Sei sulla pagina 1di 8
INFORMATIVA PRECONTRATTUALE - PROPOSTA CONTO CORRENTE YOUBANKING Spettabile CREDITO BERGAMASCO Luogo e data: / /
INFORMATIVA PRECONTRATTUALE - PROPOSTA CONTO CORRENTE YOUBANKING Spettabile CREDITO BERGAMASCO Luogo e data: / /
INFORMATIVA PRECONTRATTUALE - PROPOSTA
CONTO CORRENTE YOUBANKING
Spettabile
CREDITO BERGAMASCO
Luogo e data:
/ /
Noi Sottoscritti:
1° Intestatario
Nome e Cognome
Codice Fiscale
Sesso
Luogo e data di nascita
Provincia di nascita
Nazione di nascita
Carta d’identità numero
Data di rilascio
Luogo di rilascio
Data di scadenza
Numero di cellulare
E-mail
Residenza (Via - Numero civico - CAP - Località - Provincia)
2° Intestatario
Nome e Cognome
Codice Fiscale
Sesso
Luogo e data di nascita
Provincia di nascita
Nazione di nascita
Carta d’identità numero
Data di rilascio
Luogo di rilascio
Data di scadenza
Numero di cellulare
E-mail
Residenza (Via - Numero civico - CAP - Località - Provincia)

dopo aver preso visione tramite le pagine del sito internet della Banca dei termini contrattuali e delle condizioni economiche riferiti ai rapporti sotto riportati, nel seguito definiti "Offerta", chiediamo con la presente l'adesione alla stessa e diamo atto che, a seguito dell'accettazione da parte della Banca della presente Proposta di adesione, saranno aperti a nostro nome i rapporti obbligatoriamente ricompresi nell'Offerta, descritti in dettaglio nelle Condizioni di adesione riportate a seguire e le cui coordinate ci saranno comunicate unitamente alla accettazione stessa da parte della Banca. Resta inteso che, per l'attivazione degli ulteriori servizi e rapporti facoltativi ricompresi nell'Offerta "Conto corrente YouBanking" e illustrati nel Foglio Informativo messo a nostra disposizione dovremo presentarci presso la Filiale prescelta per l'apertura dei rapporti.

I

contrattuali.

Servizi

facoltativi

compresi

nell'Offerta,

se

richiesti,

saranno

sottoscritti

con

separati

accordi

Ciascuno dei rapporti contestualmente aperti realizza una distinta operazione economica e pertanto le

comunicazioni dovute dalla Banca a termini di "trasparenza" saranno effettuate con riferimento a ciascun singolo rapporto e/o servizio. A tal proposito:

vi diamo disposizione di inviare la rendicontazione periodica e le comunicazioni periodiche previste dalla

vigente normativa in tema di "trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari" in formato "elettronico", tramite l'utilizzo del Servizio di "Posta Personale", offerto dalla Banca nell'ambito dei servizi

di internet banking, che consente la consultazione e il salvataggio della posta su supporti durevoli. Resta

inteso che potremo in ogni momento, nel corso del rapporto, sostituire tale tecnica di comunicazione con quella in formato "cartaceo", a mezzo posta ordinaria all'indirizzo sopra comunicato, attivando tale

modalità direttamente dal Servizio di internet banking.

I rapporti aperti con la presente resteranno regolati come di seguito riportato:

la presente resteranno regolati come di seguito riportato: ∑ quanto alle condizioni normative, saranno disciplinati

quanto alle condizioni normative, saranno disciplinati dalle sotto riportate “Condizioni di adesione all’Offerta “Conto corrente YouBanking” e dalle norme riportate nel fascicolo "Condizioni Generali di

Contratto" che è stato messo a nostra disposizione sulle pagine del sito internet della Banca dedicate all’Offerta e che abbiamo conseguentemente provveduto ad acquisire su supporto durevole, ovvero:

- “Norme che regolano il conto corrente bancario”

- “Norme per l’utilizzo dei rapporti tramite i “Servizi by”

