Sei sulla pagina 1di 6

Torta di mela

Ingredienti
Mele 700 gr
Uova 2
Zucchero 200 gr
Farina 200 gr
Burro 100 gr
Limoni la scorza e il succo di 1
Latte 200 ml
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Cannella in polvere 1cucchiaino raso(scortisoara)
Sale 1 pizzico
Vaniglia 1 bacca
Ingredienti per cospargere
Zucchero al velo q.b.
Cannella in polvere 1/2 cucchiaino

Preparazione

Sbucciate le mele, levate il torsolo con lapposito attrezzo (1), tagliatele in quattro parti e
riducetele a fettine (2) quindi mettetele in un contenitore con il succo del limone (3), al quale
avrete prima grattugiato la buccia; questa operazione serve per non fare annerire le mele.

In un contenitore, usando uno sbattitore a fruste, miscelate le uova con lo zucchero (4) e, quando
sar completamente disciolto, unite il burro precedentemente sciolto a bagnomaria (5). Unite a
mano a mano tutti gli altri ingredienti, la scorza del limone e la cannella (6), il latte, la bustina di
lievito, la bustina di vanillina, di cucchiaino di sale e per ultima versate a pioggia la farina e
mescolate molto bene.

Annunci Google

Otterrete cos un composto omogeneo non troppo liquido al quale andrete a unire le mele (7)
precedentemente sgocciolate dal succo di limone. Mescolate in modo da sparpagliare le mele (8)
e subito dopo imburrate e infarinate una tortiera di circa 25 cm di diametro e versateci il
composto (9), spolverizzando la superficie di zucchero a velo misto a cannella. Cuocete in forno
statico gi caldo a 180 gradi per circa 50-60 minuti, poi sfornate la torta di mele e lasciatela
raffreddare. Servite la torta di mele spolverizzando di nuovo la superficie con altro zucchero a
velo misto a cannella. Di solito, tra le mele in commercio, quelle pi usate per questo genere di
dolce sono: le Golden, con la buccia sottile giallo intenso, e la polpa dolce, succosa e profumata
di colore giallo oro; le Fuji dalla buccia rosso chiaro allo scuro su fondo giallo verde, con polpa
croccante e succosa e dal sapore dolce, acidulo e aromatico; la Royal Gala, ha buccia bicolore,
rossa e gialla, dimensioni medie, una polpa fine, croccante e succosa dal sapore dolce.
Torta della nona

Torta della nonna

Dolci - Torte

616 commenti

Aggiungi al mio ricettario

Watch in English

Difficolt :Bassa

Cottura:50 min

Preparazione :30 min

Dosi per:10 persone

Costo :Medio

Nota

Aggiuntiva: + 30 minuti di riposo in frigorifero

Torta Pasqualina
La torta della nonna un delicato dolce tipicamente ligure, ma diffuso anche in Toscana,
composto da un involucro di pasta frolla ricoperto di pinoli e zucchero al velo che nasconde un
ripieno di golosa crema pasticcera.
Per realizzare la torta della nonna, dovrete preparare due dischi di pasta frolla con i quali
foderare e ricoprire una
tortiera che riempirete con
della crema pasticcera.
Ingredienti per la
pasta frolla
Farina 400 gr
Zucchero al velo
150 gr
Sale 1 pizzico
Uova 4 tuorli
Burro 200 gr
Vaniglia 1 bacca
Ingredienti per la crema

pasticcera

Latte fresco 1 litro


Uova 8 tuorli
Zucchero 250 gr
Limoni la scorza di 1/2
Farina 80 gr
Vaniglia 1 bacca

Ingredienti per la ricopertura


Pinoli 120 gr
Zucchero a velo vanigliato q.b.
Preparazione

Annunci Google
Zweirder sind unsre WeltAlles fr Motorrder, Fahrrder und e-Bikes. Zubehr,
Kleidung, Service leupimoto.ch/lizenzierter-Partner
Preparate la pasta frolla seguendo il procedimento indicato (clicca qui), ma
attenendovi alle dosi di questa ricetta . Una volta pronta la pasta frolla, datele la
forma di un panetto basso, avvolgetela nella pellicola trasparente e ponetela in
frigorifero per almeno un'ora. Nel frattempo preparate la crema pasticcera
seguendo il procedimento indicato (clicca qui) sempre attenendovi alle dosi di
questa ricetta. Una volta pronta la crema pasticcera, lasciatela raffreddare in
frigorifero in una teglia bassa coperta da una pellicola che deve rimanere a contatto
con la crema, di modo che non si formi una pellicina, estraete dal frigorifero la pasta
frolla, prendete dallintero impasto 2/3 della stessa (1) e stendetela in un disco (2)
che possa foderare (coprendo anche i lati) una tortiera (3) del diametro di circa 2426 cm. Imburrate e infarinate la tortiera, quindi avvolgete il disco di pasta frolla sul
matterello e srotolatelo sulla tortiera, coprendo cos fondo e lati.

Volendo, potete eliminare leccesso di pasta passando il matterello sui bordi della
tortiera (4), oppure tagliandolo a filo con un coltellino dalla lama liscia. Con i rebbi di
una forchetta bucherellate la superficie della pasta frolla (5), e poi versate al suo
interno la crema pasticcera (6) lasciando un piccolo rilievo nel centro (in questo
modo eviterete che si formi un avvallamento nel centro dopo la cottura).

Stendete quindi la restante pasta frolla e ricavate un cerchio (7) della stessa
misura del diametro della tortiera, quindi avvolgete anchesso sul matterello (8) e
poi srotolatelo sulla crema (9), chiudendo cos la torta.

Bucherellate la superficie della torta e, sempre con i rebbi di una forchetta, potete
decorare i bordi della torta (10) imprimendo dei segni su tutto il perimetro; questo
servir anche per sigillare gli strati di frolla. Spennellate quindi la superficie della
torta con del latte, dell'acqua o con un po' di albume. Distribuite i pinoli su tutta la
superficie (11) della torta, premendo leggermente con le mani per farli aderire alla
pasta frolla, quindi infornate la torta (12) della nonna in forno gi caldo a 180 per
circa 45-50 minuti.

Trascorso il tempo necessario, estraete la torta dal forno (13) e lasciatela


raffreddare; prima di servirla spolverizzate la superficie (14) con abbondante
zucchero al velo vanigliato e la vostra torta della nonna sar pronta per essere
gustata (15). Numerose sono le varianti che si possono applicare durante la
preparazione della torta della nonna, che per esempio , pu essere farcita con una
crema al cioccolato, oppure pu essere infornata senza la copertura di pasta frolla; i
pinoli possono essere distribuiti non solo in superficie ma anche parzialmente
mischiati al ripieno di crema.