulti
interpunzione, ma anche da comprensibili se il testo non elementi di scrittura nello dal greco syn (<<com), L'avvento della stampa, a causa e del miniatore erano già costre
elementi come il colore, la fosse disposto accortamente spazio con lo scopo di «insieme)), usato con il dei suoi limiti tecnici ha distinte, ma in un manoscritto unaso
dimensione e il peso visivo nello spazio. Non si tratta comunicare, attraverso significato di <<unione)), contribuito però a rafforzare il passaggio e la distinzione tra inserii
dei caratteri, lo spazio. semplicemente di l'articolazione spaziale, in «contemporaneità))), e l'idea che la distinzione tra scrittura e immagine è molto frecce
La disposizione degli "impaginazione", ma si tratta modo ragionevolmente da semia che deriva da testo e immagine, tra lettere e più fluida. Allo stesso modo la curios
elementi nello spazio di comunicare attraverso la univoco e secondo sema, «segno)). org:miz7azione dello spazio scrittura a mano e le forme non tipogr
non ha soltanto fini di disposizione spaziale regolarità. Queste regolarità Sinsemia starebbe a indicare siano fatti naturali e lineari del testo non sono mai (asteri
carattere decorativo, ma informazioni che non sono possono essere valide il modo in cui i segni stanno imprescindibili. Qy.esto ha scomparse, ed è esistita perCOI
comunica alla pari con le presenti nelle parole. Questi soltanto per quel testo - ma assieme (nello spazio). ridotto ulteriormente le un'interazione difficile tra Quand
parole o i numeri. elementi non sono un coerenti, rigorose e Il termine è stato coniato nel possibilità di interazione testi autografi e stampa. tecnicj
"in più", perché se tolti interpretabili senza bisogno 2007 da Giovanni Lussu e verbo-visiva e ha rafforzato Prendiamo come esempio due intend
il testo perderebbe senso, dell'aiuto dell'autore- Antonio Perri e rientra in un l'idea che uno dei due testi di Galileo (si vedano le procel
ma sono rilevanti tanto oppure definite da precisi approccio di ricerca che si elementi fosse immagini qui sotto). Il primo è e ladi!
quanto le parole. schemi e abitudini di contrappone a una visione necessariamente subordinato una lettera autografa, in cui si dlstan
Per dare conto di questa fruizione consolidate. lineare e alfabetocentrica e contrapposto all'altro. vede che Galileo tratta le lettere
visione spaziale della della scrittura. parole, il disegno di Giove e legno,
scrittura non esistevano delle lune e le frecce che l'ccimn
termini idonei, dunque alcuni indicano i movimenti come un consel
studiosi hanno pensato di tutt'uno, senza soluzione di produl
coniare il termine sinsemia. continuità. Nel testo a stampa, imped
al contrario, da una parte produl
stampare un'immagine xtlogn
separatamente non calcog
rappresenta un problema (si elmml
vedano le nebulose), dall'altra unicoi

LETTURE DA8ecupe8a8e stampare le immagini insieme


alle parole per illustrare le
osservazioni su Giove e i suoi
maqUI
rispett
compo

L'avvento della stampa ha rafforzato la distinzione tra testo e immagine


Ma la storia della scrittura dimostra che non è sempre stato così

La scrittura degli anelli Stampa che separa


Liber Figurarum. È una delle più celebri immagini di altri la sua intricata tessitura teorica. Una lettera di Galileo Galilei sui movir;nenti
Gioacchino da Fiore. Nel manoscritto in questione. del XIII Per questi motivi si tratta di uno dei più espliciti e satelliti di Giovp ~ una Daai":};1 d:unr1a d IJ
.
Testi a cura di: Ludano Perondi Docente di Storia del libro, Isia di Urbino
Leonardo Romei Docente di Semiotica, Isia di Urbino
Hacollaborato: Antonio Perri Ricercatore di Linguistica, Università Suor
Orsoli\l Benincasa di Napoli