- “Norme che regolano la carta di debito”

e, in quanto compatibili con il funzionamento del rapporto e con la particolare tecnica utilizzata

per l’apertura dello stesso

- "Condizioni generali relative al rapporto Banca-Cliente"

- "Norme generali che regolano i servizi di pagamento"

tutte qui richiamate, e il cui contenuto dichiariamo, con la firma apposta in calce alla presente, di

aver letto, ben compreso, e accettato integralmente;

quanto alle condizioni economiche, saranno disciplinate dai "Documenti di Sintesi" contenuti nella presente “Proposta di adesione” che si considera, ad ogni effetto parte integrante del fascicolo “Condizioni Generali di Contratto” di cui sopra.

Non è prevista una durata minima del contratto concluso con la presente.

I rapporti aperti con la presente, così come gli altri che sono o verranno aperti a nostro nome, potranno essere trasferiti da una dipendenza ad altra della banca, d'intesa con noi, senza che sia necessaria la sottoscrizione di un nuovo contratto: l'eventuale variazione del numero distintivo dei rapporti, anche a seguito del trasferimento suddetto, non costituisce novazione degli stessi.

CONDIZIONI DI ADESIONE ALL’OFFERTA “CONTO CORRENTE YOUBANKING”

Art. 1

1.

1. Con l'adesione all'Offerta "Conto corrente YouBanking" e subordinatamente all'accettazione della stessa da parte della Banca, saranno attivati a nome del Cliente (singolo o in cointestazione) i rapporti obbligatoriamente ricompresi nell'Offerta medesima e consistenti in:

ricompresi nell'Offerta medesima e consistenti in: - Conto corrente di corrispondenza bancario, eventualmente

- Conto corrente di corrispondenza bancario, eventualmente in cointestazione con il secondo richiedente, le cui coordinate saranno comunicate unitamente all'accettazione della Proposta medesima; - Servizi "by" per l'accesso al conto tramite canale internet o telefonico. I Servizi sono attivati, con modalità informativa e dispositiva, a favore di tutti gli intestatari richiedenti, a ciascuno dei quali verrà consegnata anche la “Card di sicurezza” per il loro utilizzo; - Carta Bancomat a valere sul conto in apertura, rilasciata in numero di una per ciascun intestatario aderente all'Offerta.

Art. 2

1. Con l'adesione all'Offerta il Cliente ha diritto di usufruire delle condizioni economiche agevolate previste per i rapporti obbligatoriamente ricompresi nell'Offerta.

2. Il Cliente ha diritto inoltre di usufruire anche delle ulteriori agevolazioni previste per l'attivazione dei servizi e rapporti facoltativi, il cui contenuto è illustrato nel Foglio Informativo messo a disposizione sulle pagine del sito internet della Banca.

Art. 3

1. La Banca si riserva la facoltà, nel rispetto delle disposizioni vigenti, di modificare le presenti norme, nonché le norme, la struttura e le condizioni dei rapporti oggetto dell'Offerta Conto corrente

YouBanking, rispettando le prescrizioni di trasparenza delle operazioni e servizi bancari e finanziari in materia di modifica delle condizioni, di cui all'art. 13 delle "Condizioni generali relative al rapporto Banca-Cliente", da intendersi qui richiamate per l'effetto.

Art. 4

1. I singoli servizi e rapporti previsti dall'Offerta, esclusi quelli obbligatoriamente ricompresi nella stessa, sono indipendenti e possono essere attivati con la sottoscrizione di separati accordi contrattuali. Resta inteso che la risoluzione o il recesso da uno dei predetti rapporti, secondo i termini contrattualmente stabiliti per gli stessi, non comporterà alcun effetto sulla prosecuzione degli altri servizi e rapporti obbligatoriamente previsti, né sulle agevolazioni riconosciute per gli stessi.

