Sei sulla pagina 1di 1

Tramonta Horus, mio fiero guerriero, nobile e ribelle

Sole;
imbarazza lorizzonte ed il mare e le creature tutte,
con i tuoi fulgidi colori.
Tramonta mio Amato; che questa umida notte renda
le tue virt, salde e profonde radici nel mio cuore.
Nel tuo nome, possa ogni mia azione essere calma e
paziente come acqua e radicata e concreta come
terra.
Con il tuo ausilio, possa ogni mia parola essere fuoco
che non ferisce e spada che sigilla.
Tramonta Eloah , mio Signore
E quando lultimo dei tuoi raggi avr baciato la mia
pelle; quando il rumore della mente riposa e tace,
dar in consegna alla mia anima il tuo fuoco, perch
solo in principi damore arda e bruci.

Che le stesse in questa notte buia, siano i miei occhi


che da Te non si staccherebbero mai.