Sei sulla pagina 1di 132
Ugo Guspini 4, KORECCHIO 2 DEL REGIME | eer | a al tempo del fascismo IETS Ugo Guspini Lorecchio del Regime Le intercettazioni telefoniche al tempo del fascismo Uz Mursia & C. Prine ediciones 1973 © Cony 1973 U. Masa wc. ear etl wernt Prt i Lay BaiyacsU. Moms Cia Tang, 29 - Nano PRESENTAZIONE Une fedele, quasi + meccanica» regitrasione scrite, di inn smerevoll conversation’ telefoniche, protratias! per un ventennio (queto sarchbe i contenuto semplicemente materiale delle pagine the sequono, Ls fotelta dei text. itercetiati» appare evidente Derhno dalla disparita dei temi¢ dal tomo in cui si conversaoe 0 Darlene. Troviamo afeancati semplcipettgolezio frettolosi scambi dati superfiah, © noticie 0. commenti (e deplorazioni vane ¢ Finbroti-e querimonie) riguardant! rossi eventi. Legpiamo i mo. ii inssteth di Arnaldo Mussolini allo strapotene fratello, percbé 1 auordi da corti eccerti¢ da corti malfidi consigliri; ma trovismo tance Te frivlerce di talunt asai mescini personagg, fs il mew- ano e Parivista.Troviamo rifesi im questevighe, cert tai dani. mo al limite deleraltaxione, e molte pagine di depression Gra, quello che costtuisce elemento di saldita del presente vo. lume, 2 la'sue gener! spontanea LiAutore, daft, fu por langbi anni ano det tanti ¢ addettiv al efetuare e registrare le conversasion telefoniche; ora di persone invite e rospette, ora di gerarchi, ore di general, ove di donne intr- tant. Un lavoro di tal genere,griglo e monotono come techica es futivo, mon detave certamente entusiasmri ¢ potevs, al massino, Suscitare curiosta e dciamo anche migrta; eppure si trescinesa lvants per lust, con alternance di momenti di fevore e di minacce i dingazia per gl addeti al lavoro stesso, ‘Now erano, ero, quegltintercettaori, det semplict robot; nom si poteva pretendere che, inserita le spina e ascoltte le converse: “oni, fssero sempre con lo sbadighore ed attendere Vora di fine lavoro. ‘Ne consegue che, qxando gli eventi, sempre asssi movimentati in ultimo minaccosi © cup, latclarono intravedere ben pegaio che thon vagion di perpesstd 0 timor, allora quelle «interettaioni» urono seguite ed attee con turbament, con ansiosasperanze, me {ari di avere, da quale parte, ano spraglio Tlaminente, una ragi hevole spegicone tate avverse prospetie.