Sei sulla pagina 1di 5

peperoncino, rosmarino, prezzemolo, timo

AGLIO AROMATIZZATO SOTT'OLIO


Ingredienti:
* aglio
* aceto di vino bianco
* 1 cucchiaio sale grosso per ½ l.aceto+ ½ l.acqua
* pepe in grani
* alloro
* origano
....................................
Ho pelato tanti spicchi da riempire il vaso che avrei utilizzato: con circa 200 gr
. d'aglio ho riempito un vasetto da 250 ml. Tenere presente che con la cottura
un pò diminuiscono di volume.
Ho scottato per circa 3-4 minuti i spicchi di aglio, in quantità uguali di aceto
bianco e acqua ,sale grosso , un po' di chicchi di pepe, qualche foglia di alloro.
Il tempo di cottura può variare a secondo della dimensione degli spicchi e dal
grado di croccantezza che si preferisce. Io preferisco più croccanti (come quelli
comprati) e cosi ho fatto la prova con uno stuzzicadente.

Poi ho messo i spicchi di aglio sopra uno strofinaccio, che si asciugano bene
(attenti che non profumi ) per qualche ora.
Ho messo nei vasetti (sterilizzati prima in forno o bolliti nell’acqua e poi fatti
freddare) i spicchi d’aglio ,un po’ di origano e li ho coperti di olio extravergine.
Una volta terminato l'aglio, l'olio può essere usato come condimento per pasta
e verdure.
Gli spicchi così preparati si possono servire con la carne( bolliti ,arrosto)
affettati, possono accompagnare i formaggi.

AGLIO AROMATIZZATO SOTT'OLIO


Ingredienti

100 g di aglio
2 bicchieri di acqua
1 bicchiere e 1/2 di aceto di mele
1 cucchiaio di sale integrale
3/4 foglie di alloro
5/6 grani di pepe nero
olio evo q.b.
aromi (vari tipi di pepe, bacche di ginepro, coriandolo, semi di cumino, semi di
finocchio e senape nera)

Procedimento:

Pulire l'aglio dalle bucce esterne, bollirlo 10 minuti in acqua, aceto di mele, sale,
alloro e pepe nero. Scolarlo ed asciugarlo. Mettere i vari spicchi di aglio in un
barattolo sterilizzato con olio evo ed aromi a vostro piacere, io ho usato: pepe di
sichuan, pepe selvatico del madagascar e pepe bianco, semi di senape nera, cumino e
finocchio, bacche di ginepro ed erbette tipo provenzale. Perfetto se servito come
fingerfoof insieme a una buona bottiglia di bollicine. Può essere conservato per varie
settimane sott'olio.

AGLIO AROMATIZZATO SOTT'OLIO


ingredienti:

aglio fresco
aceto di vino bianco
pomodori secchi
qualche foglia di alloro
pepe in grani
peperoncino intero
qualche bacca di coriandolo

prima stabilite quanto aglio vi serve.sbucciate tanto aglio da riempire il vasetto/i che
volete tenendo conto che un po diminuisce di volume dopo la cottura. fatelo quindi
bollire x circa 10/15 minuti (dipende da quanto sono grossi gli spicchi e da quanto lo
volete morbido).io butto prima gli spicchi grossi e dopo 5 minuti quelli più piccoli. la
dose x l'acqua dove farli bollire è ogni 2 bicchieri di aceto 2 di acqua e una 1
cucchiaio di sale, unite quindi 2 pomodori secchi, pepe e alloro. scolateli e fateli
asciugare su un canovaccio. una volta perfettamente asciutti mette nei vasetti insieme
al pepe, le foglie di alloro, peperoncino e bacche di coriandolo quindi ricoprire d'olio.
si può usare anche olio di semi, io ho usato quello evo perchè una volta finito l'aglio
l'olio lo uso x cucinare
AGLIO AROMATIZZATO SOTT'OLIO
Mi hanno passato questa ricetta e la rigiro a voi.
E' veramente uno sfizio ottimo per condire in modo diverso piatti ed insalate...ma
anche cosi',mangiato da solo!!! E' squisito