2. In ogni caso la chiusura del conto corrente, o anche solo della carta Bancomat o dei Servizi "by" collegati all'Offerta, determinerà la risoluzione anche dell'Offerta stessa, intendendosi condizione essenziale di esistenza di quest'ultima il mantenimento in essere di tutti i prodotti e servizi obbligatoriamente ricompresi nella medesima. I restanti rapporti potranno proseguire previa pattuizione delle relative condizioni economiche, salvo che il proseguimento non sia incompatibile con il venir meno di uno o più dei predetti rapporti e/o servizi.

Conto corrente di corrispondenza bancario DOCUMENTO DI SINTESI N. 1 CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE PER OGNI
Conto corrente di corrispondenza bancario
DOCUMENTO DI SINTESI N. 1
CONDIZIONI ECONOMICHE
SPESE PER OGNI OPERAZIONE REGISTRATA IN CONTO
€ 0,00
CANONE / FORFAIT
€ 0,00
SPESE PER ELABORAZ. ED INVIO ESTRATTO CONTO IN FORMA ELETTRONICA
€ 0,00
SPESE
SPESE PER ELABORAZIONE ED INVIO TRASPARENZA IN FORMA ELETTRONICA
€ 0,00
SPESE PER ELABORAZIONE ED INVIO ESTRATTO CONTO IN FORMA CARTACEA
€ 1,00
SPESE PER ELABORAZIONE ED INVIO TRASPARENZA IN FORMA CARTACEA
€ 1,00
IMPOSTA DI BOLLO
€ 34,20
TASSO ANNUO CREDITORE LORDO – NOMINALE
0,01%
TASSO ANNUO CREDITORE LORDO – EFFETTIVO
0,01%
RITENUTA FISCALE
20,00%
TASSO ANNUO DEBITORE IN ASSENZA DI FIDO-NOMINALE E/O TASSO MORA
9,00%
TASSI
TASSO ANNUO DEBITORE IN ASSENZA DI FIDO - EFFETTIVO
9,3083%
CORRISPETTIVO ANNUO PER DISPONIBILITA' CREDITIZIA 1
2,00%
INDENNITA' DI SCONFINAMENTO (AL GIORNO)
€ 5,00
IMPORTO MASSIMO APPLICABILE AL TRIMESTRE 2
€ 40,00
COMMISSIONE PER BONIFICO VERSO ALTRE BANCHE - BY WEB
€ 0,00
COMMISSIONE PER BONIFICO VERSO NOSTRA BANCA / GRUPPO - BY WEB
€ 0,00
COMMISSIONE PER BONIFICO VERSO ALTRE BANCHE - BY CALL
€ 1,00
BONIFICI
COMMISSIONE PER BONIFICO VERSO NOSTRA BANCA / GRUPPO - BY CALL
€ 1,00
COMMISSIONE PER BONIFICO VERSO ALTRE BANCHE - ALLO SPORTELLO
€ 1,00
COMMISSIONE PER BONIFICO VERSO NOSTRA BANCA - ALLO SPORTELLO
€ 1,00
 

COMMISSIONE PER PAGAMENTO UTENZE IN VIA CONTINUATIVA

€ 0,00

UTENZE

COMMISSIONE PER PAGAMENTO UTENZE IN VIA TELEMATICA

€ 0,00

COMMISSIONE PER PAGAMENTO UTENZE ALLO SPORTELLO

€ 1,00

 

PERIODICITA' DI LIQUIDAZIONE DELLE COMPETENZE A DEBITO

TRIMESTRALE

CAPITALIZZAZIONE

PERIODICITA' DI LIQUIDAZIONE DELLE COMPETENZE A CREDITO

TRIMESTRALE

PERIODICITA' DI LIQUIDAZIONE DELLE SPESE

TRIMESTRALE

COSTI GESTIONE

IMPOSTA DI BOLLO SU ASSEGNI BANCARI E CIRCOLARI TRASFERIBILI

1,50

ASSEGNI

VALUTE ASSEGNI

ACCREDITO VERSAMENTO ASSEGNI BANCARI ALTRE BANCHE

3

(giorni lavorativi)

