You are on page 1of 4

STARBENE.

IT
Editore: Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. dirett. Responsabile: Cristina Merlino
Rivista settimanale, prezzo: 1,00 euro
SEZIONI TEMATICHE (8):
ATTUALIT;
ALIMENTAZIONE;
BELLEZZA;
SALUTE;
FITNESS;
ECOLOGIA&CO.;
PSICOLOGIA;
TEMPO PER ME.
GRAPPOLO TEMATICO: salute, sana alimentazione, bellezza, benessere fisico e
mentale, medicina.
OMBRELLO CULTURALE: salute e benessere sono raggiungibili con pochi
accorgimenti quotidiani.
PUBBLICIT: quasi sempre troviamo una pagina dedicata alla pubblicit di un
determinato prodotto dopo ogni articolo di ogni sezione. I prodotti pubblicizzati sono
inerenti al grappolo tematico della testata. Troveremo ad es. la pubblicit di un olio
dArgan della Incarose per il viso delle donne, oppure le scarpe da donna The
Flexx comfort italiano, oppure ancora i prodotti alimentari biologici della Germinal
bio.
COPERTINA: in copertina abbiamo sempre unimmagine femminile, non importa se
sia una donna famosa o meno. Gli articoli civetta riassumono il contenuto degli articoli
presenti nella rivista. I colori utilizzati sono prevalentemente il giallo, il rosa ed il
verde.
LINGUAGGIO: nella rivista troviamo un linguaggio piuttosto semplice, non specifico (a
parte quando vengono trattate alcune patologie) . Infatti lo scopo della rivista quello
di semplificare e divulgare certe tematiche (in particolar modo la salute) . A volte
alcuni articoli presentano strumenti di coinvolgimento diretto come ad esempio
domande dirette alla lettrice.
RAPPORTO TRA REDAZIONE E LETTORI: da amico esperto ad amico principiante.
Scopo pedagogico generale il cui fine quello di educare la lettrice ad adottare uno
stile di vita pi sano.
LETTORE TIPO: donna dai 30 ai 60 anni, non essenzialmente sposata e con figli, con
un livello di istruzione variabile, sia basso, sia medio sia alto.

ESERCITAZIONE 2
1)
a) INDIVIDUAZIONE DI FORME DI SEMPLIFICAZIONE CHE INDICHINO
DIVULGAZIONE-POPOLARIZZAZIONE OPPURE DI UN LINGUAGGIO TECNICOSPECIALISTICO CHE INDICHINO SPECIALISMO O ELITISMO. DIFFERENZE TRA
SEZIONI. DIFFERENZE IN CHIVE COMPRATA TTRA LE VARIE TESTATE.
nella sezione attualit un articolo inizia con: al volante stai incollata a quello
davanti o hai sempre il piede sullaccelleratore? poi ancora pi sotto, per riassumere
le conseguenze di questo comportamento sbagliato: danneggi lambiente e svuoti il
portafoglio . inutile dire che i tecnicismi sono assenti ed anzi, il linguaggio utilizzato
assolutamente informale, a testimoniarlo la formula stai incollata per dire che non
mantieni la distanza di sicurezza necessaria; oppure quella : tieni il piede
sullaccelleratore per dire che utilizzi marce basse per essere pi scattante alla
guida . allo stesso modo porto ad esempio un articolo della sezione bellezza che inizia
in questo modo: cos a tavola non invecchi ; consigli spiccioli per prevenire
linvecchiamento cellulare mangiando i cibi che contengono antiossidanti naturali.
Non ho notato importanti differenze tra le varie sezioni, lunica cosa da notare che le
poche specificit di linguaggio presenti, possono essere riscontrate nella sezione
Salute , poich riconducono ad una sfera propriamente medica, come ad es. il
termine Dorn Breuss che un metodo per curare il mal di testa, oppure
fibromialgia che un infiammazione dei muscoli. Tra le varie testate non ci sono
sostanziali differenze, lapproccio rimane quello divulgativo-popolare e i tecnicismo
sono ridotti alla sfera medica.
B)INDIVIDUARE DISPOSITIVI DI INTERPELLAZIONE, COINVOLGIMENTO, ATTI A
CREARE SENSO DEL NOI OPPURE DISTANZIAMENTO PEDAGOGICOAUTORITATIVO.
1)RAPPORTO CON I LETTORI: Direi che il rapporto con le lettrici un mix tra la
guida-leadership e la distanza pedagogica; infatti la testata si propone di aiutare la
lettrice, guidandola, passo passo con termini di facile comprensione uniti ad un
linguaggio grosso modo informale ed esempi concreti di vita di tutti i giorni di altre
lettrici, a capire strategie alimentari, sportive, relazionali per migliorare la sua vita.
Questo tipo di rapporto intuibile anche dalla presenza di microsezioni che prevedono
un botta-risposta alle domande delle lettrici, a carico di esperti del settore in
questione.
2) INDIVIDUARE ED ESTRARRE PARTI DI TESTO: Nella sezione Alimentazione, a
pag. 29 troviamo in alto ,a destra ,un box con pillole di saggezza sulla preparazione
domestica e conservazione del pesto: Se vuoi preparare il pesto i casa [] se non lo
consumi subito, congelalo [] se ti avanza . Per la sezione salute invece, ho