Evoluzione inavvertita Prospettive

ista
satellitiè complesso.Lo
stampatore(cheottiene un
risultatocomunqueefficace)è
L a tecnologia legata alla
produzione di testi
scritti ha eliminato
NOTA
Unadellegrosseevoluzioni
daquestopuntodivistaè
L' organizzazione
sinsemica permette di
visualizzare correlazioni tra
uandounanuova
Q tecnologia viene NOTA
Perlatrasversalità deitemi
introdotta, si aprono chetrattiamoe peril taglio
costrettoa usarecaratterisu progressivamente gli statoil processo di glielementi che costituiscono potenzialità di sviluppo e giornalisticodi questotesto,
itto unasolarigadi testoe a non ostacoli tecnici per una fotocomposizione che, un testo e in particolare di fruizione spesso non visibili a moltitemisonostati
letra inserireausiligraficicomele scrittura di tipo sinsemico. lavorando attraverso mostrare rapporti complessi primo acchito. Pensiamo semplicemente accennatio
Ito
lola
frecce.Inquestocasoè
curiosonotarecomeil
'. La non linearità viene l'impressione diunapellicola, che in forma lineare sarebbe all'iPad o a device simili, che scrittiin modoprovocatorio.
sempre più accettata dai hapermesso disvincolare il molto difficilerendere. In permettono un'organizzazione Leimmaginisonosolo
!non tipografousidei caratteri lettori, grazie anche alla testodallarigida altri termini consente la spaziale della scrittura e una commentate eci proponiamo,
nai (asterischie "o" rovesciate) diffusione di ogni tipo di sequenzialità legataalla lettura sinottica di un fruizione che consente di inaltresedi,diproporre
percomporrele illustrazioni. mappa e all'inserimento di fisicitàdeicaratteri problema. La disposizione cogliere il testo nel suo insieme analisipiùformalizzate. Si
Quandoparliamodi limiti tabelle e grafici nei testi di tipograficidipiombo.Nel spaziale ha un valore non solo e muoversi agilmente dal trattadiunlavoro
tecniciperlastampa comune accesso e al web con casodeisistemidi illustrativo ma anche dettaglio alla visione generale. esplorativoche
due intendiamola difficoltàa isuoi ipertesti. Di video-scrittura delcomputer euristico, cioè permette di In queste pagine proponiamo sottoponiamo agliespertidi
'e procederein modononlineare conseguenza si ripresenta il processoèstatoretrogrado: fare scoperte, e addirittura una rassegna di artefatti che ognisingolodominiodi
~oè e la distinzionetra i materiali l'opportunità peri produttori essihannoriproposto il consente di sviluppare mostrano l'efficacia di conoscenza chetocchiamo.
Jisi distampa,metalloper le di testi di svincolarsi da pregiudizio linearista, dimostrazioni, e quindi di un'articolazione non lineare Lenostreriflessioninascono
lettere(il <<testoscrittO)))e . modelli di scrittura più rigidi. rendendo difficilelascrittura giocare un ruolo in processi di del testo. Per il momento ci dallapraticaprogettualee
e legno,owero xilografia,per ditestinonrigidamente tipo deduttivo. Questo fermiamo ad artefatti che dallaconstatazione della
l'(clmmagine)), contutte le sequenziali, l'integrazione di specifico valore conoscitivo arrivano fino al periodo di «As proficuitàinterminiteoricie
I!un conseguenze sulprocessodi segninonprevistinelsetdi della scrittura emerge we maythink» (1945),volume progettualidi non
ti produzione.Questonon caratteribaseeperdendo quando ci si concentra sul in cui si inizia a parlare di considerare separatamente
npa, impedivagià nel '400 la anchelapossibilità di problema della tecnologieipertestuali testoeimmagine.
produzionedisofisticate organizzare il testonello comprensione (non elettromeccaniche come
xllografie(e subitodopo spazioattraverso la affrontiamo, in questo caso, i estensione della mente. Da
calcografie)in cuiglifi giustificazione interna problemi della rapidità, della quel punto le cose si
(si e Immaginiformavanoun verticale,permessa invece lettura immersiva e del complicano e non riusciamo
~Itra unicoinsieme, dallamonospaziatura della riconoscimento delleparole). ad avere un sufficiente
eme maquestaera un'eccezione macchina perscrivere. distacco critico. Q!Iesta prima
rispettoallanormale ricerca ci serve per rileggere la
uoi composizionedeitesti. nostra contemporaneità da un
punto di vista lontano e
volutamente inattuale.