ACCREDITO VERSAMENTO ASSEGNI CIRCOLARI ALTRE BANCHE

1

DISPONIBILITA'

NUM. GIORNI DISPONIBILITA' VERS. NS. ASSEGNI ALTRI SPORTELLI

4

ASSEGNI

NUM. GIORNI DISPONIBILITA' VERS. ASSEGNI BANCARI ALTRE BANCHE

4

(giorni lavorativi)

NUM. GIORNI DISPONIBILITA' PER VERS. ASS. CIRCOLARI ALTRE BANCHE

4

 

ACCREDITO VERSAMENTO ASSEGNI BANCARI NOSTRA BANCA STESSA FILIALE

5

STORNABILITA'

ACCREDITO VERSAMENTO ASSEGNI BANCARI NOSTRA BANCA ALTRE FILIALI

5

ASSEGNI (giorni

ACCREDITO VERSAMENTO ASSEGNI BANCARI ALTRE BANCHE

7

lavorativi) *

ACCREDITO VERSAMENTO ASSEGNI CIRCOLARI NOSTRA BANCA

3

ACCREDITO VERSAMENTO ASSEGNI CIRCOLARI ALTRE BANCHE

7

1 Applicato sull’importo di fido eventualmente concesso, rappresenta la remunerazione accordata alla Banca per la
1 Applicato sull’importo di fido eventualmente concesso, rappresenta la remunerazione accordata alla Banca per la messa a
disposizione dei fondi indipendentemente dall’effettivo prelevamento della somma. I valori del Corrispettivo Disponibilità Creditizia sono
espressi su base annua e troveranno applicazione pro quota ad ogni liquidazione trimestrale delle competenze.
2 Si applica in caso di utilizzo di fondi oltre il limite di affidamento concesso (sconfino) o in assenza di affidamento (scoperto). E'
presente una soglia contabile pari a € 500, rappresentata dalla somma degli sconfini/scoperti effettuati nel trimestre, al di sotto della
quale l'Indennità di Sconfinamento non si applica.
* Giorni lavorativi successivi alla data di negoziazione decorsi i quali gli assegni bancari e circolari non possono più essere stornati da
parte della banca, salvo casi di forza maggiore.
CONDIZIONI NORMATIVE
Al conto corrente ed ai connessi servizi di incasso di assegni, effetti e documenti si applicano le Norme di
cui alla Sezione III "Norme che regolano il conto corrente bancario", oltre alle "Condizioni generali
relative al rapporto Banca-Cliente" di cui alla Sezione I e alle "Norme Generali relative ai servizi di
pagamento" di cui alla Sezione II, tutte riportate nel fascicolo "Condizioni Generali di Contratto" da Noi
conosciute e accettate, nonché quanto espressamente qui di seguito riportato.
In caso di cointestazione, il conto aperto con la presente sarà utilizzabile unicamente a firme "disgiunte".
L'indirizzo di corrispondenza del rapporto è il seguente:
Indirizzo di corrispondenza del rapporto
e, fino a nostra diversa comunicazione scritta recapitata alla Banca mediante lettera raccomandata a.r.,
l'indirizzo sopra comunicato vale anche quale "domicilio speciale" eletto da ciascun cointestatario ai sensi
per gli effetti dell'art. 9 ter della Legge 386/90 per la comunicazione relativa al "preavviso di revoca", in
caso di emissione di assegni in assenza di provvista.
e
Resta inteso che il rilascio dei fascicoli di assegni è subordinato alla preventiva richiesta fatta presso la
Filiale di apertura del conto che provvede alla consegna a mani del richiedente.
del conto che provvede alla consegna a mani del richiedente. La rendicontazione periodica consistente nell'estratto

La rendicontazione periodica consistente nell'estratto di conto corrente sarà inviata, in modalità "elettronica", con periodicità pari a quella di liquidazione delle competenze dare e avere. L'aggiornamento del documento di sintesi unito alla Proposta ci sarà inviato, con la medesima modalità, con frequenza annuale.

