Sei sulla pagina 1di 5

Cronologia del nazismo

191 9 Abdicazione del Kaiser. Nasce la Repubblica di


8 novembre Weimar.

191
5 gennaio Anton Drexler fonda la Deutsche Arbeiterpartei.
9

192 24 Il partito di Drexler si ribattezza in NSDAP e proclama


0 febbraio il programma dei 25 punti.

192
10 luglio Hitler diventa capo della NSDAP.
1

192 8-9
Fallito putsch di Hitler a Monaco.
3 novembre

192 Condannato a 5 anni di detenzione, Hitler entra nella


1 aprile
4 fortezza di Landsberg.

20
Hitler viene liberato.
dicembre

192 27 Ricostituzione del Partito nazionalsocialista che era


5 febbraio stato messo al bando dopo il putsch del 1923.

192 Alle elezioni per il Reichstag la NSDAP conquista il 2,6


6 maggio
8 per cento dei suffragi.

193 23 La NSDAP entra per la prima volta nel governo di un


0 gennaio Land, in Turingia.

14 Alle elezioni per il Reichstag la NSDAP ottiene il 18,3


settembre per cento dei suffragi.

193 Fronte di Harzburg dell"'opposizione nazionale" con la


11 ottobre
1 partecipazione della NSDAP.

Nei due turni delle elezioni presidenziali Hitler ottiene


193 13 marzo-
rispettivamente il 30,1 e il 36,8 per cento dei suffragi
2 10 aprile
(Hindenburg il 49,6 e il 53 per cento).
6 Nuove elezioni del Reichstag: leggero arretramento
novembre della NSDAP con il 33,1 per cento dei suffragi.

Dopo che i grandi gruppi industriali e finanziari


193 30 ritirano l'appoggio al gabinetto Schleicher, il
3 gennaio presidente Hindenburg affida la carica di cancelliere
ad Adolf Hitler.

Dopo l'incendio del Reichstag vengono emanate le


28
prime leggi repressive contro gli avversari del
febbraio
nazionalsocialismo.

Elezioni terroristiche: la NSDAP ottiene il 43,9 per


5 marzo cento dei suffragi, i suoi alleati tedesco nazionali 1'8
per cento.

20 marzo Apertura del Lager di Dachau

21 marzo Istituzione del Tribunale speciale

23 marzo Il Reichstag amputato vota i pieni poteri a Hitler.

31 marzo Prima legge contro l'autonomia dei Lander.

1 aprile Boicottaggio contro le attività ebraiche.

La legge per l'epurazione della burocrazia introduce la


7 aprile
discriminazione contro gli ebrei.

10 maggio Rogo dei libri per "purificare la cultura tedesca"

22 giugno- Scioglimento e auto-scioglimento di tutti i partiti del


5 luglio sistema di Weimar.

La NSDAP è proclamata unico partito consentito;


14 luglio legge per la tutela della razza dalle malattie
ereditarie.

20 luglio Concordato con la Santa Sede.

14 ottobre Uscita della Germania dalla Società delle Nazioni.

193 27
Legge sull'ordinamento del "lavoro nazionale".
4 febbraio

La Gestapo autorizzata a procedere ad arresti in


26 aprile
"Custodia preventiva".
30 giugno Resa dei conti con le SA e uccisione di Rohm.

Alla morte di Hindenburg Hitler diventa anche


2 agosto
presidente del Reich.

193 13
Trionfo nazista nel plebiscito della Saar.
5 gennaio

16 marzo Reintroduzione della coscrizione obbligatoria.

15
Leggi di Norimberga contro gli ebrei.
settembre

193
7 marzo Il Reich rioccupa la Renania smilitarizzata a Versailles.
6

Heinrich Himmler nominato Reichfuehrer delle SS e


17 giugno
capo della polizia.

28 luglio Primo intervento di aerei tedeschi in Spagna.

9
Deciso il piano quadriennale per l'economia di guerra.
settembre

23 ottobre Conclusione dell'Asse Roma Berlino.

25
Stipulazione del Patto anti-Comintem con il Giappone.
novembre

1 La Hitlerjugend diventa l'organizzazione statale della


dicembre gioventù.

193 5 Conferenza di Hitler con i capi militari: direttive per


7 novembre l'invasione dell'Austria e della Cecoslovacchia.

193 Sostituzione dei capi militari e del ministro degli esteri


4 febbraio
8 in vista della preparazione bellica.

12 marzo Annessione (Anschluss) dell'Austria.

30
Il Patto di Monaco riunisce i Sudeti alla Germania.
settembre

9
"Notte dei cristalli" e pogroms contro gli ebrei.
novembre

193 15 marzo Invasione e distruzione della Cecoslovacchia.


9

22 maggio Conclusione del Patto d'acciaio con l'Italia.

23 agosto Conclusione del Patto di non aggressione con l'Urss.

1 Aggressione della Polonia e inizio della seconda guerra


settembre mondiale.

194
20 maggio Apertura di Auschwitz
0

14 giugno La Wehrmacht entra a Parigi.

194
22 giugno Inizio dell'aggressione all'Unione Sovietica.
1

12
Decreto "Notte e nebbia"
dicembre

194 20 La conferenza di Wannsee coordina le direttive per la


2 gennaio "soluzione finale" della questione ebraica.

194
31 gennaio La sesta armata tedesca capitola a Stalingrado.
3

18 febbraio Goebbels proclama la "guerra totale".

25 agosto Himmler è nominato ministro dell'interno del Reich.

9 Dopo la capitolazione dell'Italia la Wehrmacht inizia


settembre l'occupazione del territorio dell'ex alleata.

194
6 giugno Sbarco degli angloamericani in Normandia.
4

20 luglio Attentato contro Hitler nel suo quartier generale.

194 4-11 La conferenza di Yalta tra Roosevelt, Churchill e Stalin decide


5 febbraio l'occupazione quadripartita della Germania sconfitta.

Hitler si uccide nel bunker della Cancelleria nella Berlino


30 aprile
assediata dall'Armata rossa.

5 maggio Liberazione di Mauthausen.

8 maggio Capitolazione senza condizioni delle forze armate tedesche.


17 luglio-2 La conferenza di Potsdam stabilisce i criteri per
agosto l'occupazione quadripartita della Germania.

19 Inizio del processo dinanzi al tribunale militare


novembre internazionale di Norimberga.