Sei sulla pagina 1di 1

Navigare in Internet, per gli over 50 uno strumento per risparmiare

Unindagine Supermoney mette in luce come gli ultracinquantenni amino navigare in Internet per
comparare offerte, tariffe e prodotti su pc e device mobile

Laccesso al mondo del web ci consente di entrare in contatto con una moltitudine di contenuti e
informazioni impensabili sino a qualche anno fa. Di pari passo con la diffusione capillare della rete Internet
e dei device per navigare da casa e in mobile, crescono anche i servizi digitali a disposizione dei cittadini.
Non si tratta solo di entertainment o e-commerce, il web pu diventare una vera e propria risorsa per
risparmiare ed orientarci nella vita di tutti i giorni. Coloro che vogliono iniziare da subito ad usufruire di tali
opportunit possono mettere le tariffe Adsl e telefono pi convenienti del momento a confronto cos da
navigare in Internet senza limiti per mezzo della rete wireless ad un costo contenuto.
In questa direzione una recente indagine dellOsservatorio Supermoney, portale della comparazione
accreditato da Agcom, ha analizzato le percentuali di coloro che ricorrono al web per cercare valide
opportunit di risparmio sui consumi di energia, telefonia, prodotti bancari e assicurativi.
Sorprendentemente emerso che pi del 23% di coloro che si rivolgono ai portali di confronto sul web
hanno pi di 55 anni. Attenzione al risparmio dunque, ma anche dimestichezza con i dispositivi hi tech e
capacit di navigare in Internet.
Complice la possibilit di navigare h24 per mezzo di dispositivi mobile, gli over 50 hanno individuato nel
web un prezioso strumento per combattere la crisi. A discapito dellimmagine tradizionale dellopinione
comune, quindi, i nonni del futuro saranno attenti ed aggiornati grazie anche alla moltitudine di stimoli
provenienti dalla rete. Come emerso da una ricerca condotta dal Politecnico di Milano per conto
dellAnsa, ci troviamo infatti davanti alla prima vera generazione di futuri nonni digitali.
Anche tra coloro che sono pi in l con gli anni, non manca la consapevolezza delle risorse a disposizione
per chi ha la possibilit di navigare in Internet. Il 15% degli utenti del web sono over 50. Tra le ricerche
effettuate con maggiore frequenza sul web dagli ultracinquantenni troviamo quelle riguardanti energia e
telefonia.
Il 27,14% di chi ha confrontato offerte di telefonia ha unet compresa tra i 55 e i 74 anni, con un 3,42% di
utenti over 75. Per quanto riguarda lenergia, invece, il 25,92% dei richiedenti appartiene alla fascia det
55-74 anni ed il 3% ha pi di 75 anni.
Tuttavia anche i prodotti bancari riscuotono successo sul portale di comparazione con il 24,54% di utenti
con unet compresa tra i 55 e i 74 anni e il 2,22% di over 75. Dai dati diffusi da Supermoney emerge anche
un trend in crescita rispetto al 2013. A differenza dellanno passato la percentuale di over 55 che nel 2014
ha effettuato comparazioni di telefonia salita del 5,4%. In maniera simile anche le comparazioni su
energia e conti deposito hanno subito un aumento del 4,6% e 2,3%. La pi alta percentuale di confronti
riguarda per i prestiti, che di pari passo con le difficolt economiche dei consumatori hanno registrato un
aumento del 7,8%.