Il raccontodei segni intrecdati Dialogo tra immagini e parole


i suimovimenti dei CodexMendoza.È unmanoscrittoazteco,di autori MexicoTenochtitlan,l'odierna Città del Messico. Howto Ski. Il testo in questione è insieme coerente: non si può
la astampadelle anonimi, dell'inizio delXVIsecolo,suddivisoin tre parti: (Autorianonimi,inizioXVIsec.,«CodexMendoza»,folio 2 tratto dal libro «How to Ski by the parlare di contrapposizione tra
Wu"imlJliBj(lisi ~toriI;a..eg)RQmitii..~afi~ <lwtuanalrina raffi'rI,r.a rpctn mnnosr.rittn AnrllDinn I ihrnrv n( th&l Ilnjvprcitv nf -E.ranch M..thad.. ~rrittn da.EmiJa. u:tA~tnn A uimmnainD.!oio
Y1:UGnu lç .n:uU'U~J. UGn alf.' a UIII'-V..NI':

LE~ l v l ~URE DA ilecupe8&8e stampare le immagini insieme


alle parole per illustrare le
osservazioni su Giove e i suoi
maquesta!
rispettoali
composizic

L'avvento della stampa ha rafforzato la distinzione tra testo e immagine


Ma la storia della scrittura dimostra che non è sempre stato così

l'
I
La scrittura degli anelli Stampa che separa
Liber Figurarum. È una delle più celebri immagini di altri la sua intricata tessitura teorica. Unalettera di Gali[eoGalilei sui movimentidei
Gioacchino da Fiore. Nel manoscritto in questione, del XIII Per questi motivi si tratta di uno dei più espliciti e satelliti di Giovee unapaginaa stampadelle
secolo, Gioacchino afferma che i misteri divini della Trinità consapevoli esempi di scrittura sinsemica. SidereusNuncius,doveparolee immagini si
possono essere meglio compresi in figure che in parole e usa (Gioacchino da Fiore, secolo XIII, «Liber {igurarum", (olio 12 separano.(GalileoGalilei,«Letteraa Leonardo
le sue schematizzazioni per rendere visibile a se stesso e agli recto, manoscritto, Biblioteca del Seminario di Reggio Emilia) Tempo. Le intersezioni tra Donato",manoscritto,Universityo{Michigan
cerchi indicano il rapporto HarlanHatcherGraduateLibrary'sSpecial
r-- trinitario ma anche la
successione dei tempi: il
Collectione GalileoGalilei,1610,«Sidereus
Nuncius",Venezia,ed. TommasoBaglioni).
I passaggio dal Vecchio a[
II
. Nuovo Testamento,l'inizio
(Adam) e [a fine (Finis Mundi).

Rapporti. L'intersezione tra i


cerchi mostra i cinque modi in
cui possono essere intese le
tre persone della trinità: una
rispetto all'altra, due rispetto
a una, tre rispetto a ognuna
presa singolarmente.