I termini di non stornabilità convenzionalmente stabiliti per gli assegni, gli effetti, i documenti e le disposizioni in genere accreditati in conto decorrono:

- quanto agli assegni, dalla data di accredito dei relativi importi;

- per gli effetti, i documenti e le disposizioni in genere, dalla data di scadenza degli stessi.

In caso di loro esito insoluto, vale a tali fini la data di addebito in conto (che determina l'interruzione di

detti termini, senza necessità di ulteriore comunicazione in merito), fatti comunque salvi eventuali diritti

di terzi. E' inteso che quanto precede non si applica per le partite che non possono trovare sistemazione

per insufficienza anche parziale e/o momentanea della disponibilità in conto.

Carta di Debito DOCUMENTO DI SINTESI N. 1

CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE CANONE ANNUALE CARTA (POSTICIPATO) € 0,00 PRELEVAMENTO ATM SU FILIALI BANCHE DEL
CONDIZIONI ECONOMICHE
SPESE
CANONE ANNUALE CARTA (POSTICIPATO)
€ 0,00
PRELEVAMENTO ATM SU FILIALI BANCHE DEL GRUPPO
€ 0,00
PRELEVAMENTO ATM SU FILIALI ALTRE BANCHE (AREA EURO)
€ 0,00
COMMISSIONI
PRELEVAMENTO ATM SU FILIALI ALTRE BANCHE (AREA EXTRA EURO)
€ 0,00
PAGAMENTO POS PRESSO NEGOZI CONVENZIONATI
€ 0,00
CONDIZIONI NORMATIVE
Alle Carte rilasciate si applicano le Norme di cui alla Sezione V "Norme che regolano la carta di debito",
oltre alle di cui alla Sezione I e alle "Norme Generali relative ai servizi di pagamento" di cui alla Sezione
II, tutte riportate nel fascicolo "Condizioni Generali di Contratto" da Noi conosciute e accettate, nonché
quanto espressamente qui di seguito riportato.
Le Carte sono rilasciate a valere sul conto corrente di cui si chiede con la presente l'apertura. Quanto
dovuto alla Banca per effetto del rilascio e in dipendenza dell'utilizzo della/e Carta/e sarà addebitato sul
conto corrente sopra citato.
MASSIMO MENSILE COMPLESSIVO PER PELEVAMENTI E PAGAMENTI
5.000 €
MASSIMALI DI
UTILIZZO
MASSIMO MENSILE PER PRELEVAMENTI*
1.500 €
*Presso gli istituti non appartenenti al Gruppo Banco Popolare è possibile effettuare singoli prelevamenti massimi di
250,00 euro per un massimo giornaliero di 500,00 euro.
Resta inteso che per ogni carta rilasciata a valere sul conto corrente il titolare potrà concordare con la
Banca differenti massimali di utilizzo.
Ci impegniamo ad accettare l'addebito eseguito dalla Banca, sullo stesso conto corrente, di ogni importo
conseguente l'utilizzo delle stesse, risultante in base alle registrazioni effettuate dalle apparecchiature
presso lequali sono state utilizzate le Carte oggetto della presente Proposta.
Nel caso di conto corrente cointestato, i cointestatari del conto corrente sono consapevoli ed accettano
che le operazioni mediante le Carte possono essere effettuate separatamente da ciascun intestatario con
piena liberazione della Banca nei confronti anche dell'altro. Di ogni conseguenza dannosa derivante
dall'utilizzo delle Carte risponderanno nei confronti della Banca tutti i sottoscrittori in solido tra loro.
Fino a diversa comunicazione scritta ricevuta dalla Banca, vale come indirizzo di corrispondenza quello
indicato per il conto corrente.
La rendicontazione periodica viene effettuata con riferimento al conto corrente in apertura a valere sul
quale la/e Carta/e è/sono emessa/e.
L'aggiornamento del documento di sintesi unito alla Proposta ci sarà inviato in modalità elettronica, con
frequenza annuale.
Servizi by
DOCUMENTO DI SINTESI N. 1

