Sei sulla pagina 1di 3

LA VELOCITA NEL CALCIO

La velocit una delle capacit condizionali di fondamentale importanza nei giochi di squadra. Spesso, a noi
preparatori atletici, ci viene richiesto di migliorare questo aspetto a giocatori magari bravi tecnicamente ma un
po lenti senza sapere per quali fattori fisiologici determinano la differenza individuale di una prestazione.
Cosa possiamo fare per migliorare questa capacit?
Purtroppo la Velocit legata da fattori neuromuscolari, genetici, biochimici, di forza e coordinazione motoria
ed migliorabile solo per il 20%.
Nel Calcio, che uno sport definito aciclico in quanto i suoi movimenti non sono continui, importante che
latleta elabori delle risposte adeguate a stimoli sempre diversi, complessi nel pi breve tempo possibile.
Di questa Capacit, 2 sono gli aspetti fondamentali:
1. Rapidit: la capacit di eseguire un gesto sia tecnico che coordinativo nel pi breve tempo possibile;
2. Velocit: intendiamo la velocit di spostamento ossia lo Spazio percorso dallatleta nellunit di tempo;
pertanto importante la Capacit di Accelerazione che permette di raggiungere alte velocit nel pi breve
tempo.

Dott. Antonello Di Gregorio Allenatore di Base Preparatore Atletico S. G. S. S. LAZIO


Come si allena la Rapidit e la Velocit?

Queste capacit vengono allenate attraverso Stimoli Semplici e Complessi:


Lo Stimolo Semplice difficilmente allenabile, si pu solo educare attraverso:

Stimoli di breve durata ad altissima intensit con RCP ( recupero completo );


Lo Stimolo Complesso, invece, allenabile perch il giocatore deve nel minor tempo possibile:

Riconoscere lo Stimolo;

Elaborare la risposta motoria;

Verificarne lattuabilit;
Un esempio sono gli Sprint breve con cambi di direzione ad un segnale ( visivo o acustico ).
La Rapidit determinata:

Velocit del singolo gesto: tempo impiegato a compiere un gesto motorio;

Frequenza: la capacit di compiere pi gesti motori nel minor tempo possibile.

Dott. Antonello Di Gregorio Allenatore di Base Preparatore Atletico S. G. S. S. LAZIO


Allenare invece la Velocit di un singolo gesto, si deve migliorare lelasticit muscolare e tendinea. Quindi
molto importante utilizzare la STREATCHING in modo adeguato per rendere il movimento pi fluido.

In modo pi Specifico invece si deve:

Migliorare le Abilit Tecniche;

Migliorare la Propriocezione;

Eseguire gli esercizi di SKIP e tutti i tipi di Andature pre atletiche;

Eseguire gli esercizi che migliorano lequilibrio Statico e Dinamico

ALLENAR Firmato digitalmente da


ALLENAREBENE
ND: cn=ALLENAREBENE, o=www.

EBENE
allenarebene.it, ou,
Dott. Antonello Di Gregorio Allenatore di Base Preparatore Atletico S. G. S. S. LAZIO email=info@allenarebene.it, c=IT
Data: 2009.09.30 10:59:09 +02'00'