estrapolato questa parte di articolo Se senti formicolii alle mani spesso leffetto
dellansia oppure: Se bevi troppi caff o bevande stimolanti, inneschi i formicolii
che sono una conseguenza delliperventilazione.
3)RUOLI EMITTENTE-RICEVENTE: Quindi, in definitiva, ed in altri termini,
lemittente un amico esperto ed il ricevete un amico inesperto e lo scopo della
testata pedagogico generale il cui fine quello di educare la lettrice ad adottare uno
stile di vita pi sano.

2)IDENTIKIT DEL LETTORE DESTINATARIO-TIPO (RICEVENTE MODELLO).


a-b) individuare dispositivi di rappresentazione diretta e indiretta del
destinatario (denominazioni, interpellazioni, assegnazioni di ruolo, ecc.);
dispositivi di rappresentazione del rapporto emittente-destinatario: nella
rubrica salute domande e risposte troviamo unintera pagina dedicata al racconto di
una lettrice riguardante una sua esperienza e relativa richiesta di un consiglio
allesperto incaricato di rispondere: Mi hanno messo una protesi qualche anno fa e
adesso devo cambiarla. Ma in garanzia? Devo ripagarla? la ricevente-allieva chiede
aiuto allemittente-maestro che la informer debitamente.
c) estrapolare forme di comunicazione discorsiva dellappartenenza alla
comunit di interessi e delle relative forme di identit: lappartenenza alla
comunit di interessi e delle relative forme di identit viene espressa chiaramente da
un articolo nella rubrica mettiti alla prova della sezione Fitness; larticolo dedicato
alla storia vera di una lettrice 45enne che lavora in un carcere di Milano e che ha
trovato la serenit e il modo di abbandonare i problemi e lo stress quotidiano grazie ad
un particolare sport di squadra in barca: il dragon boat. Sono un funzionario
giuridico-pedagogico: ogni giorno mi confronto con realt difficili, emotivamente
pesanti, facendomi carico delle ansie e del dolore di molte persone. Un momento di
stacco, fisico e psicologico, indispensabile. Lho trovato nel Dragon Boat, un sport
che pratico da un anno e mezzo ecc.
d)profilo del lettore-tipo: Larticolo appena citato ci fornisce un modello di lettricetipo alla quale la testata principalmente rivolta. La protagonista infatti lo specchio
della lettrice-tipo di STARBENE.IT : una donna dai 30-35 anni in s lavorativamente
impegnata, non necesssariamente sposata e con figli (infatti troviamo pochissimi
articoli sullinfanzia ), e in cerca di uno stacco dallo stress e dai problemi legati alla
quotidianit lavorativa, familiare e di qualsiasi altro tipo, in cerca quindi di momenti di
benessere psico-fisico. La nostra lettrice-tipo vuole mantenersi in salute utilizzando
metodi semplici e naturali come una buona l alimentazione e la giusta attivit fisica,
non esperta di medicina e quello che ricerca non una cura specifica ma piccoli
accorgimenti per evitare patologie gravi nel futuro.
STARBENE.IT un magazine di svago, fornisce ottimi consigli ma sfogliandolo non
necessita di un grado elevato di attenzione, per cui il linguaggio semplice e diretto a
tutte le donne di bassa, media e alta cultura che si interessano al benessere in
generale.