CONDIZIONI ECONOMICHE

 
 

ATTIVAZIONE CARD DI SICUREZZA SERVIZI BY (SE ATTIVATA)

€ 0,00

CANONE MENSILE SERVIZIO "TRADING ONLINE" - LINEA GLOBAL

€ 0,00

SPESE

CANONE MENSILE SERVIZIO "TRADING ONLINE" - LINEA DAY TRADER

€ 50,00

OPERAZIONI PER AZZERAMENTO*

30

CANONE MENSILE SU OPZIONE "BY ALERT" (SE ATTIVATA)

€ 0,00

* In presenza di almeno 30 eseguiti di borsa nel mese, il cliente beneficia dell'azzeramento del canone linea Day trader (50 euro).

CONDIZIONI NORMATIVE

Ai Servizi by si applicano le Norme di cui alla Sezione IV "Norme per l'utilizzo dei rapporti tramite i servizi "by", oltre alle "Condizioni generali relative al rapporto Banca-Cliente" di cui alla Sezione I e alle "Norme Generali relative ai servizi di pagamento" di cui alla Sezione II, tutte riportate nel fascicolo "Condizioni Generali di Contratto" da Noi conosciute e accettate, nonché quanto espressamente qui di seguito riportato.

Prendiamo atto che, a seguito dell'apertura dei Servizi by a nostro nome, la Banca renderà disponibili per l'operatività tramite i suddetti Servizi, con modalità informative e dispositive, il conto corrente aperto con la presente Proposta e inoltre, senza ulteriore necessità di manifestazione di consenso da parte nostra, anche gli ulteriori eventuali rapporti aperti a nostro nome presso la Banca, indipendentemente dalle modalità prescelte per l'apertura (canale internet o sportello).

prescelte per l'apertura (canale internet o sportello). Il canone e quant'altro dovuto alla Banca in dipendenza

Il canone e quant'altro dovuto alla Banca in dipendenza dell'utilizzo dei Servizi sarà addebitato sul conto corrente sopra citato.

Il recapito telefonico e l'indirizzo di posta elettronica utilizzabili per l'invio di comunicazioni dalla Banca sono quelli sopra indicati.

L'aggiornamento del documento di sintesi unito alla Proposta ci sarà inviato, in modalità elettronica, con frequenza annuale.

In relazione alla presente Proposta, diamo preliminarmente atto e dichiariamo quanto segue:

Prima della sottoscrizione abbiamo potuto prendere visione, stampare e conservare la documentazione informativa precontrattuale che ci è stata messa a disposizione su supporto durevole, tramite le pagine del sito internet della Banca dedicate all’Offerta, consistente in:

- Documento “Principali diritti del Cliente”;

- Guida pratica al Conto Corrente;

- Guida pratica per l’accesso all’Arbitro Bancario Finanziario;

- Foglio Informativo relativo all’Offerta Conto corrente YouBanking;

- Fascicolo “Condizioni Generali di Contratto”

- Informativa Adeguata Verifica

- Informativa sulla Privacy

- Copia completa del testo della presente Proposta, comprensiva delle condizioni economiche.

Prima della sottoscrizione abbiamo provveduto a consultare, salvare e conservare il fascicolo

"Condizioni Generali di Contratto", parte integrante della presente Proposta, che dichiariamo pertanto

di

tramite le pagine del sito internet della Banca e, successivamente, reso disponibile su supporto durevole nella sezione a noi riservata del sito internet della Banca, il cui contenuto, con la firma apposta in calce, dichiariamo di accettare integralmente. E' comunque nostra facoltà chiedere, in qualsiasi momento, copia cartacea di tale documentazione.

aver ricevuto su supporto durevole, come definito all'art. 67 ter lett. f) del "Codice del Consumo",

67 ter lett. f) del "Codice del Consumo", ∑ Ci Banca, nel qual caso, copia della

Ci

Banca, nel qual caso, copia della presente debitamente sottoscritta dalla Banca ci sarà inviata tramite posta all’indirizzo di corrispondenza indicato per il rapporto e, successivamente, resa disponibile su

dichiariamo informati che la Proposta si perfezionerà con l’accettazione della stessa da parte della

supporto durevole nella sezione a noi riservata accessibile nell’area privati del sito internet della Banca. E’ comunque mia/nostra facoltà chiedere, in qualsiasi momento, copia cartacea di tale documentazione.