Piani. Padre, Fig[ioe Spirito


", '... Santo sono collegati alle
lettere I, E, Ue ai tre cerchi. Le
lettere sono poi usate per
richiamare i tre concetti e i o t:R'"A'1'SII')£
..
possibili rapporti tra di loro. Le ~. 'r.SI
lettere si combinano, così -U~~~io.
IIJ cqcCobC1 'rt.k 'w
come i cerchi si intersecano. 'k ...;!""

a, ,'1
"' ~ LU~
"" ;~ac

- - - - -- - - --- J ,).!:'
'"
~
,.

...

Lettere. Le forme di A[fa e Omega Combinazioni. L'intreccio degli anelli Definito uno spazio Lenote. Il testo sinsemico ,.

sono utilizzate per esprimere i permette di combinarli in qualsiasi . attraversoil posizionamentoe le all'esterno dei cerchi principali è
rapporti tra Padre, Figlio, Spirito sequenza senza variare le interazioni dei cerchi, ogni elemento una spiegazione di quello che
Santo. La lettera Omega mostra come sovrapposizioni: una macchina al suo interno prende valore e riceve appare a[ loro interno. Il rapporto è
. ",
lo Spirito Santo (E) procede dal Padre combinatoria che genera vari e un significato anche sulla base della simile a quello, più classico, tra
(I) e dal Figlio (U). diversi elementi. posizione che occupa. «testo» e «note». .

..
Il raccontodei segni intrecdati Dialogotra immaginie parole
sui movimentidei CodexMendoza.È unmanoscritto azteco, di autori Mexico Tenochtitlan, l'odierna Città del Messico. Howto Sid. Il testo in questione è insieme coerente: non si può
a a stampadelle anonimi, dell'inizio del XVIsecolo, suddiviso in tre parti: (Autori anonimi, inizio XVI sec., «Codex Mendozal>, folio 2 tratto dal libro «How to Ski by the parlare di contrapposizione tra
le e immaginisi storica, economica, etnografica. Questa pagina raffigura reeto, manoscritto, 80dleian Library of the University of French Method))scritto da Emile «testo)) e «immagine)).
etteraa Leonardo la fondazione mitica e le prime guerre di conquista di Oxford, MS. Arch. Selden). AIIais e Pierre Boucher. Il testo è un (EmileAllais,1947, (cHowto ski, by
sity ofMiehigan manuale di sci, in cui fotografie, thefrenchmethodl>,progettodi
'ary'sSpeeial testi e segni sono integrati in un PierreBoucher,Paris,Fleche).
,lO, ccSidereus
asoBaglioni).
Significati. Ogni elemento
grafico presentenella pagina
..
~'. (compresiil colore,la
posizionenello spazioe
)Jt.. ,J;;, 'I/J,~~7;~' > l'orientamentodei
6.k~ ".4 h'4!J"t pitto-grafemi) haun
t';/W,-,..r...4
~. significato bendefinito.

Legami.Nonesistealcuntipo
di distinzionetra scrittura
e immagine.Ognielemento
è allo stessotempo
pienamentescrittura e
pienamenteimmagine.
~
""

I /
" SI!>Et
'luGd Il
~ ~ -'1:11

~ Intrecci. Il significato di alcuni


le<
Il :~ elementi è determinato dalla
5a.~
,-
05. 'I
loro posizionereciproca.
,,'" " Questoartefatto permettedi
].t Pii,
I
a~:, u
lt. r...: " visualizzare,insieme,nozioni
'I!;;, III
storiche,politiche e
- geografiche. In una
narrazionein cui,però,non Integrazione. Fotografie e segni Collaborazione.
Leinformazioni
c'è un'unicasequenzadi grafici sono perfettamente testuali sono ridotte, perché
lettura predeterminata. integrati. Il corpofa dacontesto inserite direttamente dove serve.
e dàvaloreai segni grafici. Difficile riprodurre il messaggio
~
-- .~~-..- L'uso della fotografia è limitato , dell'autoreseparandotesto
agli elementi pertinenti. verbale e immagin.e.

Il Sole 24 Ore_Giovedì 28 Ottobre 2010


13