Sei sulla pagina 1di 6
IMMOBILIARE EMME EFFE CESSIONE PARZIALE E MONETIZZAZIONE AREA VIA MAGENTA VIA PESCHIERA RELAZIONE TECNICA EU ILLUSTRATIVA GENERALE RICCARDO CASSINA CORRADO SPINELLI ARCHITETTI STUDIO ASSOCIATO RELAZIONE TECNICA ED ILLUSTRATIVA GENERALE 4. INQUADRAMENTO URBANISTICO Limmobile e le aree in oggetto sono ubicati nella cintura periferica sud-est del territorio comunale, in via Magenta. Nel Piano delle Regole del P.G.T. vigente, il fabbricato produttivo e le aeree esteme alla recinzione, sono identificate rispettivamente in: + zona "C2 - ZONA MISTA RESIDENZIALE - PRODUTTIVA *, sottozona “AREA CON PREVALENZA DI TESSUTO PRODUTTIVO' (tif. Piano delle Regole); + AREE A SERVIZI (rif. Piano dei Servizi). 2. INQUADRAMENTO CATASTALE Fabbricato produttivo fg. 34, mappale 78, sub. 1 ¢ 2; Aree areaestema su ViaMagenta__—_fg. 34 mappale 309; su via Peschiera fg. 34 mappale 310; 3. DESCRIZIONE DELL'IMMOBILE E PREVISIONI DI RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA Limmobile € sviluppato su 2 piani fuori terra, oltre linterrato, con destinazione produttiva e una porzione di residenziale. La costruzione dellimmobile risale alla prima meta degli anni 70, ora in locazione a tre attivita produttive, @ in mediocre stato di conservazione, con evidenti problemi sulle facciate esterne e important infitrazioni dalle coperture. La proprieta al riguardo ha awiato una prima fase di riqualificazione, attraverso una pratica di Denuncia d'Inizio attivité per lavori di: - tifacimento delle guaine di impermeabilizzazione delle coperture; - _ sostituzione di tutte le lattonerie; - tifacimento degli intonaci della vasca antincendio, posta sulla copertura, al fine di pore immediato rimedio alle perdite su gran parte dalle coperture ai piani sottostant La prima fase @ fatto necessaria e preliminare ad un successivo intervento di riqualificazione delle facciate deltintero complesso edilizio. A lavori ultimati, gli interve descritti garantiranno, oltre l'eliminazione degli evidenti segni di degrade, 'alleggerimento dellimpatto visivo anche attraverso l'uso del colore e di accorgimenti tecnico-estetici. Pagina 1 15 4. PROPROSTA DI CESSIONE E PARZIALE MONETIZZAZIONE La societé EMME EFFE, al fine di addivenire ad una bonaria e definitiva soluzione della questione quarantennale riguardante la cessione delle aree esteme, propone alla Spett. Amministrazione una soluzione di monetizzazione e cessione parziale. E' corretto premettere che la soluzione di seguito proposta tiene conto di molteplici aspetti economici e urbanistici, non ultimo la necesita di dare continuita alle attivita produttive in essere che garantiscono lavoro a numerose famialie: - le attivita produttive, private di un’idonea area estema, verrebbero seriamente danneggiate con il rischio di perdita di posti di lavoro, 0 ancor peggio la migrazione delle stesse in altre realta; - i costi per la riqualificazione dell‘edificio oltre alla parziale monetizzazione e eventuale sistemazione delle aree esterne, vanno inequivocabilmente ad incidere sul bilancio societario per tutto il prossimo decennio; = con la monetizzazione, !'Amministrazione si assi wrerebbe, oltre a una considerevole somma, la sistemazione di una porzione dell'area in cessione senza esborsi economi costo di sistemazione per I'intera superficie altresi graverebbe pesantemente sul bilancio comunale; = la sistemazione, come proposta, permetterebbe di ricavare uno spazio verde ¢ di ‘olazione pedonale di discrete dimensioni e la mascheratura de! complesso produttivo lungo tutta la via Magenta; - la mascheratura verde, ricavata con limpianto di numerose essenze, permetterebbe l'inequivocabile riduzione dell'impatto paesaggistico e acustico. La soluzione proposta, come meglio evidenziata nelle tavole allegate alla presente, 6 articolata secondo i seguenti punti 1. Cessione gratuita dell'area su via Peschiera, individuata al mappale 310, per la sistemazione a parcheggio e marciapiedi con costo dell'intervento aii formazione della viabilita pedonale a carico della societé EMME EFFE e di formazione del parcheggio a carico dell’Amministrazione. 