Sei sulla pagina 1di 1

mostruosa violenza e «razza ariana» (primo

crudeltà. granfalloon) contro


Grazie a questo metodo, la minaccia ebraica
il conflitto viene (granfalloon avversario).
giustificato con la volontà

3.
o di difendere la patria CULTO DELLA
minacciata da un nemico PERSONALITÀ
spietato, o di sconfiggere Questo
intere comunità per metodo trova la propria
la loro diversità che applicazione in particolar
possono mettere a modo nello stalinismo,
repentaglio l'integrità ma anche nel nazismo.
della nazione e dei valori Hitler identificò nella
più cari su cui l'identità sua immagine l'essenza
nazionale si fonda. stessa dell'identità
tedesca, essere tedesco

2.
TECNICA voleva dire identificarsi in
DEL Adolf Hitler.
Durante il nazismo ci
GRANFALLOON: fu una vera e propria
ORGOGLIO proliferazione di
DELL'APPARTENENZA manifesti ritraenti il
Questa tecnica sta Fuhrer; la propaganda
ad indicare quel nazista riconduceva
metodo di persuasione ogni successo bellico
basato sull'orgoglio o politico alla figura
dell'appartenenza. di Hitler, che viene
Aspetto importante di rappresentato in abiti
questa tecnica è che militari, in atteggiamenti
l›osservatore si possa di grande fierezza e
identificare nel latore del sicurezza.
messaggio, si senta parte Inoltre, la propaganda
dello stesso gruppo, nazista mise in atto un
stessa. dando vita così a un inesausto e continuo
Una tecnica ricorrente, utilizzata soprattutto durante rapporto automatico tentativo di coinvolgere
il secondo conflitto mondiale, è la demonizzazione del di fiducia (siamo simili, le donne nella vita
nemico. abbiamo gli stessi del partito, prima, del
La parte avversaria viene mostrata grottescamente, obbiettivi: puoi fidarti di conflitto, poi, offrendo
spesso attraverso caricature, o illustrazioni che noi). loro un ruolo attiva in
mirano a formare nell›opinione pubblica un'immagine La tecnica del granfalloon molteplici contesti.
del nemico come la rappresentazione stessa del fu ampiamente
Male, mettendone in evidenza una natura crudele sfruttata da Hitler, che
e perversa, dedica a commettere atti espliciti di raccolse intorno a sé la

17