Il compimento da parte nostra del primo atto dispositivo a valere sul conto corrente farà fede

dell’avvenuta nostra conoscenza dell’accettazione della presente da parte della Banca.

Dichiariamo di rivestire la qualifica di “Consumatore” ai sensi e per gli effetti del D.lgs. n. 206 del 2005 (“Codice del Consumo) e pertanto, ai sensi della vigente normativa, ci spetta il diritto di recedere dalla presente Proposta, senza spese, nel termine di 14 giorni dalla data di conclusione del contratto facendo seguire, entro tale termine, comunicazione di recesso mediante lettera raccomandata a.r., eventualmente preceduta da telegramma o messaggio telefax, purché confermati entro le 48 ore successive, indirizzata a Credito Bergamasco – YouBanking – Via Per Vorno, 5/7 – 55060 Guamo - Capannori (LU).

Nessuna somma è dovuta alla Banca in conseguenza dell’esercizio del recesso esercitato secondo la presente previsione.

Decorso detto termine, valgono le previsioni relative al diritto di recesso dai rapporti aperti con la presente, reciprocamente esercitabile da me/noi e la Banca, secondo i termini contrattualmente stabiliti e accettati per ciascun rapporto o servizio acceso.

e accettati per ciascun rapporto o servizio acceso. Dichiariamo di approvare specificamente, anche ai sensi e
e accettati per ciascun rapporto o servizio acceso. Dichiariamo di approvare specificamente, anche ai sensi e

Dichiariamo di approvare specificamente, anche ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1341 2° comma del Codice Civile, le seguenti clausole di cui alla presente Proposta tutte come contenute nella stessa e nel Fascicolo "Condizioni Generali di Contratto":

e nel Fascicolo "Condizioni Generali di Contratto": Condizioni di adesione all’Offerta "Conto corrente

Condizioni di adesione all’Offerta "Conto corrente YouBanking"

Art. 4 (facoltà di modifica da parte della Banca delle norme e condizioni dei Servizi oggetto della Convenzione e del corrispettivo ("canone") di adesione);

-

-

Art. 5 (effetto della chiusura dei rapporti necessariamente ricompresi nella Convenzione).

Sezione I - Condizioni di adesione all'Offerta "Condizioni generali relative al rapporto Banca-Cliente":

- Art. 8, commi 2, 4 e 5 (revoca, modifica e cessazione dei poteri di rappresentanza);

- Art. 10 (diritto di pegno e ritenzione, cessioni di crediti e garanzie);

- Art. 11 (diritto di compensazione ed operatività dei diritti di compensazione e di garanzia nei

confronti dei cointestatari);

- Art. 13, commi 2 e 4 (modifica delle condizioni);

- Art. 14 (modalità di verifica di comunicazioni ed ordini);

- Art. 17 (foro competente) [clausola non operante nel caso in cui il Cliente rivesta la qualità di

consumatore, ai sensi dell'art. 3, comma 1, del Decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 ("Codice del consumo")].

Sezione II - Norme generali che regolano i servizi di pagamento - Contratto Quadro:

- Art. 4, comma 2 (mancata comunicazione del rifiuto);

- Art. 7 (blocco dello strumento di pagamento);

- Art. 8, comma 2 (termini di comunicazione di operazioni non autorizzate o eseguite in modo

inesatto);

- Art. 9, comma 1 (prova della mancanza di autorizzazione a carico del Cliente "non consumatore");

- Art. 10, comma 3 (prova della non corretta esecuzione a carico del cliente "non consumatore");

Art. 12, commi 1 e 2 (responsabilità del Cliente per utilizzo non autorizzato di strumenti di pagamento);

- Art. 13 (esclusione di responsabilità);

-

di pagamento); - Art. 13 (esclusione di responsabilità); - - Art. 15 (modifiche del contratto). Sezione

- Art. 15 (modifiche del contratto).