2. Cessione parziale dell'area su via Magenta da destinare a uso pubblico, con sistemazione delarea in cessione, come proposto nel progetto allegato, a carico della societa EMME EFFE; 3. Monetizzazione dell'area, su via Magenta, residuale dalla cessione parziale bonaria di cui al punto 2. Rateizzazione triennale dell'ammontare della monetizzazione. Costi dell'atto notarile di cessione a carico dell/Amministrazione. Pagina 2415 5. DESCRIZIONE DEI LAVORI DI SISTEMAZIONE La sistemazione delle aree in cessione prevede la formazione di un ampio percorso pedonale su via Magenta e la prosecuzione del marciapiede lungo via Peschiera con il relativo parcheggio. Gli obbiettivi del nuovo disegno urbano é di fornire oltre ad un percorso e un area di sosta, in sicurezza rispetto al traffico veicolare, la presenza dell'elemento verde come componente di netta divisione tra natura e urbanizzazione, in un continuo dialogo di trasparenze. La messa a dimora di piante di medio e alto fusto previste nel progetto sono state studiate con il corretto equilibrio tra essenza perenni stagionali al fine di mantenere, anche con il cambio stagionale, una costante mitigazione del fronte dell’edificio produttivo. Le essenze scelte sono = Pyrus calleryana chanticleer (Pero in fiore), lungo il percorso stradale; = Carpinus betulus pyramidalis (Carpino betula piramidale), nella baie verdiinteme al percorso; - Laurus Nobilis (Lauro), lungo la recinzione al centro del percorso ed in corrispondenza della grande seduta monolitica in cls; = Cupressocyparis leylandii (Cipresso di Leyland), posato a filare lungo la recinzione nord; + Crataegus oxyacantha (Biancos} servizio a sud 10 selvatico), a segnare l'ingresso carraio a nord e di | cordoli di contenimento dei percorsi e degli spazi di im eseguit in pietra naturale, come gli esistenti. nto degli alberi saranno Le pavimentazioni saranno eseguite con masselli autobloccanti del tipo Consolare, come le esistenti, con la formazione di massetti di cls in corrispondenza dei nuovi passi carrai, La nuova recinzione sara esequita in calcestruzzo con altezza media di 1,80 m, con un‘interruzione nella porzione centrale in cui sara posata un recinzione metallica con muretto in alto 50 cm. vista area da via Magenta Pagina 35 vista aerea da via Peschiera Li ion : ae Vista percorso via Magenta drezione sud-nord vista percorso via Magenta drezione nord-sud Pagina 45 6. QUADRO RIASSUNTIVO DELLE SUPERFICI E COSTI La superficie prevista in cessione derivata dal frazionamento originale del 05/0771978 @ di 1.400,00 mq. Attraverso il nuovo rilievo celerimetrico, la successiva restituzione grafica e il raffronto della distanze riportate nel frazionamento, é stata rilevata una differenza della superticie di mq 32,39. Tale scarto potrebbe essere ricondotto ad un errore di calcolo delle superfici originarie e/o insufficienze del frazionamento stesso derivanti dall'utiizzo di strumenti di misurazione manuali Le superfici effettive sono: - cessione su via Peschiera mq 293,02 ~ cessione su via Magenta mq 237,77 = monetizzazione mq 916,82 - totale mq 1.447,62 = sistemazioni con costi a carico della societa EMME EFFE mq 421,52 = sistemazioni con costi a carico dell’ Amministrazione mq 164,10 Liimporto della monetizzazione sara pertanto: mq 916,02 x €/mq 190,00 = € 119.186,60 Tale importo sara rateizzato in tre rate annuali, prive di interessi legali, con scadenze: 30 giugno 2015, 30 giugno 2017 e 30 giugno 2018. Gli importi della sistemazione delle aree in cessione, come da computo metrico estimativo, allegato al progetto, e della monetizzazione saranno garantiti attraverso la stipula di una polizza fidejussoria assicurativa. Meda, 17 novembre 2014 Pagina 505