Sei sulla pagina 1di 2

LE TRADIZIONI RELIGIOSE

Lislam
e la seconda morte
Ahmad Gianpiero Vincenzo

La tradizione islamica possiede una dottrina della morte articolata.


Dal punto di vista islamico, la morte deve essere intesa
interrogata da angeli incaricati di sondare sulle diverse azioni
compiute durante la vita e sulle loro ripercussioni.

N on c stato un momento
della storia in cui le dot-
trine tradizionali hanno avuto
to con il consumismo si fa pi
stridente.
La religione del consumo rei-
cessario per accedere a un livello
superiore. Si potrebbe dire che
nel mondo digitale si ritrova una
peggiore reputazione e sono fica ogni cosa, la riduce a un narrazione mitologica intorno al
state fatte oggetto di maggiore elemento del mondo sacraliz- significato della morte che man-
disinteresse come ai nostri gior- zato degli oggetti. Nel mondo ca nel mondo reale. La morte
ni. Anche allepoca del razionali- contemporaneo la morte viene un gioco simbolico. Resta da
smo militante, alla fine dellOt- a corrispondere alla data di sca- chiarire quale sia il simbolismo
tocento, le dottrine delle diverse denza degli oggetti, cos come del gioco della morte.
civilt e religioni si sono studiate lesistenza intera coincide con Nel mondo digitale, infatti, si
e analizzate con grande interes- la shelf-life, la vita commerciale diusa una dottrina non lontana
se. Daltra parte vi sempre stata dei prodotti. Trascorso questo dal reincarnazionismo ottocen-
la consapevolezza che il passato tempo il defunto viene distac- tesco. Quando si resuscita nel
mantenesse un rilievo fonda- cato dalla rete di relazioni in gioco si ritorna al punto di par-
mentale per il futuro, tanto che cui stato immerso fino a quel tenza, in un loop apparentemen-
si sempre attinto alla tradizio- momento e viene sostituito da te senza fine. Paradossalmente
ne, magari in segreto. Lattuale qualcun altro. La morte cor- quanto di meglio il mondo con-
idiosincrasia per il passato va in- risponde alla drammatica fine temporaneo presenta in relazio-
scritta nel pi generale declino della vita, non comporta n re- ne alla morte.
delle discipline umanistiche cui denzione n gloria.
si assiste con lavvento del digi- La tradizione islamica possiede
tale, ma altrettanto evidente Vi un immenso vuoto anomi- una dottrina della morte arti-
che la diusione dei terrorismi co relativo alla morte, un vuoto colata, come pure quella di altre
a sfondo pseudo-religioso ha di di simboli e rituali. La morte tradizioni orientali, ma forse
fatto inferto un duro colpo alle entrata invece a far parte in ma- espressa in modo pi lineare e
dottrine tradizionali. Un colpo niera integrante del mondo di- facilmente comprensibile anche
probabilmente mortale. gitale; in quello dei videogiochi, per uomini non particolarmente
Nascite, matrimoni e funerali ciascun giocatore muore un nu- ferrati in sottigliezze simboli-
sono in genere gli eventi rituali mero indefinito di volte per pro- che. Daltra parte, la morte sol-
durante i quali ci si ricorda del- cedere nel gioco. Nel limbo del leva il velo sulla realt metafisica
la tradizione. I primi due eventi, videogioco la morte il passag- dellesistenza, vale a dire che re-
nascite e matrimoni, sono stati gio necessario per lacquisizione lativizza questo mondo e illumi-
Confronti | settembre 2017

per lo pi inglobati nellattuale di qualit superiori. Mentre nel na la comprensione della possi-
cultura consumistica. Pi dif- mondo reale la morte (degli al- bilit di una pluralit di mondi.
ficile diventa, per, fare i conti tri) demonizzata attraverso la Dal punto di vista islamico, la
con la morte. E qui il confron- spettacolarizzazione della paura, morte, quindi, deve essere inte-
nel videogioco invece vissuta sa come fine della vita, ma non
AHMAD GIANPIERO VINCENZO in soggettiva, assume il signifi- dellesistenza. Dopo la mor-
sociologo e critico darte. cato simbolico di passaggio ne- te, infatti, lanima si appresta a
20
LE TRADIZIONI RELIGIOSE

