Sei sulla pagina 1di 3

Consiglio Regionale della Campania Prot Gen. 2015.0000926/A De’ :2vI,zls 095733 Da CR A SERDU
Consiglio
Regionale della Campania
Prot Gen.
2015.0000926/A
De’
:2vI,zls
095733
Da
CR
A SERDU
Consiglio Regionale della Qanipania Gruppo Consiliare L’DC Il Presidente Al Presidente Consiglio Campania del
Consiglio
Regionale della
Qanipania
Gruppo
Consiliare L’DC
Il Presidente
Al
Presidente
Consiglio
Campania
del
Regionale della
On.le
Pietro Foglia
Sede
Prot. 12/Sp del 29.01.2015 Oggetto: Interrogazione a risposta immediata ai sensi dell’art. 129 del Regolamento
Prot.
12/Sp
del
29.01.2015
Oggetto:
Interrogazione a risposta
immediata
ai
sensi dell’art.
129 del
Regolamento
Interno
Question Time.
Si
trasmette
Atto Consiglio Regionale Regolamento — Question Time Interrogazione a risposta immediata ai sensi dell’art. 129
Atto Consiglio Regionale
Regolamento
— Question Time
Interrogazione a risposta immediata ai
sensi
dell’art.
129 del
Interno
IX LEGISLATURA
Presentata dal
Consigliere
Luigi
29gennaio2015
Cobellis il
All’Assessore
della Giunta Regionale,
Sergio
Vetrella
avente per oggetto:
Ripristino
inclusione Comune di
Pontecagnano
Faiano
(SA)
nella tariffa urbana
dei
trasporti pubblici.
Napoli, 29gennaio2015
Luigi
Cohellis
(Q (-ì Mod Inc
(Q
(-ì
Mod
Inc
Cansiqlio Reqionale della Qainininia Gruppo Consilia re UDC Presidente Il Premesso: tariffario Faiano • che
Cansiqlio
Reqionale della
Qainininia
Gruppo
Consilia re
UDC
Presidente
Il
Premesso:
tariffario
Faiano
• che
con
nuovo sistema
(SA)
il
il comune
di Pontecagnano
è stato
escluso dall’area urbana
di Salerno;
detta esclusione contribuisce
aggravare
condizioni
economiche
della
• ritenuto che
ad
le
suddetta comunità
locale
ed in
particolare dei
lavoratori pendolari
studenti
che
e degli
si trovano
a
dover
utilizzare
più
biglietti extraurbani
per
raggiungere
località
anche
confinanti
e
vicinissime alla città
di Salerno;
“continuità
territoriale”,
che
• altresì
ritenuto
che
nel
rispetto
del
principio
della
intercorre
appunto
tra
Salerno
Faiano
(SA),
sarebbe
dovuta
e Pontecagnano
si
determinare
l’inclusione del
comune
nella tariffa urbana
di Pontecagnano Faiano (SA)
dei
trasporti
pubblici con
previsione
stesso comune
della
la
dello
nel
percorso
urbano
città di
Salerno;
• considerate
le
innumerevoli
segnalazioni
tantissime
richieste
di disagio
e
le
di
ripristino
dell’inclusione del
comune
Faiano
(SA)
nella tariffa urbana
di Pontecagnano
dei
trasporti
pubblici
da
parte dei
cittadini,
partiti
di associazioni,
di movimenti
e
di
politici;
considerato
che
dette
sollecitazioni
fanno
rilevare
eventuale
disparità
con
• inoltre
un’
altri
comuni
Campania,
grandi
deLla
che
tutt’ora
rientrano
nelle
“tariffe
urbane” dei
centri,
per
i quali
si
sarebbe
tenuto
conto
del
principio
della
“continuità territoriale”,
che
intercorre
anche
tra Salerno
Faiano (SA);
e Pontecagnano

Mnd

106

Consiglio Regionale della Qampania Gruppo Consiliare UDC Il Presidente
Consiglio
Regionale della
Qampania
Gruppo
Consiliare UDC
Il
Presidente
• considerato altresì utile e doveroso rispondere ai cittadini della Campania in merito a preoccupazioni
considerato
altresì
utile e
doveroso
rispondere ai
cittadini
della
Campania in
merito
a
preoccupazioni di condizioni di disparità di trattamento;
Pertanto,
alla luce di quanto
sopra riportato,
SI
iNTERROGA
La
S.V.
su
quali
iniziative
intende
promuovere
per
riesaminare
la
problematica
inerente
l’inclusione
del
comune
di
Pontecagnano
Faiano
(SA)
nella
tariffa
urbana
dei
trasporti
pubblici
e contestualmente
verificare
la
possibilità
di considerare
nell’area
urbana
di
Salerno tutti
Comuni
i
cui territori
sono confinanti con la città di
Salerno.

Mcd

106

Lqigi Cobellis /zdJ
Lqigi
Cobellis
/zdJ

i