Sei sulla pagina 1di 1

L' importanza della pubblicità nel mondo odierno cresce ogni

giorno di più in quanto rappresenta una forza potente che


influisce sulla mentalità e il comportamento degli individui perchè
influenza profondamente il modo in cui la gente vede la vita, il
mondo e se stessa.
La pubblicità ha due scopi fondamentali: informare e persuadere ed
è proprio il metodo della persuasione che suscita maggior interesse
in quanto si tratta di tecniche pubblicitarie che fanno leva sugli aspetti
meno razionali della psiche umana. Non è da meravigliarsi allora se
in questo contesto si è diffuso l’utilizzo di messaggi subliminali. Si
tratta di una tecnica che nel tempo ha suscitato molte polemiche
e timori fino ad essere proibita. Nonostante ciò l’utilizzo di questi
messaggi occulti è largamente diffuso.
La scelta di approfondire questo argomento deriva dal motivo per
cui il percorso di studi svoltosi durante questi 5 anni non è rimasto
superficiale ma è diventato una “passione” che voglio continuare
a coltivare nei prossimi anni e farne il mio lavoro. Il motivo che
mi ha spinto ad appassionarmi al mondo della pubblicità è lo
studio della persuasione psicologica che sta dietro alla vendita/
presentazione di un prodotto. Ho avuto modo di rimanere affascinata
nello scoprire come piccoli dettagli che al pubblico sembrano
insignificanti e non degni di attenzione sono in realtà quelli che li
portano all’acquisto del prodotto in questione. Una volta scoperta
l’esistenza di questo studio che si svolgeva “dietro le quinte” mi
ha affascinato ancora di più la complessità di esso e ho quindi
deciso di approfondire nelle prossime pagine quella che ritengo
la più curiosa forma di persuasione: il messaggio subliminale.
Diversamente da quello che la massa crede, il caso non esiste e la
libertà di cui tutti andiamo fieri possedere forse non è così ampia e
reale, ma piuttosto più condizionata di quello che siamo disposti ad
ammettere.