intraprendere un percorso che dizione di Dante quella degli


la porter attraverso vari piani iniziati che possono realizzare
dellesistenza, in una ascesa che le condizioni del viaggio ultra- LULTIMO RESPIRO
pu avere innumerevoli risvolti. terreno mentre sono ancora in
Prima per dovr arontare il vita. Questa morte anticipata
giudizio nella tomba, vale a dire ci che permette liniziazione
che dovr essere interrogata da islamica, il sufismo, cui si acce- Lultimo respiro
angeli incaricati di sondare sulle de attraverso la trasmissione da Edizioni Erkam, 2016
diverse azioni compiute durante maestro a discepolo dellinfluen- 200 pagine
la vita e sulle loro ripercussio- za spirituale discesa sul Profeta
ni nelle esperienze successive. Muhammad a Hudaybiyya, il
Questo tempo coincide con luogo dove fu stabilito un primo -
larco temporale tra la morte di accordo tra meccani politeisti e chia sono stati oggetto
ogni uomo e il Giorno del Giu- musulmani dopo la battaglia del di reiterate persecuzioni
dizio. Un tempo che sulla terra Fossato, il sesto anno dellEgira da quando i nazionalisti
potr sembrare anche lunghis- (marzo 628). hanno preso il potere nel
simo, ma che per le anime dei La morte iniziatica corrisponde 1923 con Kemal Atatrk.
trapassati assume il carattere alla prima morte, cos la mor-
di anticipazione dei tormenti o te del corpo rappresenta quella Un Paese che era stato
delle delizie che attendono la- morte seconda, cantata da San al centro del mondo isla-
nima alluscita dal sepolcro, un Francesco nel Cantico delle mico per pi di cinque
tempo che pu essere brevissi- Creature: secoli si trovato cos a
mo o lunghissimo. La tomba Beati quelli ke trovar ne le Tue dover coltivare la pro-
cos un luogo simbolico suscet- sanctissime voluntati, pria tradizione in segreto.
tibile di avere diversi ordini di Ka la morte secunda no l farr Solo pochi uomini ecce-
realt, tanto che il sepolcro di male. zionali si sono fatti cono-
anime elette e dei santi parte- scere al di fuori di circoli
cipa gi dei paradisi a cui loro Non a caso il sufismo ha co- ristretti e uno di questi
sono destinati, cosi come i dan- nosciuto negli ultimi decenni stato Mahmut Sami
nati conosceranno gi i tormenti una persecuzione paragonabile
dellanima separata da Dio. Solo solo a quella che le iniziazioni 1984), Maestro dellOrdi-
nellultimo giorno per le anime cristiane hanno subito alla fine ne Naqshbendi-Khalidi.
si riuniranno ai corpi e parteci- del Medioevo (crociata contro i
peranno del giudizio finale. catari, distruzione dei templari, Il suo attuale successo-
scomunica di Meister Eckart
La dottrina islamica appa- e della mistica renana, ecc.). (nato nel 1942 a Istanbul,
re semplice, ma in realt sotto Tuttavia, mentre nel mondo dove vive tuttora), ha ini-
molti aspetti pu essere estre- islamico fondamentalisti e sa- ziato a pubblicare negli
mamente complessa. Una rap- lafiti mettevano a fuoco mol- anni Novanta, quando il
presentazione pi immediata te sedi di confraternite sufi e clima politico tornato
quella realizzata da Dante nella perseguitavano i loro aderenti, a permettere un minimo
Divina Commedia, la cui struttu- in Occidente la tradizione ac- di visibilit alle confra-
ra deriva in massima parte dalla cademica ha potuto continua-
tradizione escatologica islamica, re uno studio approfondito del loro maestri. Da allora ha
come stato ampiamente di- sufismo. Le tracce di unau- scritto su numerosi temi
mostrato dal sacerdote spagnolo tentica dottrina islamica sulla legati alla tradizione spi-
Miguel Amin Palacios (1871- morte oggi si possono cogliere rituale, alla meditazione
1944). Lopera di Dante contie- pi facilmente, oltre che nei e, in questo Lultimo re-
ne un altro elemento particolar- testi originali dei maestri, in spiro, alla morte.
mente significativo in relazione quelli di studiosi come Michel
Confronti | settembre 2017

alla morte. Dante stesso, infatti, Chodkiewicz e William Chit- Da qualche anno i suoi
compie il viaggio negli inferi e tick, o di italiani come Angelo libri vengono tradotti an-
poi nei cieli superiori da non Scarabel e Alberto Ventura, per che in italiano. Si possono
morto, condizione che permet- citare solo alcuni tra coloro che ordinare on line sul sito:
te allautore di tornare al mondo hanno permesso ad una grande www.ilgiardinodeilibri.it.
dei vivi, forte delle esperienze tradizione sapienziale di non
fatte in quello dei morti. La con- venire del tutto dimenticata.
21