Sezione III - Norme che regolano il conto corrente bancario:

- Art. 2 (addebito in conto di assegni e cambiali);

- Art. 8, comma 2 (non apposizione della clausola effettivo);

- Art. 9, commi 1 e 2 (capitalizzazione degli interessi);

- Art. 11, comma 2 (approvazione del l'estratto conto);

- Art. 12, commi 2, 3 e 4 (compensazione e pagamento di assegni);

- Art. 13 (recesso).

Servizio di incasso o accettazione di effetti, documenti e assegni:

- Art. 2 (non invio degli avvisi di mancata accettazione o di mancato pagamento degli effetti e degli assegni).

Sezione IV - Norme per l'utilizzo dei rapporti tramite i servizi "by":

- Art. 2, comma 4 (limitazione responsabilità Banca per l'identificazione dei soggetti abilitati);

- Art. 3, comma 4 (obbligo del Cliente di restituzione della "Card di sicurezza");

- Art. 4, comma 3 (limitazione di responsabilità Banca in ordine alle perdite subite);

- Art. 5, commi 4 e 5 (esclusione di responsabilità Banca in merito al contenuto di altri siti e facoltà di sospendere i Servizi);

- Art. 6, comma 4 (limitazione responsabilità Banca per l'autorizzazione delle operazioni mediante il Servizio “by Web”);

- Art. 7, comma 3 (limitazione responsabilità Banca per l’autorizzazione delle operazioni mediante il Servizio “by Mobile”);

- Art. 8, comma 3 (limitazione responsabilità Banca per l’autorizzazione delle operazioni mediante il Servizio “by Call”);

- Art. 9 (responsabilità Banca)

- Art. 10 (recesso e risoluzione del contratto)

Sottosezione I Opzione “by Alert”

- Art. 2, comma 2 (limitazione responsabilità Banca per le informazioni fornite da terzi);

Sottosezione II Opzione “Tr@de On Line” del Servizio “by Web”

- Art. 2, comma 2 (limitazione responsabilità Banca per informazioni fornite da terzi);

- Art.4 (facoltà della Banca di sospendere il Servizio).

Sezione V - Norme che regolano la carta di debito Carta elettronica di pagamento:

- Art. 3, comma 4 (revoca o perdita dei poteri di rappresentanza);

3, comma 4 (revoca o perdita dei poteri di rappresentanza); - Art. 5, comma 5 (opponibilità

- Art. 5, comma 5 (opponibilità della denuncia di smarrimento o di sottrazione);

- Art. 6, comma 2 (facoltà di modificare, sospendere o abolire i Servizi);

- Art. 8 (facoltà di recesso della banca o di temporaneo divieto di utilizzo della Carta).

Sottosezione C - Servizio Self-Service:

- Art. 2 (facoltà di blocco della Carta).

Sottosezione D - Servizio per il pagamento dei pedaggi autostradali con la Carta

(FASTPAY):

- Art. 2 (sospensione del servizio - blocco della carta);

- Art. 3 (facoltà di recesso).

Sottosezione F - Servizio versamento in conto corrente tramite cassa automatica Self Service:

- Art. 3, comma 3 (esonero da responsabilità per la Banca);

- Art. 4, comma 2 (facoltà di modificare, sospendere o abolire il servizio).

- Art. 4, comma 2 (facoltà di modificare, sospendere o abolire il servizio). INFORMATIVA PRECONTRATTUALE Pagina
- Art. 4, comma 2 (facoltà di modificare, sospendere o abolire il servizio). INFORMATIVA PRECONTRATTUALE Pagina
- Art. 4, comma 2 (facoltà di modificare, sospendere o abolire il servizio). INFORMATIVA PRECONTRATTUALE Pagina