INGREDIENTI

spicchi di aglio sbucciati


vino bianco secco
latte intero
aceto bianco
olio extra
aromi a piacere (alloro,peperoncino)
sale

Mettiamo gli spicchi di aglio sbucciati in un pentolino


e li ricopriamo di un liquido fatto rispettando queste proporzioni: 5 parti di aceto,5
parti di vino (in mancanza del bianco ho dovuto usare il rose' di mia produzione) e 2
parti di latte.
Mettere anche il sale,e consiglio di non lesinare
Ora viene il bello e cioe' azzeccare la cottura: se lo fate cuocere troppo sara' morbido
e perdera' la croccantezza che invece deve rimanere.
L'unica e' assaggiare...piu' o meno da quando il liquido bolle mi sono serviti circa 5
minuti,ma provatelo
Ora l'aglio va scolato dal liquido e fatto raffreddare completamente
Va quindi messo nei vasetti con degli aromi a piacere,ho messo dell'alloro ed un po'
di peperoncino,e coperto di ottimo olio.
E' moooooolto piu' buono se aspettate qualche giorno prima di assaggiarlo.

AGLIO AROMATIZZATO SOTT'OLIO

INGREDIENTI
Aglio fresco
Ogni due bicchieri di aceto e due di acqua: due cucchiai di sale grosso integrale -
qualche grano di pepe - 2 foglie di alloro.
Olio extravergine d'oliva.

Prima di tutto ho fatto la prova volume, ho pelato tanti spicchi da riempire il vaso che
avrei utilizzato: con circa 200 gr. d'aglio ho riempito un vasetto da 250 ml. Tenere
presente che con la cottura un p diminuiscono di volume.
Privare gli spicchi d'aglio dalla pellicina che li ricopre.

Radunare in un pentolino l'aceto e l'acqua in quantità sufficiente e aggiungere il sale


in proporzione. Portare a bollore e unire il pepe, l'alloro e gli spicchi d'aglio facendoli
cuocere per circa dieci minuti.

Scolarli e farli asciugare sopra un canovaccio. Trasferirli in un vasetto di vetro


aggiungendo qualche grano di pepe e le foglie di alloro già utilizzati ma
perfettamente asciutti. Ricoprire con olio e riporre al fresco e al buio. Se il vaso è di
vetro chiaro ricoprire con l'alluminio. Una volta terminato l'aglio, l'olio pu essere
usato come condimento per pasta e verdure.

Io ho utilizzato l'aceto di vino rosso e gli spicchi d'aglio si sono leggermente colorati
di rosa nei punti dove il coltello li aveva graffiati durante la pulitura; se lo si vuole
evitare usare aceto bianco. Prima di utilizzarli il vaso e il coperchio li ho fatti bollire
acqua per sterilizzarli e poi asciugati. Il tempo di cottura pu variare a secondo della
dimensione degli spicchi e dal grado di croccantezza che si preferisce.

AGLIO AROMATIZZATO SOTT'OLIO

Ingredienti
Ingredienti
50 spicchi d’aglio novello
un bicchiere di vino bianco
un bicchiere di aceto di vino
3-4 peperoncini rossi piccanti
un pizzico di origano
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione Ricetta
Preparazione Ponete l’aglio novello in spicchi ancora interi in una casseruola, con
l’aceto e il vino, quindi portate a ebollizione. Lasciate cuocere non più di 5 minuti,
poi togliete l'aglio con una schiumarola e ponetelo su uno strofinaccio da cucina ad
asciugare. Ponete gli spicchi in vasetti di vetro con i peperoncini e l'origano a piacere
e ricopriteli di olio d'oliva di ottima qualità. Potete consumare dopo circa un mese.